Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Marmi e pietre nell'arte2 30 4-2015

978 views

Published on

La presentazione riguarda l'impiego delle rocce e dei marmi in particolare nell'arte: in pittura sotto forma di pigmenti, in scultura per statue e rilievi, in architettura ed urbanistica come materiali costruttivi e decorativi. Inoltre nel lavro si indicano le due cave di marmo più note agli studiosi di arte antica: quella del monte Pentelico, nei pressi di Atene e la cava Polvacchi detta anche di Michelangelo, vicino Carrara.
Sono presentati i marmi tipici che si estraggono dalle cave della provincia di Avellino, tra i materiali del luogo: la Breccia irpina, la Breccia perla, l'Onice pompeiano, il Rosso nocelle, l'Alabastro cotognino, l'Onice verde, la Pietra paesina.
Le pietre irpine più rare: il Verde Bonito e il Grigio appennino di fatto introvabili.
Si mostra anche l'impiego consueto che l'architetto Antonio Iannece fa dei marmi colorati e pregiati nei suoi progetti architettonici realizzati in Irpinia: a Bisaccia, Vallata, Aquilonia, Lacedonia; in arredi di interni di abitazioni private e nella riqualificazione urbanistica di lavori pubblici.
La conclusione è riservata alla riflessione sulla funzione che i marmi e le pietre lavorate svolgono di "elementi portatori di memoria storica" attraverso il loro impiego architettonico: tale aspetto è osservabile soprattutto nel progetto del Recupero del Centro antico di Aquilonia (il paese venne distrutto dal sisma del 23 luglio 1930). Sul sito vi è un "parco archeologico" molto visitato, perché molto suggestivo e rappresentativo di una cultura costruttiva ed abitativa contadina ormai desueta che il recupero dei ruderi ha permesso di conservare e di osservare.

Published in: Education
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Marmi e pietre nell'arte2 30 4-2015

  1. 1. Relazione di presentazione del Libro “I marmi colorati del Mediterraneo antico” di Italo Abate a cura di Antonio Iannece - 30 aprile 2015 … il marmo è come l’uomo, prima di intraprendere qualcosa, devi conoscerlo bene e sapere tutto ciò che ha dentro … (Michelangelo Buonarroti) Marmi e Pietre nell’Arte e nella Conservazione della memoria
  2. 2. Relazione di presentazione del Libro “I marmi colorati del Mediterraneo antico” di Italo Abate a cura di Antonio Iannece - 30 aprile 2015
  3. 3. Relazione di presentazione del Libro “I marmi colorati del Mediterraneo antico” di Italo Abate a cura di Antonio Iannece - 30 aprile 2015 LA MAPPA INDICA MAGGIORI SITI ANTICHI DI CAVE DI ESTRAZIONE DI MARMI
  4. 4. Relazione di presentazione del Libro “I marmi colorati del Mediterraneo antico” di Italo Abate a cura di Antonio Iannece - 30 aprile 2015 BLOCCO DI MARMO ROSSO ANTICO
  5. 5. Relazione di presentazione del Libro “I marmi colorati del Mediterraneo antico” di Italo Abate a cura di Antonio Iannece - 30 aprile 2015 STATUA DI APOLLO CITAREDO TOMBA DI NAPOLEONE MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE - NAPOLI INVALIDES - PARIGI
