Your SlideShare is downloading. ×
0
L’usabilità delle parole
L’usabilità delle parole
L’usabilità delle parole
L’usabilità delle parole
L’usabilità delle parole
L’usabilità delle parole
L’usabilità delle parole
L’usabilità delle parole
L’usabilità delle parole
L’usabilità delle parole
L’usabilità delle parole
L’usabilità delle parole
L’usabilità delle parole
L’usabilità delle parole
L’usabilità delle parole
L’usabilità delle parole
L’usabilità delle parole
L’usabilità delle parole
L’usabilità delle parole
L’usabilità delle parole
L’usabilità delle parole
L’usabilità delle parole
L’usabilità delle parole
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

L’usabilità delle parole

2,524

Published on

Ci sono parole che usiamo come se fossero gli interruttori della luce sui muri o come le maniglie delle porte perché ci permettono di agire e muoverci all’interno di ambienti virtuali. L’importanza …

Ci sono parole che usiamo come se fossero gli interruttori della luce sui muri o come le maniglie delle porte perché ci permettono di agire e muoverci all’interno di ambienti virtuali. L’importanza della loro usabilità è lampante. Partendo da esempi di “non” usabilità delle parole nel quotidiano,ecco delle riflessioni su come le persone interagiscono con le indicazioni testuali.

Published in: Design
2 Comments
11 Likes
Statistics
Notes
  • Jogando.net/mu - 15

