Your SlideShare is downloading. ×
Anno 2013: la Rete ti vede così
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×

Saving this for later?

Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime - even offline.

Text the download link to your phone

Standard text messaging rates apply

Anno 2013: la Rete ti vede così

261
views

Published on

Cosa si aspettano gli italiani dal 2013? L'analisi delle opinioni on line curata da Reputation Manager nella sua rubrica "La Rete ti vede così" pubblicata su Espansione di Dicembre 2012

Cosa si aspettano gli italiani dal 2013? L'analisi delle opinioni on line curata da Reputation Manager nella sua rubrica "La Rete ti vede così" pubblicata su Espansione di Dicembre 2012


0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
261
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
1
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Analisi delle conversazioni online 2013: la Rete ti vede così Dati aggiornati ad ottobre 2012www.reputazioneonline.it
  • 2. Le conversazioni sono state rilevate e analizzate a partire da un modello concettuale,suddiviso in due categorie: - Opinioni e aspettative rispetto alle Economia questioni economico-finanziarie e ai concetti quali «ripresa», «crescita», «crisi» «recessione» «tasse» «consumi» - Opinioni e aspettative Lavoro sull’occupazione in Italia e concetti quali «precari» «dipendenti» «disoccupazione» «mobilità» «sindacati» 2 www.reputazioneonline.it
  • 3. Negatività Neutralità 59.38% 39.06% Il 71% dei contenuti riguarda in generale la ripresa economica, e in modo indiretto il tema del lavoro.www.reputazioneonline.it
  • 4. Nella maggior parte dei casi, le opinioni sono commenti alle notizie diffuse dai mediawww.reputazioneonline.it
  • 5. Domina un sentimento di sfiducia, anche se si parla di ripresa più che di crisi e disoccupazione Ripresa 18% Crisi 7% Disoccupazione 6%www.reputazioneonline.it
  • 6. La tonalità negativa è diffusa, ma in pochi casi raggiunge la lesitvità. Segno che c’è più disillusione, che rabbia.www.reputazioneonline.it
  • 7. Classifica Globale - Analisi CERR® 5 AREA POSITIVA 4 3 L’analisi CERR® mostra 2 che l’impatto più 1 negativo è legato al tema del lavoro (-1,89)CERR® Economia 0 -1 -2 Lavoro -3 -4 AREA NEGATIVA -5 Economia Lavoro Cerr -0,41 -1,85Info sul graficoIl calcolo del CERR® (Calcolo Effettivo del Rischio Reputazionale) abilita una visione effettiva delle aree di rischio in quanto a differenza del calcolo dellepositività e negatività tiene conto di parametri fondamentali di propagazione nella rete del contenuto, di effettiva incidenza di quanto vi è scritto e delcanale di diffusione.Per definizione il CERR ® è un parametro numerico oggettivo associato ad ogni contenuto rilevato basato su:- quanto è forte il messaggio (positivo o negativo)- quanto è importante (non si parla di autorevolezza ma di audience potenziale)- quanto è pertinente al modello di business del brand o alle tematiche di indagineIl CERR ® di un contenuto il cui messaggio è medio, il dominio che lo ospita è medio e di pertinenza media vale 1. Il CERR ® di un contenuto avente iparametri citati al massimo vale 5. www.reputazioneonline.it
  • 8. Monti: crescita dopo il 2013! Si sta già lavando le mani di quello che ha provocato?Il banchiere non sembra tanto diverso dai suoi predecessori e a suon di ottimismo falso cerca diprendere in giro gli Italiani. Ricordate le sue affermazioni di qualche settimana fa?"Il grosso della crisi è superato" ... "la crisi è ormai alle spalle" ... "la Grecia è salva".Oggi ci dice "crescita dal 2013" ...nel 2013 cosa dirà? "crescita dal 2014"? E intanto il popolo stenta.CARO MONTI AMMETTI DI AVER FALLITO, TU E IL TUO STAFF DI TECNICI ESPERTI SALVATORI DITALIA Non puoi ragionare in questo modo senza tenere in conto che lItalia era sullorlo della bancarotta. Eravamo a soli 3 mesi dalla fine della Grecia a Novembre 2011, devi pensare che la situazione era tuttaltro che rosea. Se la ripresa ci sarà, sarà merito anche di questuomo, ma soprattutto del popolo italiano che ha saputo sopportare un periodo così nero. La cosa che dobbiamo però fare, è NON DIMENTICARE come siamo arrivati a questo punto. E non dimenticarlo mai.http://it.answers.yahoo.com/question/index?qid=20120419001708AAG7fiF www.reputazioneonline.it