  6. 6. Relazione di presentazione del Libro “I marmi colorati del Mediterraneo antico” di Italo Abate a cura di Antonio Iannece - 30 aprile 2015 IN PITTURA PIGMENTI IMPIEGATI NELLA PITTURA ANTICA SPESSO DERIVANO DA PIETRE FRANTUMATE
  7. 7. Relazione di presentazione del Libro “I marmi colorati del Mediterraneo antico” di Italo Abate a cura di Antonio Iannece - 30 aprile 2015 Il LAPISLAZZULI E’ UNA PIETRA UTILE PER MOLTI IMPIEGHI
  8. 8. Relazione di presentazione del Libro “I marmi colorati del Mediterraneo antico” di Italo Abate a cura di Antonio Iannece - 30 aprile 2015 LA PORTA DI ISHTAR - UR A BERLINO UN PARTICOLARE A RILIEVO CON LARGO IMPIEGO DI LAPISLAZZULI
  9. 9. Relazione di presentazione del Libro “I marmi colorati del Mediterraneo antico” di Italo Abate a cura di Antonio Iannece - 30 aprile 2015 IN SCULTURA SI USANO DIVERSI TIPI DI PIETRA
  10. 10. Relazione di presentazione del Libro “I marmi colorati del Mediterraneo antico” di Italo Abate a cura di Antonio Iannece - 30 aprile 2015 GLI STRUMENTI TIPICI DELLO SCULTORE
  11. 11. Relazione di presentazione del Libro “I marmi colorati del Mediterraneo antico” di Italo Abate a cura di Antonio Iannece - 30 aprile 2015 LA CAVA DI MARMO PENTELICO A NORD DI ATENE OGGI IL MARMO PENTELICO E’ IMPIEGATO SOLTANTO NELL’ACROPOLI DI ATENE PER I RESTAURI DEI MONUMENTI
  12. 12. Relazione di presentazione del Libro “I marmi colorati del Mediterraneo antico” di Italo Abate a cura di Antonio Iannece - 30 aprile 2015 SUL MARMO PENTELICO
  13. 13. Relazione di presentazione del Libro “I marmi colorati del Mediterraneo antico” di Italo Abate a cura di Antonio Iannece - 30 aprile 2015 DUE NOTE SCULTURE ANTICHE: IL DISCOBOLO DI MIRONE E IL DORIFORO DI POLICLETO
  14. 14. Relazione di presentazione del Libro “I marmi colorati del Mediterraneo antico” di Italo Abate a cura di Antonio Iannece - 30 aprile 2015 VISTA DAL SATELLITE DELLA CAVA POLVACCIO DEL MARMO DI CARRARA
  15. 15. Relazione di presentazione del Libro “I marmi colorati del Mediterraneo antico” di Italo Abate a cura di Antonio Iannece - 30 aprile 2015 E’ LA CAVA DOVE MICHELANGELO RIMASE PER OTTO MESI PER SCEGLIERE I MARMI OCCORRENTI ALLA REALIZZAZIONE (MAI AVVENUTA) DELLA TOMBA DI GIULIO II DELLA ROVERE
  16. 16. Relazione di presentazione del Libro “I marmi colorati del Mediterraneo antico” di Italo Abate a cura di Antonio Iannece - 30 aprile 2015 ALCUNE VISTE SUGGESTIVE DELLA CAVA DETTA DI MICHELANGELO
  17. 17. Relazione di presentazione del Libro “I marmi colorati del Mediterraneo antico” di Italo Abate a cura di Antonio Iannece - 30 aprile 2015 I TERRAZZAMENTI
  18. 18. Relazione di presentazione del Libro “I marmi colorati del Mediterraneo antico” di Italo Abate a cura di Antonio Iannece - 30 aprile 2015 LE VIE SERPENTINE DI ACCESSO AI CANTIERI
  19. 19. Relazione di presentazione del Libro “I marmi colorati del Mediterraneo antico” di Italo Abate a cura di Antonio Iannece - 30 aprile 2015 UN MEZZO MECCANICO AL LAVORO PER L’ESTRAZIONE DEL MARMO