    Olá, venho divulgar o melhor servidor de MU on-line do
    Brasil.
    -Season 6 Ep. 3 em todos os Servers. Sendo 7 servers diferenciados proporcionando sua diversão,
    VEJA ALGUMAS NOVIDADES :
    - NOVOS KITS : DEVASTATOR e SUPREMO DIAMOND V2 com Rings e Pendat Mysthical ;
    - Novos Shields Power v3 18 opts;
    - Novas Asas, Rings e Shields JDiamonds;
    - Novas compras com troca de asas e shields para asas e shields JDiamond.
    - Conheça também o site de Animes Cloud: http://www.animescloud.com, mais de 20.000 videos online.
    E NÃO PERCA ~> 1ª Mega Maratona Jogando.net ~> MAIS DE 30 DIAS DE EVENTOS .
    ENTRE JÁ NO SITE : http://www.jogando.net/mu/ >> CADASTRE-SE E GANHE 5 DIAS DE VIP
       Reply 
    Are you sure you want to  Yes  No
    Your message goes here
  • Good points
       Reply 
    Are you sure you want to  Yes  No
    Your message goes here
No Downloads
Views
Total Views
2,524
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
3
Actions
Shares
0
Downloads
47
Comments
2
Likes
11
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. L’usabilità delle parole<br />Yvonne Bindi<br />Università per Stranieri di Perugia<br />
  • 2. Parole che si usano<br />L&apos;usabilità delle parole - IA Summit 2011<br />Entra<br />Accedi<br />Pagina successiva<br />Fai un tour<br />Rivedi<br />Crea il tuo account<br />2<br />
  • 3. Più o meno facili da usare<br />L&apos;usabilità delle parole - IA Summit 2011<br />3<br />
  • 4. Quello che conta davvero <br />Che si capisca che si tratta di un bottone<br />Che si capisca a cosa serve<br />L&apos;usabilità delle parole - IA Summit 2011<br />Aspetto<br />Comportamento<br />Posizione <br />Testo<br />Icona <br />Posizione <br />4<br />
  • 5. Non usabilità delle parole: varco attivo vs. varco non attivo<br />L&apos;usabilità delle parole - IA Summit 2011<br />Sta ad indicare che al varco sono <br />attivi i sistemi di controllo <br />e chi passa prende la multa<br />5<br />
  • 6. Cosa mi aveva tratto in inganno<br />L&apos;usabilità delle parole - IA Summit 2011<br />La mia esperienza pregressa: <br />Varco attivo = ZTL aperta <br />Il mio codice linguistico, la lingua italiana:<br />varco transito, accesso, passo, passaggio …<br /> attivo aperto, polo positivo delle cose<br />6<br />
  • 7. Su cosa ci informa il messaggio<br />L&apos;usabilità delle parole - IA Summit 2011<br />Sullo stato del sistema<br />Su cosa bisogna fare<br />7<br />
  • 8. Corrispondenza tra il modo reale e il sistema (N.J.)<br />L&apos;usabilità delle parole - IA Summit 2011<br />Il messaggio per essere efficace deve:<br />Parlare il linguaggio dell’utente, piuttosto che utilizzare termini orientati al sistema.<br />Presentare le informazioni secondo un ordine logico e naturale.<br /> Riflettere il modello mentale degli interlocutori.<br />Fornire un’informazione utile in quel preciso contesto.<br />8<br />
  • 9. Mi scusi dov’è il bagno?<br />L&apos;usabilità delle parole - IA Summit 2011<br />9<br />
  • 10. Cosa accadeva?<br />L&apos;usabilità delle parole - IA Summit 2011<br />10<br />I clienti incontravano un segnale<br />Una piccola targa<br />con due parole sopra<br />
  • 11. Cosa accadeva?<br />L&apos;usabilità delle parole - IA Summit 2011<br />11<br />
  • 12. Non ci posso credere<br />L&apos;usabilità delle parole - IA Summit 2011<br />VIETATO . . .<br />12<br />
  • 13. L&apos;usabilità delle parole - IA Summit 2011<br />VIETATO FUMARE <br />VIETATO ENTRARE <br />13<br />
  • 14. Il participio passato Vietato vinceva su tutto<br />L&apos;usabilità delle parole - IA Summit 2011<br />14<br />Una targhetta appiccicata ad una porta<br />doveva riguardare la porta e non la sala<br /> e<br />Un Vietato su una targhetta su una porta<br /> è probabilmente un Vietato Entrare<br />
  • 15. Il nostro cervello funziona così<br />L&apos;usabilità delle parole - IA Summit 2011<br />Le sue conoscenze <br />Esperienze pregresse <br />Codici culturali <br />Conclusioni<br />Azioni<br />15<br />
  • 16. Due spunti di riflessione<br />L&apos;usabilità delle parole - IA Summit 2011<br />16<br />Uno ha a che fare con il modo in cui leggiamo, che ci spiega perché le persone non procedevano nella lettura oltre il Vietato<br />L’altro riguarda il rispetto e la trasgressione delle convenzioni<br />
  • 17. La lettura non è un processo lineare<br />L&apos;usabilità delle parole - IA Summit 2011<br />17<br />
  • 18. In poche parole e senza sforzo<br />L&apos;usabilità delle parole - IA Summit 2011<br />Fame da lupi<br />Fulmine a ciel sereno<br />Mano a mano<br />Peli sulla lingua<br />Sangue freddo<br />Detto fatto<br />Sfatare un mito<br />Bandire un concorso<br />18<br />
