SlideShare a Scribd company logo
Progetto TaleteWeb
“Realizzazione di un modello organizzativo - informatizzato per applicare la ISO 9001:2015
in un'azienda sanitaria e socio-sanitaria”
Ing. Gregorio Paccone
Amministratore Unico - Healthcare Engineering Services
srl
La piattaforma software TaleteWeb, sviluppata da Equipe Srl e Healthcare Engineering Service
srl funziona con interfaccia web, racchiude numerose applicazioni di governo clinico, dei percorsi diagnostico-
terapeutici e delle attività principali delle strutture sanitarie e socio-sanitarie sia pubbliche che private
Chi Siamo
Road map del modello organizzativo
1. Analisi del
contesto e
determinazione
dei fattori interni
ed esterni
2.Individuazione
delle parti
interessate e dei
relativi requisiti e
aspettative
3. Analisi PESTLE
e SWOT
4Determinazione
e mappatura dei
processi necessari
per il SGQ
5 Misurazione e
analisi dei rischi e
delle opportunità
6. Definizione
delle misure per
affrontare rischi ed
opportunità
1. Analisi del contesto e determinazione dei
fattori interni ed esterni
1. Analisi del contesto e determinazione dei
fattori interni ed esterni
1. Analisi del contesto e determinazione dei
fattori interni ed esterni (esempio maschera inserimento fattori)
2. Individuazione delle parti interessate e
dei relativi requisiti e aspettative
2. Individuazione delle parti interessate e
dei relativi requisiti e aspettative
2. Individuazione delle parti interessate e
dei relativi requisiti e aspettative (esempio maschera
inserimento P.I.)
3. Analisi PESTLE e SWOT
3. Analisi SWOT (esempio analisi generata dal software)
4. Determinazione e mappatura dei processi
necessari per il SGQ (esempio report processi aggregato per ambito Sistemi
di Gestione)
3. Determinazione e mappatura dei processi
necessari per il SGQ (maschera progettazione processo)
3. Determinazione e mappatura dei processi
necessari per il SGQ (esempio scheda processo elettronica generata dal
software)
5. Misurazione e analisi dei rischi e delle
opportunità (esempio report valutazione dei rischi)
6. Definizione delle misure per affrontare
rischi ed opportunità (esempio report misure e azioni per affrontare rischi
e opportunità)
Ruoli, responsabilità e autorità
nell’organizzazione
(esempio report organigramma generato dal software)
- MAPPATURA DEI PROCESSI AZIENDALI (CORE, GESTIONALI, SUPPORTI, AUSILIARI)
- MAPPATURA DEI FATTORI INTERNI ED ESTERNI NEGATIVI E POSITIVI (RISCHI-OPPORTUNITA’;
PUNTI DI DEBOLEZZA-PUNTI DI FORZA)
- MAPPATURA DEI PORTATORI DI INTERESSI
- PROGETTAZIONE CHECK LIST DI ANALISI PRELIMINARE
- MAPPATURA DEI RUOLI E DELLE RESPONSABILITA’ (FUNZIONALI E DI PROCESSO)
- ESECUZIONE ANALISI PRELIMINARI
- ANALISI DEI RISCHI E DELLE OPPORTUNITA’
- VALUTAZIONE FMEA-FMECA DI PROCESSO
- AZIONI PER AFFORNTARE RISCHI ED OPPORTUNITA’
- DEFINIZIONE DEGLI OBIETTIVI GENERALI E DI PROCESSO
PRINCIPALI CASI D’USO APPLICAZIONE
QUALITA’
PRINCIPALI CASI D’USO APPLICAZIONE
QUALITA’
- MAPPATURA E VALUTAZIONE DINAMICA DELLE COMPETENZE
- GENERAZIONE DEI FABBISOGNI FORMATIVI-INFORMATIVI
- MONITORAGGIO DELLE INFRASTRUTTURE (BASSA-MEDIA-ALTA TECNOLOGIA)
- GESTIONE DELLE INFORMAZIONI DOCUMENTATE
- GESTIONE DELLA COMUNICAZIONE INTERNA
- GESTIONE DEGLI ADEMPIMENTI NORMATI E SANZIONATI
- GESTIONE DEI PROGETTI
- CONTROLLO DEI FORNITORI E DELLE FORNITURE
- RILEVAZIONE DEGLI OUTPUT NON CONFORMI
- CONTROLLO DEGLI OUTPUT NON CONFORMI
PRINCIPALI CASI D’USO APPLICAZIONE
QUALITA’
- MISURAZIONE DELLA PERFORMANCE DEI PROCESSI (KEY PERFORMANCE INDICATOR)
- VALUTAZIONE DELLA PERFORMANCE DEI PROCESSI
- PIANIFICAZIONE DEGLI AUDIT INTERNI (AUDIT DI PRIMA E SECONDA PARTE)
- PROGETTAZIONE DEI SISTEMI DI MISURAZIONE DEL GRADIMENTO DELLE PARTI
INTERESSATE
- MISURAZIONE E VALUTAZIONE DEL GRADIMENTO DELLE PARTI INTERESSATE
- RILEVAZIONE DEI RECLAMI DEI CLIENTI INTERNI
- AZIONI PER CORREGGERE GLI OUTPUT NON CONFORMI (AZIONI CORRETTIVE)
- RIESAME DA PARTE DELLA DIREZIONE DELLE PRESTAZIONI DEI PROCESSI E DEL
SISTEMA QUALITA’
Alcune Aziende che hanno avviato il
progetto
Alcune Aziende che hanno avviato il
progetto
PER CONTATTARCI
Equipe Srl - Healthcare Engineering Service srl
Via Tiraboschi 36/g – 60131 Ancona
Tel. 071.2867250- Fax 071.2867260
E-mail: gregorio.paccone@talete.net
Modulo caontattaci: www.taleteweb.it/contatti

