SlideShare a Scribd company logo
1 of 27
Download to read offline
16	
  Gennaio	
  2015 	
  -­‐	
  SSI	
  +	
  [C]	
  [D]	
  -­‐	
  Smart	
  Sustainable	
  Innova=on	
  +	
  [Civic]	
  [Data]	
  
Francesco	
  Micali	
  	
  -­‐	
  @kaizenfra 	
   	
   	
   	
   	
   	
  	
  Lo	
  StreFo	
  	
  Digitale	
  –	
  www.lostreFodigitale.org	
  	
  
per	
  le	
  smart	
  ci=es	
  nel	
  mondo	
  
Oggi	
  ragioniamo	
  su	
  
•  Come	
  riconoscere	
  i	
  Big	
  Data	
  ;)	
  ?	
  
•  Quanto	
  sono	
  importan=	
  i	
  Big	
  Data	
  
•  Come	
  cambiano	
  la	
  nostra	
  vita	
  i	
  Big	
  Data	
  
•  La	
  migliorano	
  ?	
  
•  Big	
  Data	
  a	
  supporto	
  del	
  decision-­‐making	
  
•  Decision-­‐making	
  per	
  le	
  Smart	
  Ci=es	
  
•  Social	
  e	
  Mobile	
  data	
  per	
  le	
  Natural	
  Ci=es	
  
16	
  Gennaio	
  2015 	
  -­‐	
  SSI	
  +	
  [C]	
  [D]	
  -­‐	
  Smart	
  Sustainable	
  Innova=on	
  +	
  [Civic]	
  [Data]	
  
La parola Big data
mi fa pensare a….?
16	
  Gennaio	
  2015 	
  -­‐	
  SSI	
  +	
  [C]	
  [D]	
  -­‐	
  Smart	
  Sustainable	
  Innova=on	
  +	
  [Civic]	
  [Data]	
  
Quando	
  si	
  
comincia	
  a	
  parlare	
  
di	
  Big	
  Data?	
  
It	
  dipends	
  on…	
  
Quando	
  si	
  parla	
  di	
  Big	
  Data	
  	
  
Big	
  Data	
  sono	
  una	
  Collezione	
  di	
  collezioni	
  di	
  da=	
  
cosi	
  ampio	
  che	
  diventa	
  difficile	
  processarli	
  con	
  i	
  
sistemi	
  tradizionali	
  
•  Un	
  documento	
  di	
  100MB	
  da	
  spedire	
  via	
  email	
  è	
  
un	
  Big	
  Data	
  perché	
  difficile	
  da	
  processare	
  
•  Una	
  foto	
  da	
  100	
  GB	
  da	
  visualizzare	
  sul	
  monitor	
  in	
  
real-­‐=me	
  è	
  un	
  Big	
  Data	
  perché	
  difficile	
  da	
  
processare	
  
•  Un	
  video	
  da	
  100	
  TB	
  da	
  editare	
  è	
  un	
  Big	
  Data	
  
perché	
  difficile	
  da	
  processare	
  
In	
  questo	
  senso	
  i	
  DATA	
  sono	
  BIG	
  in	
  funzione	
  delle	
  capacità	
  del	
  sistema	
  
E’ sufficiente per
parlare di Big
data?
16	
  Gennaio	
  2015 	
  -­‐	
  SSI	
  +	
  [C]	
  [D]	
  -­‐	
  Smart	
  Sustainable	
  Innova=on	
  +	
  [Civic]	
  [Data]	
  
I	
  sistemi	
  tradizionali	
  in	
  generale	
  sono	
  caraFerizza=	
  
da	
  Database	
  incapaci	
  di	
  ges=re	
  i	
  diversi	
  livelli	
  di	
  
interazione	
  con	
  i	
  da=:	
  
–  Acquisizione	
  
–  Storage	
  
–  Analisi	
  
–  Ricerca	
  	
  
–  Condivisione	
  
–  Trasferimento	
  
–  Visualizzazione	
  
In	
  questo	
  senso	
  i	
  DATA	
  sono	
  BIG	
  in	
  funzione	
  delle	
  capacità	
  del	
  sistema	
  
