Documentazione Univirtual

2,034 views
1,975 views

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
2,034
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
37
Actions
Shares
0
Downloads
3
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Documentazione Univirtual

  1. 1. Documento a supporto dell’e-learning e della didattica online Uni Virtual Un portale multipiattaforma per la formazione superiore Univirtual - Tutti i diritti riservati Uni Virtual
  2. 2. Uni Virtual www.univirtual.it Univirtual - Tutti i diritti riservati
  3. 3. Uni Virtual <ul><li>Che cos'è? </li></ul><ul><li>E' un portale di proprietà dell’Università di Cà Foscari </li></ul><ul><li>Quando nasce? </li></ul><ul><li>Nasce nel 1999 come sperimentazione a sostegno delle attività online della SSIS del Veneto </li></ul><ul><li>Con che obiettivo? </li></ul><ul><li>Fornire servizi di assistenza tecnica e metodologica ai corsi di formazione universitaria e superiore. </li></ul><ul><li>Univirtual in numeri </li></ul><ul><li>Più di 1000 corsi online attivati, gestiti e monitorati; più di 9000 allievi frequentanti; almeno 50.000 visitatori giornalieri del portale. </li></ul>Univirtual - Tutti i diritti riservati
  4. 4. Tipologie di utenza <ul><li>Studenti regolari C.L. </li></ul><ul><li>Studenti regolari corsi professionalizzanti </li></ul><ul><li>Studenti portfolio </li></ul><ul><li>Studenti privi del diploma di maturità </li></ul><ul><li>Studenti in sede e a tempo pieno </li></ul><ul><li>Studenti fuori sede e a tempo pieno </li></ul><ul><li>Studenti in sede e a tempo parziale </li></ul><ul><li>Studenti fuori sede e a tempo parziale </li></ul><ul><li>Adulti occupati </li></ul>Univirtual - Tutti i diritti riservati
  5. 5. Assi di attività di Uni Virtual <ul><li>Univirtual fonda la sua azione di raccordo su tre assi paralleli di sviluppo : </li></ul><ul><li>ASSE I. Erogare percorsi di formazione universitaria e superiore in modalità e-learning e multimediale (attraverso servizi multi-piattaforma), e in forma mista o integrata (formazione online + formazione in presenza); </li></ul><ul><li>ASSE II. Sviluppare leadership condivisa nella definizione, ingegnerizzazione e offerta di formazione continua , allo scopo di assicurare interventi e soluzioni formative personalizzate; </li></ul><ul><li>ASSE III. Assicurare servizi di accreditamento e certificazione dei percorsi formativi online di nicchia, promuovendo nel contempo lo sviluppo delle figure professionali che operano nell’e-learning e nella formazione avanzata. </li></ul>Univirtual - Tutti i diritti riservati
  6. 6. Il modello “Quadrifoglio” Univirtual - Tutti i diritti riservati
  7. 7. Aree di competenza <ul><li>Ricerca e sviluppo (anche integrandosi con Centri di Ricerca e/o di Eccellenza delle Università partner); </li></ul><ul><li>E-learning service , in grado di progettare, realizzare e mantenere ambienti di formazione funzionali ai bisogni delle Università, centri di formazione e aziende private. </li></ul><ul><li>Erogazione Corsi di Lauree online, Master, Corsi di Perfezionamento e di Formazione Continua , (servizi di assistenza tecnica, metodologica, di implementazione, di monitoraggio e valutazione) </li></ul>Univirtual - Tutti i diritti riservati
  8. 8. La struttura dell’intervento di formazione e le metodologie formative <ul><li>APPROCCI E MODELLI APPLICABILI </li></ul><ul><li>MODELLO DI FORMAZIONE IN AUTOAPPRENDIMENTO (online)… </li></ul><ul><li>l’evento formativo è soprattutto individuale, e permette un approccio personale ai materiali depositati in rete (es. programmazione di tempi, scadenze e percorsi) </li></ul><ul><li>IL MODELLO DI FORMAZIONE ASSISTITA (blended online)… </li></ul><ul><li>l’evento formativo è inserito in una situazione strutturata che prevede la fruizione individuale dei materiali disponibili in rete e l’interazione sulla stessa con il sostegno di un assistente o un tutor on-line e con altri utenti (esperti e corsisti). </li></ul><ul><li>IL MODELLO DI FORMAZIONE COLLABORATIVA (eel - eriched enviroment learning )… </li></ul><ul><li>l’evento formativo ha la caratteristica di costruzione di tipo sociale e avviene in una situazione strutturata che prevede la fruizione individuale dei materiali disponibile in rete e attività collaborative e cooperative all’interno di comunità virtuali di apprendimento . </li></ul>Univirtual - Tutti i diritti riservati
