SlideShare a Scribd company logo
1 of 8
Download to read offline
“L’U%lizzo	
  dei	
  Google	
  Glass	
  in	
  
sala	
  operatoria:	
  profili	
  di	
  
responsabilità”	
  
	
  
ALMA	
  MATER	
  STUDIORUM	
  –	
  UNIVERSITA’	
  DI	
  BOLOGNA	
  
“Realtà	
  aumentata	
  e	
  potenziamento	
  visivo:	
  aspeJ	
  giuridici	
  
ed	
  e%ci	
  di	
  Google	
  Glass	
  e	
  occhi	
  bionici”	
  	
  
Bologna,	
  14	
  OPobre	
  2015	
  
Avv.	
  Silvia	
  Pari	
  (DIMEC,	
  Università	
  di	
  Bologna	
  –	
  Studio	
  
Legale	
  Stefanelli	
  &	
  Stefanelli,	
  Bologna)	
  
Augmented	
  Reality	
  (AR)	
  
	
  
	
  
	
  
	
  
	
  
	
  
	
  
Realtà	
  alterata	
  in	
  cui,	
  alla	
  realtà	
  “normale”	
  –	
  ossia	
  a	
  quella	
  che	
  viene	
  
tradizionalmente	
   percepita	
   aPraverso	
   i	
   cinque	
   sensi	
   –	
   vengono	
  
sovrapposte	
  informazioni	
  sensoriali	
  ar%ficiali/virtuali.	
  
	
  
Il	
   fruitore	
   di	
   applicazioni	
   di	
   Realtà	
   Aumentata	
   vedrà,	
   quindi,	
  
sovrapporsi	
   alla	
   realtà	
   oggeJ	
   virtuali	
   o	
   filma%,	
   sen%rà	
   suoni,	
   potrà	
  
percepire	
  sensazioni.	
  
	
  
	
  
	
  
	
  
Google	
   Glass	
   à	
   la	
   realtà	
   aumentata	
  
entra	
  anche	
  in	
  sala	
  operatoria	
  
	
  
	
  
	
  
	
  
	
  
	
  
	
  
ü Controllo	
  della	
  cartella	
  clinica	
  “con	
  un	
  baJto	
  di	
  ciglia”;	
  
ü Condivisione	
   dei	
   da%	
   e	
   delle	
   immagini	
   con	
   l’equipe	
  
operatoria	
   -­‐	
   anche	
   (e	
   sopraPuPo)	
   a	
   distanza	
   -­‐	
   aPraverso	
  
comandi	
  vocali	
  o	
  aPraverso	
  un	
  “occhiolino”	
  (wink)	
  ;	
  
ü Analisi,	
   controllo	
   e	
   valutazione	
   delle	
   immagini,	
   dei	
   ges%	
   e	
  
delle	
  informazioni	
  trasmesse;	
  
ü Visualizzazione	
  sulla	
  lente	
  di	
  informazioni	
  u%li	
  (ad	
  esempio,	
  i	
  
parametri	
  vitali	
  dei	
  pazien%)	
  
	
  
PRIME	
  APPLICAZIONI	
  (SPERIMENTALI)	
  IN	
  ITALIA:	
  
	
  
1.  IsNtuto	
   Humanitas	
   di	
   Rozzano	
   –	
   Reparto	
   di	
   Emodinamica	
   e	
  
Cardiologia	
   Interven%s%ca	
   à	
   sperimentazione	
   dell’u%lizzo	
   dei	
  
Google	
   Glass	
   in	
   sala	
   operatoria	
   (anche,	
   ma	
   non	
   solo,	
   a	
   finalità	
  
didaJche);	
  
	
  
2.  Azienda	
  Ospedaliero-­‐Universitaria	
  Pisana	
  –	
  Reparto	
  di	
  Chirurgia	
  
Epa%ca	
   e	
   Trapianto	
   di	
   Fegato	
   –	
   e	
   Azienda	
   Ospedaliero-­‐
Universitaria	
   di	
   Careggi	
   à	
   ProgePo	
   “Google	
   Glass	
   a	
   supporto	
  
della	
   sicurezza	
   e	
   della	
   qualità	
   dei	
   prelievi	
   di	
   organo”	
   (primo	
  
progePo	
  del	
  suo	
  genere	
  al	
  mondo)	
  
	
  
	
  
	
  
