Energia alternativa...
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Like this? Share it with your network

Share

Energia alternativa...

  • 3,617 views
Uploaded on

In questo breve talk si parlerà di una possibile soluzione semiseria al problema della carenza energetica

In questo breve talk si parlerà di una possibile soluzione semiseria al problema della carenza energetica

  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Be the first to comment
No Downloads

Views

Total Views
3,617
On Slideshare
3,047
From Embeds
570
Number of Embeds
7

Actions

Shares
Downloads
10
Comments
0
Likes
1

Embeds 570

http://www.fullo.net 402
http://tetratossina.wordpress.com 151
https://e-learn.itis-einstein.roma.it 8
http://igniteseoul.org 3
http://www.slideshare.net 3
http://wildfire.gigya.com 2
http://feeds.feedburner.com 1

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
    No notes for slide
  • oggi parlerò di un grave problema che affligge il mondo. La carenza di energia elettrica. E di una possibile soluzione, per farlo però devo introdurre tre attori.
  • i gatti, fin dall'antichità questi felini sono stati utilizzati dagli uomini in ambito tecnico, ad esempio dagli antichi egizi dopo complessi riti di imbalsamazione come soprammobili, fermacarte e fermaporte
  • Poi, agli albori degli anni '80 sono entrati nel mondo dell'informatica e delle comunicazioni, come personaggi di discutibili videogame e cartoni animati, chi non ricorda alley the cat o garfield?
  • fino all'attuale utilizzo come strumento per inviare messaggi più o meno cifrati a sistemisti sparsi per il mondo.
  • una cosa molto importante, e sempre da tenere in considerazione, è che i gatti atterrano in piedi. Ricordiamocelo e teniamolo a mente. Mi raccomando!
  • lasciamo i gatti e parliamo di statistica. la statistica invece è una scienza che ci permette di analizzare cose utilissime dati dei campioni più o meno ripetuti di eventi.
  • come l'influenza dei reality sulle nascite in tanzania, o come trovare i numeri ritardatari del lotto. Chi non si è affidato alla statistica per questo importante compito?
  • È proprio grazie alla statistica che oggi possiamo stabilire, ad esempio, la probabilità che un pezzo di pane imburrato cada dalla parte del burro
  • probabilità che casualmente è prossima a 1, cioè il 99% delle volte il pane cadrà dalla parte del burro e non per colpa di viscosità dell'aria. E se non capita è perchè avete imburrato dal lato sbagliato.
  • inoltre questa probabilità aumenta linearmente secondo la Legge di Jenning. Che afferma che "Le probabilità che il pane cada sul lato imburrato sono direttamente proporzionali al costo del tappeto." Meglio se persiano.
  • Introduciamo adesso il terzo attore del nostro intervento. Le turbine. Le turbine sono complessi strumenti che generano elettricità da un moto rotatorio
  • dicono che oggi le turbine funzionano grazie a forze "pulite" come il vento o l'acqua. Ad esempio quelle utilizzate nelle cascate. In realtà esistono anche altri tipi di turbine...
  • Come ad esempio quelle che funzionano grazie agli gnomi ed i criceti che vivono al loro interno.
  • essendo un informatico e non un ingegnere non posso però approfondire ulteriormente. Ma vi assicuro che è così!
  • le turbine comunque, sono indispensabili, perchè servono creare la corrente per i nostri computer. Inoltre alcuni computer, che non ne vogliono sapere di andare a vento, hanno turbine azionate da nani che vivono al loro interno. Come possiamo vedere in foto.
  • ripassiamo quello che abbiamo appreso: i gatti cadono in piedi, il panino dal lato del burro, le turbine non cadono, quasi mai.
  • Sommiamo quindi gatto e burro spalmando quest'ultimo sulla schiena di un gatto in caduta. Magari però forse è meglio farlo prima di lanciarlo...
  • otterremmo un moto rotatorio infinito, o quasi. Infatti l'abilità gattesca e quella burresca andrebbero in conflitto cercando entrambe di toccare per terra dal lato giusto.
  • Il pensiero successivo è: e se questo gatto spalmato fosse legato ad una turbina? Lascio a voi pensare come...
  • Otterremmo un generatore infinito di energia. Quindi signori, vi presento il motore a gatto imburrato!

Transcript

  • 1. ENERGIA ALTERNATIVA... By Fullo.net
  • 2. I GATTI
  • 3.  
  • 4.  
  • 5. I GATTI cadono in piedi
  • 6. LA STATISTICA
  • 7. I NUMERI RITARDATARI
  • 8. PANE E BURRO
  • 9. 99%!
  • 10. ATTENZIONE AI VOSTRI TAPPETI!
  • 11. LE TURBINE
  • 12. TURBINE A VENTO
  • 13. TURBINE A NANI
  • 14. ?
  • 15.  
  • 16. GATTI + BURRO
  • 17.  
  • 18.  
  • 19. GATTI + BURRO = TURBINE?
  • 20. MOTORE A GATTO IMBURRATO!
  • 21. Copyleft BY-SA Images from: 4 - http://www.flickr.com/photos/nez/523840187/sizes/o/ 5 - http://www.flickr.com/photos/29393867@N07/3878355857/ 6 - http://farm3.static.flickr.com/2207/2451566363_bfb5dc6dc8_o_d.png 7 - http://farm4.static.flickr.com/3157/2793277113_981e50709c_b_d.jpg 8 - http://www.flickr.com/photos/stuart_spivack/150207575/ 10 - http://www.flickr.com/photos/nadiapriestley/495660794/ 11 - http://www.flickr.com/photos/mgspiller/2717042417/ 12 - http://www.flickr.com/photos/vax-o-matic/2621890270/ 13 - http://www.flickr.com/photos/a_big_big_world/3654161711/ 15 - http://www.flickr.com/photos/60312252@N00/637705246/