More Related Content

Similar to Presentazione modello iso 9001 2015

News SSL 15 2017
News SSL 15 2017News SSL 15 2017
News SSL 15 2017
Roberta Culiersi
 
Presentazione Baldin.pdf
Presentazione Baldin.pdfPresentazione Baldin.pdf
Presentazione Baldin.pdf
UNI - Ente Italiano di Normazione
 
A. Lucchese, M.Tozzi, Il sistema di Risk management in Istat
A. Lucchese, M.Tozzi, Il sistema di Risk management in Istat A. Lucchese, M.Tozzi, Il sistema di Risk management in Istat
A. Lucchese, M.Tozzi, Il sistema di Risk management in Istat
Istituto nazionale di statistica
 
Il Sistema di Risk Management applicato ai Censimenti generali
Il Sistema di Risk Management applicato ai Censimenti generaliIl Sistema di Risk Management applicato ai Censimenti generali
Il Sistema di Risk Management applicato ai Censimenti generali
Daniele Frongia
 
ASIS - Training #4 - Gestione del rischio e innovazione sociale
ASIS - Training #4 - Gestione del rischio e innovazione sociale ASIS - Training #4 - Gestione del rischio e innovazione sociale
ASIS - Training #4 - Gestione del rischio e innovazione sociale
armelleguillermet
 
8 - System Health Care Zero Errors : Nuove Soluzioni Aziendali
8 - System Health Care Zero Errors : Nuove Soluzioni Aziendali8 - System Health Care Zero Errors : Nuove Soluzioni Aziendali
8 - System Health Care Zero Errors : Nuove Soluzioni Aziendali
Piero Mignardi
 
ASIS - Guideline #1 - IT - Valutazione dell’impatto sociale e linee guida sug...
ASIS - Guideline #1 - IT - Valutazione dell’impatto sociale e linee guida sug...ASIS - Guideline #1 - IT - Valutazione dell’impatto sociale e linee guida sug...
ASIS - Guideline #1 - IT - Valutazione dell’impatto sociale e linee guida sug...
armelleguillermet
 
Piano di marketing / Piano di comunicazione
Piano di marketing / Piano di comunicazionePiano di marketing / Piano di comunicazione
Piano di marketing / Piano di comunicazione
eugenio iorio
 
