Tecnologie abilitanti per la casa del futuro: esperienze e prospettive - by Nicola Palmarini

  • 449 views
Uploaded on

 

  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
    Be the first to like this
No Downloads

Views

Total Views
449
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0

Actions

Shares
Downloads
23
Comments
0
Likes
0

Embeds 0

No embeds

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide

Transcript

  • 1. © Copyright IBM Corporation 2013 Nicola Palmarini Manager IBM Human Centric Solutions Center Europe Tecnologie abilitanti per la casa del futuro: esperienze e prospettive. Il progetto abitare sicuri a Bolzano
  • 2. 2 © Copyright IBM Corporation 2013 La popolazione è in crescita e gli anziani ne rappresentano la maggioranza Source: New demographics shaping a prosperous future as countries age, Booz&Co, 2011
  • 3. 3 © Copyright IBM Corporation 2013 Cosa può fare la tecnologia in questo scenario? Source: ICT & Ageing, European Study on Users, Markets and Technologies, Final report , January 2010 www.ict-ageing.eu Apparentemente sembra esserci spazio per un'opportunità 'win-win-win', in cui: >i bisogni delle persone anziane sono soddisfatte incrementando la qualità della vita >i costi dell’assistenza/sostegno possono essere drasticamente >nuove opportunità di mercato per l'ICT Le potenzialità offerte dalla tecnologia interessano anche ad altri domini, come in generale l’inclusione sociale delle persone anziane nella vita quotidiana e il sostegno all'invecchiamento attivo nel contesto del lavoro / occupazione.
  • 4. 4 © Copyright IBM Corporation 2013 Le cose comunicano e le cose sono usate dalle persone
  • 5. 5 © Copyright IBM Corporation 2013 Dibble, il foraterra Traditional tools for new tangible interfaces, progetto di Nicola Vittori http://www.nicolavittori.com/?p=587
  • 6. 6 © Copyright IBM Corporation 2013 Source: ICT & Ageing, European Study on Users, Markets and Technologies, Final report , January 2010 www.ict-ageing.eu Molte altre esperienze di ricerca e sviluppo
  • 7. © Copyright IBM Corporation 2013 L’approccio Smarter Care
  • 8. 8 © Copyright IBM Corporation 2013 La strada verso lo Smarter Care Source: Telecare Ready: Creating a universal entitlement to telecare, James Lloyd, June 2011, www.strategicsociety.org.uk Il Department of Health inglese ha definito il telecare come “as much about the philosophy of dignity and independence as it is about equipment and services”. Per questo abbiamo lavorato per progettare e costruire un modello “olistico” che abbiamo definito “smarter care” con l’obiettivo di promuovere una filosofia della dignità nel rispetto della persona e del suo spazio affettivo e allo stesso tempo dell’ambiente e del territorio.
  • 9. 9 © Copyright IBM Corporation 2013 Fattori cruciali Source: Telecare Ready: Creating a universal entitlement to telecare, James Lloyd, June 2011, www.strategicsociety.org.uk L’efficienza del sistema e il successo di queste inziative non si basa unicamente sulla tecnologia, ma anche su: • comunicazione alla cittadinanza • coinvolgimento di tutti gli attori • analisi ed elaborazione dei dati • qualità del monitoraggio • correlazione tra dati ambientali medici e sociali • raccolta di “segnali” informali
  • 10. © Copyright IBM Corporation 2013 Progetto
  • 11. 11 © Copyright IBM Corporation 2013 Struttura e sviluppo della popolazione nella città di Bolzano L’età media ha raggiunto 44,01 anni. Le persone di 65 anni e più sono il 22,6% degli abitanti della città: una persona su cinque ha più di 65 anni Indice di vecchiaia 158,8158,8 : ogni 100 giovani si contano 159 ultra 65-enni Indice di ricambio 144,7144,7 : ogni 100 persone che stanno per entrare nella popolazione attiva ce ne sono 145 che ne stanno uscendo Indice di dipendenza 58,258,2 : ci sono 58 persone inattive (0-14 anni e 65 e oltre) ogni 100 persone in età lavorativa (15-64 anni) Fonte: Elaborazione Ufficio Pianificazione Sociale su dati Ufficio Statistica e Tempi della Città, Comune di Bolzano 2001-2011 Quelle: Ausarbeitung des Amtes für Sozialplanung über Daten des Amtes für Statistik und Zeit der Stadt, Gemeinde Bozen 2001-2011
  • 12. 12 © Copyright IBM Corporation 2013 Progetto permettere alle persone anziane di continuare a vivere il più a lungo possibile, in sicurezza, nella propria abitazione L'obiettivo è di sperimentare l’utilizzo delle nuove tecnologie per l’assistenza a distanza e la sicurezza delle persone anziane che vivono a casa, garantendone l’autonomia e la sicurezza e migliorando così la loro qualità della vita. Costruire un business case sostenibile per le pubbliche amministrazioni nella gestione di una fetta crescente della poplazione secondo un trend irreversibile.
  • 13. 13 © Copyright IBM Corporation 2013 Attori
  • 14. 14 © Copyright IBM Corporation 2013 Persone coinvolte Target: 30 elderly between 66 and 80 years old Gender: 24 women, 6 men Average Age: 77,1 years old 14 users with an HomePC 16 users with a Smartphone 30 homes equipped with Sensors Persone Servizi Sociali staff people: 4 IT literacy: low/average 4 Android 2.2 OS Huawei Smartphones + 3 WS windows XP based