  • 19. Le collocazioni in azione<br />L&apos;usabilità delle parole - IA Summit 2011<br /><ul><li>Invece di scegliere parola per parola prendiamo una stringa intera già bella e pronta, costruita con termini che tendono a ricorrere insieme.
  • 20. le collocazioni risolvono economicamente la difficoltà cognitiva che comporterebbe il dover costruire, ogni volta, frasi sensate partendo da zero.</li></ul>19<br />
  • 21. Il contesto fa le regole<br />L&apos;usabilità delle parole - IA Summit 2011<br />20<br />
  • 22. Convenzioni e conversioni<br />L&apos;usabilità delle parole - IA Summit 2011<br />Esistono delle convenzioni sia nel web che nel modo fisico. Per infrangerle deve esserci una buona ragione o una buona ricompensa.<br />Chi decidere di infrangere deve essere consapevole<br />Chi è costretto a subirne le conseguenze deve ricavarne un vantaggio<br />21<br />
  • 23. Euristiche e riflessioni<br />L&apos;usabilità delle parole - IA Summit 2011<br />Le persone intraprendono percorsi per raggiungere obiettivi facendo ipotesi e verificandole continuamente mentre si muovono<br />22<br />
  • 24. Nuovo e Utile: regole vs. innovazione<br />L&apos;usabilità delle parole - IA Summit 2011<br />Screenshot della homepage di Nuovoeutile.it<br />21 aprile 2011<br />23<br />
  • 25. Panino fresco<br />L&apos;usabilità delle parole - IA Summit 2011<br />24<br />
  • 26. L&apos;usabilità delle parole - IA Summit 2011<br />Non capivano l’opposizione: <br /> Panino preconfezionato vs Panino fresco<br />Non capivano che la lista presupponesse una scelta<br />(tonno, pomodoro, prosciutto,sott’aceti, salame,lattuga, mozzarella, brie, eccetera)<br />25<br />
  • 27. Il menù<br />L&apos;usabilità delle parole - IA Summit 2011<br /> Panino preconfezionato <br /> Panino semplice (prosciutto e pomodoro)<br /> Panino caprese (pomodoro, mozzarella, basilico)<br /> Panino romagnolo (bresaola e brie)<br /> Panino fresco (tonno, pomodoro, prosciutto, sott’aceti, salame, lattuga, mozzarella, brie, eccetera)<br />26<br />
  • 28. Potenza della coerenza<br />L&apos;usabilità delle parole - IA Summit 2011<br />Riconoscevano un principio di coerenza interna<br />Panino caprese (pomodoro, mozzarella, basilico)<br />Nome del panino parentesi aperta farcitura parentesi chiusa<br />Panino fresco (tonno, pomodoro, prosciutto, sott’aceti, salame, lattuga, mozzarella, brie, eccetera)<br />27<br />
  • 29. Nome e profumo dell’informazione<br />L&apos;usabilità delle parole - IA Summit 2011<br />Panino fresco è un nome molto evocativo.Un nome è già di per sé una piccola definizione, uno spazio concettuale che va sfruttato proprio dove lo spazio fisico scarseggia (menù di varia natura). <br />28<br />
  • 30. La tentazione del redesign da zero<br />L&apos;usabilità delle parole - IA Summit 2011<br />Demolire e ricostruire non è sempre possibile: limiti economici, di tempo, etc.<br />Tentare prima con soluzioni meno invasive che migliorano quello che già c’è con l’utilizzo di poche risorse.<br />Panino fresco  Panino con farcitura a scelta<br />Panino fresco, farcitura a scelta (tonno, pomodoro, prosciutto, sott’aceti, salame, lattuga, mozzarella, brie, eccetera)<br />29<br />
  • 31. Tom Tom: come non evitare le strade a pedaggio<br />L&apos;usabilità delle parole - IA Summit 2011<br />Percorso: Bologna – Roma<br />Calcola di default l’itinerario più veloce  l&apos;autostrada<br />30<br />
  • 32. Non dire no<br />L&apos;usabilità delle parole - IA Summit 2011<br />Domanda:<br /> &quot;L&apos;itinerario comporta pedaggio. Evitare le strade a pedaggio?&quot; <br />SI o NO<br />31<br />
  • 33. Doppia negazione: un bel problema<br />L&apos;usabilità delle parole - IA Summit 2011<br />Se dici no, vuoi dire sì (accetto il tuo itinerario, prendo l&apos;autostrada).<br />Se dici sì, vuoi dire no (non voglio accettare il tuo itinerario fammene un altro).<br />32<br />
  • 34. Dimmi di sì<br />L&apos;usabilità delle parole - IA Summit 2011<br />&quot;L&apos;itinerario comporta pedaggio,accetti?“<br />Si tratta dell’ABC della comunicazione eppure…<br />33<br />
  • 35. Come sparare sulla Croce Rossa<br />L&apos;usabilità delle parole - IA Summit 2011<br />34<br /> “E’vietato scendere dalla parte opposta al marciapiede destinato al servizio viaggiatori”<br />(Trenitalia)<br />
  • 36. L&apos;usabilità delle parole - IA Summit 2011<br />Grazie a tutti <br />Yvonne Bindi<br />Università per Stranieri di Perugia<br />yvonnebindi@yahoo.it<br />Skype: yvonne.bindi<br />35<br />

×