Di Benigno - La nuova strada delle bioenergie, l'esempio dell'Arundo Donax

1,326 views

Published on

RI-GENERAZIONE ENERGETICA ENERGIA E SOSTENIBILITÀ
Esperienze, idee e scenari di sviluppo

20 dicembre 2013
Incubatore d’Impresa di Sviluppo Basilicata Metapontum
Metaponto di Bernalda (MT)

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
1,326
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
23
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Di Benigno - La nuova strada delle bioenergie, l'esempio dell'Arundo Donax

  1. 1. FACTOR 20 Workshop «Energia e Sostenibilità» Dott. Agr. Fernando Di Benigno Arundo Italia 20 Dicembre 2013
  2. 2. Arundo donax e la sostenibilità • Pianta poliennale/Minime emissioni di CO2 Carburante per le operazioni colturali Fungicidi e insetticidi Fertilizzanti • Ambiente Fitodepurazione Controllo del dissesto idrogeologico Elevato assorbimento dei nitrati Arricchisce il terreno di carbonio organico • Etica Coltura No Food Specie autoctona 2
  3. 3. PERCHÉ ARUNDO DONAX • POLIVALENZA ENERGETICA L’ Arundo donax può essere utilizzato per la produzione di biogas, syngas, biometano, cippato, pellet, bioetanolo. 3
  4. 4. PERCHÉ ARUNDO DONAX • ELEVATA PRODUZIONE DI BIOMASSA 100 ton di insilato a ettaro per biogas1Ha di Arundo donax produce quasi il doppio di biogas rispetto a 1 Ha di mais. 40 ton di sostanza secca per cippato e syngas L’Arundo ha un PCI di 4.500 KWh/ton e produce circa il triplo di s.s. rispetto a colture comuni come il pioppo. 4
  5. 5. PERCHÉ ARUNDO DONAX • ELEVATA RUSTICITÀ Il meteo? Non è più un problema. La siccità o al contrario il non poter entrare in campo per l’eccessiva pioggia saranno solo un brutto ricordo. Adattabilità a diversi terreni 5
  6. 6. OPERAZIONI COLTURALI1 • 1 ANNO - Preparazione terreno (aratura profonda + erpicatura) - Trapianto con macchina trpiantatrice da ortaggi (a pinze o tazza) - Sesto di impianto 10.000 piante/ettaro con interfila 70-75 cm e distanza fra le piante 130-140 cm, in funzione della parco macchine agricole aziendali - Irrigazione (fondamentale fase post trapianto per radicazione) - Controllo infestanti (sarchaitura e diserbi tipo mais) - Concimazione/spandimento digestato - Raccolta • DAL 2 ANNO - Di fatto solo la raccolta - Eventuale ulteriore controllo infestanti solo il secondo anno - Spandimento digestato o fertilizzazione minerale - Eventuale irrigazione a luglio-agosto in funzione rapporto costi/benefici 6
  7. 7. TRAPIANTO Comuni macchine trapiantatrici da ortaggi a pinze o tazze 7
  8. 8. BIOGASRACCOLTA Comune macchina trincia mais 8
  9. 9. BIOGASINSILAMENTO IN TRINCEA Comuni operazioni di insilamento in trincea 9
  10. 10. BIOGASINSILATO DI ARUNDO ton T.Q. / Nm3 biogas / Nm3 biogas / Costo coltiv. Costo coltiv. Costo €/ettaro per ha €/ha €/ton produrre stessa ton T.Q. ha quantità di biogas Arundo 120 160 19.200 800 6,7 800 Mais 60 220 13.200 2.000 33,3 2.909 • Arundo ha una produzione di biogas per ettaro circa 1,5 volte superiore a quella del mais • Il costo di coltivazione per produrre il medesimo quantitativo di biogas è di quasi 4 volte inferiore a quello del mais Arundo Mais 10
