SlideShare a Scribd company logo
1 of 1
Download to read offline
25


CLIMATOLOGIA                                                                PALEONTOLOGIA                                                             MISTERI
Una rete                                                                    Le avventure                                                              Tre assassini
di satelliti                                                                italiane                                                                  cancellarono
spierà i virus                                                              dei primi                                                                 il regno
della Terra                                                                 europei                                                                   dei dinosauri
I    La Nasa studia nuove armi                                              I   Le vite parallele di Sapiens                                          I    Chi pensava di sapere tut-
per analizzare in diretta la diffu-                                         e Neanderthal secondo due                                                 to sulla fine dei dinosauri deve
sione delle pandemie.                                                       maestri dell’evoluzionismo.                                               ricredersi: ecco le novità.
PATITUCCI PAGINA 27                                                         PIEVANI e ELDREDGE PAG. 28                                                GRASSIA PAGINA 29




TUTTOSCIENZE                          L’URBANISTICA DEL XXI SECOLO. «IMITARE I PROCESSI NATURALI E’ L’UNICA STRADA PER SALVARE IL PIANETA DAL COLLASSO»



Analisi
CARLO FERRI
UNIVERSITA’ DI BARCELLONA
                                      Salotto, cucina e fior di loto
I bloggers                            L’archiborescenza diventa un modello per le metropoli sostenibili
si divertono
con la fisica


A
              utunno del
              1609: Galileo
              Galilei fece
              entrare l'Uni-
              verso nel suo
cannocchiale. Il gesto
marcò una svolta epoca-
le non solo perché l'uomo
poté contemplare il co-
smo da più vicino, ma an-
che perché iniziava a
guardare il creato con oc-
chi totalmente nuovi. Ine-
vitabilmente l'impresa di
Galileo e le scoperte che
ne seguirono - insieme
con quelle di Copernico e
Keplero - propiziarono
una crisi scientifica e filo-
sofica che, nei quattro se-
coli a seguire, culminaro-
no con una progressiva
«degradazione» della na-
tura umana. Da centro
del creato la Terra passò
a occupare una posizione
qualsiasi del sistema pla-            Città-giardino, ispirate all’universo verde, in cui il rapporto tra uomo e natura è ribaltato rispetto ai modelli di oggi: ecco una delle visioni dell’architetto belga Luc Schuiten
netario governato dal So-
le. Galileo riuscì perciò a
cambiare la rotta della               STEFANIA DI PIETRO
                                                                                      Chi è                       teriali riciclabili, mentre dai    simbolo di spiritualità, ora di-     con una bioluminescenza simi-




