Apps & Geo-localizzazione. Il futuro è Mobile?                Alessandro Prunesti   Napoli, 31/03/2012
Ambassador Indigeni Digitali                                  Autore del volume “Geolocalizzazione                        ...
Esatto, sto per dare i numeri. Giocateli, mi raccomando!
Dove passano il  tempo gli utenti     online?Il 22,5% trascorre su   social network e          Blog
Le ragazze tra i 18 e i 34 anni sono più   le più attive sui     social media
Cresce la fruizionedei social media in mobilità (>37%)
L’uso delle apps ècresciuto del 30%     nel 2010
Non è soltanto  “roba per   giovani”
Si, si… tutti bravi con inumeri!Ma cosa deve fare in pratical’azienda con internet??
Attuare una strategia integrata di presidioSito Web      Profili social   LBS   Digital PR   Attività offline             ...
Costituiscono la                                      dinamica alla base                                      della genera...
Ok ok…. Tutto bello ma…Adesso c’è la moda delleapps….. Che cosa può farciin concreto la mia azienda?
SOcial               LOcal                     MObile            Informare e coinvolgere gli utenti:Sul territorioIn tem...
Gamification                                       Creare classifiche Stimolare gli      Premiare le loro    per spingere ...
Comunicazione one to oneNotifiche pushGeoreferenziazione         Loyalty (ma solo se siamo davverobravi a coinvolgere g...
Si, vabbé…. Ma alla fine…   Riesco a monitorare,analizzare e monetizzare    tutte queste azioni ?
Misurazione, analisi, valutazione
Siete solo un gruppo di nerdsmanettoni e markettari!!!  Quando ci sarà ilvero boom di queste       cose?
E’ già iniziato!                           Pagamenti                              NFC  RealtàAumentata
Doverosariflessione  finale…
Era meglio quando stavamo peggio?
Graziedell’attenzione   @prunesti                  alessandroprunesti.com
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Apps e geolocalizzazione, il futuro è mobile? web update Napoli 2012

1,924

Published on

Ecco, a grande richiesta, le slide del mio intervento in occasione del Web Update 2012 di Napoli (su Twitter: #wud2012), dal titolo: Apps e geolocalizzazione: il futuro è mobile?
Nel corso del mio intervento ho introdotto alcuni numeri che evidenziano la crescita globale nell'utilizzo dei social media e degli accessi al web da dispositivi mobili, un fenomeno in forte crescita non solo tra i giovani.
Ho sottolineato in che modo questi nuovi strumenti possono - anzi devono - essere utilizzati nell'ambito di una più generale strategia di marketing e comunicazione che pianifichi un presidio a 360 gradi non solo della Rete, ma anche delle attività offline più tradizionali.
Ho inoltre mostrato quali sono le dinamiche di co-creazione dei contenuti e di coinvolgimento dei clienti che le aziende, comprese le PMI attive su territori più circoscritti, possono attuare con un utilizzo strategico delle applicazioni mobili.
Il tutto con una certa attenzione a quello che la mia esperienza di tutti i giorni definisce come l' "avvocato del diavolo", cioé il pensiero ricorrente (ancora piuttosto scettico) dell'imprenditore medio del nostro Paese nei confronti di queste importanti novità.

Published in: Business
0 Comments
3 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
1,924
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
37
Comments
0
Likes
3
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Apps e geolocalizzazione, il futuro è mobile? web update Napoli 2012

  1. 1. Apps & Geo-localizzazione. Il futuro è Mobile? Alessandro Prunesti Napoli, 31/03/2012
  2. 2. Ambassador Indigeni Digitali Autore del volume “Geolocalizzazione e mobile marketing: Fare business con le apps e i social games” Membro del Comitato Operativo del GREAL - Geographic Research And Application Laboratory dell’Università Europea di RomaConsulente aziendale, docente eformatore Consulente aziendale, docente e formatore
  3. 3. Esatto, sto per dare i numeri. Giocateli, mi raccomando!
  4. 4. Dove passano il tempo gli utenti online?Il 22,5% trascorre su social network e Blog
  5. 5. Le ragazze tra i 18 e i 34 anni sono più le più attive sui social media
  6. 6. Cresce la fruizionedei social media in mobilità (>37%)
  7. 7. L’uso delle apps ècresciuto del 30% nel 2010
  8. 8. Non è soltanto “roba per giovani”
  9. 9. Si, si… tutti bravi con inumeri!Ma cosa deve fare in pratical’azienda con internet??
  10. 10. Attuare una strategia integrata di presidioSito Web Profili social LBS Digital PR Attività offline & ADVSEM/SEO Eventi Fiere Web ConferenzeintegrationFruizioneAscolto Conversazione
  11. 11. Costituiscono la dinamica alla base della generazione eLifestream Following Engagement della condivisione dei contenuti sui social media
  12. 12. Ok ok…. Tutto bello ma…Adesso c’è la moda delleapps….. Che cosa può farciin concreto la mia azienda?
  13. 13. SOcial LOcal MObile Informare e coinvolgere gli utenti:Sul territorioIn tempo realeIn modo “social” e “partecipativo”
  14. 14. Gamification Creare classifiche Stimolare gli Premiare le loro per spingere le utenti a azioni con premi persone adcompetere tra reali/virtuali acquisire statusloro (check-in) (badge/promozioni) legati al brand
  15. 15. Comunicazione one to oneNotifiche pushGeoreferenziazione Loyalty (ma solo se siamo davverobravi a coinvolgere gli utenti)
  16. 16. Si, vabbé…. Ma alla fine… Riesco a monitorare,analizzare e monetizzare tutte queste azioni ?
  17. 17. Misurazione, analisi, valutazione
  18. 18. Siete solo un gruppo di nerdsmanettoni e markettari!!! Quando ci sarà ilvero boom di queste cose?
  19. 19. E’ già iniziato! Pagamenti NFC RealtàAumentata
  20. 20. Doverosariflessione finale…
  21. 21. Era meglio quando stavamo peggio?
  22. 22. Graziedell’attenzione @prunesti alessandroprunesti.com
  1. A particular slide catching your eye?

    Clipping is a handy way to collect important slides you want to go back to later.

×