  20. 20. Relazione di presentazione del Libro “I marmi colorati del Mediterraneo antico” di Italo Abate a cura di Antonio Iannece - 30 aprile 2015 L’ ENORME BLOCCO DI MARMO CAVATO VIENE TRASPOSRTATO A VALLE DA UN AUTOMEZZO, CON L’AIUTO DI UNA RUSPA
  21. 21. Relazione di presentazione del Libro “I marmi colorati del Mediterraneo antico” di Italo Abate a cura di Antonio Iannece - 30 aprile 2015 IL MARMO BIANCO DI CARRARA E’ DETTO ANCHE “STATUARIO” E’ PREFERITO DAGLI SCULTORI PERCHE’ NON PRESENTA IMPERFEZIONI
  22. 22. Relazione di presentazione del Libro “I marmi colorati del Mediterraneo antico” di Italo Abate a cura di Antonio Iannece - 30 aprile 2015 DUE NOTE REALIZZAZIONI IN MARMO DI CARRARA: LA PIETA’ DI MICHELANGELO E L’APOLLO E DAFNE DEL BERNINI
  23. 23. Relazione di presentazione del Libro “I marmi colorati del Mediterraneo antico” di Italo Abate a cura di Antonio Iannece - 30 aprile 2015 DUE BEI MARMI, OGGI TRA I PIU’ COSTOSI A CAUSA DELLA LORO RARITA’ E BELLEZZA Azul Cielo (Argentina) Diaspro siciliano (Italy)
  24. 24. Relazione di presentazione del Libro “I marmi colorati del Mediterraneo antico” di Italo Abate a cura di Antonio Iannece - 30 aprile 2015 UN AMMASSO ROCCIOSO di DIASPRO SICILIANO DAI COLORI NATURALI MOLTO VARIEGATI
  25. 25. Relazione di presentazione del Libro “I marmi colorati del Mediterraneo antico” di Italo Abate a cura di Antonio Iannece - 30 aprile 2015 QUESTI CHE SEGUONO SONO I MARMI CHE ABBIAMO IN IRPINIA Breccia perla Onice pompeiano Breccia irpina o Favaccio Invece non c’è traccia del Verde di Bonito
  26. 26. Relazione di presentazione del Libro “I marmi colorati del Mediterraneo antico” di Italo Abate a cura di Antonio Iannece - 30 aprile 2015 Il Rosso nocelle nel rilievo di defunti trovati a Pietra de Fusi L’ Alabastro cotognino Onice verde Pietra Paesina Il Grigio appennino è un un marmo che si cavava Sant’Andrea di Conza, è ormai introvabile.
  27. 27. Relazione di presentazione del Libro “I marmi colorati del Mediterraneo antico” di Italo Abate a cura di Antonio Iannece - 30 aprile 2015 UN BLOCCO DI BRECCIA IRPINA DELLE CAVE ANDREONE DI SANT’ANDREA DI CONZA (AV)
  28. 28. Relazione di presentazione del Libro “I marmi colorati del Mediterraneo antico” di Italo Abate a cura di Antonio Iannece - 30 aprile 2015 IMMAGINI DELLE CAVE ANDREONE A SANT’ANDREA DI CONZA (AV)
  29. 29. Relazione di presentazione del Libro “I marmi colorati del Mediterraneo antico” di Italo Abate a cura di Antonio Iannece - 30 aprile 2015 L’USO CHE FACCIO DEL MARMO IN ALCUNI MIEI INTERVENTI DI ARCHITETTURA TABELLA DI ELEMENTI MODANATI VARI TIPI DI MARMI IN UN CANTIERE “LA CAMPIONATURA” E’ L’OPERAZIONE CHE PERMETTE AL COMMITTENTE DI SCEGLIERE IL MARMO DA POSARE
  30. 30. Relazione di presentazione del Libro “I marmi colorati del Mediterraneo antico” di Italo Abate a cura di Antonio Iannece - 30 aprile 2015 UNA SCALA IN MARMO REALIZZATA IN UN’ABITAZIONE A BISACCIA (AV) PRIMA DOPO Il DIASPRO SICILIANO E’ ALLA BASE DELLA SCALA, CHE HA I GRADINI IN TRAVERTINO: GIALLO E ROSSO