                                      L’
scienza moderna, dimo-                                                                                            tetti scendono cascate d'acqua     venta un modello di innovazio-       le a quello delle lucciole». Si-
strando che l'osservazio-
ne sperimentale della na-
                                                    architettura del
                                                    futuro è bio. Im-
                                                                               Luc Schuiten                       piovana, seguendo un meccani-
                                                                                                                  smo a circuito chiuso.
                                                                                                                                                     ne»: grazie a un sistema di
                                                                                                                                                     apertura e chiusura dei petali
                                                                                                                                                                                          tuato su un altopiano solcato
                                                                                                                                                                                          da ampie faglie, Schuiten ha
tura è ancora oggi l'arma                           magina metropoli
                                                    «viventi», come
                                                                              Eco-architetto                         A rappresentare un insie-       è stato progettato il riutilizzo     anche immaginato l’«Urban
più efficace per sconfig-                                                                                         me di più ecosistemi c’è invece    del metano dei rifiuti organici.     canyon», i cui edifici sono rico-
                                                                                 RUOLO: E’ UNO DEI PIU’ CELEBRI
gere qualunque dogma.                               organismi meta-             ESPONENTI DELL’ARCHITETTURA       la «Lotus city», città di pavi-        La «Tree house city», poi, è     perti da materiali che imitano
     Per celebrare l'incipit          bolicamente attivi. Un protago-      BIOCOMPATIBILE, ISPIRATA ALLE FORME    menti erbosi fiancheggiati da      una città-foresta, in cui le pare-   la bio-mineralizzazione di mol-
di una rivoluzione che                nista della nuova visione urba-           E ALLE FUNZIONI DELLA NATURA      alberi, le cui radici fungono da   ti degli edifici sono fatte di       luschi e coralli, capaci di crea-
coinvolse tutte le discipli-          nistica, proiettata in quel mon-                                            supporti anche per l'illumina-     composti trasparenti, simili al-     re un guscio calcareo.
ne, dalle redazioni del               do ecologicamente corretto           e fumetti. In questa visione po-       zione. Gli alloggi sono chiamati   la chitina, il rivestimento delle        Un ulteriore scenario è
blog «Gravità Zero» e del             che difficilmente il prossimo        etica dell’urbanistica case e pa-      «habitarbes» e si ispirano alle    ali delle libellule. «Così si crea   «Waves city», accanto a un la-
suo omonimo spagnolo,                 summit sull’ambiente di Cope-        lazzi assumono la forma di             piante, mentre le case hanno la    una ventilazione naturale e di       go: qui le abitazioni hanno la
«Gravedad Cero», lancia-              naghen riuscirà a delineare, è       piante e fiori, costruiti con ma-      forma del loto. «Da sempre         notte l’illuminazione avviene        forma delle onde e la città di-
mo un'iniziativa per pro-             Luc Schuiten, l’architetto bel-                                                                                                                     venta un super-organismo ca-
muovere la comprensio-                ga noto come «Il visionario».                                                                                                                       pace di autoregolarsi attraver-
ne della scienza tra il                   Il suo contributo per risol-                                                                                                                    so il proprio metabolismo. Le
grande pubblico. Grazie
a questa collaborazione
                                      vere i problemi del Pianeta par-
                                      te dall’idea di far collaborare la
                                                                                                                                                                   L’evento               facciate sono ricoperte da im-
                                                                                                                                                                                          mensi pannelli solari, le cui
internazionale e al patro-            natura con l’uomo per realizza-                                                                                                                     prestazioni sono incrementate
cinio dell'Unione Astrofi-            re centri ecologici al 100%. «Al                                                                                                                    dalla riflessione dei raggi sola-
li Italiani sta per nascere           centro di tutto resta sempre                                                                                                                        ri nel lago. E per chi predilige
il «Carnevale della Fisi-             l'uomo - spiega - ma deve esse-                                                                                                                     un luogo completamente sola-
ca», un evento ideato per             re in grado di trarre dall'am-                                                                                                                      re ecco materializzarsi «Hol-
far apprezzare la fisica in           biente la propria fonte di vita                                                                                                                     low city», ispirata alle costru-
tutti i suoi aspetti, anche           senza distruggerlo». L'«Archi-                                                                                                                      zioni dei nativi americani, in
ai meno esperti, e fare co-           borescenza» si ispira quindi all'                                                                                                                   cui spiccano le turbine eoliche
noscere i numerosi blog               utilizzo di materiali organici in-                                                                                                                  a forma di piramide.
scientifici sulla Rete.               novativi e a una tecnologia «sa-                                                                                                                        E ovunque la mobilità urba-
             SEGUE A PAGINA 26        na».                                                                                                                                                na si adegua: la «click car» è
                                          Non è un caso che l'architet-                                                                                                                   un’auto robotizzata, che può
                                      to belga sia stato uno dei primi                                                                                                                    unirsi ad altri veicoli, forman-
TUTTOSCIENZE                          a debuttare alla fine degli Anni                                                                                                                    do una specie di trenino. I
MERCOLEDÌ 25 NOVEMBRE 2009
                                      70 con un’icona dei progetti                                                                                                                        «cyclos», invece, si muovono
                                      ecologici, vale a dire l'«Orejo-                                                                                                                    con la forza dei muscoli, come
NUMERO 1396                           na house». E se questa è entra-        I      Si intitola «Utopia, da Atlantide alle città del futuro»: è la                                        le bici, mentre con gli «ornitho-
                                      ta a far parte della storia della       mostra dei progetti di Luc Schuiten, organizzata dal «Centro                                                planes» si vola: simili a mini-di-
A CURA DI:                            bio-architettura, oggi le sue           mondiale della pace» a Verdun, in Francia. Aperta fino al prossi-                                           rigibili, sono alimentati a ener-
GABRIELE BECCARIA
REDAZIONE:
                                      creazioni sono diventate un             mo 31 dicembre, presenta una serie di proposte d’avanguardia,                                               gia solare. «Abbiamo dimenti-
GIORDANO STABILE                      abile intreccio di proposte e di        ai limiti dell’utopia, per contrastare i drammi urbani della con-                                           cato - conclude Schuiten, con
tuttoscienze@lastampa.it              provocazioni, a cominciare da           temporaneità, in cui si concentrano le grandi questioni del XXI se-                                         un po’ di enfasi - che siamo or-
www.lastampa.it/tuttoscienze/
                                      «Vegetal city», descritta da            colo, dal boom della popolazione ai cambiamenti climatici.                                                  ganismi viventi che vivono in
                                      centinaia di disegni, modellini                                                                                                                     un Pianeta altrettanto vivo».

