Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Arabia saudita

646 views

Published on

Ricerca sull'Arabia Saudita per la classe terza della scuola secondaria di primo grado

Published in: Education
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Arabia saudita

  1. 1. ARABIA SAUDITA DI ROBERTO COMINO
  2. 2. TERRITORIO • L'Arabia Saudita è un paese del sud-ovest asiatico, il maggiore della penisola arabica confina: • a nord Giordania, Iraq e Kuwait. • ad est dal golfo Persico e dal Qatar. • a sud-est dagli Emirati Arabi Uniti e dall'Oman. • a sud dallo Yemen. • a ovest dal mar Rosso. • La geografia dell'Arabia Saudita è variegata: • Il deserto sabbioso di Rub al-Khali. • La regione sud-occidentale di Asir presenta montagne che raggiungono i 3.000 metri. • L'est è principalmente una pianura rocciosa o sabbiosa che si estende fino alle rive del golfo Persico. • Non ha fiumi o laghi permanenti tutto l’anno.
  3. 3. CLIMA • Il clima è tendenzialmente asciutto. • Numerosi gli sbalzi di temperature. • Scarse le precipitazioni. • Nelle zone costiere del mar Rosso e del golfo Persico gli eccessi climatici sono mitigati dalla presenza delle masse di acqua marine. • Nel golfo Persico a seguito di venti meridionali si possono verificare tempeste di sabbia. • I grandi deserti: temperatura media estiva 45 °C. • La regione di Asir è soggetta al regime monsonico dell'oceano Indiano.
  4. 4. POPOLAZIONE • POPOLAZIONE: • Fino agli anni sessanta, la maggior parte della popolazione era nomade o semi-nomade. • A causa del rapido sviluppo economico e urbano, più del 95% della popolazione ora è sedentario. • All'inizio degli anni novanta la distribuzione della popolazione variava notevolmente fra le città delle zone costiere a est e a ovest del paese. • Le oasi interne densamente abitate e la maggioranza delle aree interne desertiche quasi totalmente disabitate. ETNIE: • La maggior parte dei sauditi è di etnia araba. • Ci sono inoltre numerosi asiatici, immigrati per lavoro principalmente dall'India, dal Pakistan, dal Bangladesh, dall'Indonesia e dalle Filippine. • I filippini in particolare rappresentano il maggior gruppo etnico straniero.
  5. 5. RELIGIONE • La religione ufficiale del regno arabo saudita è l'Islam. • La libertà religiosa è molto limitata. • A nessun non musulmano è permesso diventare cittadino dello Stato Saudita. • La separazione esistente a livello pubblico e privato dell'elemento femminile. • Mancanza di edifici di culto non islamici. • Rigidi controlli nel mese del Ramadan. • Le donne straniere subiscono pressioni crescenti se non rispettano le leggi loro imposte. • La Mecca e’ il più sacro e significativo luogo islamico.
  6. 6. ECONOMIA • Meno dell'1% di questo territorio è coltivabile. • L'economia dello Stato verte sul petrolio. • L'Arabia Saudita possiede il 25% del totale del petrolio mondiale. • E’ la più grande esportatrice di petrolio. • Nel 1999, l'Arabia Saudita fu decisiva nell’aumento del prezzo del petrolio. • I lavoratori stranieri in Arabia Saudita sono impiegati soprattutto nell'industria petrolifera.
  7. 7. TRADIZIONI • La cultura Saudita ruota quasi interamente in funzione dell'Islam. • Uno dei rituali folcloristici più rappresentativi dell'Arabia Saudita è l'Ardha, il ballo nazionale del paese. • Il vestito Saudita è fortemente simbolico. • Gli uomini portano solitamente una camicia lunga fino alla caviglia, con una ghutra portata sulla testa. • Alle donne saudite è imposto di portare un cappotto nero lungo e il velo. • La legge islamica proibisce il consumo della carne suina e delle bevande alcoliche. • Il pane arabo è consumato durante quasi tutti i pasti.
  8. 8. RIYADH: VIALE RE FAHD • E’ la strada principale della città di Riyāḍ. • Luoghi d'affari preferiscono localizzare la loro sede su questa strada. • Enormi centri commerciali e grattacieli sono ampiamente distribuiti su questa strada. • E’una delle strade più belle dell'Arabia Saudita.
  9. 9. MEDINA: LA MOSCHEA DEL PROFETA • La moschea del Profeta ha una pianta rettangolare su due piani. • La sala principale di preghiera occupa l'intero primo piano. • Un piano sovrastato da 24 cupolette dalla base quadrata. • Le colonne sono di marmo bianco con capitelli d‘ottone di color nero e bianco. • La base delle colonne ha una griglia di ventilazione che consente di regolare la temperatura all'interno della sala di preghiera.
  10. 10. LA MECCA: LA GROTTA DI HIRA • Luogo preferito da Maometto per stare in solitudine. • Trascorreva lì il mese di Ramadan, passava il suo tempo nell’adorazione ed nella riflessione. • La sua scelta della solitudine era un aspetto della guida di Allah nel suo riguardo. • Il profeta si preparava ad indossare la pesante responsabilità, a cambiare la faccia del globo ed a modificare il corso della storia.
  11. 11. LA MECCA: IL KA’BA • Sul lato nord-est vi è la porta di accesso, difesa da inservienti e dalla speciale polizia. • Sul lato nord-occidentale corre un basso muretto che delimita un'area interdetta al calpestio. • Nell'angolo est è incastonata la Pietra Nera. • All'interno, la Kaʿba ospita un pozzo, ormai essiccato. • 3 colonne interne, equidistanti tra loro, allineate indicano la direzione in cui si trova il santuario della ka’ba a cui deve rivolgere il proprio viso il devoto musulmano quando prega.
  12. 12. AL FAISALIAH TOWER • E’ un grattacielo commerciale situato nel quartiere degli affari di Riyadh , in Arabia Saudita . • E 'il terzo edificio più alto in Arabia Saudita. • La costruzione di Al Faisaliyah Centro è stata completata il 14 maggio 2000. • I quattro angoli dell’edificio si uniscono in alto sopra una palla d'oro. • All'interno del pallone d'oro c’è un ristorante di lusso.
  13. 13. IL DESERTO DI RUB AL- KHALI • Il Rubʿ al-Khālī è il secondo più grande deserto di sabbia del mondo. • Ricopre il terzo più meridionale della Penisola araba. • Ancora ampiamente inesplorato e praticamente disabitato. • Con temperature estive che vanno da vari gradi sotto lo zero di notte ad oltre 60 °C sopra lo zero a mezzogiorno. • Vi si trovano aracnidi, roditori e piante appartenenti alla famiglia delle piante grasse (cactus).
  14. 14. MEDINA: LA MOSCHEA DI QUBA • La moschea di Quba, è la più antica moschea del mondo. • La prima pietra venne posta dal profeta islamico Maometto. • Maometto vi andava tutti i sabati. • La nuova moschea è formata da una sala delle preghiere di forma rettangolare sollevata su una piattaforma superiore. • Quattro minareti segnano gli angoli della sala delle preghiere. • Le donne hanno una sala di preghiera distaccata da quella degli uomini.

×