Your SlideShare is downloading. ×
Doping: strategie, strumenti, reti e web 2.0
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×

Introducing the official SlideShare app

Stunning, full-screen experience for iPhone and Android

Text the download link to your phone

Standard text messaging rates apply

Doping: strategie, strumenti, reti e web 2.0

810
views

Published on

Il Doping: normative, politiche e ricerca scientifica. …

Il Doping: normative, politiche e ricerca scientifica.
L'iniziativa del "Centro Regionale Antidoping" ha l'obiettivo di chiarire le azioni della lotta al doping ed i progressi della ricerca scientifica.

Published in: Health & Medicine

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
810
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Positivo alla salute, la promozione dell'attività motoria e dello sport sano: strategie, strumenti, reti e web 2.0 Giuseppe Fattori Programma Promozione Salute dell'Azienda USL di Modena
  • 2. Da Tallone d’Achille a Positivo alla salute A cura di Roberto Franchini
  • 3. Positivo alla salute – www.positivoallasalute.it
  • 4. William Osler (Bond head, 12 luglio 1849 – Oxford, 29 dicembre 1919) è stato un medico canadese, definito come il padre della medicina moderna.. G.Fattori - 2013
  • 5. INDICE PARTE 8 XI MALATTIE DEL SISTEMA CARDIOVASCOLARE 117 Esame obiettivo del cuore 641 118 Elettrocardiografia 645 119 Esami cardiologici non invasivi 649 120 Cardiopatie congenite nell’adulto 653 121 Valvulopatie cardiache 657 122 Cardiomiopatie e miocarditi 663 123 Malattie del pericardio 667 124 Ipertensione 672 125 Sindrome metabolica 678 126 Infarto del miocardio con sopraslivellamento del tratto ST (STEMI) 679 127 Angina instabile e infarto del miocardio senza sopraslivellamento del tratto ST 688 128 Angina stabile cronica 691 129 Bradiaritmie 696 130 Tachiaritmie 698 131 Scompenso cardiaco congestizio e cuore polmonare 709 132 Malattie dell’aorta 715 133 Vasculopatie periferiche 718 134 Ipertensione polmonare 721 PARTE 9 PNEUMOLOGIA 135 Funzione respiratoria e procedure diagnostiche polmonari 725 136 Asma 730 137 Malattie polmonari da agenti ambientali 734 138 Broncopneumopatia cronica ostruttiva 737 139 Polmonite e ascesso polmonare 741 140 Tromboembolia polmonare e trombosi venosa profonda 746 141 Malattie polmonari interstiziali 750 142 Malattie della pleura e del mediastino 754 143 Alterazioni della ventilazione 758 144 Apnea durante il sonno 760 PARTE 10 G.Fattori - 2013 NEFROLOGIA 145 Approccio al paziente con malattie renali 763 146 Insufficienza renale acuta 766 G.Fattori - 2013
  • 6. G.Fattori - 2013
  • 7. G.Fattori - 2013
  • 8. Nuovi processi Dipartim. Sanità Pubblica Medicina dello Sport RELATORI Medici Medicina Generale Comandante Nucleo Antisofisticazioni e Sanità (NAS) di Parma Scuola Maestro dello Sport, consulente della World Antidoping Agency (WADA) e rappresentante europeo dell’Agenzia Mondiale Antidoping nella Commissione Europea per il contrasto al doping nello sport amatoriale Programma Promozione della Salute dell’Azienda USL di Modena Direttore Agenzia informazione e ufficio stampa della Giunta regionale dell’Emilia-Romagna Magistrato presso la Procura della Repubblica di Torino Educazione Terzo settore Specialisti Sensibilizzazione Tossicologa Forense, Ricercatore presso l’Istituto di Medicina Legale dell’Università di Modena e Reggio Emilia Allenatori NAS Tribunali Gestione per Processi: è il coordinamento orizzontale interfunzionale a creare valore Magistrati Società Sportive Referente scientifico Dott. Ferdinando Tripi Servizio di Medicina dello Sport Azienda USL di Modena f.tripi@ausl.mo.it Segreteria Organizzativa Ufficio Formazione DSP Azienda USL di Modena formazionedsp@ausl.mo.it Tel 059 3963107 INTEGRAZIONE Accreditamento ECM Sono in corso le procedure di accreditamento ECM. I crediti formativi sono stati richiesti per n. 100 ruoli sanitari appartenenti a tutte le figure professionali Counselling Campagne Accreditamento Ordine Forense Modena Implementazione progetti G.Fattori - 2013
