La Cultura della Teatralizzazione Sociale
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

La Cultura della Teatralizzazione Sociale

on

  • 1,453 views

Seminario di Personal Branding

Seminario di Personal Branding

Statistics

Views

Total Views
1,453
Slideshare-icon Views on SlideShare
1,452
Embed Views
1

Actions

Likes
3
Downloads
36
Comments
3

1 Embed 1

http://www.linkedin.com 1

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

CC Attribution License

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel

13 of 3 Post a comment

  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    La Cultura della Teatralizzazione Sociale La Cultura della Teatralizzazione Sociale Presentation Transcript

    • La Cultura dellaTeatralizzazion e Sociale Seminario di Personal Branding 1 Tommaso Sorchiotti - tommasosorchiotti@gmail.com
    • Di cosa si parlaIndice dell’incontro- Brand/Branding- Brand Personale- Rete/Social Web- Storytelling- Case histories- Consigli finali Raccomandazione: Non lasciamo le domande alla fine perché non ci sarà tempo (non per tutte almeno) 2 Tommaso Sorchiotti - tommasosorchiotti@gmail.com
    • chi sono quello che dico di me Tommaso Sorchiotti, ormai 30 anni, è Social media activist, founder of social media activist, che di per se nonPersonalBranding.it, blogger, book author, speaker significa niente, ma incarna bene lambiente eNon sono un informatico (anche se di tanto in tanto le attività che segue. Tommaso si occupa dirisolvo problemi con i computer e mia mamma dice il comunicazione online e in particolare suicontrario) media sociali. Profeta del Microblogging, del Personal Branding e del Geolocal in Italia e a detta di molti *primo tumblero italiano*, cerca di diffondere la cultura come trainer e come blogger. Tommaso ha lambizione di arrivare prima degli altri sui Trend della Rete e spesso, non si sa come, ci riesce. E connesso ad Internet per soli tre quarti della sua giornata. Cosa faccia nel resto del tempo non si sa. Adora gran parte degli sport, le serie tv americane e il cibo piccante. 3 Tommaso Sorchiotti - tommasosorchiotti@gmail.com
    • chi sono quello che dice la Rete di me 4
    • chi sono quello che dice la Rete di me La Rete ridefinisce chi siamo 5
    • Il BrandCos’è un BrandPerché si usaPerché manca una traduzione in italianoLe aziende si orientano sempre più verso unacomunicazione personale...le persone verso unacomunicazione aziendale? 6 Tommaso Sorchiotti - tommasosorchiotti@gmail.com
    • Fattori DeterminantiChiarezza: comunicare in maniera semplice ed efficace chi sei, cosa sai fare e perché lo fai.Distinzione: il Branding riguarda la singolarità. Il segreto per posizionarsi come unici sul mercato è specializzarsi.Consistenza: ripetere lo stesso concetto più volte, in modo che arrivi forte e chiaro alla mente dei tuoi clienti. 7 Tommaso Sorchiotti - tommasosorchiotti@gmail.com
    • Personal BrandingFrom Wikipedia, the free encyclopedia 1997Personal branding is the process whereby people and their careers are marked as brands.[1] It has been noted that while previous self-help management techniques wereabout self-improvement, the personal branding concept suggests instead that success comes from self-packaging.[1] Further defined as the creation of an asset thatpertains to a particular person or individual; this includes but is not limited to the body, clothing, appearance and knowledge contained within, leading to an indelibleimpression that is uniquely distinguishable.