 
POSSIBILI	
  PROFILI	
  DI	
  CRITICITA’	
  (E/O	
  DI	
  
RESPONSABILITA’)	
  à	
  
	
  
1.	
  PRIVACY	
  E	
  TUTELA	
  DEI	
  DATI	
  PERSONALI:	
  	
  
	
  
Cosa	
   succede	
   se	
   vengono	
   mostra%	
   da%	
   iden%fica%vi/volto	
   del	
  
paziente	
  anche	
  a	
  soggeJ	
  “estranei”	
  al	
  direPo	
  rapporto	
  di	
  cura	
  
(ad	
  esempio	
  a	
  un	
  medico	
  che	
  si	
  trovi	
  altrove	
  e	
  non	
  faccia	
  parte	
  
dell’equipe	
  operatoria)?	
  	
  
	
  
Occorre	
  un	
  consenso	
  ad	
  hoc	
  del	
  paziente!	
  	
  	
  
	
  
Da	
  integrare	
  nel	
  generale	
  consenso	
  informato	
  al	
  traPamento	
  
sanitario?	
  Buona	
  idea!	
  
	
  
	
  
	
  
	
  
	
  
2.	
  RESPONSABILITA’	
  DI	
  EQUIPE:	
  	
  
	
  
•  Il	
  chirurgo	
  “capo	
  equipe”	
  riveste	
  un	
  ruolo	
  di	
  preminenza	
  e	
  
coordinamento	
  rispePo	
  agli	
  altri	
  membri	
  
MA	
  
•  Ciascuno	
  dei	
  membri	
  è	
  personalmente	
  responsabile	
  della	
  
specifica	
  aJvità	
  che	
  svolge	
  	
  
MA	
  
•  Ciascuno	
  dei	
  membri	
  deve	
  altresì	
  cos%tuire	
  una	
  sorta	
  di	
  
“garanzia”	
  rispePo	
  alla	
  condoPa	
  degli	
  altri	
  componen%,	
  
supervisionando	
  –	
  nei	
  limi%	
  del	
  possibile	
  –	
  la	
  stessa	
  (à	
  
cooperazione	
  colposa	
  ex	
  art.	
  133	
  c.p.	
  in	
  campo	
  medico	
  vs.	
  
principio	
  di	
  affidamento	
  e	
  principio	
  di	
  ragionevolezza).	
  
	
  
L’u%lizzo	
  di	
  tecnologie	
  quale	
  i	
  Google	
  Glass	
  amplia/allarga	
  la	
  
responsabilità	
  d’equipe	
  e	
  quella	
  dei	
  singoli	
  componen%	
  della	
  
equipe	
  stessa?	
  Si	
  traPa	
  di	
  un	
  “rischio	
  aggiun%vo”?	
  	
  
Sì	
  ma	
  ….	
  c’è	
  sempre	
  il	
  principio	
  di	
  ragionevolezza!	
  
Regola	
  generale	
  del	
  nostro	
  ordinamento:	
  chi	
  agisce	
  in	
  giudizio	
  
deve	
  dimostrare	
  il	
  proprio	
  diriPo.	
  
MA	
  
La	
  giurisprudenza	
  ha	
  rovesciato	
  questa	
  regola	
  con	
  riferimento	
  
ad	
   alcune	
   materie,	
   fra	
   le	
   quali	
   quella	
   della	
   responsabilità	
  
medica	
  
	
  
PAZIENTE	
  à	
  Danno	
  +	
  Nesso	
  di	
  Causa	
  
MEDICO/STRUTTURA	
  à	
  PERCHE’	
  NON	
  E’	
  STATO	
  RAGGIUNTO	
  
L’OBIETTIVO	
  TERAPEUTICO	
  
3.	
  ONERE	
  DELLA	
  PROVA:	
  
In	
  caso	
  di	
  evento	
  avverso	
  il	
  medico/la	
  struPura	
  deve	
  
provare:	
  
	
  
•  Di	
  avere	
  agito	
  con	
  diligenza,	
  perizia	
  e	
  prudenza	
  (prova	
  
“tradizionale”,	
  che	
  aJene	
  all’aPo	
  medico	
  “in	
  sé	
  e	
  per	
  
sè”);	
  
	
  
•  Di	
  avere	
  correPamente	
  u%lizzato	
  la	
  strumentazione	
  
tecnica	
  a	
  propria	
  disposizione	
  (fra	
  cui	
  i	
  Google	
  Glass).	
  