Asso231 - Modelli 231 - Analisi dei Rischi ed Integrazione (Rev 04) - no link
Asso231 - Modelli 231 - Analisi dei Rischi ed Integrazione (Rev 04) - no linkAsso231 - Modelli 231 - Analisi dei Rischi ed Integrazione (Rev 04) - no link
Asso231 - Modelli 231 - Analisi dei Rischi ed Integrazione (Rev 04) - no linkCiro Strazzeri
 
C. Ferruzzi, D. Frongia: Il Sistema di Risk Management applicato ai Censimen...
C. Ferruzzi, D. Frongia:  Il Sistema di Risk Management applicato ai Censimen...C. Ferruzzi, D. Frongia:  Il Sistema di Risk Management applicato ai Censimen...
C. Ferruzzi, D. Frongia: Il Sistema di Risk Management applicato ai Censimen...
Istituto nazionale di statistica
 
R.Cariani: Il nuovo sistema di gestione ambientale ISO 14001 nella prevenzion...
R.Cariani: Il nuovo sistema di gestione ambientale ISO 14001 nella prevenzion...R.Cariani: Il nuovo sistema di gestione ambientale ISO 14001 nella prevenzion...
R.Cariani: Il nuovo sistema di gestione ambientale ISO 14001 nella prevenzion...
Camera di Commercio di Pisa
 
Project work Ipe-kpmg
Project work Ipe-kpmgProject work Ipe-kpmg
Project work Ipe-kpmg
IPE Business School
 
03 tuv italia_francesca_valenti
03 tuv italia_francesca_valenti03 tuv italia_francesca_valenti
03 tuv italia_francesca_valenti
Piero Mignardi
 
9 - Norme Tecniche e Risk Management
9 - Norme Tecniche e Risk Management9 - Norme Tecniche e Risk Management
9 - Norme Tecniche e Risk Management
Piero Mignardi
 
Schede sicurweb HSE moduli
Schede sicurweb HSE moduliSchede sicurweb HSE moduli
Schede sicurweb HSE moduli
Pellegrino Albanese
 
Guida Alla Gestione Dei Progetti Siproc
Guida Alla Gestione Dei Progetti SiprocGuida Alla Gestione Dei Progetti Siproc
Guida Alla Gestione Dei Progetti SiprocGiuseppe Sarno
 
Modello organizzativo-informatico per la gestione del Rischio Clinico
Modello organizzativo-informatico per la gestione del Rischio ClinicoModello organizzativo-informatico per la gestione del Rischio Clinico
Modello organizzativo-informatico per la gestione del Rischio Clinico
Gregorio Paccone
 
124 2016 inail-gestione_elemento_umano
124   2016   inail-gestione_elemento_umano124   2016   inail-gestione_elemento_umano
124 2016 inail-gestione_elemento_umano
http://www.studioingvolpi.it
 
150 2016 inail - gestione-elementoumano
150   2016   inail - gestione-elementoumano150   2016   inail - gestione-elementoumano
150 2016 inail - gestione-elementoumano
http://www.studioingvolpi.it
 

Similar to Presentazione modello iso 9001 2015 (20)

News SSL 15 2017
News SSL 15 2017News SSL 15 2017
News SSL 15 2017
 
Presentazione Baldin.pdf
Presentazione Baldin.pdfPresentazione Baldin.pdf
Presentazione Baldin.pdf
 
A. Lucchese, M.Tozzi, Il sistema di Risk management in Istat
A. Lucchese, M.Tozzi, Il sistema di Risk management in Istat A. Lucchese, M.Tozzi, Il sistema di Risk management in Istat
A. Lucchese, M.Tozzi, Il sistema di Risk management in Istat
 
Il Sistema di Risk Management applicato ai Censimenti generali
Il Sistema di Risk Management applicato ai Censimenti generaliIl Sistema di Risk Management applicato ai Censimenti generali
Il Sistema di Risk Management applicato ai Censimenti generali
 
ASIS - Training #4 - Gestione del rischio e innovazione sociale
ASIS - Training #4 - Gestione del rischio e innovazione sociale ASIS - Training #4 - Gestione del rischio e innovazione sociale
ASIS - Training #4 - Gestione del rischio e innovazione sociale
 