Quando	
  si	
  parla	
  di	
  Big	
  Data	
  	
  
E’ sufficiente per
parlare di Big
data?
16	
  Gennaio	
  2015 	
  -­‐	
  SSI	
  +	
  [C]	
  [D]	
  -­‐	
  Smart	
  Sustainable	
  Innova=on	
  +	
  [Civic]	
  [Data]	
  
I	
  BIG	
  DATA,	
  	
  Collezione	
  di	
  collezioni	
  di	
  da=	
  cosi	
  
ampio	
  che	
  diventa	
  difficile	
  processarli	
  sono	
  BIG	
  
DATA	
  se:	
  	
  
– Crescono	
  con	
  con=nuità	
  
– Ad	
  alta	
  velocità	
  
– In	
  vari	
  forma=	
  
16	
  Gennaio	
  2015 	
  -­‐	
  SSI	
  +	
  [C]	
  [D]	
  -­‐	
  Smart	
  Sustainable	
  Innova=on	
  +	
  [Civic]	
  [Data]	
  
Quando	
  sono	
  presen=	
  4	
  aFribu=:	
  V V V + V
	
  
•  Volume	
  –	
  i	
  da=	
  sono	
  tan=	
  da	
  essere	
  ges==	
  con	
  sistemi	
  
tradizionali	
  (Facebook	
  25	
  TB/day)	
  
•  Velocity	
  -­‐	
  i	
  da=	
  vengono	
  crea=	
  ad	
  alta	
  velocità	
  (esperimen=	
  
nucleri	
  1	
  TB/sec)	
  ed	
  è	
  necessario	
  ges=rli	
  e	
  analizzarli	
  velocemente	
  
per	
  non	
  farli	
  diventare	
  obsole=	
  
•  Variety	
  –	
  i	
  da=	
  vengono	
  crea=	
  in	
  diversi	
  forma=	
  (audio,	
  
immagini,	
  testo)	
  
	
  
And	
  
	
  
•  Veracity
	
  
Quando	
  si	
  parla	
  di	
  Big	
  Data	
  	
  
Cosa	
  sono	
  i	
  Big	
  Data	
  -­‐	
  AFribu=	
  
•  Da=	
  struFura=	
  10%	
  
•  Da9	
  non	
  stru;ura9	
  90%	
  
	
  >	
  Lavorare	
  su	
  questa	
  parte	
  di	
  da9	
  è	
  la	
  nostra	
  sfida!	
  
	
  
	
  
	
  
	
  
	
  
	
  
	
  
	
  
	
  
>	
  Analizzare	
  ques9	
  da9	
  ed	
  estrarre	
  informazioni	
  di	
  valore	
  
La	
  meteorologia	
  
•  Milioni	
  di	
  sensori,	
  telecamere,	
  rilevatori	
  
1.  Tracciamento	
  paFern	
  degli	
  uragani	
  per	
  
consen=re	
  l’approvvigionamento	
  dei	
  
magazzini	
  da	
  usare	
  come	
  primo	
  soccorso	
  
presen=	
  lungo	
  il	
  percorso	
  	
  viveri	
  lungo	
  	
  	
  
2.  Ges=one	
  dei	
  semafori	
  in	
  funzione	
  delle	
  
esondazioni	
  dei	
  fiumi	
  all’interno	
  di	
  centri	
  
abita=	
  
Un	
  esempio	
  concreto	
  
hFps://www.youtube.com/watch?v=2D8oji5EKbM	
  
“La Smart City è il luogo dove i dati di
diverse provenienze, mescolati tra di loro,
genereranno valore sociale ed economico”
Michele Vianello
"Natural	
  Ci=es"	
  Emerge	
  from	
  Social	
  Media	
  Loca=on	
  
Data	
  -­‐	
  	
  5	
  Feb	
  2014	
  on	
  MIT	
  Technlogies	
  Review	
  	
  hFp://
bit.ly/1tx30T9	
  
	
  
•  Analizzato	
  Brightkite	
  Dataset	
  dal	
  2008	
  al	
  2010	
  (3	
  milioni	
  di	
  luoghi	
  e	
  
date	
  di	
  check-­‐in	
  in	
  USA)	
  