[2] The term is thought to have been first used and discussed in a 1997 article by Tom Peters.[3]Personal branding often involves the application of ones name to various products. For example, celebrity real-estate mogul Donald Trump uses his last name extensivelyon his buildings and on the products he endorses (e.g., Trump Steaks).HistoryPersonal branding, self-positioning and all individual branding by whatever name, was first introduced in the 1981 book: "Positioning: The Battle for your Mind", by Al Riesand Jack Trout [4]. More specifically in "Chapter 23. Positioning Yourself and Your Career - You can benefit by using positioning strategy to advance your own career. Keyprinciple: Don’t try to do everything yourself. Find a horse to ride". 8 Tommaso Sorchiotti - tommasosorchiotti@gmail.com
    • Personal Branding oggi E’ il processo che porta a farvi rappresentare in modo unico e irripetibile nella mente delle altre personeSignifica comunicare in maniera efficace: Usare la Rete per: - Cosa sai fare - Comunicare se stessi, le proprie passioni, le proprie competenze - Come lo sai fare - Differenziarsi dagli altri - Perché sei meglio (o comunque diverso) - Condividere storie, contenuti, punti di vista rispetto ai tuoi concorrenti - Quali vantaggi offri ai tuoi clienti - Fare rete (gruppo, contatti che condividono interessi e passioni) - Perché il tuo prezzo è quello giusto - Diventare riconosciuti (microcelebrità) 9 Tommaso Sorchiotti - tommasosorchiotti@gmail.com
    • Non proprio Personal BrandingCosa tu dici di te stessoL’estensione del tuo Brand AziendaleLa tua presenza in Rete e nei Social MediaUn processo per venderti come la Coca ColaUn elemento permanente e garantito 10 Tommaso Sorchiotti - tommasosorchiotti@gmail.com
    • La Reputazione in un Villaggio GlobaleIl concetto di Personal Branding è diverso dal concetto di Reputazione (son sempre esistiti entrambi) 11 Tommaso Sorchiotti - tommasosorchiotti@gmail.com
    • Senza Personal BrandingSaremmo percepiti come uguali a tutti gli altri e sottoposti ad una terribile competizioneComunicheremmo male e con molta difficoltà i nostri serviziPerderemmo in efficenza (la gente non ti cerca solo per quello che sai fare) 12 Tommaso Sorchiotti - tommasosorchiotti@gmail.com
    • Qui e OraPer la prima volta le persone hanno a disposizione unaserie di strumenti semplici, da utilizzare senzacompetenze esclusive, che permettono di comunicarecon il mondo (potenzialmente)Quali erano le possibilità di comunicare ad un pubblicocosì grande nei decenni passati? Oggi tutti possono creare un Brand Personale 13 Tommaso Sorchiotti - tommasosorchiotti@gmail.com
    • Come si fa Personal Branding Un percorso che possiamo scomporre in 3 step: - Creare il proprio canale a partire dalla propria voce - Produrre contenuti rilevanti ed originali - Raggiungere un’autorità nel proprio campo 14 Tommaso Sorchiotti - tommasosorchiotti@gmail.com
    • Un processo in cinque fasi Si parte da un’analisi della persona: i punti di forza, gli elementi distintivi e Scopri i tuoi di unicità, il modo in cui è percepito da colleghi, amici e conoscenti. SiPUNTI di FORZA definiscono i fondamenti del Brand Si cerca di sviluppare il proprio DNA, se e come i punti di forza sono Sviluppa i tuoiPUNTI di FORZA congruenti e funzionali con gli obiettivi (professionali). Inoltre si cerca di capire dove è necessario crescere, quali sono le carenze da colmare Si elabora un piano di azione per