Your SlideShare is downloading. ×

Daniele Del Monte - Forex come asset class

362

Published on

Published in: Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
362
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide
  • 1)elelmentoimprescindibile2) Perchèancoraoggidubbi se asset class?HOME BIAS: inefficientePocaconvergenza sui metodidianalisi, un pòdiconfusioneTrend futuro: nuovi player, nuoveopportunitàNegliultimi 12 anni: 160%
  • Per investire in un asset class -> BISOGNA COMPRENDERE IL FUNZIONAMENTOFATTORI chemuovonoSpiegazioneVelocevaripunti
  • Mercato un pò diverso.Ci si può chiedere se esista un livello “naturale” di equilibrio per il valore del tasso di cambio. La teoria più nota che dà una risposta affermativa a questo quesito è la teoria della parità del potere di acquisto, PPA (purchasing parity power, PPP). Secondo questa teoria, il valore naturale del tasso di cambio sarebbe quello che garantisce la parità del potere d’acquisto, ossia che la medesima somma di denaro, espressa in due valute diverse, garantisca l’acquisto del medesimo paniere di beni nei due PaesiSe vale la PPP, allora le variazioni del tasso di cambio nominale sono legate all’evoluzione dei differenziali dell’inflazione.Strategy without tactics is the slowest route to victory. Tactics without strategy is the noise before defeat.Definition of 'Real Effective Exchange Rate - REER'The weighted average of a country's currency relative to an index or basket of other major currencies adjusted for the effects of inflation. The weights are determined by comparing the relative trade balances, in terms of one country's currency, with each other country within the index.Investopedia explains 'Real Effective Exchange Rate - REER'This exchange rate is used to determine an individual country's currency value relative to the other major currencies in the index, as adjusted for the effects of inflation. All currencies within the said index are the major currencies being traded today: U.S. dollar, Japanese yen, euro, etc.This is also the value that an individual consumer will pay for an imported good at the consumer level. This price will include any tariffs and transactions costs associated with importing the good.
  • Secondo questa teoria, il valore naturale del tasso di cambio sarebbe quello che garantisce la parità del potere d’acquisto, ossia che la medesima somma di denaro, espressa in due valute diverse, garantisca l’acquisto del medesimo paniere di beni nei due Paesi_________________Thus, through PPP we can extrapolate this one stage further to suggest that:The difference in expected inflation rates = the expected exchange rate changeBringing all these together, we get:(1) The difference in spot and forward rates = the difference in interest rates(Interest rate parity theory)(2) The difference in interest rates = the difference in expected inflation rates(Fisher effect)(3) The difference in expected inflation rates = the expected change in spot exchange rate(Purchasing Power Parity)Logically from this, one may conclude that the difference between the spot and forward ratesexpressed as a percentage should equal the expected change in the spot exchange rate. This isknown as the expectations theory of exchange rates.Finally, there is the theory that:(4) The difference in interest rates = the expected change in the spot exchange rate(International Fisher effect)PAGE 33he portfolio Balance Approach is based on the following assumptions.The Purchasing Power Parity, which is based on the law of one price, is not applicable here since goods are not assumed to be identical.The size of the domestic country is so small that it cannot have any effect on the foreign rate of interest. Exchange rate is fixed.Portfolio Balance Approach In Determining Exchange RatesThree types of assets are available to the economic agents. One is cash that does not yield any interest but is useful for the purpose of purchasing products. Two s domestic Bonds (B) that yield an interest rate, i. Foreign Bonds yield an interest rate, i*. The government provides all the three types of assets that are mentioned.MONETARYChange in money supply->Change in price->Change in exchange rate(ii) Change in money supply->Change in interest rate->Change in exchange ratethe Real Effective Exchange Rate (REER) is thetrade-weighted exchange rate (NEER) adjusted for inflation. As with PPP, the purpose of usingREER is to try to gauge an exchange rate’s over- or undervaluation relative to a given norm. Aswith PPP, using REER is far from an exact science and in fact PPP and REER run into similarproblems. For instance, a major problem with PPP is which base year to choose.
  • Indicatore della propensione al rischio: setup Il sentiment: molto importnante, valute come beni rifugio, come speculazione.
  • Meno effetto SAFE HEAVEN valutazione più corretta
  • Malasian RinggitThai BHAT ZlotyColombian Peso
  • Transcript