•  Visualizzato	
  un	
  punto	
  per	
  ogni	
  luogo	
  di	
  login	
  /	
  connesso	
  con	
  i	
  primi	
  
vicini	
  per	
  formare	
  dei	
  triangoli	
  
•  Evidenziato	
  che	
  la	
  maggior	
  parte	
  dei	
  triangoli	
  sono	
  di	
  piccole	
  
dimensioni	
  e	
  solo	
  pochi	
  sono	
  di	
  grandi	
  dimensioni	
  
•  Calcolato	
  l’estensione	
  media	
  dei	
  triangoli	
  /	
  colorato	
  i	
  triangoli	
  di	
  
estensione	
  inferiore	
  alla	
  mediaà	
  “NATURAL	
  CITIES”	
  
•  Il	
  modello	
  delle	
  ci*à	
  naturali	
  “ca*ura”	
  con	
  buona	
  approssimazione	
  
l’evoluzione	
  delle	
  ci*à	
  vere	
  	
  
	
  
•  Le	
  ci*à	
  naturali	
  evolvono	
  in	
  modo	
  non	
  lineare	
  nello	
  spazio	
  e	
  nel	
  
tempo	
  
•  Il	
  modello	
  delle	
  ci*à	
  naturali	
  “ca*ura”	
  con	
  buona	
  approssimazione	
  
l’evoluzione	
  delle	
  ci*à	
  vere	
  	
  
	
  
•  Le	
  ci*à	
  naturali	
  evolvono	
  in	
  modo	
  non	
  lineare	
  nello	
  spazio	
  e	
  nel	
  
tempo	
  
From	
  mobile	
  phone	
  data	
  to	
  the	
  spa=al	
  structure	
  of	
  ci=es	
  
Thomas	
  Louail	
  et	
  Al	
  on	
  Physics.soc-­‐ph]	
  18	
  Jan	
  2014	
  -­‐	
  h*p://arxiv.org/abs/1401.4540	
  
city	
  breathe	
  –	
  	
  
the	
  existence	
  of	
  a	
  single	
  ‘urban	
  rhythm’	
  common	
  to	
  all	
  ci=es,”	
  
	
  	
  	
  
From	
  mobile	
  phone	
  data	
  to	
  the	
  spa=al	
  structure	
  of	
  ci=es	
  
Thomas	
  Louail	
  et	
  Al	
  on	
  Physics.soc-­‐ph]	
  18	
  Jan	
  2014	
  -­‐	
  h*p://arxiv.org/abs/1401.4540	
  
Bilbao 950.000 Vitoria 250.000
Non	
  è	
  più	
  vero	
  il	
  conce*o	
  che	
  	
  
"vince	
  chi	
  ha	
  i	
  daQ,	
  le	
  informazioni,	
  che	
  gli	
  altri	
  
non	
  hanno".	
  	
  
Invece	
  è	
  vero	
  il	
  contrario	
  
	
  
	
  "vince	
  chi	
  usa	
  meglio	
  le	
  informazioni	
  che	
  tuT	
  hanno”.
Big	
  data	
  -­‐	
  Un	
  cambio	
  di	
  paradigma	
  
Grazie a tutti!
Per contatti
f.micali@mediabeta.com
@kaizenfra / @strettodigitale
https://www.facebook.com/groups/
lostrettodigitale/
https://www.lostrettodigitale.org

More Related Content

Similar to Francesco Micali : Big data per le smart cities - Mediabeta srl / Lo Stretto Digitale

Similar to Francesco Micali : Big data per le smart cities - Mediabeta srl / Lo Stretto Digitale (20)

InsulaR: una comunità cagliaritana di utenti di R
InsulaR: una comunità cagliaritana di utenti di RInsulaR: una comunità cagliaritana di utenti di R
InsulaR: una comunità cagliaritana di utenti di R
 
InsulaR: un gruppo cagliaritano di utenti di R (Davide Massidda)
InsulaR: un gruppo cagliaritano di utenti di R (Davide Massidda)InsulaR: un gruppo cagliaritano di utenti di R (Davide Massidda)
InsulaR: un gruppo cagliaritano di utenti di R (Davide Massidda)
 
Come cambia il nostro vivere quotidiano: la pervasività delle tecnologie digi...
Come cambia il nostro vivere quotidiano:la pervasività delle tecnologie digi...Come cambia il nostro vivere quotidiano:la pervasività delle tecnologie digi...
Come cambia il nostro vivere quotidiano: la pervasività delle tecnologie digi...
 