raggiungere i propri obiettivi. Si ragiona in Definisci la tua STRATEGIA termini di opportunità e di flusso: al crescere delle competenze devono crescere gli obiettivi Scegli i tuoi Si definiscono i punti di attivazione attraverso i quali comunicare il proprio CANALI diCOMUNICAZIONE Brand. Sono gli spazi e gli strumenti online che scegliamo per comunicare Le attività, i successi e i fallimenti (che rappresentano nuove opportunità)Documenta la tua ATTIVITA’ e vanno comunicati e documentati. Solo così è possibile raggiungere i RISULTATI autorevolezza all’interno delle community di riferimento. 15 Tommaso Sorchiotti - tommasosorchiotti@gmail.com
    • Il tuo Marchio e la tua Categoria Cosa ti fa alzare felice dal letto la mattina? Puoi pensare a 50 argomenti su quell’argomento? Puoi diventare un esperto su quell’argomento? 16 Tommaso Sorchiotti - tommasosorchiotti@gmail.com
    • Sposare una causa ed altri su http://www.behance.net/gallery/Honest-logos/1222137 17 Tommaso Sorchiotti - tommasosorchiotti@gmail.com
    • Essere i primiPost-itScotchVinavilScottexBicSkype?Jeep?...Ma con il tuo gioco! 18 Tommaso Sorchiotti - tommasosorchiotti@gmail.com
    • Fare meno per fare meglio 19 Tommaso Sorchiotti - tommasosorchiotti@gmail.com
    • Superstar SuperStar Effect Il premio sproporzionato che viene dato all’individuo anche solo leggermente più *bravo* all’interno di un elilte. Es: Tiger Woods, Max Pescatori, Fabrizio Corona, etc. The Superstar Corollary Questo effetto tiene anche se il campo in cui sei un esperto non è poi così affollato, competitivo o conosciuto. 20 Tommaso Sorchiotti - tommasosorchiotti@gmail.com
    • elementi base di un Brand PersonaleUnico e riconoscibileCondivisione e gratuitàCoerenzaAvere una missioneCapacità di comunicazione 21 Tommaso Sorchiotti - tommasosorchiotti@gmail.com
    • Mission e VisionMission (lo scopo)- Chi siamo?- Cosa vogliamo fare?- Perché lo facciamo?(dal punto di vista del cliente)Vision (il sogno)- Lo scenario futuro- L’ispirazione- Valori- I comportamenti quotidiani http://www.flickr.com/photos/x-ray_delta_one/ 22 Tommaso Sorchiotti - tommasosorchiotti@gmail.com
    • La teoria contaLa finestra di Johari è un riferimento ASKconcettuale legato ad aspetti dicomunicazione interpersonale e alledinamiche di gruppo.All’inizio di un processo di comunicazionela dimensione dell’arena è solitamentelimitata (poco tempo e poche opportunitàdi scambiare informazioni).Occorre espandere l’arena fino a farladiventare l’area dominante, poichécaratterizza gli elementi di trasparenza, TELLapertura e onestà. 23 Tommaso Sorchiotti - tommasosorchiotti@gmail.com
    • La teoria conta La teoria del flusso definisce lo stato mentale delle persone al lavoro per raggiungere un traguardo o un obiettivo. La situazione ottimale so ottiene quando i compiti sono di una difficoltà adatta alle competenze maturate. In un percorso di crescita personale (professionale) dovremo affrontare difficoltà in linea con le nostre capacità, alternando fasi di tensione a fasi di relax. 24 Tommaso Sorchiotti - tommasosorchiotti@gmail.com
    • La Rete ridefinisce chi siamo 25 Tommaso Sorchiotti - tommasosorchiotti@gmail.com
    • Il tuo nuovo biglietto da visita 26 Tommaso Sorchiotti - tommasosorchiotti@gmail.com
    • Ego Surfing 27 Tommaso Sorchiotti - tommasosorchiotti@gmail.com
