Programma PDA 2012

854 views

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
854
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
548
Actions
Shares
0
Downloads
2
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Programma PDA 2012

  1. 1. eau che, al pari degli altri strumenti ritratti, figu-collezioni di palazzo Spada. Al centro del quadro,n il globo, l’astronomo polacco Nicolò Copernico ) è il giovane concitato che, nonostante Aristoteleccargli la mano destra, addita con gesto gagliardoturno, esortando a scrutarvi de visu le fasi lunari,me avevano fatto Galileo, Gallaccini e i loro amici Sullo sfondo a destra, al limite della tela, la luce ela infatti il volto intento di Galileo: colui che più e ha contribuito alla conquista umana del visibile. lta celeste libri, disegni, strumenti di indagini e ati dal comune desiderio di conoscenza, dialoga- so i secoli e le civiltà. adro introduce una questione centrale dello stu-ne che riguarda la trasmissione dei saperi nella dentale. Si tratta di una questione importante ehe tocca da un lato i rapporti tra ricerca e inse- dall’altro la transizione dall’oralità al libro: un 101 CASABELLA 820 degno di uno sforzo conosc trova in Gallaccini un esp ria complessità, perspicua lated membres»: così l’autr «…multi-limbed org santissimo quello sul tratta
  2. 2. “ L’Architettura è un elementofondamentale della storia, dellacultura e del quadro di vita di ogniPaese europeo; essa rappresentauna delle forme di espressioneartistica essenziale nella vitaquotidiana dei cittadini e costituisce ”il patrimonio di domani. È con queste parole che il ConsiglioEuropeo colloca l’Architettura alcentro delle trasformazioni del territorio,con il fine di promuovere la qualitàdell’ambiente in cui viviamo. È per questo motivo chel’Ordine degli Architetti, Pianificatori,Paesaggisti e Conservatori dellaprovincia di Trieste promuove la‘Piazza dell’architettura’, attraversotre grandi momenti: le mostre,gli incontri e gli eventi collaterali,per raccontare, ma anche perconfrontarsi con la città e i suoicittadini, sulle tematiche cheinteressano il territorio e che quindiappartengono a tutti. piazza dell’architettura 2012 Museo Revoltella – galleria d’arte moderna via Diaz 27, Trieste inaugurazione giovedì 29 novembre 19.00 da venerdì 30 novembre 2012 a domenica 24 febbraio 2013 tutti i giorni dalle 10.00 alle 19.00 martedì chiuso programma e informazioni su piazzadellarchitettura.wordpress.com
  3. 3. e GIOVEDÌ 29 NOVEMBRE 2012e ORE 17.00 MUSEO REVOLTELLA – AUDITORIUM RETROUVER TRIESTEPRESENTAZIONEMaria Masau Dan, Direttore del servizio Museo d’arte modernaRevoltella e Musei Civici di TriestePaolo Vrabec, Presidente Ordine Architetti PPC TriesteLuciano Semerani, Coordinatore del Dottorato di Ricercain Composizione Architettonica all’Università Iuav di VeneziaTAVOLA ROTONDA Andrea Colla, entomologo, Museo di Storia Naturale di TriesteMarco Francese, biologo marino, Shoreline - Area Science ParkStefano Graziani, fotografoArmin Linke, fotografoAmedeo Martegani, artistaBas Princen, fotografoGiovanna Silva, fotografoVittorio Torbianelli, Dipartimento di Scienze Economiche AziendaliMatematiche e Statistiche - Università degli studi di TriesteAlessandro Zanmarchi, avvocato, docente di Legislazionedei beni culturali presso l’Università di TriesteGiovanni Damiani, architetto, moderatoree ORE 19.00 MUSEO REVOLTELLA INAUGURAZIONE MANIFESTAZIONE E APERTURA MOSTRERETROUVER TRIESTEBas Princen, PaesaggiStefano Graziani, Archeologia e storieGiovanna Silva, ComunitàAmedeo Martegani, Trieste e il mareArmin Linke, La città invisibilesala Scarpa – fino a domenica 24 febbraio 2013ARCHITETTI IN PROSPETTIVA: PROGETTI UNDER 40 IN MOSTRAquinto piano – fino a lunedì 28 gennaio 2013MODERNISM IN-BETWEEN – THE SYNCRETIC ARCHITECTURES OF SOCIALIST YUGOSLAVIAterzo piano – fino a lunedì 28 gennaio 2013 ´DESERTED UTOPIA – TANJA DEMAN E VESNA JOVANOVICbookshop – fino a lunedì 7 gennaio 2013TRIESTE VISTA DA GRAZbookshop – fino a lunedì 7 gennaio 2013[ARCHITRIP!] LACATON&VASSAL: STRATEGIE E RETORICHE DEL LOW COSTmezzanino – fino a lunedì 7 gennaio 2013 1