    • 1. Pharus Asset ManagementIL FOREX COME ASSET CLASS18/04/2012 Lugano
    • 2. Le valute come investimento Le valute sono un elemento fondamentale del processo di asset allocation. Perchè sono state spesso trascurate come asset class? Home Bias La difficoltà di analisi e di previsione: ma come per le altre asset class, esistono modelli di analisi e valutazione. Sovrapposizione con asset class classiche Visione speculativaTrend in crescita: diventeranno sempre più importanti, a causa dell’aumento della correlazionedegli asset classici e delle crescita delle economie emergenti (maggiori possibilità). Le valutediventano una nuova risorsa, sia per diversificare il rischio che per speculare, un nuovostrumento per creare alpha. 1998 2001 2004 2007 2010 Avg. Daily Turnover in 1’527 1’239 1’934 3’324 3’981 Bilions USD * Fonte: Bank of International Settlements: “Foreign exchange and derivatives market activity in April 2010”
    • 3. Comprendere la dinamica delle valute Da cosa dipende la variazione del tasso di cambio? Tassi di Interesse: alti tassi rafforzano la valuta, tassi bassi la deprimono. Inflazione: bassa inflazione spinge la valuta ad apprezzarsi, poichè il potere di acquisto aumenta in termini relativi. Alta inflazione, in genere, deprime i corsi valutari. Indicatori Economici: disoccupazione, crescita GDP, produttività : questi indicatori vanno spempre contestualizzati. Per esempio, una forte diminuzione della disoccupazione dopo una crisi, può supportare la valuta, mentre in una fase avanzata del ciclo economico, indica inflazione e quindi deprime i corsi. Commercio Internazionale: paesi che importano di più di quanto esportano devono vendere la loro valuta e comprare le valute dei paesi da cui importano, per cui deprezzare la propria valuta (Bilancia commerciale) Eventi economici /rischio default: guerre, rivolte, elezioni, decisioni di politica fiscale, crisi internazionali … Prezzi delle Commodity: specialmente per l’Australia (Oro), il Canada (Petrolio), la Nuova Zelanda, ...
    • 4. Comprendere la dinamica delle valute A differenza del mercato azionario od obbligazionario, sono diversi gli scopi per cui i partecipanti operano sul mercato, non solo il profitto. Banche Centrali: costituiscono o liquidano riserve monetarie col fine di perseguire precisi obiettivi di politica economica. Banche: operano come dealers e favoriscono intermediazione. Hedgers: aziende e multinazionali, asset managers che neutralizzano il rischio valutario dovuto alla loro normale attività. Investitori e Speculatori: Hedge funds, fondi comuni, desk proprietari, piccoli investitori, chiunque compra valute con l’obiettivo di fare profitto.
    • 5. Processo di Investimento: Strategia “Strategy without tactics is the slowest route to victory. Tactics without strategy is the noise before defeat.” Sun Tzu,“The art of War” (500 B.C.) Strategia: modelli macro-economici di valutazione (orizzonte 2-3 anni) Purchasing Power Parity (PPP) : il cambio come prezzo relativo di un paniere di beni. Approccio Tassi di Interesse: il cambio come prezzo relativo dei tassi di interesse tra i due paesi. Approccio Monetario – il cambio come prezzo relativo della moneta. Approccio della bilancia dei pagamenti: il cambio come il prezzo relativo dei flussi finanziari tra due paesi. Approccio “Portfolio Balance”: il cambio come prezzo relativo di diversi asset.
    • 6. Processo di Investimento: TatticaTattica Risk Appetite, market sentiment e valute: le dinamiche sulla propensione al rischio hanno notevole rilevanza sui movimenti valutari. Valutare il quadro generale, soprattutto per le valute emergenti. (orizzonte 1- 3 anni) * Fonte: “Currency Strategy”, 2° Edition, Callum Henderson. Wiley Finance
    • 7. Processo di Investimento: Tattica Tattica: fattori tecnici Flussi degli investitori, market sentiment (6 mesi -1 anno) Data Provider (ad es. CitiFX Flows), documenti di organismi internazionali,… Risk Reversal Indicator (usato sugli eccessi) Analisi dei COT: Commitment of traders (posizioni sul mercato futures di Chigago di commercial, non-commercial e small speculators, orizzonte 1-3 mesi). Analisi Tecnica: trading system combinato Trend follower medio termine 3-6 mesi (medie mobili, breakout) Mean Reversion breve termine 1-3 settimane (bande di bollinger)
    • 8. Esempio 1: AUD Relazione tra PPP e cambiamento di regime: AUD come valuta rifugio
    • 9. Esempio 2: CHF CHF come valuta rifugio
    • 10. Esempio 2: CHF Oscillatore CHF come moneta rifugio ed intervento della Banca Centrale
    • 11. Esempio 3: GBP
    • 12. Esempio 3: GBP
    • 13. Spunti Sta maturando una nuova Asset Class: bond dei paesi emergenti in valuta locale. Asset molto interessante -> bond Paesi Emergenti in valuta locale, soprattutto Asia: Rivalutazione delle valute (sottovalutate rispetto a PPP) Maggiore Yield Compressione della curva dei rendimenti Minore inflazione Miglioramento della qualità di credito dei debitori A livello macro-economico stanno evolvendo da paesi esportatori/produttori a consumatori/importatori, il che avrà come principale effetto una rivalutazione delle loro valute. Inoltre la compressione delle spinte inflazionistiche, collegate ad una maggiore emissione di debito in valuta locale, aumenterà la liquidità e la stabilità delle loro valute, quindi un minor rischio paese. Allocazione da parte delle banche centrali da Euro e Dollaro alle loro valute per evitare tassi di interessere reali negativi. Per bilanciare la correlazione positiva al fattore volatilità/propensione rischio, consigliamo di affiancare in parte il USD come fattore di hedging.
    • 14. BIG MAC Index
    • 15. Basket Valute EM
    • 16. Letture Letture consigliate: “Currency Strategy: the practitioner’s guide to currency investing, hedging and forecasting” 2nd Edition, Callum Henderson, Wiley Finance. “When Markets Collide: Investment Strategies for the Age of Global Economic Change”, M. El-Erian, Mcgraw-Hill.
    • 17. Grazie per l’attenzione e buon trading a tutti! Email: daniele.delmonte@pharus.ch

    ×