Localvesting: Il crowdfunding territoriale in Italia

917 views
794 views

Published on

Cos’è il local crowdfunding? Come questo strumento può favorire lo sviluppo di un territorio?
Il workshop si propone di presentare le tre piattaforme italiane di crowdfunding territoriale (Finanziami Il Tuo Futuro, GINGER, Kendoo.it) con relative best practice per poi individuare tre problemi chiave afferenti al CF sia in termini locali che di più ampio spettro (“evangelizzazione”).
Questi saranno affrontati con i partecipanti mediante una prima fase di brainstorming in piccoli gruppi seguita da una analisi conclusiva in plenaria.

Published in: Investor Relations
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
917
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
19
Actions
Shares
0
Downloads
31
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Localvesting: Il crowdfunding territoriale in Italia

  1. 1. PERCHÉ LOCAL? DAL PUNTO DI VISTA DEL PROGETTISTA • Interagire direttamente con lo staff della piattaforma • Giovare dei contatti e della rete locale DALLA PARTE DEL DONATORE • Ridurre le distanze • Aumentare la fiducia • Incrementare il coinvolgimento e la consapevolezza SVILUPPO SOCIO-ECONOMICO DEL TERRITORIO
  2. 2. IL VALORE AGGIUNTO DELL’OFF-LINE • Rende possibile incontrare i progettisti, seguirli come consulenti, organizzare insieme a loro eventi, introdurli nella rete di contatti • Facilita il dialogo con le istituzioni • Aiuta a diffondere la cultura del crowdfunding in Italia attraverso la partecipazione a convegni e l’organizzazione di workshop ad hoc • Dà la possibilità di affiancare alla raccolta fondi on-line attività di crowdfunding analogico
  3. 3. Valle d’Itria (Puglia) • Sviluppo del territorio • Sostegno alle idee dei giovani • Tutoring dei progettisti • Monitoraggio dell’appeal dei progetti mediante un sistema di soglie • Networking con le associazioni del territorio • Possibilità di pagare in contanti • Possibilità di scaricare le donazioni
  4. 4. Valle d’Itria (Puglia) I NOSTRI SERVIZI • • • • • Progettazione Business Plan Fund Raising Web Design Campagne di comunicazione • Video making • Animazione territoriale
  5. 5. Contatti www.finanziamiiltuofuturo.it info@finanziamiiltuofuturo.it FB: Finanziami il tuo futuro Twitter: @FTFuturo
  6. 6. Piattaforma “crowd” per l’Emilia Romagna: Focus sul territorio Più qualità, meno progetti On e off-line No % sul traguardo raggiunto Servizi alle idee Innovativo metodo di pagamento con (anche) bonifico bancario Selezione e cura dei progetti Networking con la GINGERCommunity
  7. 7. - GINGER! iscriviti e metti il tuo progetto on-line - GINGER fizz! usufruisci della nostra consulenza per delineare al meglio la tua campagna/strategia di CF - GINGER e Fred! • Campagna/Strategia di CF • Business Plan • Fund raising • Comunicazione e community management • Compilazione bandi • Rete di partner GINGER • Eventi off-line
  8. 8. Come gingerizzarsi: www.ideaginger.it ideaginger.wordpress.com FB: https://www.facebook.com/IdeaGinger?ref=br_rs Twitter: https://twitter.com/IdeaGinger Mail (scrivere senza remore): idea.ginger@gmail.com
  9. 9. Sito internet: www.kendoo.it Pagina Facebook: https://www.facebook.com/kendoobergamo Profilo Twitter: https://twitter.com/kendoo_it
  10. 10. E’ un network sociale per la raccolta fondi radicato sul territorio di Bergamo che aggrega comunità. Cerchiamo di rispondere ad una semplice domanda: “Ho un progetto, mi serve un aiuto. Chi potrebbe contribuire?”. { + { La comunità dell’associazione Le nostre comunità Aiutiamo ad estendere il network della comunità: •sociale, persone che hanno interessi e passioni simili ai miei •territoriale, persone che vivono il mio stesso territorio ed hanno interesse a vedere il progetto realizzato •valoriale, persone che ammirano l’obiettivo del progetto e si sentono vicine allo stesso Un network che da sempre vive il territorio: L’Eco di Bergamo, BergamoTv, Radio Alta, etc.: •Aiutiamo a diffondere la conoscenza dell’iniziativa, nella vita reale: parliamo della storia che c’è dietro un progetto •Uniamo le forze, aiutando a farle convergere sull’obiettivo: chiaro e definito •Tu offri il tuo supporto economico, noi garantiamo trasparenza e affidabilità
  11. 11. La formula: + un progetto + un obiettivo economico + un limite di tempo { } La nostra piattaforma raccoglierà i soldi per te
  12. 12. -Nato a Bergamo a febbraio 2013 e già fortemente radicato sul territorio: più di 500 persone coinvolte su singolo progetto, cifra massima raccolta 6.000euro, innumerevoli articoli, interviste e passaggi televisivi / radiofonici, più di 60 richieste di progetto, alcune fuori dalla nostra provincia di riferimento -Sinergie territoriali: (a) Tradizionali, con l’editore locale di riferimento (Sesaab Spa): ogni progetto viene costantemente comunicato attraverso il quotidiano (L’Eco di Bergamo), la TV e la radio; (b) Innovative, con kauppa.it, una piattaforma commerciale in grado di muovere molte persone: (c) Sponsorship, globale (Bancario: Fondazione Credito Bergamasco) e per progetto -Enorme attività con presenza fisica territoriale: comunicare kendoo.it attraverso la partecipazione ad eventi, manifestazioni, etc -Donazione in denaro online ma anche offline che offrono comunque la possibilità di finalizzare la propria scelta online (kendoo card)
  13. 13. SWOT ANALYSIS Punti di Forza Dimensione  Interna    Supporto garantito dallo staff Ampia visibilità offerta dal web Animazione territoriale Facilità di accesso Punti di debolezza     Opportunità Dimensione  Esterna  Mercato in crescita Crescente ruolo del web Affidabilità riconosciuta ai competitor (istituti di credito) Sostenibilità della piattaforma Diffidenza verso il mezzo Scarsa cultura del crowdfunding Minacce    Situazione economica generale Digital divide Debolezza impianto legislativo
  14. 14. TROVIAMO INSIEME LE SOLUZIONI!  Affidabilità riconosciuta ai competitor (istituti di credito);  Sostenibilità della piattaforma;  Diffidenza verso il mezzo;  Scarsa cultura del crowdfunding;
  15. 15. grazie per l’attenzione Crowdfuture, Roma 19 ottobre 2013

×