CMDBuild per la automazionedelle pratiche dei Servizi Sociali                      www.cmdbuild.org                      w...
Open Source                                                               2La definizione più nota:●   libertà di eseguire...
Vantaggi della scelta “open“                                                     3●   tutela del consumatore       traspa...
L “open source“ nel Ditedi                                                4Fra i progetti previsti dallinizio nel piano di...
Lo strumento CMDBuild                                                       5●   è nato nel 2005 su commessa iniziale del ...
Ufficio Servizi Sociali: obiettivi                                        6●   disporre di un sistema che garantisse un co...
Requisiti tecnici principali                                              7●   gestione delle pratiche come sequenza guida...
Pratiche già implementate                                            8●   contributi economici assistenziali●   gestione d...
Workflow contributi economici                                           9Flusso della pratica (caricato ed eseguito in CMD...
Workflow contributi economici                                         10Esempio di scheda per lavanzamento della pratica: ...
Workflow assistenza a domicilio                                         11Flusso della pratica (caricato ed eseguito in CM...
Workflow pasti a domicilio                                              12Flusso della pratica (caricato ed eseguito in CM...
Workflow ammissione asilo nido                                        13Esempio di scheda per lavanzamento della pratica: ...
Report                                                                      14Sono stati analizzati e configurati numerosi...
Comunicazione avvio contributo                                 15Esempio:comunicazioneavvio contributoeconomico           ...
Verbale contributo                                               16Esempio:verbalecontributoeconomico                     ...
Incasso assistenza domicilio                                   17Esempio:ordinativoincassoassistenzadomicilio             ...
Come funziona CMDBuild (1)                                    18                              E inizialmente              ...
Come funziona CMDBuild (2)                                                 19                                          … c...
Come funziona CMDBuild (3)                                                 20                                         … im...
Come è stato attivato il sistema                                                                   21                     ...
Grazie per lattenzione         www.cmdbuild.org         www.tecnoteca.com   Fabio Bottega – f.bottega@tecnoteca.com       ...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

CMDBuild per i servizi sociali

777 views

Published on

CMDBuild per l'automazione delle pratiche dei Servizi Sociali al Comune di Tavagnacco

Published in: Technology
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
777
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
3
Actions
Shares
0
Downloads
9
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