  • 9. Voi ci credete quando monti dice che nel 2013 usciremo dalla crisi? CI STA PIGLIANDO PER IL CUBO COME FA DA QUANDO IL COMPAGNO NAPOLETANO LHA MESSO AL POTERE............. Se per "2013" intende "fine 2013" e per "usciremo dalla crisi" intende "riportare in positivo il PIL" penso e spero di sì, purtroppo lItalia ha puntato molto sul terziario e leconomia reale (settore primario e secondario) è rimasta indietro: al cadere della economia dei titoli azionari in Europa, lItalia si è piegata immediatamente (doppi sensi inclusi). io si ci credo, perchè monti con tutti gli scandali che per coincidenza escono propio sotto le elezioni si trova senza nemici parlamantari della vecchia guardia, e senza parassiti litalia andrà sicuramente meglio, ecco perchè liatlia uscirà dal tunnel della crisi Voi ci credete quando monti dice che nel 2013 usciremo dalla crisi? credo di più alla fine del mondo Maya. http://it.answers.yahoo.com/question/index?qid=20121019082648AAShK4n www.reputazioneonline.it
  • 10. Secondo voi nel 2013 lItalia uscirà dalla crisi economica?E perché ? Secondo voi quali sono le cause e i veri motivo della crisi economica attuale ?e quali sono lesoluzioni ? E infine la domanda più importante : come immaginate il futuro nel 2013 e negli anni avenire ? Nel 2013? Stai scherzando? È impossibile che in così poco tempo ci riesca, e diciamocelo, tra 2 mesetti circa è linizio del nuovo anno, quindi non credo proprio, il debito pubblico in Italia è alle stelle e non solo quello.... Ci vorranno circa una decina danni, poi pian piano, seppur con fatica lItalia si risolleverà, dobbiamo solo aspettare (?) con pazienza, anche se i tempi sono difficili per tutti LItalia non uscirà mai dalla crisi economica se non farà delle riforme sostanziali. Un esempio ? La lotta alla corruzione , alla Mafia, al Nepotismo , allevasione fiscale. Ritengo , anzi, sono certo , che la crisi economica la stanno pagano i poveri e non chi dovrebbe , ossia i ricchi e gli evasori fiscali. Si stima una evasione di 180 miliardi di euro. Penso che sarebbe meglio alleggerire la pressione fiscale ma far pagare le tasse a tutti . Chi non paga dovrebbe essere condannato in maniera pesante. Non è accettabile che ci siano ricchi sfondati e la crisi la paghino i pensionati che percepiscono 500-600 euro al mese. Bisogna fare una rivoluzione , inteso come una rivoluzione di riforme che possano migliorare la situazione economica del paese e creare nuovi posti di lavoro. http://it.answers.yahoo.com/question/index?qid=20121024103848AAfYpok www.reputazioneonline.it
  • 11. La versione di Spinoza.it Mario Monti indica il termine della crisi e linizio della crescita: il duemilacredici. Crisi. Monti: si vede la luce.È un incendio. Per Monti il 2013 sarà lanno della ripresa. Per il culo. Per Monti il 2013 sarà lanno della ripresa. Io sarei contento contento di arrivare al fine primo tempo. Monti vede la ripresa. In ritardo allo stadio. Per Monti nel 2013 ci sarà la ripresa. Spero non sia come quella delle Fiat. Per Monti il 2013 sarà un anno di ripresa, però parlava in esadecimale Per Monti il 2013 sarà un anno di ripresa.Cioè si riprendono quel poco che avevano fatto finta di lasciarci.http://forum.spinoza.it/viewtopic.php?f=3&t=44167&start=50www.reputazioneonline.it
  • 12. Molte critiche a Squinzi che ha suggerito di aumentare le ore di lavoro per favorire la ripresahttp://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2012-10-02/squinzi-ripresa-vedo-2013-100902.shtml?uuid=AbjtZ2mGRiflessioni sul rapporto reddito-consumi-crescita lavorohttp://www.ilmessaggero.it/economia/draghi_bundestag_crisi_economia_debole/notizie/227370.shtmlEffetti della legge di stabilità sul digitalehttp://www.webmasterpoint.org/news/legge-stabilita-2012-2013-tasse-irpef-detrazioni-iva-piu-alta-novita-con-effetti-negativi_p48871.htmlTasse sulla casa e promesse