More Related Content

More from Gravità Zero

EVOLUZIONE O RIVOLUZIONE DIGITALE?
EVOLUZIONE O RIVOLUZIONE DIGITALE?EVOLUZIONE O RIVOLUZIONE DIGITALE?
EVOLUZIONE O RIVOLUZIONE DIGITALE?Gravità Zero
 
Corso di Giornalismo Scientifico: La climatologia dell'Antropocene
Corso di Giornalismo Scientifico: La climatologia dell'Antropocene Corso di Giornalismo Scientifico: La climatologia dell'Antropocene
Corso di Giornalismo Scientifico: La climatologia dell'Antropocene Gravità Zero
 
12ª edizione di Teatro e Scienza 2019: "Fisica e Dintorni"
12ª edizione  di Teatro e Scienza 2019: "Fisica e Dintorni" 12ª edizione  di Teatro e Scienza 2019: "Fisica e Dintorni"
12ª edizione di Teatro e Scienza 2019: "Fisica e Dintorni" Gravità Zero
 
Teatro e Scienza inaugura la mostra "Regine dei Numeri"
Teatro e Scienza inaugura la mostra "Regine dei Numeri" Teatro e Scienza inaugura la mostra "Regine dei Numeri"
Teatro e Scienza inaugura la mostra "Regine dei Numeri" Gravità Zero
 
Itwiinn 2017 programma i3p
Itwiinn 2017 programma i3pItwiinn 2017 programma i3p
Itwiinn 2017 programma i3pGravità Zero
 
GALILEO E IL DIALOGO TRA SCIENZA E TECNICA
GALILEO E IL DIALOGO TRA SCIENZA E TECNICAGALILEO E IL DIALOGO TRA SCIENZA E TECNICA
GALILEO E IL DIALOGO TRA SCIENZA E TECNICAGravità Zero
 
Teatro e Scienza 10ª Edizione 2017
Teatro e Scienza 10ª Edizione 2017 Teatro e Scienza 10ª Edizione 2017
Teatro e Scienza 10ª Edizione 2017 Gravità Zero
 
“Vaccinazioni? Un decreto dovuto” – Parla il professor Giuseppe Caramia, Prim...
“Vaccinazioni? Un decreto dovuto” – Parla il professor Giuseppe Caramia, Prim...“Vaccinazioni? Un decreto dovuto” – Parla il professor Giuseppe Caramia, Prim...
“Vaccinazioni? Un decreto dovuto” – Parla il professor Giuseppe Caramia, Prim...Gravità Zero
 