8 - System Health Care Zero Errors : Nuove Soluzioni Aziendali
8 - System Health Care Zero Errors : Nuove Soluzioni Aziendali8 - System Health Care Zero Errors : Nuove Soluzioni Aziendali
8 - System Health Care Zero Errors : Nuove Soluzioni Aziendali
 
ASIS - Guideline #1 - IT - Valutazione dell’impatto sociale e linee guida sug...
ASIS - Guideline #1 - IT - Valutazione dell’impatto sociale e linee guida sug...ASIS - Guideline #1 - IT - Valutazione dell’impatto sociale e linee guida sug...
ASIS - Guideline #1 - IT - Valutazione dell’impatto sociale e linee guida sug...
 
Piano di marketing / Piano di comunicazione
Piano di marketing / Piano di comunicazionePiano di marketing / Piano di comunicazione
Piano di marketing / Piano di comunicazione
 
Asso231 - Modelli 231 - Analisi dei Rischi ed Integrazione (Rev 04) - no link
Asso231 - Modelli 231 - Analisi dei Rischi ed Integrazione (Rev 04) - no linkAsso231 - Modelli 231 - Analisi dei Rischi ed Integrazione (Rev 04) - no link
Asso231 - Modelli 231 - Analisi dei Rischi ed Integrazione (Rev 04) - no link
 
C. Ferruzzi, D. Frongia: Il Sistema di Risk Management applicato ai Censimen...
C. Ferruzzi, D. Frongia:  Il Sistema di Risk Management applicato ai Censimen...C. Ferruzzi, D. Frongia:  Il Sistema di Risk Management applicato ai Censimen...
C. Ferruzzi, D. Frongia: Il Sistema di Risk Management applicato ai Censimen...
 
R.Cariani: Il nuovo sistema di gestione ambientale ISO 14001 nella prevenzion...
R.Cariani: Il nuovo sistema di gestione ambientale ISO 14001 nella prevenzion...R.Cariani: Il nuovo sistema di gestione ambientale ISO 14001 nella prevenzion...
R.Cariani: Il nuovo sistema di gestione ambientale ISO 14001 nella prevenzion...
 
Project work Ipe-kpmg
Project work Ipe-kpmgProject work Ipe-kpmg
Project work Ipe-kpmg
 
03 tuv italia_francesca_valenti
03 tuv italia_francesca_valenti03 tuv italia_francesca_valenti
03 tuv italia_francesca_valenti
 
9 - Norme Tecniche e Risk Management
9 - Norme Tecniche e Risk Management9 - Norme Tecniche e Risk Management
9 - Norme Tecniche e Risk Management
 
Schede sicurweb HSE moduli
Schede sicurweb HSE moduliSchede sicurweb HSE moduli
Schede sicurweb HSE moduli
 
Guida Alla Gestione Dei Progetti Siproc
Guida Alla Gestione Dei Progetti SiprocGuida Alla Gestione Dei Progetti Siproc
Guida Alla Gestione Dei Progetti Siproc
 
Grc
GrcGrc
Grc
 
Modello organizzativo-informatico per la gestione del Rischio Clinico
Modello organizzativo-informatico per la gestione del Rischio ClinicoModello organizzativo-informatico per la gestione del Rischio Clinico
Modello organizzativo-informatico per la gestione del Rischio Clinico
 
124 2016 inail-gestione_elemento_umano
124   2016   inail-gestione_elemento_umano124   2016   inail-gestione_elemento_umano
124 2016 inail-gestione_elemento_umano
 
150 2016 inail - gestione-elementoumano
150   2016   inail - gestione-elementoumano150   2016   inail - gestione-elementoumano
150 2016 inail - gestione-elementoumano
 

More from Gregorio Paccone

Talete web per la qualificazione dei soggetti accreditati della regione lazio...
Talete web per la qualificazione dei soggetti accreditati della regione lazio...Talete web per la qualificazione dei soggetti accreditati della regione lazio...
Talete web per la qualificazione dei soggetti accreditati della regione lazio...
Gregorio Paccone
 