  11. 11. BIOMASSA SOLIDARACCOLTA Trincia Condizonatrice Andanatrice Rotoimballatrice Trincia Cippatrice Trinciamais 11
  12. 12. BIOMASSA SOLIDAFORMATI Andana Cippato Balla Pellet 12
  13. 13. BIOMASSA SOLIDAP.C.I. DELL’ARUNDO Formato Materiale Umidità (%) Ceneri (%) PCI kcal/Kg PCI kWh/ton Cippato 39,2% 4,0% 2.363 2.748 Balla 30,6% 2,7% 2.817 3.276 Cippato 20,3% 2,2% 3.300 3.837 Cippato 8,4% 3,2% 3.900 4.536 Pellet 1,1% 3,6% 4.337 5.043 Materiale anidro 0,0% 3,6% 4.391 5.106 13
  14. 14. BIOMASSA SOLIDAARUNDO VS ALTRE Specie Produzione Biomassa Ton S.S./ha/anno (0% umidità) PCI kWh/Ton S.S. Arundo 45,00 5.106 229.770 100% Pioppo 14,00 5.134 71.876 31% Miscanto 20,00 4.889 97.780 43% Paulownia 20,00 4.694 93.880 41% Produzione Energia kWh/ha • L’arundo produce più del doppio di energia per ettaro coltivato rispetto alle principali alternative colture da biomassa • Con umidità intorno al 30% la produzione di biomassa per ettaro è di ca. 65 ton/ha 14
  15. 15. OPERAZIONI COLTURALI2 Az. Agr. Lanzoni – Casalbuttano (CR) • Data trapianto. 7 giugno 2013 • Irrigazione. 1 Ciclo entro 24 h dal trapianto + Ulteriori 5 cicli • Preparazione terreno. Aratura 30 cm + Affinatura con erpice rotante profondità 15 cm • Controllo infestanti. Sarchiatura e diserbo a ca. 30 gg secondo necessità • Concimazione Di copertura a 60 gg da trapianto con 300 kg/ha di urea Trapianto + 1 week T+4w T+6w T+9w T + 10 w T + 12 w 15
  16. 16. ARUNDO ITALIA MAIN PARTNER CHI SIAMO • Arundo Italia è una società che opera nel settore delle energie rinnovabili, in particolare nell’ambito delle biomassa • E’ specializzata nella produzione e commercializzazione di piante micropropagate di Arundo donax • Operiamo a livello internazionale nella diffusione e affermazione dell’ Arundo • Siamo attenti e attivi in diversi ambiti di ricerca e applicativi dell’Arundo donax COSA OFFRIAMO • Vendita di piante micropropagate di Arundo donax • Consulenza integrata per la gestione del canneto dal trapianto alla raccolta • In partnership con Gruppo Ricicla (Università degli Studi di Milano) consulenza sulla introduzione dell’Arundo nella dieta di alimentazione impianto • Consulenza tecnico-finanziaria per introduzione Arundo nei piani aziendali 16
  17. 17. VANTAGGI DELLA MICROPROPAGAZIONE • L’Arundo donax è una pianta sterile che si propaga solo per via vegetativa (no semi!) • Arundo Italia ha optato per la micropropagazione in vitro perché - Unico metodo sostenibile per la realizzazione di arundeti su larga scala - In grado di garantire un prodotto agricolo con standard industriali - Attecchimento prossimo al 100% - Uniformità di attecchimento - Piante esenti da patologie con tessuti giovani e sani - Ridotti costi di logistica e movimentazione - Elevata capacità produttività e tempi ridotti di consegna al cliente - Facile conservazione del prodotto - Meccanizzazione delle operazioni di trapianto - Flessibilità nelle operazioni di trapianto 17
  18. 18. KNOW HOW AGROENERGETICO - Digestione anaerobica, biogas, biometano - Cippato / pellet - Gassificazione, caldaie, turbine, ORC - Bioetanolo • Utilizzi energetici • In campo • Vivaio • Laboratorio - Trapianto - Coltivazione - Raccolta - Ambientamento e Indurimento - Micropropagazione in vitro 18

×