  • 9. sticazioni e Sanità (NAS) nte della World e rappresentante ale Antidoping per il contrasto ale a Salute Research and development Production Quality Communication Marketing FIAT 500 Referente scientifico Dott. Ferdinando Tripi Servizio di Medicina dello Sport Azienda USL di Modena f.tripi@ausl.mo.it Univers Segreteria Organizzativa ity Ufficio Formazione DSP Azienda USL di Modena formazionedsp@ausl.mo.it Tel 059 3963107 ne e ufficio stampa milia-Romagna della Repubblica di Torino atore presso dell’Università di Modena Accreditamento ECM Sono in corso le procedure di accreditamento ECM. I crediti formativi sono stati richiesti per n. 100 ruoli sanitari appartenenti a tutte le figure professionali Health Promotion Units Accreditamento Ordine Forense Modena per n. 3 crediti formativi G. Fattori - 2013
  • 10. Programmazione
  • 11. Doping e Media - Letteratura Esposizione degli adolescenti a specifici media e predisposizione all’uso di anabolizzanti. Un’indagine condotta in Belgio su un campione di 618 ragazzi tra gli 11 e i 18 anni ha misurato l'esposizione ai media incentrati sull’aspetto fisico e ai media dedicati al fitness con l’uso nella dieta di integratori e l'intenzione ad usare steroidi androgeni anabolizzanti. E’ emersa una correlazione positiva tra l'intenzione ad usare steroidi androgeni anabolizzanti, l’esposizione ai media incentrati sull’aspetto fisico e a quelli dedicati al fitness. Frison E. et al., Exposure to media predicts use of dietary supplements and anabolic-androgenic steroids among Flemish adolescent boys, Eur J Pediatr (2013) 172:1387–1392.
  • 12. Doping e Social Marketing - Letteratura Promuovere alimenti funzionali come alternative al doping E’ provato che, in alcune aree tematiche, anche poche esposizioni a messaggi positivi possono portare a un cambiamento di credenze e creare nuove associazioni o alterare le associazioni esistenti. Interventi che modificano risultati aspettati in senso positivo (la percezione di un alimento naturale come sostitutivo di integratori alimentari, ad esempio) possono rilevarsi una strada da perseguire nella lotta al doping, in particolare nell’ambito di strategie di marketing sociale per lo sport pulito. James R. et al., Promoting functional foods as acceptable alternatives to doping: potential for information based social marketing approach, Journal of the International Society of Sports Nutrition 2010, 7:37.
  • 13. Remote and web 2.0 interventions for promoting physical activity (Review) Foster C, Richards J, Thorogood M, Hillsdon M Another     tweet     in  the  wall &  Pink  Flo yd  modifi ed The Cochrane Library 2013, Issue 9   Svolgere attività fisica in quantità insufficiente comporta un aumento del rischio di malattie croniche, di problemi fisici e mentali. La pratica di un’attività fisica regolare dovrebbe essere un obiettivo per tutti gli adulti e può produrre benefici sia sul piano sociale, fisico ed emozionale. Da un totale di 11 studi, reclutanti 5862 adulti apparentemente in buona salute, è emerso che che l’uso delle tecnologie è apprezzato per supportare gli adulti a diventare più attivi, raggiungere il carico di attività settimanalmente raccomandato o essere più in forma. I cambiamenti possono essere ottenuti con l’aiuto proveniente da un professionista e attraverso un personale supporto via telefono, e-mail o informazione scritta.
  • 14. Rete regionale Medicina dello Sport – Condivisione Letteratura Prescrizione dell'esercizio: la velocità di cammino è un importante fattore protettivo per chi soffre di cardiopatia Sono i risultati di uno studio che ha coinvolto i 1255 pazienti del modulo dipartimentale dell'attività motoria per cardiopatie pregresse dell'AUSL di Ferrara. Nel corso di una valutazione preliminare, sono stati raccolti i dati relativi ai più noti fattori di rischio, quali indicatori di gravità della patologia sofferta, livelli di glicemia e colesterolemia ed abitudini dannose come il fumo di sigaretta Chiaranda G. et al., Treadmill walking speed and survival prediction in men with cardiovascular disease: a 10-year follow-up study, BMJ 2013.