Presentazione output 9001 2015 in sanità
Presentazione output 9001 2015 in sanitàPresentazione output 9001 2015 in sanità
Presentazione output 9001 2015 in sanità
Gregorio Paccone
 
Presentazione Incident Reporting
Presentazione Incident ReportingPresentazione Incident Reporting
Presentazione Incident Reporting
Gregorio Paccone
 
Guida iso 9001 2015
Guida iso 9001 2015Guida iso 9001 2015
Guida iso 9001 2015
Gregorio Paccone
 
Presentazione intro corso nuoro e sassari
Presentazione intro corso nuoro e sassariPresentazione intro corso nuoro e sassari
Presentazione intro corso nuoro e sassari
Gregorio Paccone
 
Presentazione pimo
Presentazione pimoPresentazione pimo
Presentazione pimo
Gregorio Paccone
 
Presentazione taleteweb dip prevenzione (1)
Presentazione taleteweb dip prevenzione (1)Presentazione taleteweb dip prevenzione (1)
Presentazione taleteweb dip prevenzione (1)
Gregorio Paccone
 

More from Gregorio Paccone (7)

Talete web per la qualificazione dei soggetti accreditati della regione lazio...
Talete web per la qualificazione dei soggetti accreditati della regione lazio...Talete web per la qualificazione dei soggetti accreditati della regione lazio...
Talete web per la qualificazione dei soggetti accreditati della regione lazio...
 
Presentazione output 9001 2015 in sanità
Presentazione output 9001 2015 in sanitàPresentazione output 9001 2015 in sanità
Presentazione output 9001 2015 in sanità
 
Presentazione Incident Reporting
Presentazione Incident ReportingPresentazione Incident Reporting
Presentazione Incident Reporting
 
Guida iso 9001 2015
Guida iso 9001 2015Guida iso 9001 2015
Guida iso 9001 2015
 
Presentazione intro corso nuoro e sassari
Presentazione intro corso nuoro e sassariPresentazione intro corso nuoro e sassari
Presentazione intro corso nuoro e sassari
 
Presentazione pimo
Presentazione pimoPresentazione pimo
Presentazione pimo
 
Presentazione taleteweb dip prevenzione (1)
Presentazione taleteweb dip prevenzione (1)Presentazione taleteweb dip prevenzione (1)
Presentazione taleteweb dip prevenzione (1)
 