  9. 9. Ambito blended <ul><li>Sempre in ambito di formazione “mista”, aumenta il numero delle persone coinvolte e i loro ruoli cambiano a seconda della difficoltà delle attività. Quindi accanto alla figura del docente si affianca quella del tutor in grado di coadiuvarlo nei nuovi e vari compiti. </li></ul>Univirtual - Tutti i diritti riservati Interazione sincrona e asincrona Soluzioni di e-learning Lezione d’aula Sistemi di apprendi mento
  10. 10. Le piattaforme per l’erogazione <ul><li>L’architettura della rete Univirtual … </li></ul><ul><li>è rapidamente scalabile , rispetto al numero degli studenti e dei corsi; </li></ul><ul><li>è un ambiente di apprendimento multi-piattaforma , capace di fornire un’ampia gamma di servizi a seconda delle esigenze dei clienti. </li></ul><ul><li>Le sue risorse … </li></ul><ul><li>dodici server dislocati sulla rete nazionale , per far fronte alle diverse esigenze spot di banda larga. </li></ul><ul><li>quattro piattaforme per la gestione delle diverse attività di formazione, comunicazione, ricerca e documentazione. </li></ul>Univirtual - Tutti i diritti riservati
  11. 11. Caratteristiche della struttura di erogazione dei servizi <ul><li>La struttura di erogazione dei servizi Univirtual </li></ul><ul><li>è caratterizzata … </li></ul><ul><li>… da un’offerta formativa basata su percorsi misti , che utilizzano supporti telematici e multimediali, consultabili on-line da postazioni esterne al centro; </li></ul><ul><li>… dalla costituzione di un network territoriale con altri centri, che dà vita ad una rete nazionale di poli formativi territoriali; </li></ul><ul><li>… dall’ erogazione di servizi di assistenza formativa (tutoring, ecc…), comunicazione (forum, chat, ecc…) e consulenza nel settore e-learning; </li></ul><ul><li>… da servizi formativi “customizzabili” secondo le esigenze delle organizzazioni e delle aziende; </li></ul><ul><li>… dalla mappatura e dalla statisticazione delle presenze </li></ul><ul><li>… da un governo del sistema supportato da un accurato monitoraggio, sia tecnologico che metodologico. </li></ul>Univirtual - Tutti i diritti riservati
  12. 12. Tipologie di offerta e-learning <ul><li>ELEMENTI CARATTERIZZANTI L’OFFERTA UNIVIRTUAL </li></ul><ul><li>P ersonalizzazione del percorso formativo </li></ul><ul><li>M odularità, S calabilità e A ffidabilità </li></ul><ul><li>E rogazione di contenuti a grandi comunità di utenti </li></ul><ul><li>F ocalizzazione sulla propria attività principale, mantenendo la proprietà e il controllo sul proprio materiale </li></ul><ul><li>A derenza agli standard </li></ul>Univirtual - Tutti i diritti riservati
  13. 13. I servizi di Univirtual: <ul><li>DIDATTICI </li></ul><ul><li>Progettazione didattica e metodologica del corso </li></ul><ul><li>Redazione dello storyboard; </li></ul><ul><li>Predisposizione dei materiali </li></ul><ul><li>Supporto didattico ai docenti </li></ul><ul><li>DI COORDINAMENTO </li></ul><ul><li>Amministrazione del corso </li></ul><ul><li>Segreteria </li></ul><ul><li>Coordinamento </li></ul><ul><li>Supporto logistico </li></ul><ul><li>TECNOLOGICI </li></ul><ul><li>Progettazione tecnologica del sito </li></ul><ul><li>Manutenzione del sito </li></ul><ul><li>Tracciamento dati </li></ul><ul><li>Servizi di agenda </li></ul><ul><li>Chat </li></ul><ul><li>Forum </li></ul><ul><li>Messaggi </li></ul><ul><li>Mediateca </li></ul><ul><li>Biblioteca </li></ul><ul><li>itemBanking </li></ul><ul><li>WorkSpace </li></ul><ul><li>Supporto tecnologico ai docenti </li></ul>Univirtual - Tutti i diritti riservati
