Successfully reported this slideshow.
Your SlideShare is downloading. ×

Ginger workshop - perAspera Festival

Ad
Ad
Ad
Ad
Ad
Ad
Ad
Ad
Ad
Ad
Ad
Loading in …3
×

Check these out next

1 of 15 Ad
Advertisement

More Related Content

Similar to Ginger workshop - perAspera Festival (20)

Advertisement

Ginger workshop - perAspera Festival

  1. 1. GINGER bolle di WORKSHOP 21 giugno 2013 | perAspera| Bologna
  2. 2. CHE COS’È IL CROWDFUNDING? «finanziamento da parte della folla» Caso storico: 1884 Statua della Libertà pronta per essere spedita dalla Francia ma…. Mancano 100,000$ per realizzare il piedistallo che l’avrebbe sorretta! Joseph Pulitzer raccoglie tramite il suo giornale 120.000 micro-donazioni in 5 mesi tramite la sua «community»
  3. 3. Donation- based Reward- based Social lending Equity- based MODELLI DI CROWDFUNDING
  4. 4. Totale raccolto nel mondo: 2.7 miliardi di $ (+ 81% rispetto al 2011) Campagne portate avanti con successo: oltre 1 milione 95% concentrato in Nord America e in Europa: + 105 % in Nord America ($1.6 mld) + 65 % ($945 mln) in Europa, rispetto al 2011 Previsioni: 5.1 miliardi di $ nel 2013 2012 2013 DIAMO I NUMERI…
  5. 5. TENDENZE ITALIANE • CF do it yourself • Palazzo Madama • Community il film CF & Banche • Terzo Valore • Com-Unity CF territoriale • Finanziami il tuo futuro • Kendoo.it GINGER CF Settoriale • Musicraiser • Pubblico Bene
  6. 6. ESEMPIO DI SUCCESSO: USTED ESTÀ AQUÌ http://youareherexperience.tumblr.com/ http://vimeo.com/36587630
  7. 7. ESEMPIO DI SUCCESSO: USTED ESTÀ AQUÌ  tradizione vs. innovazione  globale vs. locale  fiducia nel proprio network  community & comunicazione  sforzi ed energia  difficoltà ma risultati positivi
  8. 8. ESEMPIO DI SUCCESSO: USTED ESTÀ AQUÌ  seconda campagna di Crowdfunding -stessa piattaforma -100% superato prima della fine -nuovi donatori = audience prima edizione  non solo raccolta fondi “The point is we are not really asking for money, we are inviting others to be part of a dream.” Romina  i consigli di Usted Està Aquì -chiedere una somma raggiungibile -avere una strategia ed energia per comunicare -avere passione e contagiare la folla
  9. 9. IDEA GINGER Piattaforma “crowd” per l’Emilia Romagna: Focus sul territorio Più qualità, meno progetti On e off line No % sul traguardo raggiunto Servizi alle idee Innovativo metodo di pagamento con (anche) bonifico bancario Selezione e cura dei progetti Networking con la GINGER- Community
  10. 10. IDEA GINGER GINGER & perAspera - Forte legame con il territorio - Contaminazioni tra professionisti di diverse discipline - Luogo di sperimentazione per idee geniali - Piattaforma per accedere anche ad altri canali - Rischio?? No, opportunità!
  11. 11. HAI UN’IDEA? GINGERIZZALA CON I NOSTRI PACCHETTI! - GINGER! iscriviti e metti il tuo progetto on line - GINGER fizz! usufruisci della nostra consulenza per delineare al meglio la tua campagna/strategia di CF - GINGER e Fred! • Campagna/Strategia di CF • Business Plan • Fund raising • Comunicazione e community management • Compilazione bandi • Rete di partner GINGER IDEA GINGER
  12. 12. IDEA GINGER SU GINGER UNA CATEGORIA AD HOC PER I PERASPERIANI!
  13. 13. Come gingerizzarsi: www.ideaginger.it ideaginger.wordpress.com FB: https://www.facebook.com/IdeaGinger?ref=br_rs Twitter: https://twitter.com/IdeaGinger Mail (scrivere senza remore): idea.ginger@gmail.com IDEA GINGER
  14. 14. SVILUPPARE L’IDEA: I PRIMI PASSI VERSO LA CAMPAGNA Scrivi il business plan, ovvero rispondi almeno a queste domande: Cosa rende la mia idea geniale? Esiste già? (Benchmarking) Quale può essere il mio target? Quali costi dovrò affrontare? Quali sono i tempi per realizzarla? • Che traguardo voglio raggiungere (in parole povere: quanti soldi voglio raccogliere? È realistico poterli ottenere tutti?)? Ho altre fonti di finanziamento? Posso contare su una buona base di sostenitori? • Tempistiche: quanto voglio far durare la campagna? Quali possono essere i momenti salienti per il suo sviluppo (eventi, iniziative, …)? • Ricompense per chi ti sosterrà: facili (per te da gestire, per il sostenitore da ottenere), divertenti, a basso costo, emozionali e utili! • Video: ricorda che un buon video può fare la differenza.! • Community/comunicazione: analizzare il target, organizzare i propri contatti, mappare i siti/blog/forum/social network d’interesse, definire la strategia online e offline. UNA CAMPAGNA DI CROWDFUNDING: COSA FARE PRIMA
  15. 15. UNA CAMPAGNA DI CROWDFUNDING: COSA FARE DURANTE E DOPO DURANTE DOPO Community: gestire, ampliare e coinvolgere (inviare una mail non basta) Attua la tua strategia, fai parlare di te! Il tuo progetto è in atto durante la campagna? Parlane alla community. Comunicazione: hai individuato i media di tuo interesse? Contattali periodicamente e non ti arrendere al primo tentativo. Strategia off line: mettici la faccia, organizza o partecipa a eventi. Non dimenticare i tuoi sostenitori: consegna loro le ricompense il più presto possibile e tienili aggiornati sul tuo progetto. Una campagna di crowdfunding riuscita è anche un asso nella manica: migliora la tua reputazione, ha diffuso la tua idea, ha dimostrato la sua solidità e le tue capacità, ti rende più appetibile a potenziali partner/finanziatori. Lungo la campagna di crowdfunding avrai allungato la tua lista contatti, ricordati di trarne massimo vantaggio.

×