Presentazione modello iso 9001 2015

  • 1. Progetto TaleteWeb “Realizzazione di un modello organizzativo - informatizzato per applicare la ISO 9001:2015 in un'azienda sanitaria e socio-sanitaria” Ing. Gregorio Paccone Amministratore Unico - Healthcare Engineering Services srl
  • 2. La piattaforma software TaleteWeb, sviluppata da Equipe Srl e Healthcare Engineering Service srl funziona con interfaccia web, racchiude numerose applicazioni di governo clinico, dei percorsi diagnostico- terapeutici e delle attività principali delle strutture sanitarie e socio-sanitarie sia pubbliche che private Chi Siamo
  • 3. Road map del modello organizzativo 1. Analisi del contesto e determinazione dei fattori interni ed esterni 2.Individuazione delle parti interessate e dei relativi requisiti e aspettative 3. Analisi PESTLE e SWOT 4Determinazione e mappatura dei processi necessari per il SGQ 5 Misurazione e analisi dei rischi e delle opportunità 6. Definizione delle misure per affrontare rischi ed opportunità
  • 4. 1. Analisi del contesto e determinazione dei fattori interni ed esterni
  • 5. 1. Analisi del contesto e determinazione dei fattori interni ed esterni
  • 6. 1. Analisi del contesto e determinazione dei fattori interni ed esterni (esempio maschera inserimento fattori)
  • 7. 2. Individuazione delle parti interessate e dei relativi requisiti e aspettative
  • 8. 2. Individuazione delle parti interessate e dei relativi requisiti e aspettative
  • 9. 2. Individuazione delle parti interessate e dei relativi requisiti e aspettative (esempio maschera inserimento P.I.)
  • 11. 3. Analisi SWOT (esempio analisi generata dal software)
  • 12. 4. Determinazione e mappatura dei processi necessari per il SGQ (esempio report processi aggregato per ambito Sistemi di Gestione)
  • 13. 3. Determinazione e mappatura dei processi necessari per il SGQ (maschera progettazione processo)
  • 14. 3. Determinazione e mappatura dei processi necessari per il SGQ (esempio scheda processo elettronica generata dal software)
  • 15. 5. Misurazione e analisi dei rischi e delle opportunità (esempio report valutazione dei rischi)
  • 16. 6. Definizione delle misure per affrontare rischi ed opportunità (esempio report misure e azioni per affrontare rischi e opportunità)
  • 17. Ruoli, responsabilità e autorità nell’organizzazione (esempio report organigramma generato dal software)
  • 18. - MAPPATURA DEI PROCESSI AZIENDALI (CORE, GESTIONALI, SUPPORTI, AUSILIARI) - MAPPATURA DEI FATTORI INTERNI ED ESTERNI NEGATIVI E POSITIVI (RISCHI-OPPORTUNITA’; PUNTI DI DEBOLEZZA-PUNTI DI FORZA) - MAPPATURA DEI PORTATORI DI INTERESSI - PROGETTAZIONE CHECK LIST DI ANALISI PRELIMINARE - MAPPATURA DEI RUOLI E DELLE RESPONSABILITA’ (FUNZIONALI E DI PROCESSO) - ESECUZIONE ANALISI PRELIMINARI - ANALISI DEI RISCHI E DELLE OPPORTUNITA’ - VALUTAZIONE FMEA-FMECA DI PROCESSO - AZIONI PER AFFORNTARE RISCHI ED OPPORTUNITA’ - DEFINIZIONE DEGLI OBIETTIVI GENERALI E DI PROCESSO PRINCIPALI CASI D’USO APPLICAZIONE QUALITA’
  • 19. PRINCIPALI CASI D’USO APPLICAZIONE QUALITA’ - MAPPATURA E VALUTAZIONE DINAMICA DELLE COMPETENZE - GENERAZIONE DEI FABBISOGNI FORMATIVI-INFORMATIVI - MONITORAGGIO DELLE INFRASTRUTTURE (BASSA-MEDIA-ALTA TECNOLOGIA) - GESTIONE DELLE INFORMAZIONI DOCUMENTATE - GESTIONE DELLA COMUNICAZIONE INTERNA - GESTIONE DEGLI ADEMPIMENTI NORMATI E SANZIONATI - GESTIONE DEI PROGETTI - CONTROLLO DEI FORNITORI E DELLE FORNITURE - RILEVAZIONE DEGLI OUTPUT NON CONFORMI - CONTROLLO DEGLI OUTPUT NON CONFORMI
  • 20. PRINCIPALI CASI D’USO APPLICAZIONE QUALITA’ - MISURAZIONE DELLA PERFORMANCE DEI PROCESSI (KEY PERFORMANCE INDICATOR) - VALUTAZIONE DELLA PERFORMANCE DEI PROCESSI - PIANIFICAZIONE DEGLI AUDIT INTERNI (AUDIT DI PRIMA E SECONDA PARTE) - PROGETTAZIONE DEI SISTEMI DI MISURAZIONE DEL GRADIMENTO DELLE PARTI INTERESSATE - MISURAZIONE E VALUTAZIONE DEL GRADIMENTO DELLE PARTI INTERESSATE - RILEVAZIONE DEI RECLAMI DEI CLIENTI INTERNI - AZIONI PER CORREGGERE GLI OUTPUT NON CONFORMI (AZIONI CORRETTIVE) - RIESAME DA PARTE DELLA DIREZIONE DELLE PRESTAZIONI DEI PROCESSI E DEL SISTEMA QUALITA’
  • 21. Alcune Aziende che hanno avviato il progetto
  • 22. Alcune Aziende che hanno avviato il progetto
  • 23. PER CONTATTARCI Equipe Srl - Healthcare Engineering Service srl Via Tiraboschi 36/g – 60131 Ancona Tel. 071.2867250- Fax 071.2867260 E-mail: gregorio.paccone@talete.net Modulo caontattaci: www.taleteweb.it/contatti