R. Bellotti, Reti complesse per l'analisi di dati economici e biomedici
R. Bellotti, Reti complesse per l'analisi di dati economici e biomediciR. Bellotti, Reti complesse per l'analisi di dati economici e biomedici
R. Bellotti, Reti complesse per l'analisi di dati economici e biomedici
 
L'informazione digitale.
L'informazione digitale.L'informazione digitale.
L'informazione digitale.
 
Conversione ecologica per superare la crisi n. ferraro
Conversione ecologica per superare la crisi   n. ferraroConversione ecologica per superare la crisi   n. ferraro
Conversione ecologica per superare la crisi n. ferraro
 
"Big Data Culture" di Christian Racca e Leonardo Camiciotti
"Big Data Culture" di Christian Racca e Leonardo Camiciotti"Big Data Culture" di Christian Racca e Leonardo Camiciotti
"Big Data Culture" di Christian Racca e Leonardo Camiciotti
 
Big data-simonetta
Big data-simonettaBig data-simonetta
Big data-simonetta
 
Data Driven Innovation: sfide e opportunità
Data Driven Innovation: sfide e opportunitàData Driven Innovation: sfide e opportunità
Data Driven Innovation: sfide e opportunità
 
Sistemi informativi geografici per lo sviluppo territoriale nel Sud del mondo
Sistemi informativi geografici per lo sviluppo territoriale nel Sud del mondoSistemi informativi geografici per lo sviluppo territoriale nel Sud del mondo
Sistemi informativi geografici per lo sviluppo territoriale nel Sud del mondo
 
Gaia Aiello (ECSA)
Gaia Aiello (ECSA)Gaia Aiello (ECSA)
Gaia Aiello (ECSA)
 
Dispensa Datajournalism | Maggio 2014 | school.dataninja.it
Dispensa Datajournalism | Maggio 2014 | school.dataninja.itDispensa Datajournalism | Maggio 2014 | school.dataninja.it
Dispensa Datajournalism | Maggio 2014 | school.dataninja.it
 
Big Data Vs. Open Data
Big Data Vs.  Open Data Big Data Vs.  Open Data
Big Data Vs. Open Data
 
Antonietta Mira#16_ I want your data, to grow your business
Antonietta Mira#16_ I want your data, to grow your businessAntonietta Mira#16_ I want your data, to grow your business
Antonietta Mira#16_ I want your data, to grow your business
 
Dati pubblici per l'ambiente e la resilienza in città
Dati pubblici per l'ambiente e la resilienza in cittàDati pubblici per l'ambiente e la resilienza in città
Dati pubblici per l'ambiente e la resilienza in città
 
Giornalisti 2.0: opportunità e prospettive nel 2015
Giornalisti 2.0: opportunità e prospettive nel 2015Giornalisti 2.0: opportunità e prospettive nel 2015
Giornalisti 2.0: opportunità e prospettive nel 2015
 
Cosa Sono I Sistemi Informativi
Cosa Sono I Sistemi InformativiCosa Sono I Sistemi Informativi
Cosa Sono I Sistemi Informativi
 
Il Progetto delle Città Intelligenti nel periodo di Programmazione 2014/2020
Il Progetto delle Città Intelligenti nel periodo di Programmazione 2014/2020Il Progetto delle Città Intelligenti nel periodo di Programmazione 2014/2020
Il Progetto delle Città Intelligenti nel periodo di Programmazione 2014/2020
 
Presentazione bigdata Madee
Presentazione bigdata MadeePresentazione bigdata Madee
Presentazione bigdata Madee
 
Infografica e DataViz nel mondo dell'editoria e delle aziende
Infografica e DataViz nel mondo dell'editoria e delle aziendeInfografica e DataViz nel mondo dell'editoria e delle aziende
Infografica e DataViz nel mondo dell'editoria e delle aziende
 