AGGRAVAMENTO	
  DELL’ONERE	
  PROBATORIO	
  PER	
  IL	
  
MEDICO/STRUTTURA?	
  MMM...FORSE	
  SI’!	
  

More Related Content

Similar to I profili di responsabilità google glass

Similar to I profili di responsabilità google glass (13)

159 prevenzione incidenti punto sicuro
159   prevenzione incidenti punto sicuro159   prevenzione incidenti punto sicuro
159 prevenzione incidenti punto sicuro
 
D.comba
D.combaD.comba
D.comba
 
Aspetti Assicurativi dei Clinical Trials
Aspetti Assicurativi dei Clinical TrialsAspetti Assicurativi dei Clinical Trials
Aspetti Assicurativi dei Clinical Trials
 
Articolo Marco De Angelis su AcoiNews
Articolo Marco De Angelis su AcoiNewsArticolo Marco De Angelis su AcoiNews
Articolo Marco De Angelis su AcoiNews
 
Ma io seguivo le linee guida! (Massimo Tombesi)
Ma io seguivo le linee guida! (Massimo Tombesi)Ma io seguivo le linee guida! (Massimo Tombesi)
Ma io seguivo le linee guida! (Massimo Tombesi)
 
3 corso oss greco-elementi di etica e deontologia -la responsabilità profess...
3 corso oss greco-elementi di  etica e deontologia -la responsabilità profess...3 corso oss greco-elementi di  etica e deontologia -la responsabilità profess...
3 corso oss greco-elementi di etica e deontologia -la responsabilità profess...
 
Refertazione in ecografia e la visita ecoassistita - Cenni di medicina legale
Refertazione in ecografia e la visita ecoassistita - Cenni di medicina legaleRefertazione in ecografia e la visita ecoassistita - Cenni di medicina legale
Refertazione in ecografia e la visita ecoassistita - Cenni di medicina legale
 
Psicologia della coppia sterile cesare marolla
Psicologia della coppia sterile cesare  marollaPsicologia della coppia sterile cesare  marolla
Psicologia della coppia sterile cesare marolla
 
Rivista MISTRAL di Predict e cluster Inside the Breath (ottobre 2020)
Rivista MISTRAL di Predict e cluster Inside the Breath (ottobre 2020)Rivista MISTRAL di Predict e cluster Inside the Breath (ottobre 2020)
Rivista MISTRAL di Predict e cluster Inside the Breath (ottobre 2020)
 
213 21122017 inail disturbi muscolo scheletrici
213    21122017   inail disturbi muscolo scheletrici213    21122017   inail disturbi muscolo scheletrici
213 21122017 inail disturbi muscolo scheletrici
 
188 doc disturbi-muscoloschelinail
188   doc disturbi-muscoloschelinail188   doc disturbi-muscoloschelinail
188 doc disturbi-muscoloschelinail
 
Ergonomia, movimentazione manuale dei carichi e movimenti ripetitivi - Materi...
Ergonomia, movimentazione manuale dei carichi e movimenti ripetitivi - Materi...Ergonomia, movimentazione manuale dei carichi e movimenti ripetitivi - Materi...
Ergonomia, movimentazione manuale dei carichi e movimenti ripetitivi - Materi...
 
Corso per Assistenti Dentista
Corso per Assistenti DentistaCorso per Assistenti Dentista
Corso per Assistenti Dentista
 

More from STEFANELLI&STEFANELLI LAW FIRM

More from STEFANELLI&STEFANELLI LAW FIRM (20)

2022.03 slide privacy by design
2022.03 slide privacy by design2022.03 slide privacy by design
2022.03 slide privacy by design
 
Il Decreto Semplificazioni & altre novità in materia di appalti pubblici
Il Decreto Semplificazioni & altre novità in materia di appalti pubbliciIl Decreto Semplificazioni & altre novità in materia di appalti pubblici
Il Decreto Semplificazioni & altre novità in materia di appalti pubblici
 
Smartworking e smart devices: un connubio difficile?
Smartworking e smart devices: un connubio difficile?Smartworking e smart devices: un connubio difficile?
Smartworking e smart devices: un connubio difficile?
 