  4. 4. e VENERDÌ 30 NOVEMBRE 2012e ORE 17.00 MUSEO REVOLTELLA – AUDITORIUM RI.U.SO.: UNA PROPOSTA DEGLI ARCHITETTI ITALIANI PER LO SVILUPPO DEL PAESE ATTRAVERSO LA RIGENERAZIONE URBANA SOSTENIBILE DELLE CITTÀPRESENTAZIONE DEL PROGETTO RI.U.SO.Leopoldo Freyrie, Presidente Consiglio Nazionale Architetti PPCTAVOLA ROTONDA Roberto Cosolini, Sindaco di TriesteGiovanni Fraziano, Preside della Facoltà di Architettura,Università degli studi di TriesteFurio Honsell, Sindaco di UdineValerio Pontarolo, Presidente ANCE FVG / Stati Generalidelle CostruzioniRiccardo Riccardi, Assessore alle infrastrutture, mobilità,pianificazione territoriale e lavori pubblici della Regione AutonomaFriuli Venezia GiuliaDonato Riccesi, Presidente ANCE TrivenetoMassimo Rocco, Segretario Federazione Ordine Architetti PPCFriuli Venezia GiuliaPaolo Santangelo, Segretario generale di FondazioneCRTriesteLucia Sirocco, Presidente Legambiente TriestePaolo Vrabec, Presidente Ordine Architetti PPC Trieste, moderatore 2
  5. 5. e SABATO 1 DICEMBRE 2012e ORE 12.00 MUSEO REVOLTELLA – AUDITORIUM PRESENTAZIONE DEL LIBRO CONSERVARE IL FUTUROBenno Albrecht, architetto e professore di Composizionearchitettonica e urbana all’Università Iuav di Venezia e autore del libroTAVOLA ROTONDA Giulio Polita, architettoGiovanni Vragnaz, architettoe ORE 17.00 MUSEO REVOLTELLA – AUDITORIUM COSA SUCCEDE IN CITTÀ: ALCUNE CURRENT PRACTICES DI RIGENERAZIONE URBANA IN EUROPAGuido Guerzoni, Dipartimento di Analisi delle Politichee Management Pubblico Università Bocconi MilanoJanez Koželj, architetto e vice-sindaco della città di LjubljanaSaša Randic architetto, già Presidente dell’Associazione ´,Architetti CroatiTAVOLA ROTONDA Andrea Dapretto, Assessore al Demanio, Patrimonio,Lavori Pubblici del Comune di TriesteElena Marchigiani, Assessore Pianificazione Urbana,Mobilità e Traffico, Edilizia Privata, Politiche per la casa,Progetti Complessi del Comune di TriesteDimitri Waltritsch, architetto, moderatoree DOMENICA 2 DICEMBRE 2012e ORE 17.00 MUSEO REVOLTELLA – AUDITORIUM ARCHITETTI IN PROSPETTIVA: DIFFERENTI APPROCCI PER RIGENERARE IL MESTIERE DI ARCHITETTOFrancesco Dal Co, professore di Storia dell’architetturaall’Università Iuav di VeneziaTAVOLA ROTONDA Manuela Alessi, Segretario nazionale GiarchAndrea Gelfi, Presidente dei Giovani ImprenditoriConfcommercio di TriesteRaul Pantaleo, Tam associati – architettura e comunicazioneper il sociale, MilanoLuca Paschini, Studio 3089, ViennaStefania Quaini, The Hub TriesteAndrea Marchesi, GATA (Giovani Architetti Trieste) eValentina Nastati, GATA (Giovani Architetti Trieste), moderatori 3
  6. 6. e VENERDÌ 11 GENNAIO 2013e ORE 10.00 MUSEO REVOLTELLA – BOOKSHOP100DOMANDE SULL’ABBANDONO EDILIZIOMANIFETSO2020, Salone Gemma, U10presentazione installazione interattivae ORE 11.00 MUSEO REVOLTELLA – BOOKSHOP100DOMANDE SULL’ABBANDONO EDILIZIOMANIFETSO2020, Salone Gemma, U10TweetBook #piazzadellarchitettura – work in progresse ORE 16.00 MUSEO REVOLTELLA – AUDITORIUMACCENTO – 100 MINUTI DI IDEE&MUSICA PER UN MANIFESTO SUL RIUSO URBANOe ORE 18.00 MUSEO REVOLTELLA – BOOKSHOP100DOMANDE SULL’ABBANDONO EDILIZIOMANIFETSO2020, Salone Gemma, U10TweetBook verso un manifesto del riusoe VENERDÌ 