More from f.micali

Francesco Micali : Come Organizzare i Contenuti Per Un Sito Web Efficace - Me...
Francesco Micali : Come Organizzare i Contenuti Per Un Sito Web Efficace - Me...Francesco Micali : Come Organizzare i Contenuti Per Un Sito Web Efficace - Me...
Francesco Micali : Come Organizzare i Contenuti Per Un Sito Web Efficace - Me...
f.micali
 

More from f.micali (13)

Francesco Micali: La frustrazione da ultimo miglio GDG dev fest 2019 - Media...
 Francesco Micali: La frustrazione da ultimo miglio GDG dev fest 2019 - Media... Francesco Micali: La frustrazione da ultimo miglio GDG dev fest 2019 - Media...
Francesco Micali: La frustrazione da ultimo miglio GDG dev fest 2019 - Media...
 
Francesco Micali : Della ricerca non si butta nulla - Mediabeta srl / Lo Stre...
Francesco Micali : Della ricerca non si butta nulla - Mediabeta srl / Lo Stre...Francesco Micali : Della ricerca non si butta nulla - Mediabeta srl / Lo Stre...
Francesco Micali : Della ricerca non si butta nulla - Mediabeta srl / Lo Stre...
 
Francesco Micali : Andiamo in GOAL! - Mediabeta srl / Lo Stretto Digitale
Francesco Micali : Andiamo in GOAL! - Mediabeta srl / Lo Stretto DigitaleFrancesco Micali : Andiamo in GOAL! - Mediabeta srl / Lo Stretto Digitale
Francesco Micali : Andiamo in GOAL! - Mediabeta srl / Lo Stretto Digitale
 
Francesco Micali : Web Marketing - La crescita dell'Impresa - Mediabeta srl /...
Francesco Micali : Web Marketing - La crescita dell'Impresa - Mediabeta srl /...Francesco Micali : Web Marketing - La crescita dell'Impresa - Mediabeta srl /...
Francesco Micali : Web Marketing - La crescita dell'Impresa - Mediabeta srl /...
 
Francesco Micali : Social media marketing immobiliare - Mediabeta srl / Lo St...
Francesco Micali : Social media marketing immobiliare - Mediabeta srl / Lo St...Francesco Micali : Social media marketing immobiliare - Mediabeta srl / Lo St...
Francesco Micali : Social media marketing immobiliare - Mediabeta srl / Lo St...
 
Francesco Micali: Presentazione lo-stretto-digitale / Lo Stretto Digitale
Francesco Micali: Presentazione lo-stretto-digitale / Lo Stretto DigitaleFrancesco Micali: Presentazione lo-stretto-digitale / Lo Stretto Digitale
Francesco Micali: Presentazione lo-stretto-digitale / Lo Stretto Digitale
 
Francesco Micali : Aperitivo digitale fm / Lo Stretto Digitale
Francesco Micali : Aperitivo digitale fm / Lo Stretto DigitaleFrancesco Micali : Aperitivo digitale fm / Lo Stretto Digitale
Francesco Micali : Aperitivo digitale fm / Lo Stretto Digitale
 
Francesco Micali : Dal sito internet al network diocesano - Mediabeta srl
Francesco Micali : Dal sito internet al network diocesano - Mediabeta srlFrancesco Micali : Dal sito internet al network diocesano - Mediabeta srl
Francesco Micali : Dal sito internet al network diocesano - Mediabeta srl
 
Francesco Micali : Corsi eventi medicina_in_italia_wordpress - Mediabeta srl
Francesco Micali : Corsi eventi medicina_in_italia_wordpress - Mediabeta srlFrancesco Micali : Corsi eventi medicina_in_italia_wordpress - Mediabeta srl
Francesco Micali : Corsi eventi medicina_in_italia_wordpress - Mediabeta srl
 
Francesco Micali : Come Organizzare i Contenuti Per Un Sito Web Efficace - Me...
Francesco Micali : Come Organizzare i Contenuti Per Un Sito Web Efficace - Me...Francesco Micali : Come Organizzare i Contenuti Per Un Sito Web Efficace - Me...
Francesco Micali : Come Organizzare i Contenuti Per Un Sito Web Efficace - Me...
 