Medicina e Pseudoscienza
Medicina e Pseudoscienza Medicina e Pseudoscienza
Medicina e Pseudoscienza Gravità Zero
 
“Paziente Esperto” Perché? Chi? Come? verso una definizione condivisa
“Paziente Esperto” Perché? Chi? Come? verso una definizione condivisa“Paziente Esperto” Perché? Chi? Come? verso una definizione condivisa
“Paziente Esperto” Perché? Chi? Come? verso una definizione condivisaGravità Zero
 
Dall'amido alla pizza passando per il non food
Dall'amido alla pizza passando per il non food Dall'amido alla pizza passando per il non food
Dall'amido alla pizza passando per il non food Gravità Zero
 
Teatro e Scienza: Il Ballo degli Incoerenti
Teatro e Scienza: Il Ballo degli IncoerentiTeatro e Scienza: Il Ballo degli Incoerenti
Teatro e Scienza: Il Ballo degli IncoerentiGravità Zero
 
Fiera dell'Innovazione - Lecce 10-12 dicembre 2014
Fiera dell'Innovazione - Lecce 10-12 dicembre 2014Fiera dell'Innovazione - Lecce 10-12 dicembre 2014
Fiera dell'Innovazione - Lecce 10-12 dicembre 2014Gravità Zero
 
Fiera dell'Innovazione - Lecce 10-12 dicembre 2014
Fiera dell'Innovazione - Lecce 10-12 dicembre 2014Fiera dell'Innovazione - Lecce 10-12 dicembre 2014
Fiera dell'Innovazione - Lecce 10-12 dicembre 2014Gravità Zero
 
Tributo a Tullio Regge - Giovedì Scienza
Tributo a Tullio Regge - Giovedì Scienza Tributo a Tullio Regge - Giovedì Scienza
Tributo a Tullio Regge - Giovedì Scienza Gravità Zero
 
Le nanotecnologie nella vita quotidiana
Le nanotecnologie nella vita quotidianaLe nanotecnologie nella vita quotidiana
Le nanotecnologie nella vita quotidianaGravità Zero
 
Programma scienzartambiente 2014
Programma scienzartambiente 2014Programma scienzartambiente 2014
Programma scienzartambiente 2014Gravità Zero
 
"Vita a giudizio" di Maria Rosa Menzio - Teatro e Scienza
"Vita a giudizio" di Maria Rosa Menzio - Teatro e Scienza "Vita a giudizio" di Maria Rosa Menzio - Teatro e Scienza
"Vita a giudizio" di Maria Rosa Menzio - Teatro e Scienza Gravità Zero
 

More from Gravità Zero (20)

Interiorissimi
Interiorissimi Interiorissimi
Interiorissimi
 
Viaggio nel futuro
Viaggio nel futuro Viaggio nel futuro
Viaggio nel futuro
 
EVOLUZIONE O RIVOLUZIONE DIGITALE?
EVOLUZIONE O RIVOLUZIONE DIGITALE?EVOLUZIONE O RIVOLUZIONE DIGITALE?
EVOLUZIONE O RIVOLUZIONE DIGITALE?
 
Corso di Giornalismo Scientifico: La climatologia dell'Antropocene
Corso di Giornalismo Scientifico: La climatologia dell'Antropocene Corso di Giornalismo Scientifico: La climatologia dell'Antropocene
Corso di Giornalismo Scientifico: La climatologia dell'Antropocene
 
12ª edizione di Teatro e Scienza 2019: "Fisica e Dintorni"
12ª edizione  di Teatro e Scienza 2019: "Fisica e Dintorni" 12ª edizione  di Teatro e Scienza 2019: "Fisica e Dintorni"
12ª edizione di Teatro e Scienza 2019: "Fisica e Dintorni"
 