  • 15. Web 2.0 e promozione della salute L'uso dei social media è in rapida espansione. Il 65% degli utenti adulti del web utilizza un sito di social networking come MySpace, Facebook o LinkedIn rispetto al 29% nel 2008. L’uso dei social media si sta diffondendo anche in sanità. Un terzo degli adulti usa i social media per accedere alle informazioni di salute e quasi l’80% dei medici si consulta con i pazienti on-line. L'utilizzo dei social media per la promozione della salute rende necessario la valutazione degli indicatori di performance e delle metriche per ottimizzare il loro impatto. Neiger B. L. , Thackeray R., Use of social media in health promotion: purposes, key performance indicators and evaluation metrics, Health Promotion Practice 2012.
  • 16. Le distanze tra giovani e anziani G.Fattori - 2013
  • 17. Censis FBM 2012 G.Fattori - 2013
  • 18. Censis FBM 2012 G.Fattori - 2013
  • 19. G.Fattori - 2013
  • 20. Le stagioni dell’etica in medicina Modello post moderno Co-creation Appropriatezza sociale Lato - c Lato - b Preferenze del paziente
  • 21. Nudging, ovvero… L’ “architettura delle scelte” Attività motoria Nudging Make stairs, not lifts, more prominent and attractive in public buildings Regulating Leggi Theresa M Marteau & al. Judging nudging: can nudging improve population health?, BMJ 2011
  • 22. Competitor
  • 23. Competitor
  • 24. Promozione dello sport sano – Esempi di RETE Associazioni Rete regionale Medicina dello sport Web 2.0 Gruppi di cammino Progetti di comunità (ciclabili, parchi, percorsi, ecc) Biblioteche Scuola Utilizzo delle scale
  • 25. http://saperesalute.ppsmodena.it 24.000 persone coinvolte nei progetti ogni anno (studenti, personale scolastico, genitori) 630 scuole di ogni ordine e grado 200 profili utenti (Scuole singole e Istituzioni scolastiche) Accordo con Ufficio Scolastico Provinciale Accesso area riservata: Direttori Distretto Referenti EAS Ref. e Conduttori progetto Accordo con partner Database 44 progetti di promozione della salute suddivisi per aree tematiche 130 operatori coinvolti tra Coordinamento aziendale, Referenti e Conduttori di Progetto oltre 15 partner del territorio che collaborano alle attività G.Fattori - 2013
  • 26. Gruppi di cammino a Cesena
  • 27. Gruppi di cammino «diffusi» in provincia di Modena
  • 28. Palestra Sicura – Prevenzione e Benessere
  • 29. Positivo alla salute – Rubrica equivalenze
  • 30. G.Fattori - 2013
  • 31. Evaluation - Social marketing / Time G.Fattori - 2013
  • 32. Evaluation - Social marketing / Time Time Although social marketing has been shown to work in various studies, this does not mean that it offers a cost-effective solution. It is one thing to know whether social marketing works, and another to know whether this approach offers a good return on investment, in terms of social outcomes. G. Fattori - Modified from: Cugeilman 2010
  • 33. Evaluation – Where is the beef? INPUTS OUTPUTS OUTCOMES IMPACT G. Fattori – Modified from: Lee 2011 ROI
  • 34. Evaluation What do you expect from this intervention? AWARENESS %  achievements     BELIEFS BEHAVIOR CHANGE IN HEALTH DISEASE 9me   G.Fattori - 2013
  • 35.   Resources   Tools   Dissemination Cost   Time/Staff   Moderate   High   Low   Moderate   High   ✓       ✓         ✓     ✓       RSS Feeds   ✓       ✓       Podcast Posting   ✓       ✓       Online Video Sharing   ✓       ✓       Widgets1, 2   ✓       ✓       eCards3   ✓       ✓       Micro-blogs     ✓     ✓       Podcast Creation     ✓       ✓     Online Video Production   Blogs   Engagement Low     ✓       ✓       ✓       ✓     Mobile Technologies/ Texting   Virtuals Worlds     ✓         ✓     ✓         ✓   Social Networks       ✓   ✓       Buttons/Badges   Content Syndication  
  • 36. “Viandante, non c’è via. La via si fa con l’andare” (A. Machado)
  • 37. http://www.slideshere.net/Fattori Twitter - Giuseppe Fattori - @mktsociale Another tweet in the wall & Pink F loyd G.Fattori - 2013