Smartworking: controllo a distanza e privacy
Smartworking: controllo a distanza e privacySmartworking: controllo a distanza e privacy
Smartworking: controllo a distanza e privacy
 
Gli appalti pubblici dopo il decreto "Sblocca-cantieri"
Gli appalti pubblici dopo il decreto "Sblocca-cantieri"Gli appalti pubblici dopo il decreto "Sblocca-cantieri"
Gli appalti pubblici dopo il decreto "Sblocca-cantieri"
 
HTA e nuovi regolamenti DM
HTA e nuovi regolamenti DMHTA e nuovi regolamenti DM
HTA e nuovi regolamenti DM
 
Sanita' digitale e rischio sanitario
Sanita' digitale e rischio sanitario Sanita' digitale e rischio sanitario
Sanita' digitale e rischio sanitario
 
Profili giuridici su documento informatico e identità digitale
 Profili giuridici su documento informatico e identità digitale Profili giuridici su documento informatico e identità digitale
Profili giuridici su documento informatico e identità digitale
 
Cloud Computing in Sanità
 Cloud Computing in Sanità Cloud Computing in Sanità
Cloud Computing in Sanità
 
Piano Strategico Investimenti sanità digitale e modelli di procedure di gara
Piano Strategico Investimenti sanità digitale e modelli di procedure di garaPiano Strategico Investimenti sanità digitale e modelli di procedure di gara
Piano Strategico Investimenti sanità digitale e modelli di procedure di gara
 
La responsabilità medica nell'era della Sanità 2.0
La responsabilità medica nell'era della Sanità 2.0La responsabilità medica nell'era della Sanità 2.0
La responsabilità medica nell'era della Sanità 2.0
 
Profili privacy nella sanità digitale
Profili privacy nella sanità digitaleProfili privacy nella sanità digitale
Profili privacy nella sanità digitale
 
La cartella clinica digitale, il dossier sanitario,referti on line, firma gra...
La cartella clinica digitale, il dossier sanitario,referti on line, firma gra...La cartella clinica digitale, il dossier sanitario,referti on line, firma gra...
La cartella clinica digitale, il dossier sanitario,referti on line, firma gra...
 
Pubblicità in ambito sanitario
Pubblicità in ambito sanitarioPubblicità in ambito sanitario
Pubblicità in ambito sanitario
 
Cookies, normative e strategie per il marketing Digitale
Cookies, normative e strategie per il marketing DigitaleCookies, normative e strategie per il marketing Digitale
Cookies, normative e strategie per il marketing Digitale
 
La qualificazione giuridica dei google glass
La qualificazione giuridica dei google glassLa qualificazione giuridica dei google glass
La qualificazione giuridica dei google glass
 
Adr Silvia Stefanelli
Adr Silvia StefanelliAdr Silvia Stefanelli
Adr Silvia Stefanelli
 
Responsabilita' prodotto difettoso
Responsabilita' prodotto difettoso Responsabilita' prodotto difettoso
Responsabilita' prodotto difettoso
 
Sito nuovo ue internal market industries - sme
Sito nuovo ue internal market industries - smeSito nuovo ue internal market industries - sme
Sito nuovo ue internal market industries - sme
 