Teatro e Scienza inaugura la mostra "Regine dei Numeri"
Teatro e Scienza inaugura la mostra "Regine dei Numeri" Teatro e Scienza inaugura la mostra "Regine dei Numeri"
Teatro e Scienza inaugura la mostra "Regine dei Numeri"
 
Itwiinn 2017 programma i3p
Itwiinn 2017 programma i3pItwiinn 2017 programma i3p
Itwiinn 2017 programma i3p
 
GALILEO E IL DIALOGO TRA SCIENZA E TECNICA
GALILEO E IL DIALOGO TRA SCIENZA E TECNICAGALILEO E IL DIALOGO TRA SCIENZA E TECNICA
GALILEO E IL DIALOGO TRA SCIENZA E TECNICA
 
Teatro e Scienza 10ª Edizione 2017
Teatro e Scienza 10ª Edizione 2017 Teatro e Scienza 10ª Edizione 2017
Teatro e Scienza 10ª Edizione 2017
 
“Vaccinazioni? Un decreto dovuto” – Parla il professor Giuseppe Caramia, Prim...
“Vaccinazioni? Un decreto dovuto” – Parla il professor Giuseppe Caramia, Prim...“Vaccinazioni? Un decreto dovuto” – Parla il professor Giuseppe Caramia, Prim...
“Vaccinazioni? Un decreto dovuto” – Parla il professor Giuseppe Caramia, Prim...
 
Medicina e Pseudoscienza
Medicina e Pseudoscienza Medicina e Pseudoscienza
Medicina e Pseudoscienza
 
“Paziente Esperto” Perché? Chi? Come? verso una definizione condivisa
“Paziente Esperto” Perché? Chi? Come? verso una definizione condivisa“Paziente Esperto” Perché? Chi? Come? verso una definizione condivisa
“Paziente Esperto” Perché? Chi? Come? verso una definizione condivisa
 
Dall'amido alla pizza passando per il non food
Dall'amido alla pizza passando per il non food Dall'amido alla pizza passando per il non food
Dall'amido alla pizza passando per il non food
 
Teatro e Scienza: Il Ballo degli Incoerenti
Teatro e Scienza: Il Ballo degli IncoerentiTeatro e Scienza: Il Ballo degli Incoerenti
Teatro e Scienza: Il Ballo degli Incoerenti
 
Fiera dell'Innovazione - Lecce 10-12 dicembre 2014
Fiera dell'Innovazione - Lecce 10-12 dicembre 2014Fiera dell'Innovazione - Lecce 10-12 dicembre 2014
Fiera dell'Innovazione - Lecce 10-12 dicembre 2014
 
Fiera dell'Innovazione - Lecce 10-12 dicembre 2014
Fiera dell'Innovazione - Lecce 10-12 dicembre 2014Fiera dell'Innovazione - Lecce 10-12 dicembre 2014
Fiera dell'Innovazione - Lecce 10-12 dicembre 2014
 
Tributo a Tullio Regge - Giovedì Scienza
Tributo a Tullio Regge - Giovedì Scienza Tributo a Tullio Regge - Giovedì Scienza
Tributo a Tullio Regge - Giovedì Scienza
 
Le nanotecnologie nella vita quotidiana
Le nanotecnologie nella vita quotidianaLe nanotecnologie nella vita quotidiana
Le nanotecnologie nella vita quotidiana
 
Programma scienzartambiente 2014
Programma scienzartambiente 2014Programma scienzartambiente 2014
Programma scienzartambiente 2014
 
"Vita a giudizio" di Maria Rosa Menzio - Teatro e Scienza
"Vita a giudizio" di Maria Rosa Menzio - Teatro e Scienza "Vita a giudizio" di Maria Rosa Menzio - Teatro e Scienza
"Vita a giudizio" di Maria Rosa Menzio - Teatro e Scienza
 