elettoralihttp://www.webmasterpoint.org/news/legge-stabilita-2012-2013-tasse-irpef-detrazioni-iva-piu-alta-novita-con-effetti-negativi_p48871.htmlRipresa del mercato immobiliare strettamente connessa a lavorohttp://www.webmasterpoint.org/news/legge-stabilita-2012-2013-tasse-irpef-detrazioni-iva-piu-alta-novita-con-effetti-negativi_p48871.htmlRiflessioni sulla crescita illimitatahttp://www.webmasterpoint.org/news/legge-stabilita-2012-2013-tasse-irpef-detrazioni-iva-piu-alta-novita-con-effetti-negativi_p48871.htmlProposte per ripartire: produttività, aumento dei consumi, riduzione del cuneo fiscale, investimenti pubblicihttp://www.huffingtonpost.it/2012/09/21/ripresa-2013-squinzi-monti_n_1902741.htmlwww.reputazioneonline.it
  • 13. Titolo:Festa del Fatto, lItalia sopravviverà al 2013? Parte 1° Visualizzazioni: 2093 Commenti: 21 Data di Pubblicazione: 9-settembre-2012 Link: http://www.youtube.com/watch?v=mhjeG_DWMgk Commenti:  Oliviero Bea dice ke noi veniamo da una generazione abbondante e finta. Io credo ke sia vero solo in parte. Si cerca sempre di dare la colpa dello sfascio attuale al popolo dicendo ke abbiamo vissuto sopra le righe. Non è tutto vero. La colpa è degli spreki ke sono stati perpetrati dalle nostre varie classi dirigenti. Privilegi,regalie,assunzioni inutili, tangenti, etc. Sono queste le cause della nostra rovina. Oggi cè tanta gente ke vive molto bene senza averlo meritato. Pagano i nostri figli.  Solo lunione di tutti i cittadini può cambiare il sistema, perchè fino a che ci appoggeremo a chi fa politica.....non cambierà nulla, cittadini uniamoci e domocraticamente demoliamo questo stato di cose.www.reputazioneonline.it
  • 14. Numero di Importanza Dominio Canale DPS index rilevazioni dominio www.ansa.it Siti news 10 5 0 it.answers.yahoo.com Opinioni e Recensioni 6 4 -3 www.rai.it Portali professionali 6 4 -1 www.ilsole24ore.com Testate giornalistiche 6 5 -3 Info sul grafico: www.repubblica.it Testate giornalistiche 5 5 -1 www.finanzaonline.com Forum 5 4 -3 it.finance.yahoo.com Siti news 4 5 0 Per NUMERO DI RILEVAZIONI si intende notizie.tiscali.it Siti news 4 3 -2 la quantità dei contenuti ospitati in unwww.lagazzettadelmezzogiorno.it Testate giornalistiche 4 4 0 determinato dominio www.tg1.rai.it Siti news 4 4 -1 www.ilmessaggero.it Testate giornalistiche 3 5 -3 www.agi.it Siti news 3 5 0 www.investireoggi.it Testate giornalistiche 3 3 -2 per IMPORTANZA DEL DOMINIO si prestiti.blogosfere.it Blog 3 1 0 intende la potenza e popolarità del portale, www.forexinfo.it Testate giornalistiche 3 2 -2 derivante da un indice che tiene conto di politicainrete.it Portali tematici 2 0 -2 www.soldionline.it Testate giornalistiche 2 4 -1 diverse variabili pesate tra loro (PageRank, www.unita.it Testate giornalistiche 2 5 1 sitemap, backlinks...) www.gds.it Siti news 2 4 2 wwwc.ansa.it Testate giornalistiche 2 1 -1 www.asca.it Siti news 2 5 0 Indice DPS (Domain Promoter Score) www.youtube.com Video Online 2 5 -2 rappresenta la positività/lesività di un www.avvenire.it Siti news 1 4 1 www.fiscaleweb.com Portali professionali 1 0 1 singolo dominio. É ottenuto tramite la www.finanzalive.com Portali tematici 1 3 1 media pesata del numero e della www.webmasterpoint.org Portali tematici 1 4 -2 www.mister-x.it Siti news 1 2 1 valutazione delle rilevazioni. economiaefinanza.blogosfere.it Blog 1 2 1 www.diariodelweb.it Siti news 1 4 1 www.ilmattino.it Testate giornalistiche 1 4 -1 www.migliorblog.it Blog 1 3 1 www.manageronline.it Portali tematici 1 2 1 ricerca.gelocal.it Testate giornalistiche 1 1 -3 forum.spinoza.it Forum 1 2 -1 forum.quattroruote.it Forum 1 1 1 www.politikos.it Portali tematici 1 0 -3 www.casaxp.it Blog 1 2 1 it.paperblog.com Blog 1 4 1 www.gd-notizie.com Siti news 1 0 -2 www.tmnews.it Siti news 1 3 1www.reputazioneonline.it
  • 15. I domini più attivi: - Ansa.it - Answer.Yahoo.com - Rai.it Importanza dominio - IlSole24ore.it Negativo Positivowww.reputazioneonline.it
  • 16. MILANO Via A. De Gasperi, 126 20017 Rho (Milano) Tel: +39 (0)2 9346421 Fax: +39 (0)2 93464230 info@reputazioneonline.it www.reputazioneonline.itwww.reputazioneonline.it