  31. 31. Relazione di presentazione del Libro “I marmi colorati del Mediterraneo antico” di Italo Abate a cura di Antonio Iannece - 30 aprile 2015 UN PAVIMENTO IN “GIALLO SIENA” ESEGUITO IN UN’ABITAZIONE A BISACCIA (Av)
  32. 32. Relazione di presentazione del Libro “I marmi colorati del Mediterraneo antico” di Italo Abate a cura di Antonio Iannece - 30 aprile 2015 ALTRI IMPIEGHI DI MARMI PREGIATI: GIALLO SIENA PAESINA AZUL CIELO GIARDINO D’INVERNO AL PIEDE DELLA SCALA RIVESTIMENTI IN MARMO DEI BAGNI
  33. 33. Relazione di presentazione del Libro “I marmi colorati del Mediterraneo antico” di Italo Abate a cura di Antonio Iannece - 30 aprile 2015 INTERNO DI UN AMBIENTE ABITATIVO - IL PAVIMENTO E’ A DISEGNO GEOMETRICO CON INTARSI DI MARMI
  34. 34. Relazione di presentazione del Libro “I marmi colorati del Mediterraneo antico” di Italo Abate a cura di Antonio Iannece - 30 aprile 2015 MARMI IRPINI USATI PER VARI SCOPI IN DIFFERENTI ABITAZIONI CAMPANE
  35. 35. Relazione di presentazione del Libro “I marmi colorati del Mediterraneo antico” di Italo Abate a cura di Antonio Iannece - 30 aprile 2015 IN IRPINIA, NELLA RIQUALIFICAZIONE URBANA, SI USA ANCORA MOLTO LA PIETRA CON DISEGNO GEOMETRICO NELLE FOTO FASI DELLA REALIZZAZIONE DELLA NUOVA PIAZZA F. DE SANCTIS A LACEDONIA IL FONDO E’ IN PIETRA LAVICA DELL’ETNA E I REGOLI SONO IN MARMO BIANCO DI APRICENA (FG) LA NUOVA PAVIMENTAZIONE SOSTITUISCE LA PRECEDENTE CHE ERA IN CUBETTI DI PORFIDO DEL TRENTINO RITENUTA DAL COMMITTENTE NON FUNZIONALE E NON CONSONA AL CONTESTO URBANISTICO
  36. 36. Relazione di presentazione del Libro “I marmi colorati del Mediterraneo antico” di Italo Abate a cura di Antonio Iannece - 30 aprile 2015 RIQUALIFICAZIONE DEL CENTRO ANTICO DI LACEDONIA: VISTA SATELLITARE DELLE NUOVE PIAZZETTE GEOMETRIZZATE
  37. 37. Relazione di presentazione del Libro “I marmi colorati del Mediterraneo antico” di Italo Abate a cura di Antonio Iannece - 30 aprile 2015 GLI SLARGHI RINNOVATI DEL CENTRO ANTICO DI LACEDONIA OGGI SI PRESENTANO COLORATI COSI’: PIAZZETTA NICOLA VELLA PIAZZA I° MAGGIO
  38. 38. Relazione di presentazione del Libro “I marmi colorati del Mediterraneo antico” di Italo Abate a cura di Antonio Iannece - 30 aprile 2015 PER CONCLUDERE … PIETRE E MARMI SERVONO … ANCHE PER NON DIMENTICARE NELLE IMMAGINI LE “ROVINE” DEL TERREMOTO DEL 1930, DEL CENTRO ANTICO DI AQUILONIA, DEVENUTE ATTUALMENTE UN “PARCO ARCHEOLOGICO”, ATTRAVERSO UN INTERVENTO DI RECUPERO DEL SITO. AD AQUILONIA VI E’TESTIMONIATO L’IMPIEGO, VARIEGATO, DI CIOTTOTTOLI DI FIUME E REGOLI DI BRECCIA IRPINA
  39. 39. Relazione di presentazione del Libro “I marmi colorati del Mediterraneo antico” di Italo Abate a cura di Antonio Iannece - 30 aprile 2015 ALTRI SCORCI DEL PARCO ARCHEOLOGICO DI AQUILONIA (AV) RUDERI RICOMPOSTI DELLA CHIESA DI SAN GIOVANNI LA FONTANA/LAVATOIO DEL ‘700 Una pietra del luogo, divenuta una “voluta”, attraverso il lavoro di un ignoto scalpellino, … sembra essere l’orecchio in ascolto di chi ci ha preceduto.

×