Esposizione ad amianto

1,962 views

Published on

Published in: Health & Medicine
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
1,962
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
3
Actions
Shares
0
Downloads
35
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Esposizione ad amianto

  1. 1. Settore dei vigili del fuoco Doppia tipologia di esposizione: da una parte il contatto con l'asbesto avveniva indossando le tute di attraversamento, rivestite in amianto (usate negli interventi più impegnativi), dall'altra proprio durante le operazioni di estinzione degli incendi si riscontra ancora oggi la grande possibilità di esposizione, vista la diffusione dell'amianto negli edifici (possibili grandi dispersioni di fibre di asbesto nell'ambiente a seguito di crolli delle varie strutture in seguito agli incendi). Settore delle forze armate I militari impiegati sul naviglio hanno subito un'esposizione molto simile, per tipologia, a quella dei marittimi civili. Attività di scavo per costruzione tunnel e gallerie Possibilità di imbattersi in vene d’amianto sconosciute. Esposizioni in altri ambiti professionali
  2. 2. Esposizione ambientale Spesso complementare all’esposizione professionale. Gli insediamenti industriali che manipolano l'amianto (dall'estrazione all'uso diretto nel ciclo produttivo) inquinano l'ambiente circostante fino a causare gravi danni per gli abitanti di tali aree limitrofe. Questa eventualità in Italia si è verificata soprattutto a Casale Monferrato, dove gli scarti della fabbrica di Eternit venivano usati dalla popolazione residente nel luogo per piccoli manufatti casalinghi, innalzando di molto il rischio di malattia. Esposizione domestica Si realizzava attraverso il contatto dei membri familiari (la moglie) con le tute da lavoro impiegate in ambito lavorativo da uno dei componenti (il marito e/o i figli) e periodicamente portate a casa per poter essere lavate. Esposizioni extra-professionali
  3. 3. Principali impieghi in Edilizia dell’amianto Il maggior impiego dell’amianto in edilizia in Italia si è concentrato nel periodo 1967-1975. Secondo una stima del U.S. Enviromental Protection Agency, circa il 40% degli edifici costruiti in tale epoca contiene manufatti a base di amianto. USI principali - Miscelato al cemento per farne lastre piane ed ondulate (eternit), tegole e colmi per coperture, tubazioni per acque potabili e fognature, serbatoi, comignoli e canne fumarie, pannelli di contro-soffittatura per isolamento antincendio, pannelli per edifici prefabbricati per isolamento dagli agenti climatici, sottofondo di pavimenti; - miscelato a polimeri tipo PVC o gomme per farne pavimenti; - miscelato a vernici o a intonaci per applicazione a spruzzo o a cazzuola, anche a scopo isolante o ignifugo (ad esempio, sulle strutture metalliche e le travature di sostegno negli edifici per aumentare la resistenza al fuoco).
  4. 4. Coperture in lastre di cemento amianto Pensilina per biciclette realizzata da 30 anni Lastre del tetto di un capannone industriale di 40 anni Tetto ricoperto da lastre posate negli anni Settanta
  5. 5. Comignoli e canne fumarie Comignoli, canne fumarie e copertura in edificio realizzato negli anni Cinquanta
  6. 6. Pannelli leggeri Pannelli leggeri compressi disposti sotto i davanzali interni utilizzate come isolamento termico dei radiatori in un edificio degli anni Settanta Soffitto ribassato in pannelli leggeri compressi in un capannone espositivo degli anni Sessanta
  7. 7. Coperture isolanti Copertura isolata con pesanti lastre di fibrocemento in stabile degli anni Cinquanta.
  8. 8. Pavimenti e rivestimenti vinilici Pavimento vinilico di una mensa realizzata negli anni Settanta Rivestimento vinilico di una cucina realizzata negli anni Settanta
  9. 9. Pavimenti e rivestimenti vinilici Massetto di appoggio di un pavimento in prefabbricato degli anni Ottanta Supporti per piastrelle contenenti amianto
  10. 10. Impianti sanitari, di riscaldamento, di ventilazione e di climatizzazione Malta di rivestimento di condotte di impianto di riscaldamento installato negli anni Settanta Tali rivestimenti sono talvolta ricoperti in sacchi di iuta
  11. 11. Impianti sanitari, di riscaldamento, di ventilazione e di climatizzazione Condutture di scarico di una casa costruita alla fine degli anni Sessanta Canali di ventilazione in cemento amianto
  12. 12. Strutture di sostegno Travi di acciaio rivestite in un soffitto ribassato di un capannone industriale degli anni Sessanta Rivestimenti in amianto spruzzato a scopo antincendio su travi di acciaio, solette isolanti, ecc. Barriere antifiamma a forma di cuscino nella parete.
  13. 13. Caldaie Stuoia isolante in camera di combustione di un impianto di riscaldamento in una casa costruita all'inizio degli anni Settanta Isolamenti per caldaie Il materiale contenente amianto è spesso ricoperto, ad es. con una lamiera
  14. 14. Isolamento dal calore Tenda per contenimento del calore in forno degli anni Cinquanta.
  15. 15. Apprestamenti elettrici Pannello leggero montato all'interno della porta dell’armadio di distribuzione quale protezione antincendio Pannello leggero montato sulla porta dell’armadio di distribuzione quale protezione antincendio
  16. 16. Apprestamenti elettrici Lastre in fibra-cemento sulle quali sono montate le istallazioni tecniche all’interno dell’armadio di distribuzione Pannelli leggeri inseriti tra i supporti dei tubi fluorescenti e il soffitto di un deposito degli anni Sessanta
  17. 17. Muratura Muratura rivestita da amianto
  18. 18. Repertorio MCA
  19. 19. Repertorio MCA Contenitore per fiori in cemento amianto Guarnizioni

×