  14. 14. <ul><li>Caratteristiche dei corsi online Uni Virtual </li></ul><ul><li>Tutti i corsi sono basati su di una struttura modulare e non sequenziale e integrano diverse tecnologie e strategie formative… </li></ul><ul><li>… tra le TECNOLOGIE : </li></ul><ul><li>Materiali : file in formato PDF o HTML </li></ul><ul><li>Tutoring : tutor di contenuto, tutor di metodo </li></ul><ul><li>Strumenti di comunicazione : mail, newsgroup, chat </li></ul><ul><li>Strumenti di verifica : test, domande aperte, prove semistrutturate </li></ul><ul><li>Podcasting </li></ul><ul><li>Videoconferenze : solo video, video & slide </li></ul><ul><li>… tra le STRATEGIE FORMATIVE : </li></ul><ul><li>Tele learning </li></ul><ul><li>Directed E-Learning </li></ul><ul><li>Interactive E-Learning, </li></ul><ul><li>Blended E-Learning. </li></ul><ul><li>Partendo da tali tipologie è possibile creare una molteplicità di soluzioni integrate, in modo che ogni corso sia a misura di committente </li></ul>Univirtual - Tutti i diritti riservati
  15. 15. Il tutor: una figura chiave per la formazione online <ul><li>Il tutor online … </li></ul><ul><li>… è competente nel settore disciplinare di riferimento ; </li></ul><ul><li>… è colui che sa gestire i nuovi processi di apprendimento, intervenendo sulle interazioni in rete, e combinando tra loro le diverse metodologie proprie delle attività in presenza e in rete; </li></ul><ul><li>… è una figura di formatore fondamentale per guidare didatticamente e metodologicamente i corsi in rete; </li></ul><ul><li>… riveste un ruolo estremamente importante perché garantisce la buona riuscita del corso ; </li></ul><ul><li>… padroneggia le metodologie formative della &quot;didattica in rete&quot; e le sue particolari modalità di organizzare la comunicazione in ambienti virtuali di apprendimento. </li></ul>Univirtual - Tutti i diritti riservati
  16. 16. Funzioni del tutor: <ul><li>1. funzioni organizzative, </li></ul><ul><li>2.   funzioni strutturali, </li></ul><ul><li>3.   funzioni di orientamento, </li></ul><ul><li>4.   promuove la metabolizzazione dei contenuti di conoscenza, </li></ul><ul><li>5. promuove lo sviluppo di funzioni metacognitive rispetto ai contenuti di apprendimento, </li></ul><ul><li>6.   anima e orienta le communities di apprendimento in rete (lavori di gruppo, chat, forum, ecc…). </li></ul>Univirtual - Tutti i diritti riservati
  17. 17. Uni Virtual Servizi ai docenti e ai tutor <ul><li>Assistenza alla progettazione e al budgeting “ad hoc” dei corsi online </li></ul><ul><li>Attivazione del corso online </li></ul><ul><li>Web editing e content management dei contenuti e delle attività formative del corso online </li></ul><ul><li>Amministrazione del corso online </li></ul><ul><li>Configurazione, personalizzazione e regia dei setting formativi richiesti dalle diverse azioni web </li></ul><ul><li>Aggiornamento dei corsi online </li></ul><ul><li>Coordinamento e monitoraggio delle azioni e dei servizi tutoriali </li></ul><ul><li>Monitoraggio, verifica e valutazione dei corsi online </li></ul><ul><li>Reporting analitico e sintetico </li></ul>Univirtual - Tutti i diritti riservati
  18. 18. Servizi ai docenti e ai tutor
  19. 19. Attivazione del corso online <ul><li>Il docente UNIVIRTUAL attiva un corso online dopo avere compilato la scheda corso contenente le seguenti informazioni: </li></ul><ul><li>1. nome esatto e codice del corso; </li></ul><ul><li>2. nome completo e numero di matricola del docente titolare; </li></ul><ul><li>3. corso di studi e sede di riferimento; </li></ul><ul><li>4. nomi di eventuali collaboratori. </li></ul>Univirtual - Tutti i diritti riservati
  20. 20. Amministrazione del corso online <ul><li>Amministrazione in completa “ autonomia ” (e’ il docente o il tutor ad amministrare il corso); </li></ul><ul><li>Amministrazione supportata dai webeditor di UNIVIRTUAL. </li></ul>Univirtual - Tutti i diritti riservati