CARNEVALE DELLA FISICA - Tuttoscienze pagina 1

  • 1. 25 CLIMATOLOGIA PALEONTOLOGIA MISTERI Una rete Le avventure Tre assassini di satelliti italiane cancellarono spierà i virus dei primi il regno della Terra europei dei dinosauri I La Nasa studia nuove armi I Le vite parallele di Sapiens I Chi pensava di sapere tut- per analizzare in diretta la diffu- e Neanderthal secondo due to sulla fine dei dinosauri deve sione delle pandemie. maestri dell’evoluzionismo. ricredersi: ecco le novità. PATITUCCI PAGINA 27 PIEVANI e ELDREDGE PAG. 28 GRASSIA PAGINA 29 TUTTOSCIENZE L’URBANISTICA DEL XXI SECOLO. «IMITARE I PROCESSI NATURALI E’ L’UNICA STRADA PER SALVARE IL PIANETA DAL COLLASSO» Analisi CARLO FERRI UNIVERSITA’ DI BARCELLONA Salotto, cucina e fior di loto I bloggers L’archiborescenza diventa un modello per le metropoli sostenibili si divertono con la fisica A utunno del 1609: Galileo Galilei fece entrare l'Uni- verso nel suo cannocchiale. Il gesto marcò una svolta epoca- le non solo perché l'uomo poté contemplare il co- smo da più vicino, ma an- che perché iniziava a guardare il creato con oc- chi totalmente nuovi. Ine- vitabilmente l'impresa di Galileo e le scoperte che ne seguirono - insieme con quelle di Copernico e Keplero - propiziarono una crisi scientifica e filo- sofica che, nei quattro se- coli a seguire, culminaro- no con una progressiva «degradazione» della na- tura umana. Da centro del creato la Terra passò a occupare una posizione qualsiasi del sistema pla- Città-giardino, ispirate all’universo verde, in cui il rapporto tra uomo e natura è ribaltato rispetto ai modelli di oggi: ecco una delle visioni dell’architetto belga Luc Schuiten netario governato dal So- le. Galileo riuscì perciò a cambiare la rotta della STEFANIA DI PIETRO Chi è teriali riciclabili, mentre dai simbolo di spiritualità, ora di- con una bioluminescenza simi- L’ scienza moderna, dimo- tetti scendono cascate d'acqua venta un modello di innovazio- le a quello delle lucciole». Si- strando che l'osservazio- ne sperimentale della na- architettura del futuro è bio. Im- Luc Schuiten piovana, seguendo un meccani- smo a circuito chiuso. ne»: grazie a un sistema di apertura e chiusura dei petali tuato su un altopiano solcato da ampie faglie, Schuiten ha tura è ancora oggi l'arma magina metropoli «viventi», come Eco-architetto A rappresentare un insie- è stato progettato il riutilizzo anche immaginato l’«Urban più efficace per sconfig- me di più ecosistemi c’è invece del metano dei rifiuti organici. canyon», i cui edifici sono rico- RUOLO: E’ UNO DEI PIU’ CELEBRI gere qualunque dogma. organismi meta- ESPONENTI DELL’ARCHITETTURA la «Lotus city», città di pavi- La «Tree house city», poi, è perti da materiali che imitano Per celebrare l'incipit bolicamente attivi. Un protago- BIOCOMPATIBILE, ISPIRATA ALLE FORME menti erbosi fiancheggiati da una città-foresta, in cui le pare- la bio-mineralizzazione di mol- di una rivoluzione che nista della nuova visione urba- E ALLE FUNZIONI DELLA NATURA alberi, le cui radici fungono da ti degli edifici sono fatte di luschi e coralli, capaci di crea- coinvolse tutte le discipli- nistica, proiettata in quel mon- supporti anche per l'illumina- composti trasparenti, simili al- re un guscio calcareo. ne, dalle redazioni del do ecologicamente corretto e fumetti. In questa visione po- zione. Gli alloggi sono chiamati la chitina, il