    • Un pannello di controllo Tutto ciò che riguarda le nostre attività con Google (e relativi servizi) si possono controllare da un pannello di controllo che Google chiama “Me on the Web” Il pannello richiede un account Google ed è disponibile all’indirizzo google.com/dashboard/ 28 tommasosorchiotti@gmail.com
    • Come si conquistava attenzione 29 Tommaso Sorchiotti - tommasosorchiotti@gmail.com
    • Comunicazioni irrilevanti e fastidiose Chi ricorda 3 messaggi pubblicitari visti ieri? Chi ricorda gli ultimi post a cui abbiamo fatto Like su Facebook? La pubblicità è ovunque. In media le persone vedono e ascoltano tra i 1.000 e i 3.000 messaggi pubblicitari ogni giorno.. ..sono quasi 88.000.000 durante tutta la vita! 30 Tommaso Sorchiotti - tommasosorchiotti@gmail.com
    • Marketing tradizionale 31 Tommaso Sorchiotti - tommasosorchiotti@gmail.com
    • Marketing online che funziona 32 Tommaso Sorchiotti - tommasosorchiotti@gmail.com
    • Nuovi comportamentiSi presenta e crea una propria identità (a volte “alterata” rispetto alla realtà)Si pubblicano contenuti (testo, foto, video, articoli)Ci si informa su canali “non ufficiali”Si commenta, discute e recensisce prodottiCi si attiva sui Social NetworkSi leggono contenuti degli altri utentiI Blog modificano il modo in cui le persone si informanoI Social Network modificano il modo in cui le persone entrano in contatto, fanno amicizia e si relazionanoI servizi di Media Sharing modificano il modo in cui le persone condividono e usufruiscono di contenutiI servizi di Microblogging modificano il modo in cui le persone conversano 33 Tommaso Sorchiotti - tommasosorchiotti@gmail.com
    • Come partecipare Occorre sporcarsi le mani e togliersi dalla testa che è una perdita di tempo Ascoltare ciò che si dice Rispondere a commenti, dubbi, critiche Prendere parte attiva e costante alla conversazione (non è così difficile: basta condividere qualcosa di cui si possa parlare!) Conoscere gli utenti (cosa amano, cosa odiano, ecc..) Coinvolgere gli utenti in attività a crescita reciproca Creare un luogo per la conversazione Portare la community “dentro” il mio Business 34 Tommaso Sorchiotti - tommasosorchiotti@gmail.com
    • VantaggiAcquistare visibilitàOttenere degli insight del mercatoRafforzare il BrandEntrare in contatto con clienti, prospect e stakeholdersAvere nuove idee che rispondono ad esigenze di mercatoRisparmiare denaroAumentare le vendite (se il prodotto è valido!) 35 Tommaso Sorchiotti - tommasosorchiotti@gmail.com
    • Digital IdentityDominioUsername > URL personalizzatiAvatar (Logo)Aggiornamento di statusDescription (Payoff)FotoReti di contattiLifestreamSERPCurriculum e Web 36 Tommaso Sorchiotti - tommasosorchiotti@gmail.com
    • Le nostre vite nelle Reti SocialiPubbliche e PersistentiRicercabili e ConsultabiliReplicabiliScalabilitàogni contributo condiviso in Reteha una sua conseguenzaAssenza di contestoUtilizzo di un contenuto fuori dal tempo e dallo spaziooriginario nel quale è stato condiviso http://www.flickr.com/photos/sybell3/3691011876/! 37 Tommaso Sorchiotti - tommasosorchiotti@gmail.com
    • Social MediaNon possiamo considerare i Social Media come un media con le sue particolarità, altrimenti li riduciamo astrumenti di comunicazione che conosciamo.Si tratta di oggetti che permettono di farsi medium e bypassare i normali step Nei Social Media il Medium sono le persone 38 Tommaso Sorchiotti - tommasosorchiotti@gmail.com
    • TraslucenzaGiovedì 9 Giugno 2011 39 Tommaso Sorchiotti - tommasosorchiotti@gmail.com