18 GENNAIO 2013e ORE 18.00 GALLERIA TERGESTEO STUDI APERTIinaugurazione e presentazione programmaSABATO 19 GENNAIO 2013, ORE 18.00, VIA DEL LAVATOIO 3Studio Lkl + GaLUNEDÌ 21 GENNAIO, ORE 16.00, RIVA GRUMULA 2Studio Zelco LazzariMARTEDÌ 22 GENNAIO 2013, ORE 18.00, VIA CORTI 3BStudio FornasirMERCOLEDÌ 23 GENNAIO 2013, ORE 18.00, VIALE MIRAMARE 23Studio Elisabetta BorghiVENERDÌ 25 GENNAIO 2013, ORE 18.00, VIA SAN MICHELE 11BSanmichele 11VENERDÌ 25 GENNAIO 2013, ORE 18.00, VIA CADORNA 21AMetroarea AssociatiMARTEDÌ 29 GENNAIO 2013, ORE 18.00, VIA DEI LEO 6AStudio PanizonMERCOLEDÌ 30 GENNAIO 2013, ORE 18.00, VIA BRAMANTE 11Spazio Bra11GIOVEDÌ 31 GENNAIO 2013, ORE 15.00, VIA SILVIO PELLICO 1Studio TorloGIOVEDÌ 31 GENNAIO 2013, ORE 18.00, VIA DEL MONTE 21Studio BloccariVENERDÌ 1 FEBBRAIO 2013, ORE 18.00, PIAZZA S. ANTONIO 2Studio Architec 4
  7. 7. e SABATO 26 GENNAIO 2013e ORE 18.00 MUSEO REVOLTELLA – AUDITORIUM IL RIUSO DEI BENI SEQUESTRATI ALLA CAMORRA Lettura scenica a cura dell’associazione RIMETAVOLA ROTONDA Il “riuso”: l’esperienza di NCO, della cooperativa Agropolie la gestione di tutti i beni confiscati e amministrati da AgrorinasceGiuseppe Pagano, fondatore de La Nuova Cucina Organizzatae presidente della cooperativa sociale AgropoliIl “riuso”: la cooperativa Terre di Don Peppe DianaMassimo Rocco, presidente della cooperativa Terredi Don Peppe DianaE!STATE LIBERI! L’esperienza di migliaia di ragazzi nei campi estividi LiberaTerraStefano Scorzato, cooperativa La QuerciaI progetti vincitori del concorso “Dal degrado alla bellezza”.Concorso di idee per il recupero e la rivitalizzazione urbana di immobiliconfiscati alla camorraMarco Ragonese, architettoMarina Osenda, associazione Libera a TriesteGiulia Mari, presidente dell’associazione RIME, moderatricee ORE 20.00 MUSEO REVOLTELLA – BOOKSHOP APERITIVO CON I PRODOTTI DI LIBERA TERRA 5
  8. 8. e SABATO 02 FEBBRAIO 2013e ORE 17.00 MUSEO REVOLTELLA – AUDITORIUM IL RUOLO DELL’ARCHITETTO NEI PROGETTI DI COOPERAZIONE ALLO SVILUPPOLA CITTÀ DEI PAESI IN VIA DI SVILUPPO TRA OPPORTUNITÀ E DISEGUAGLIANZE SOCIALI Marcello Balbo, professore di urbanistica presso lo Iuavdi Venezia. Esperto di gestione urbana nei paesiin via di sviluppo. Consulente per le Nazioni Unite,l’Unione Europea e la Cooperazione italiana.TAVOLA ROTONDA Progetto di comunità per la realizzazione della rete idricadel quartiere Miramar di Buonavenuta in ColombiaCecilia Corsini, architetto consulente per MediciSenza Frontiere, FranciaUn progetto per la ricostruzione di abitazioni con materialie tecniche locali per le popolazioni colpite da alluvioni in PakistanAndrea Parisi, architetto e capo progetto per l’OrganizzazioneNon Governativa CESVI Fondazione di partecipazioneOng e Onlus, ItaliaUn progetto per il pronto soccorso afgano di supporto al sistemasanitario localeDario Piatelli, architetto per la Cooperazione Italia - Ministerodegli Affari EsteriIl tecnico locale nei progetti di cooperazione promossi dagli organismiinternazionaliNasiha Pozder, architetto e docente presso l’Universitàdi Architettura di SarajevoI progetti di ricostruzione nella Sarajevo post-conflittoDusko Basic, architetto presso il Dipartimento diPianificazione della Municipalità di Novi Grad - SarajevoIleana Toscano, presidente dell’associazione Kallipolis, moderatricee GIOVEDÌ 7 FEBBRAIO 2013e ORE 19.00 ASSOCIAZIONE ZERO40, VIA PADUINA 9 INAUGURAZIONE “RIVEDERE TRIESTE” – ERRICO LACKNER fino al 10 febbraio 6
  9. 9. promosso da in collaborazione concon la partecipazione e il contributo dicon il contributo dicon il patrocinio disponsor tecnicipatrocinio eventi GATA sponsor eventi GATA media partner ufficio stampa

×