rivestimento delle Un ulteriore scenario è blog «Gravità Zero» e del che difficilmente il prossimo etica dell’urbanistica case e pa- «habitarbes» e si ispirano alle ali delle libellule. «Così si crea «Waves city», accanto a un la- suo omonimo spagnolo, summit sull’ambiente di Cope- lazzi assumono la forma di piante, mentre le case hanno la una ventilazione naturale e di go: qui le abitazioni hanno la «Gravedad Cero», lancia- naghen riuscirà a delineare, è piante e fiori, costruiti con ma- forma del loto. «Da sempre notte l’illuminazione avviene forma delle onde e la città di- mo un'iniziativa per pro- Luc Schuiten, l’architetto bel- venta un super-organismo ca- muovere la comprensio- ga noto come «Il visionario». pace di autoregolarsi attraver- ne della scienza tra il Il suo contributo per risol- so il proprio metabolismo. Le grande pubblico. Grazie a questa collaborazione vere i problemi del Pianeta par- te dall’idea di far collaborare la L’evento facciate sono ricoperte da im- mensi pannelli solari, le cui internazionale e al patro- natura con l’uomo per realizza- prestazioni sono incrementate cinio dell'Unione Astrofi- re centri ecologici al 100%. «Al dalla riflessione dei raggi sola- li Italiani sta per nascere centro di tutto resta sempre ri nel lago. E per chi predilige il «Carnevale della Fisi- l'uomo - spiega - ma deve esse- un luogo completamente sola- ca», un evento ideato per re in grado di trarre dall'am- re ecco materializzarsi «Hol- far apprezzare la fisica in biente la propria fonte di vita low city», ispirata alle costru- tutti i suoi aspetti, anche senza distruggerlo». L'«Archi- zioni dei nativi americani, in ai meno esperti, e fare co- borescenza» si ispira quindi all' cui spiccano le turbine eoliche noscere i numerosi blog utilizzo di materiali organici in- a forma di piramide. scientifici sulla Rete. novativi e a una tecnologia «sa- E ovunque la mobilità urba- SEGUE A PAGINA 26 na». na si adegua: la «click car» è Non è un caso che l'architet- un’auto robotizzata, che può to belga sia stato uno dei primi unirsi ad altri veicoli, forman- TUTTOSCIENZE a debuttare alla fine degli Anni do una specie di trenino. I MERCOLEDÌ 25 NOVEMBRE 2009 70 con un’icona dei progetti «cyclos», invece, si muovono ecologici, vale a dire l'«Orejo- con la forza dei muscoli, come NUMERO 1396 na house». E se questa è entra- I Si intitola «Utopia, da Atlantide alle città del futuro»: è la le bici, mentre con gli «ornitho- ta a far parte della storia della mostra dei progetti di Luc Schuiten, organizzata dal «Centro planes» si vola: simili a mini-di- A CURA DI: bio-architettura, oggi le sue mondiale della pace» a Verdun, in Francia. Aperta fino al prossi- rigibili, sono alimentati a ener- GABRIELE BECCARIA REDAZIONE: creazioni sono diventate un mo 31 dicembre, presenta una serie di proposte d’avanguardia, gia solare. «Abbiamo dimenti- GIORDANO STABILE abile intreccio di proposte e di ai limiti dell’utopia, per contrastare i drammi urbani della con- cato - conclude Schuiten, con tuttoscienze@lastampa.it provocazioni, a cominciare da temporaneità, in cui si concentrano le grandi questioni del XXI se- un po’ di enfasi - che siamo or- www.lastampa.it/tuttoscienze/ «Vegetal city», descritta da colo, dal boom della popolazione ai cambiamenti climatici. ganismi viventi che vivono in centinaia di disegni, modellini un Pianeta altrettanto vivo».