  21. 21. Aggiornamento dei corsi online <ul><li>Il docente può aggiornare in completa “ autonomia ” il proprio corso online oppure può chiedere ai webeditor di UNIVIRTUAL l’aggiornamento dello stesso comunicando gli aggiornamenti e inviando via e-mail i materiali da pubblicare nel corso online. </li></ul>Univirtual - Tutti i diritti riservati
  22. 22. Un esempio di corso online: <ul><li>Il master in: </li></ul><ul><li>“ Metodologie della formazione in rete” </li></ul>Univirtual - Tutti i diritti riservati
  23. 23. <ul><li>Come si effettua </li></ul><ul><li>Per accedere all’area riservata del corso, gli utenti devono registrarsi utilizzando Username e </li></ul><ul><li>Password che normalmente vengono comunicate via mail dallo Staff Univirtual </li></ul>Univirtual - Tutti i diritti riservati IL PRIMO PASSO: IL LOGIN
  24. 24. Univirtual - Tutti i diritti riservati HOME PAGE DEL MASTER
  25. 25. Com’è organizzato un corso on-line <ul><li>Il modulo on line </li></ul><ul><li>… è una guida ragionata allo studio, </li></ul><ul><li>… è un itinerario che ha come obiettivo la produttività dello studente e della classe. </li></ul><ul><li>Lo studente </li></ul><ul><li>… sarà condotto gradualmente, sotto la guida attenta del tutor, ad affrontare lo studio dei testi e quindi giungere all’esame finale, in modo più efficace. </li></ul><ul><li>L’esame finale è svolto sempre in presenza. </li></ul>Univirtual - Tutti i diritti riservati
  26. 26. Una settimana on-line: <ul><li>Lunedì </li></ul><ul><li>da Lunedì fino a Venerdì </li></ul><ul><li>Sabato </li></ul>Univirtual - Tutti i diritti riservati
  27. 27. Come frequentare un corso on-line <ul><li>La frequenza </li></ul><ul><li>Per </li></ul><ul><li>Per frequentare un corso online basta seguire le scadenze settimanali (on line e in presenza) pubblicate nel “calendario didattico” e/o le indicazioni fornite dal docente e/o dal tutor. </li></ul>
  28. 28. Le attività: <ul><li>Come si svolgono </li></ul><ul><li>Al termine di ogni modulo on line c’è una verifica di apprendimento . </li></ul><ul><li>Le attività, e/o verifiche (ad es. risolvere uno studio di caso, o scrivere una unità didattica, o discutere su un problema..) devono essere inviate direttamente al tutor, o inserite all’interno del forum secondo le modalità indicate dallo stesso. </li></ul>Univirtual - Tutti i diritti riservati
  29. 29. Le azioni del tutor online: <ul><li>Attesta il percorso di apprendimento del singolo o del gruppo in generale; </li></ul><ul><li>Attesta la frequenza al corso in rete; </li></ul><ul><li>Verifica step by step gli apprendimenti e socializza il relativo reporting </li></ul><ul><li>Stimola gli approfondimenti; </li></ul><ul><li>Assiste e guida nelle esercitazioni e nelle verifiche </li></ul><ul><li>I corsisti riceveranno dal tutor - alla consegna di ogni verifica - un messaggio compensativo , ovvero un messaggio in cui il tutor indica le risposte corrette o errate, dà spiegazioni e chiarimenti, sollecita gli opportuni approfondimenti </li></ul>Univirtual - Tutti i diritti riservati
  30. 30. Classiche opportunità / nuovi strumenti !! <ul><li>Collaborare più che lavorare significa crescere insieme. </li></ul><ul><li>La potenza di una comunità è più importante della somma dei risultati dei suoi partecipanti. </li></ul>Univirtual - Tutti i diritti riservati
  31. 31. Staff Uni virtual http://www.univirtual.it <ul><li>Project Leader: Prof.  Umberto Margiotta System Manager: Dott.ssa Roberta Scuttari Web Content Manager: Dott. Andrea Cescon   Community Manager: Dott.ssa Annalisa Zapperini   Assistent Comunity Manager: Marco Trevisan </li></ul><ul><li>Web Project Manager: Dott.ssa Alida Favaretto   Web Designer: Dott. Giovanni Federle Web Programmer: Dott. Paolo Tosato </li></ul><ul><li>Segreteria Generale e Business Development: Dott.ssa Roberta D’Argenio </li></ul>Univirtual - Tutti i diritti riservati

×