  • 15. 15 © Copyright IBM Corporation 2013 I componenti Anziano in mobilità Appartamento dell’anziano IBM e Evocare raccolta e analisi dati Controllo remoto - ASSB - Parenti
  • 16. 16 © Copyright IBM Corporation 2013 IBM Mobile Dashboard con realtà aumentata Supported by: Alerts and information also available with an “augmented reality” mobile dashboard application for workforce
  • 17. 17 © Copyright IBM Corporation 2013 Supported by: Alerts and information also available with a unique notification system for mobile devices developed by IBM. It allows end users to interact with data and alert in a simply, light and intuitive format. IBM Universal Inbox Frame (UIF) per la notifica
  • 18. 18 © Copyright IBM Corporation 2013 Coinvolgere nello Smarter Planet
  • 19. 19 © Copyright IBM Corporation 2013 Installare lo Smarter Planet
  • 20. 20 © Copyright IBM Corporation 2013 Il mantenimento e la socializzazione dello Smarter Planet
  • 21. © Copyright IBM Corporation 2013 Risultati
  • 22. 22 © Copyright IBM Corporation 2013 Gestire dati complessi Total reading captured in the project: 238,965 Details: Sensor Type Total Readings CO2 69272 Temp 50621 Humidity 35441 Light 31466 Water 19831 CO 17931 Smoke 8804 Methane 5599 Comments: These are the total readings from our home sensor system in a seamless flow lasted for more than 8 months The more reading related to a value depends on the variations of the value (CO2 very variable, methane less variable) Source: IBM
  • 23. 23 © Copyright IBM Corporation 2013 Combattere i falsi positivi e ottenere altre informazioni Total alerts: 541 Danger alerts: 0 Auto diagnosed false positive: 413 Keep under control: 128 Comments: These are the total alert, i.e. when a value was under or above the -/+ pre- set values. We had no danger alerts (a value so low/high for such a long time to cause a danger alert) We had what we define as “recurrent” alerts, that then by themselves turned to be false positive. We had 128 situation that needed an “under control” status that then turned to be also false positive. These type of situations tells us anyway a lot of important information: We detected up to 34-36° centrigrades as highest value We detected CO2 high value in correspondance of more people in the same room (compared to usual inhabitants) Aging forget to drink: this alert can be used to reduce the risk of dehidratation in summertime Aging gets lonely: this alert can be used to know when people is visiting Caldo: la mortalità degli anziani aumenta del 3% per ogni °C in più Source: IBM
  • 24. 24 © Copyright IBM Corporation 2013 The graph shows a correlation between the home occupant's sleep pattern, their daily routine and the safe level of carbon monoxide (CO) within their home. Having regular scheduled meals prove that the user is active and in good and healthy shape; He/she shows no loss of appetite. A missing reading or an irregular behaviour can show potential stomach diseases or digestive distrubances The CO level is very low and stable while the person is asleep and there is little or no activity in the home. The level of CO noticeably rises when the person wakes up and uses the kitchen for breakfast. The level drop again and rises around noon for lunch. The pattern is then repeated in the evening. Scoprire e interpretare il significato multiplo dei dati CO then fall back to the very low level again once the occupant goes to bed at night. Source: IBM
  • 25. 25 © Copyright IBM Corporation 2013 Alcuni pareri dei partecipanti Comune di Bolzano – 4.1 Ufficio Pianificazione sociale | Gemeinde Bozen – 4.1 Amt für Sozialplanung ”mi sento più sicura” “poco stimolante non potendo avere nessun riscontro immediato alle mie risposte” “un po’ troppo complicato” “per me era come una compagnia“ “ho migliorato la mia concentrazione“ “Mi faceva compagnia e mi sonodivertito molto“ “Ha imparato ad utilizzare nuove tecnologie“ “Uscivo di casa più tranquilla”
  • 26. 26 © Copyright IBM Corporation 2013
  • 27. 27 © Copyright IBM Corporation 2013 Un possibile modello gestionale L'esperienza di progetto ha anche permesso a IBM e al Comune di progettare un modello sostenibile di business. Questo modello dimostra che se quando i fattori di scenario sono considerati (includendo anche il costo annuale di emergenza ex-post stimata su casi reali, ovvero la percentuale di interventi dopo un evento avvenuto nelle case della popolazione target) e si disegnino strategie che includano modelli di auto- finanziamento un sistema come Abitare Sicuri è in grado di produrre risparmi sulla gestione dell’assistenza fino al Questo dato è allineato ad altre esperienze europee monitorate dal rapporto Aging Society UE ICT, a conferma del fatto che il tempo è maturo per introdurre questo tipo di soluzioni nel mercato e passare così da una fase della valutazione a quella effettiva della loro applicazione. 31%
  • 28. 28 © Copyright IBM Corporation 2013 Computerworld Honors award - 4 June 2012 Washington D.C.
  • 29. 29 © Copyright IBM Corporation 2013 nicola_palmarini@it.ibm.com nipalm it.linkedin.com/in/nicolapalmarini/ www.palmarini.org Le icone qui sopra sono tratte da Shutterstock Grazie, domande?