Presentazione Mediabeta Consulenza Web Marketing
Presentazione Mediabeta Consulenza Web MarketingPresentazione Mediabeta Consulenza Web Marketing
Presentazione Mediabeta Consulenza Web Marketing
 
Profilazione Utenti Scenari D Uso Web Marketing Mediabeta
Profilazione Utenti Scenari D Uso Web Marketing MediabetaProfilazione Utenti Scenari D Uso Web Marketing Mediabeta
Profilazione Utenti Scenari D Uso Web Marketing Mediabeta
 
Qualità per Il Web - La Metodologia Mediabeta
Qualità per Il Web - La Metodologia MediabetaQualità per Il Web - La Metodologia Mediabeta
Qualità per Il Web - La Metodologia Mediabeta
 

Francesco Micali : Big data per le smart cities - Mediabeta srl / Lo Stretto Digitale

  • 1. 16  Gennaio  2015  -­‐  SSI  +  [C]  [D]  -­‐  Smart  Sustainable  Innova=on  +  [Civic]  [Data]   Francesco  Micali    -­‐  @kaizenfra              Lo  StreFo    Digitale  –  www.lostreFodigitale.org     per  le  smart  ci=es  nel  mondo  
  • 2. Oggi  ragioniamo  su   •  Come  riconoscere  i  Big  Data  ;)  ?   •  Quanto  sono  importan=  i  Big  Data   •  Come  cambiano  la  nostra  vita  i  Big  Data   •  La  migliorano  ?   •  Big  Data  a  supporto  del  decision-­‐making   •  Decision-­‐making  per  le  Smart  Ci=es   •  Social  e  Mobile  data  per  le  Natural  Ci=es   16  Gennaio  2015  -­‐  SSI  +  [C]  [D]  -­‐  Smart  Sustainable  Innova=on  +  [Civic]  [Data]  
  • 3. La parola Big data mi fa pensare a….? 16  Gennaio  2015  -­‐  SSI  +  [C]  [D]  -­‐  Smart  Sustainable  Innova=on  +  [Civic]  [Data]  
  • 4.
  • 5.
  • 6. Quando  si   comincia  a  parlare   di  Big  Data?   It  dipends  on…  
  • 7. Quando  si  parla  di  Big  Data     Big  Data  sono  una  Collezione  di  collezioni  di  da=   cosi  ampio  che  diventa  difficile  processarli  con  i   sistemi  tradizionali   •  Un  documento  di  100MB  da  spedire  via  email  è   un  Big  Data  perché  difficile  da  processare   •  Una  foto  da  100  GB  da  visualizzare  sul  monitor  in   real-­‐=me  è  un  Big  Data  perché  difficile  da   processare   •  Un  video  da  100  TB  da  editare  è  un  Big  Data   perché  difficile  da  processare   In  questo  senso  i  DATA  sono  BIG  in  funzione  delle  capacità  del  sistema  
  • 8. E’ sufficiente per parlare di Big data? 16  Gennaio  2015  -­‐  SSI  +  [C]  [D]  -­‐  Smart  Sustainable  Innova=on  +  [Civic]  [Data]  
  • 9. I  sistemi  tradizionali  in  generale  sono  caraFerizza=   da  Database  incapaci  di  ges=re  i  diversi  livelli  di   interazione  con  i  da=:   –  Acquisizione   –  Storage   –  Analisi   –  Ricerca     –  Condivisione   –  Trasferimento   –  Visualizzazione   In  questo  senso  i  DATA  sono  BIG  in  funzione  delle  capacità  del  sistema   Quando  si  parla  di  Big  Data    
  • 10. E’ sufficiente per parlare di Big data? 16  Gennaio  2015  -­‐  SSI  +  [C]  [D]  -­‐  Smart  Sustainable  Innova=on  +  [Civic]  [Data]  
  • 11.
  • 12. I  BIG  DATA,    Collezione  di  collezioni  di  da=  cosi   ampio  che  diventa  difficile  processarli  sono  BIG   DATA  se:     – Crescono  con  con=nuità   – Ad  alta  velocità   – In  vari  forma=   16  Gennaio  2015  -­‐  SSI  +  [C]  [D]  -­‐  Smart  Sustainable  Innova=on  +  [Civic]  [Data]  