Stefanelli 231
Stefanelli 231Stefanelli 231
Stefanelli 231
 

I profili di responsabilità google glass

  • 1. “L’U%lizzo  dei  Google  Glass  in   sala  operatoria:  profili  di   responsabilità”     ALMA  MATER  STUDIORUM  –  UNIVERSITA’  DI  BOLOGNA   “Realtà  aumentata  e  potenziamento  visivo:  aspeJ  giuridici   ed  e%ci  di  Google  Glass  e  occhi  bionici”     Bologna,  14  OPobre  2015   Avv.  Silvia  Pari  (DIMEC,  Università  di  Bologna  –  Studio   Legale  Stefanelli  &  Stefanelli,  Bologna)  
  • 2. Augmented  Reality  (AR)                 Realtà  alterata  in  cui,  alla  realtà  “normale”  –  ossia  a  quella  che  viene   tradizionalmente   percepita   aPraverso   i   cinque   sensi   –   vengono   sovrapposte  informazioni  sensoriali  ar%ficiali/virtuali.     Il   fruitore   di   applicazioni   di   Realtà   Aumentata   vedrà,   quindi,   sovrapporsi   alla   realtà   oggeJ   virtuali   o   filma%,   sen%rà   suoni,   potrà   percepire  sensazioni.          
  • 3. Google   Glass   à   la   realtà   aumentata   entra  anche  in  sala  operatoria                 ü Controllo  della  cartella  clinica  “con  un  baJto  di  ciglia”;   ü Condivisione   dei   da%   e   delle   immagini   con   l’equipe   operatoria   -­‐   anche   (e   sopraPuPo)   a   distanza   -­‐   aPraverso   comandi  vocali  o  aPraverso  un  “occhiolino”  (wink)  ;   ü Analisi,   controllo   e   valutazione   delle   immagini,   dei   ges%   e   delle  informazioni  trasmesse;   ü Visualizzazione  sulla  lente  di  informazioni  u%li  (ad  esempio,  i   parametri  vitali  dei  pazien%)    
  • 4. PRIME  APPLICAZIONI  (SPERIMENTALI)  IN  ITALIA:     1.  IsNtuto   Humanitas   di   Rozzano   –   Reparto   di   Emodinamica   e   Cardiologia   Interven%s%ca   à   sperimentazione   dell’u%lizzo   dei   Google   Glass   in   sala   operatoria   (anche,   ma   non   solo,   a   finalità   didaJche);     2.  Azienda  Ospedaliero-­‐Universitaria  Pisana  –  Reparto  di  Chirurgia   Epa%ca   e   Trapianto   di   Fegato   –   e   Azienda   Ospedaliero-­‐ Universitaria   di   Careggi   à   ProgePo   “Google   Glass   a   supporto   della   sicurezza   e   della   qualità   dei   prelievi   di   organo”   (primo   progePo  del  suo  genere  al  mondo)        
  • 5.   POSSIBILI  PROFILI  DI  CRITICITA’  (E/O  DI   RESPONSABILITA’)  à     1.  PRIVACY  E  TUTELA  DEI  DATI  PERSONALI:       Cosa   succede   se   vengono   mostra%   da%   iden%fica%vi/volto   del   paziente  anche  a  soggeJ  “estranei”  al  direPo  rapporto  di  cura   (ad  esempio  a  un  medico  che  si  trovi  altrove  e  non  faccia  parte   dell’equipe  operatoria)?       Occorre  un  consenso  ad  hoc  del  paziente!         Da  integrare  nel  generale  consenso  informato  al  traPamento   sanitario?  Buona  idea!            
  • 6. 2.  RESPONSABILITA’  DI  EQUIPE:       •  Il  chirurgo  “capo  equipe”  riveste  un  ruolo  di  preminenza  e   coordinamento  rispePo  agli  altri  membri   MA   •  Ciascuno  dei  membri  è  personalmente  responsabile  della   specifica  aJvità  che  svolge     MA   •  Ciascuno  dei  membri  deve  altresì  cos%tuire  una  sorta  di   “garanzia”  rispePo  alla  condoPa  degli  altri  componen%,   supervisionando  –  nei  limi%  del  possibile  –  la  stessa  (à   cooperazione  colposa  ex  art.  133  c.p.  in  campo  medico  vs.   principio  di  affidamento  e  principio  di  ragionevolezza).     L’u%lizzo  di  tecnologie  quale  i  Google  Glass  amplia/allarga  la   responsabilità  d’equipe  e  quella  dei  singoli  componen%  della   equipe  stessa?  Si  traPa  di  un  “rischio  aggiun%vo”?     Sì  ma  ….  c’è  sempre  il  principio  di  ragionevolezza!  
  • 7. Regola  generale  del  nostro  ordinamento:  chi  agisce  in  giudizio   deve  dimostrare  il  proprio  diriPo.   MA   La  giurisprudenza  ha  rovesciato  questa  regola  con  riferimento   ad   alcune   materie,   fra   le   quali   quella   della   responsabilità   medica     PAZIENTE  à  Danno  +  Nesso  di  Causa   MEDICO/STRUTTURA  à  PERCHE’  NON  E’  STATO  RAGGIUNTO   L’OBIETTIVO  TERAPEUTICO   3.  ONERE  DELLA  PROVA:  
  • 8. In  caso  di  evento  avverso  il  medico/la  struPura  deve   provare:     •  Di  avere  agito  con  diligenza,  perizia  e  prudenza  (prova   “tradizionale”,  che  aJene  all’aPo  medico  “in  sé  e  per   sè”);     •  Di  avere  correPamente  u%lizzato  la  strumentazione   tecnica  a  propria  disposizione  (fra  cui  i  Google  Glass).   AGGRAVAMENTO  DELL’ONERE  PROBATORIO  PER  IL   MEDICO/STRUTTURA?  MMM...FORSE  SI’!