    • Nuovo potere ai consumatori con effetti concreti “United Breaks Guitars, has now been played 3,515,357 times* on YouTube, become a smash hit on iTunes, and has resulted in Carroll’s rather bemused appearance on every major news network in America. Meanwhile, within four days of the song going online, the gathering thunderclouds of bad PR caused United Airlines’ stock price to suffer a mid- flight stall, and it plunged by 10 per cent, costing shareholders $180 million. Which, incidentally, would have bought Carroll more than 51,000 replacement guitars” http://www.timesonline.co.uk/tol/comment/columnists/chris_ayres/article6722407.ece *ora siamo a 10.640.828 40 Tommaso Sorchiotti - tommasosorchiotti@gmail.com
    • Un altro tipo di relazione 6$ 41 Tommaso Sorchiotti - tommasosorchiotti@gmail.com
    • Altri elementi di trasformazioneI cambiamenti del panorama mediale:- Frammentazione dei media e delle audience- Crisi dell’attenzione e dei modelli interstiziali di pubblicità- Centralità del contenuto e non del canale- Dal prime time al “my time”- Nuovi modelli di fruizione (times hifting, space shifting)- Multitasking- L’utente creatore sulla Rete- L’azienda creatrice di branding contents 42 Tommaso Sorchiotti - tommasosorchiotti@gmail.com
    • Controllare conversazioni divergenti 43 Tommaso Sorchiotti - tommasosorchiotti@gmail.com
    • Come entrare nelle conversazioni delle persone Lascia che ti amino o che ti odino, non lasciarli indifferenti 44 Tommaso Sorchiotti - tommasosorchiotti@gmail.com
    • Storytelling Inizio Risoluzione (situazione attuale) (situazione desiderata) Plot (percorso) Potenzialità Contesto Opportunità (prossimità - contatti)Hanno un impatto emotivo che non svanisce immediatamenteSemplicità e facilità di letturaAiutano le persone a capire azioni e motivazioniAiutano le persone a imparare, ricordare e quindi condividereSono capaci di motivare, persuadere, informare, ispirareLe storie sono come virus: contagiose, difficili da allontanare, se entrano lasciano un segno.In più le storie piacciono alle persone..e quindi a Google! ;)Ognuno dovrebbe avere 5 storie chiave con cui presentarsi (scegliere quella che è più efficace con il target a cui si rivolge) 45 Tommaso Sorchiotti - tommasosorchiotti@gmail.com
    • che tipo di Eroe vuoi essere 46 Tommaso Sorchiotti - tommasosorchiotti@gmail.com
    • StorieIniziare una missione impegnativa con un percorso ben preciso 47 Tommaso Sorchiotti - tommasosorchiotti@gmail.com
    • Conoscere gli Strumenti 48 Tommaso Sorchiotti - tommasosorchiotti@gmail.com
    • La propria homepage 49 Tommaso Sorchiotti - tommasosorchiotti@gmail.com
    • La propria homepage 50 Tommaso Sorchiotti - tommasosorchiotti@gmail.com
    • La propria homepage 51 Tommaso Sorchiotti - tommasosorchiotti@gmail.com
    • La propria homepage Flavors.me 52 Tommaso Sorchiotti - tommasosorchiotti@gmail.com
    • La propria homepage About.me 53 Tommaso Sorchiotti - tommasosorchiotti@gmail.com
    • Portfolio 54 Tommaso Sorchiotti - tommasosorchiotti@gmail.com
    • Il Blog 55 Tommaso Sorchiotti - tommasosorchiotti@gmail.com
    • Il Blog 56 Tommaso Sorchiotti - tommasosorchiotti@gmail.com
    • Il Blog 57 Tommaso Sorchiotti - tommasosorchiotti@gmail.com
    • Twitter 58 Tommaso Sorchiotti - tommasosorchiotti@gmail.com
    • Twitter 59 Tommaso Sorchiotti - tommasosorchiotti@gmail.com
    • Twitter 60 Tommaso Sorchiotti - tommasosorchiotti@gmail.com
    • Flickr 61 Tommaso Sorchiotti - tommasosorchiotti@gmail.com
    • Flickr 62 Tommaso Sorchiotti - tommasosorchiotti@gmail.com