  • 13. Quando  sono  presen=  4  aFribu=:  V V V + V   •  Volume  –  i  da=  sono  tan=  da  essere  ges==  con  sistemi   tradizionali  (Facebook  25  TB/day)   •  Velocity  -­‐  i  da=  vengono  crea=  ad  alta  velocità  (esperimen=   nucleri  1  TB/sec)  ed  è  necessario  ges=rli  e  analizzarli  velocemente   per  non  farli  diventare  obsole=   •  Variety  –  i  da=  vengono  crea=  in  diversi  forma=  (audio,   immagini,  testo)     And     •  Veracity   Quando  si  parla  di  Big  Data    
  • 14.
  • 15.
  • 16. Cosa  sono  i  Big  Data  -­‐  AFribu=   •  Da=  struFura=  10%   •  Da9  non  stru;ura9  90%    >  Lavorare  su  questa  parte  di  da9  è  la  nostra  sfida!                     >  Analizzare  ques9  da9  ed  estrarre  informazioni  di  valore  
  • 17. La  meteorologia   •  Milioni  di  sensori,  telecamere,  rilevatori   1.  Tracciamento  paFern  degli  uragani  per   consen=re  l’approvvigionamento  dei   magazzini  da  usare  come  primo  soccorso   presen=  lungo  il  percorso    viveri  lungo       2.  Ges=one  dei  semafori  in  funzione  delle   esondazioni  dei  fiumi  all’interno  di  centri   abita=   Un  esempio  concreto  
  • 19.
  • 20. “La Smart City è il luogo dove i dati di diverse provenienze, mescolati tra di loro, genereranno valore sociale ed economico” Michele Vianello
  • 21. "Natural  Ci=es"  Emerge  from  Social  Media  Loca=on   Data  -­‐    5  Feb  2014  on  MIT  Technlogies  Review    hFp:// bit.ly/1tx30T9     •  Analizzato  Brightkite  Dataset  dal  2008  al  2010  (3  milioni  di  luoghi  e   date  di  check-­‐in  in  USA)   •  Visualizzato  un  punto  per  ogni  luogo  di  login  /  connesso  con  i  primi   vicini  per  formare  dei  triangoli   •  Evidenziato  che  la  maggior  parte  dei  triangoli  sono  di  piccole   dimensioni  e  solo  pochi  sono  di  grandi  dimensioni   •  Calcolato  l’estensione  media  dei  triangoli  /  colorato  i  triangoli  di   estensione  inferiore  alla  mediaà  “NATURAL  CITIES”  
  • 22. •  Il  modello  delle  ci*à  naturali  “ca*ura”  con  buona  approssimazione   l’evoluzione  delle  ci*à  vere       •  Le  ci*à  naturali  evolvono  in  modo  non  lineare  nello  spazio  e  nel   tempo   •  Il  modello  delle  ci*à  naturali  “ca*ura”  con  buona  approssimazione   l’evoluzione  delle  ci*à  vere       •  Le  ci*à  naturali  evolvono  in  modo  non  lineare  nello  spazio  e  nel   tempo  
  • 23. From  mobile  phone  data  to  the  spa=al  structure  of  ci=es   Thomas  Louail  et  Al  on  Physics.soc-­‐ph]  18  Jan  2014  -­‐  h*p://arxiv.org/abs/1401.4540   city  breathe  –     the  existence  of  a  single  ‘urban  rhythm’  common  to  all  ci=es,”        
  • 24. From  mobile  phone  data  to  the  spa=al  structure  of  ci=es   Thomas  Louail  et  Al  on  Physics.soc-­‐ph]  18  Jan  2014  -­‐  h*p://arxiv.org/abs/1401.4540   Bilbao 950.000 Vitoria 250.000
  • 25. Non  è  più  vero  il  conce*o  che     "vince  chi  ha  i  daQ,  le  informazioni,  che  gli  altri   non  hanno".     Invece  è  vero  il  contrario      "vince  chi  usa  meglio  le  informazioni  che  tuT  hanno”. Big  data  -­‐  Un  cambio  di  paradigma  
  • 26.
  • 27. Grazie a tutti! Per contatti f.micali@mediabeta.com @kaizenfra / @strettodigitale https://www.facebook.com/groups/ lostrettodigitale/ https://www.lostrettodigitale.org