CMDBuild per i servizi sociali

  1. 1. CMDBuild per la automazionedelle pratiche dei Servizi Sociali www.cmdbuild.org www.tecnoteca.com Fabio Bottega – f.bottega@tecnoteca.com AL SERVIZIO DEL CITTADINO Tavagnacco centro civico - 19 maggio 2011
  2. 2. Open Source 2La definizione più nota:● libertà di eseguire il programma per qualsiasi scopo● libertà di studiare il programma e modificarlo● libertà di ridistribuire copie del programma● libertà di migliorare il programma e di distribuirne pubblicamente i miglioramenti, in modo tale che tutta la comunità ne tragga beneficioNon solo codice sorgente:open source + open data + open standard AL SERVIZIO DEL CITTADINO Tavagnacco centro civico - 19 maggio 2011
  3. 3. Vantaggi della scelta “open“ 3● tutela del consumatore  trasparenza e sicurezza (codice ispezionabile)  indipendenza dal fornitore● risparmi economici  per il cliente: risparmio sui costi di licenza  per il fornitore: possibilità di utilizzo gratuito di ambienti di sviluppo e componenti di elevato livello tecnologico  per il territorio: più servizi (ambito locale), meno licenze (multinazionali)● scelta ecologica e sociale  riuso di soluzioni già disponibili (meno spreco di risorse)  incentivo alla collaborazione fra clienti e fornitori (ecosistema) AL SERVIZIO DEL CITTADINO Tavagnacco centro civico - 19 maggio 2011
  4. 4. L “open source“ nel Ditedi 4Fra i progetti previsti dallinizio nel piano di sviluppo del Ditedi,è presente il “Centro di Competenza Open Source”.Le azioni su cui lavora il Centro di Competenza sono:● organizzazione e partecipazione ad eventi sullopen source● attività di supporto alle aziende del territorio, tramite sportello fisico (presenza di esperti) e virtuale (email)● preparazione di guide utili per ladozione di software open nelle aziende del territorio● stimolo alla creazione di una community locale e contatti con la rete nazionale ed internazionale AL SERVIZIO DEL CITTADINO Tavagnacco centro civico - 19 maggio 2011
  5. 5. Lo strumento CMDBuild 5● è nato nel 2005 su commessa iniziale del Comune di Udine● è stato da subito rilasciato con licenza open source GPL● è stato progettato e sviluppato da Tecnoteca Srl, che svolge ora il ruolo di maintainer● è utilizzato in ambiti diversi da molti ed importanti enti pubblici ed aziende private, in Italia e all’estero, fra cui:  PA (Camera Deputati, Avvocatura dello Stato, Regione Toscana, Regione Emilia Romagna, Comune Bologna, Università Torino, ecc)  altre aziende (ABI, SSC Telecom, Selene A2A, AGSM Verona, Aeroporto Bologna, Invitalia, Corepla, SKF Group, ecc) AL SERVIZIO DEL CITTADINO Tavagnacco centro civico - 19 maggio 2011
  6. 6. Ufficio Servizi Sociali: obiettivi 6● disporre di un sistema che garantisse un corretto e controllato avanzamento delle pratiche (workflow)● poter configurare nel sistema le principali pratiche gestite dallufficio, con garanzia di poterlo estendere nel tempo secondo necessità● poter successivamente estendere il sistema ad altri uffici comunali che partecipassero in qualche modo alle stesse pratiche (ragioneria, anagrafe, ecc)● disporre di un sistema aperto che fosse eventualmente utilizzabile da enti esterni interessati (ambito territoriale)● acquisire un prodotto standard, con bassi costi di gestione AL SERVIZIO DEL CITTADINO Tavagnacco centro civico - 19 maggio 2011
  7. 7. Requisiti tecnici principali 7● gestione delle pratiche come sequenza guidata di pagine da compilare con le informazioni previste per ogni specifico passaggio (wizard)● produzione automatica dei documenti correlati (report)● archiviazione dei documenti nello stesso sistema (archivio documentale)● sincronizzazione automatica dei dati anagrafici dallanagrafe comunale (interoperabilità)● architettura web per consentirne lutilizzo da parte di enti ed operatori esterni AL SERVIZIO DEL CITTADINO Tavagnacco centro civico - 19 maggio 2011
  8. 8. Pratiche già implementate 8● contributi economici assistenziali● gestione dei pasti a domicilio● gestione dei servizi di assistenza domiciliare● ammissione all’asilo nido AL SERVIZIO DEL CITTADINO Tavagnacco centro civico - 19 maggio 2011
  9. 9. Workflow contributi economici 9Flusso della pratica (caricato ed eseguito in CMDBuild): AL SERVIZIO DEL CITTADINO Tavagnacco centro civico - 19 maggio 2011
  10. 10. Workflow contributi economici 10Esempio di scheda per lavanzamento della pratica: AL SERVIZIO DEL CITTADINO Tavagnacco centro civico - 19 maggio 2011
  11. 11. Workflow assistenza a domicilio 11Flusso della pratica (caricato ed eseguito in CMDBuild): AL SERVIZIO DEL CITTADINO Tavagnacco centro civico - 19 maggio 2011
  12. 12. Workflow pasti a domicilio 12Flusso della pratica (caricato ed eseguito in CMDBuild): AL SERVIZIO DEL CITTADINO Tavagnacco centro civico - 19 maggio 2011
  13. 13. Workflow ammissione asilo nido 13Esempio di scheda per lavanzamento della pratica: AL SERVIZIO DEL CITTADINO Tavagnacco centro civico - 19 maggio 2011
  14. 14. Report 14Sono stati analizzati e configurati numerosi report:● utilizzabili in modo diverso  eseguibili da menu in base alle necessità del momento  prodotti automaticamente nei workflow● di forma e tipologia diversa  di tipo “tabulato” (liste domande, liste contributi, liste scadenze, previsioni di spesa, ecc)  di tipo "documento" (lettere, certificati, comunicazioni varie, indicazioni tariffarie, ecc), unendo modelli standard con informazioni specifiche delle pratiche AL SERVIZIO DEL CITTADINO Tavagnacco centro civico - 19 maggio 2011
  15. 15. Comunicazione avvio contributo 15Esempio:comunicazioneavvio contributoeconomico AL SERVIZIO DEL CITTADINO Tavagnacco centro civico - 19 maggio 2011
  16. 16. Verbale contributo 16Esempio:verbalecontributoeconomico AL SERVIZIO DEL CITTADINO Tavagnacco centro civico - 19 maggio 2011
  17. 17. Incasso assistenza domicilio 17Esempio:ordinativoincassoassistenzadomicilio AL SERVIZIO DEL CITTADINO Tavagnacco centro civico - 19 maggio 2011
  18. 18. Come funziona CMDBuild (1) 18 E inizialmente una lavagna bianca ... AL SERVIZIO DEL CITTADINO Tavagnacco centro civico - 19 maggio 2011
  19. 19. Come funziona CMDBuild (2) 19 … che di volta in volta DATABASE + WORKFLOW + viene “riempita“ in modo personalizzato, configurando una serie REPORT + DOCUMENTI + di meccanismi predefiniti ... INTEROPERABILITA’ + GIS AL SERVIZIO DEL CITTADINO Tavagnacco centro civico - 19 maggio 2011
  20. 20. Come funziona CMDBuild (3) 20 … implementati con i migliori componenti open source DATABASE + WORKFLOW + REPORT + DOCUMENTI + INTEROPERABILITA’ + GIS AL SERVIZIO DEL CITTADINO Tavagnacco centro civico - 19 maggio 2011
  21. 21. Come è stato attivato il sistema 21 Analisi e Definizione Installazione Popolamento modellazione progetto (fisica/virtuale) iniziale CMDB CMDB Analisi e Analisi e Analisi e modellazione modellazione configurazione workflow report interoperabilità Supporto avvio Formazione produzione Evoluzioni e revisioniFasi di Manutenzioneerogazione deiservizi richiesti AL SERVIZIO DEL CITTADINO Tavagnacco centro civico - 19 maggio 2011
  22. 22. Grazie per lattenzione www.cmdbuild.org www.tecnoteca.com Fabio Bottega – f.bottega@tecnoteca.com AL SERVIZIO DEL CITTADINO Tavagnacco centro civico - 19 maggio 2011

×