    • Facebook 63 Tommaso Sorchiotti - tommasosorchiotti@gmail.com
    • Slideshare 64 Tommaso Sorchiotti - tommasosorchiotti@gmail.com
    • InstagramJames Oliver è la “versione Uk”della nostra Antonella Clerici :) 65 Tommaso Sorchiotti - tommasosorchiotti@gmail.com
    • Soundcloud 66 Tommaso Sorchiotti - tommasosorchiotti@gmail.com
    • Bandcamp 67 Tommaso Sorchiotti - tommasosorchiotti@gmail.com
    • Diventa Unico Puntare sulle proprie unicità. Distinguersi dalla massa. Evidenziare i propri punti di forza. Capire come comunicare al meglio l’unicità del valore che offriamo. Scegliere gli ambienti migliori per valorizzare il proprio Brand. 68 Tommaso Sorchiotti - tommasosorchiotti@gmail.com
    • La Tua Voce e i tuoi ContenutiParlare con la propria voce.Non snaturarti o fingere di essere altro.(le bugie in Rete sono proprio senza gambe)La tua voce è lo strumento migliore per produrrecontenuti originali degni di nota!I contenuti diventano più rilevanti quando più lepersone vogliono condividerli e li fanno circolare(tip: rendi i tuoi contenuti condivisibili!)In questo la Rete è diversa dal mondo fisico: piùgente possiede un bene e più è grande il suo valore! 69 Tommaso Sorchiotti - tommasosorchiotti@gmail.com
    • Farsi Media di Se stessi Gli strumenti sono un canale al pari del telefono. Il messaggio sono i contenuti delle persone. Ogni persona diventa media di ciò che pensa e produce. 70 Tommaso Sorchiotti - tommasosorchiotti@gmail.com
    • Costanza e Networking OfflineUnire l’online all’offline, non sono mondi separati,semmai complementari.Gli eventi dal vivo sono un’occasione importanteper entrare in contatto con professionisti,appassionati, esperti, ecc..Mantenere costanza nel tempo è l’unico modo perdiventare un riferimento per le altre persone. 71 Tommaso Sorchiotti - tommasosorchiotti@gmail.com
    • Grazie“Non è la vostra promozione ma la loro conversazionea differenziare il vostro prodotto e provocare un acquisto” Tesi n°2 [mini]marketing (un ebook è un ottimo strumento di Personal Branding!) Per approfondire: www.personalbranding.it twitter.com/PersonalBrandit Per il resto: tommasosorchiotti@gmail.com twitter.com/tommaso tommaso.tumblr.com “tommaso” su quasi tutti i servizi 2.0 ..e poi c’è Google! :) 72 Tommaso Sorchiotti - tommasosorchiotti@gmail.com
    • Pronti Via Si parte da un’analisi della persona: i punti di forza, gli elementi distintivi e Scopri i tuoi di unicità, il modo in cui è percepito da colleghi, amici e conoscenti. SiPUNTI di FORZA definiscono i fondamenti del Brand Si cerca di sviluppare il proprio DNA, se e come i punti di forza sono Sviluppa i tuoiPUNTI di FORZA congruenti e funzionali con gli obiettivi (professionali). Inoltre si cerca di capire dove è necessario crescere, quali sono le carenze da colmare Si elabora un piano di azione per raggiungere i propri obiettivi. Si ragiona in Definisci la tua STRATEGIA termini di opportunità e di flusso: al crescere delle competenze devono crescere gli obiettivi Scegli i tuoi Si definiscono i punti di attivazione attraverso i quali comunicare il proprio CANALI diCOMUNICAZIONE Brand. Sono gli spazi e gli strumenti online che scegliamo per comunicare Le attività, i successi e i fallimenti (che rappresentano nuove opportunità)Documenta la tua ATTIVITA’ e vanno comunicati e documentati. Solo così è possibile raggiungere i RISULTATI autorevolezza all’interno delle community di riferimento. 73 Tommaso Sorchiotti - tommasosorchiotti@gmail.com