L'architettura di Internet e la questione della sua neutralità

983 views

Published on

L'architettura di Internet e la questione della sua neutralità

Published in: Education
  • Be the first to comment

L'architettura di Internet e la questione della sua neutralità

  1. 1. informatica.senonsainonsei.org L’architettura di Internet e la questione della sua neutralità V1.5, 02/06/2014 Franco Marra Sindacato Pensionati Corsi di Informatica per Anziane e Anziani
  2. 2. informatica.senonsainonsei.org FibraADSL Rete Cellulare WIFI / Local Area Network (LAN) Face book Goo gle+ Mail I livelli di Internet Internet Skype Twitter Liv. 1 Liv. 2 Liv. 3 Liv. 6 e 7 DHCP DNS Brow ser App Applicazioni Servizi applicativi Servizi di dominio Internet Protocol (IP) Internet Protocol (TCP/UDP)Liv. 4 e 5 2 HTTP / FTP
  3. 3. informatica.senonsainonsei.org Il pacchetto IP Indirizzo destinatario Indirizzo mittente Dati e info di servizio Max 1500 bytes 3
  4. 4. informatica.senonsainonsei.org Il router Rotta 1 Rotta 2 Tabella rotte Coda dei pacchetti in attesa di elaborazione Rete A Rete B Rete C 4
  5. 5. informatica.senonsainonsei.org L’indirizzo IP (versione 4) • Numero max di indirizzi disponibili: 232 = 4.294.967.296 • In esaurimento – Nuovo formato (versione 6), adatta all’ ‘’Internet delle cose’’ 5
  6. 6. informatica.senonsainonsei.org Dominio e servizi di dominio • Dominio – Insieme di macchine (host) connesse tra di loro gestite da un’unica autorità amministrativa • DHCP (Dynamic Host Configuration Protocol) server – Assegna un nuovo indirizzo IP ad ogni host che si ‘’annuncia’’ in rete, prelevandolo da quelli in dotazione al dominio • DNS (Domain Name Server) – Come una specie di elenco telefonico, traduce i nomi (URL) in indirizzi IP da inserire nei pacchetti – Ad es.: www.google.it -> 173.194.112.82 6
  7. 7. informatica.senonsainonsei.org Attraverso Internet Browser/App IP Servizio LAN Liv. 1 IP Client (PC, tablet, smartphone) Server Casa / ufficio / mobilità Server farm OTT (Over The Top) Applicazioni Servizi applicativi Internet LAN Liv . 1 IP TCP TCP IP (Router)IP (Router)IP (Router)IP IP Rete A Rete B IXP Routing … … 7 … Liv. 1 Liv. 1 Rete di accesso WiFiWiFi Liv. 1 Liv. 1 LANLAN Liv. 1 Liv. 1 Router RouterRouter TCP HTTP / FTP HTTP / FTP Liv. 2 Liv. 2 … …
  8. 8. informatica.senonsainonsei.org Il peering Rete A Rete B Rete C IXP 8 Consorzio tra operatori TLC
  9. 9. informatica.senonsainonsei.org Gli Internet Exchange Point (IXP) http://www.datacentermap.com/ixps.html 9
  10. 10. informatica.senonsainonsei.org Le dorsali 10
  11. 11. informatica.senonsainonsei.org 18 salti per www.google.com 11
  12. 12. informatica.senonsainonsei.org Dall’Italia a Mountain View CA USA 12
  13. 13. informatica.senonsainonsei.org La qualità del servizio (QoS) • Tempo di disponibilità del servizio (up time) • Larghezza di banda (numero di pacchetti per unità di tempo) • Tempo totale di attraversamento della rete dalla sorgente alla destinazione • Cadenza di arrivo dei pacchetti (jitter) • Si misura end-to-end (dal servizio all’applicazione) – Cumulativo della qualità di servizio di ogni singolo livello interessato dalla sessione • Livelli adeguati di QoS possono essere assicurati agendo sulle code dei pacchetti in attesa di elaborazione mandando avanti quelli segnati in modo prioritario • Questi pacchetti rappresentano una sorta di traffico privilegiato rispetto agli altri (definiti «best effort»: fai quello che puoi) 13
  14. 14. informatica.senonsainonsei.org La neutralità della rete • Punto di vista dell’operatore TLC – Servizi come Viber, Skype e Whatsapp (gratuiti) stanno erodendo i miei margini attaccando i servizi telefonici tradizionali e gli SMS – I proventi si stanno riducendo a quelli derivati dalla rete di accesso e risultano insufficienti per investire in nuove connessioni e router più potenti: l’evoluzione di Internet è minacciata – La maggior parte dei soldi che girano su Internet finiscono agli OTT grazie alla pubblicità e ai servizi a pagamento come lo streaming di musica e video – Vorrei definire un’offerta di vendita del traffico privilegiato agli OTT per ritagliarmi una fetta della loro torta • Punto di vista dell’OTT – Col cavolo che dividiamo la torta – Saremmo costretti a ribaltare i costi sugli utenti finali – Gli operatori forniscono servizi di connessione e non di informazione • Punto di vista dei duri e puri – Internet nasce neutrale e definire connessioni privilegiate a pagamento significa tradire il suo spirito – La capacità totale di banda è finita e quindi la disponibilità di traffico privilegiato a pagamento non può che andare a detrimento di quello best effort – La neutralità della rete favorisce lo sviluppo perché dà a tutti, ricchi e poveri, le stesse opportunità – Il traffico privilegiato a pagamento limita lo sviluppo di nuove iniziative (start-up) esattamente come i brevetti e il software proprietario – Gli operatori TLC devono fornire un servizio universale che va considerato come bene comune • Il vero potere: la FCC, nei fatti, decide per tutti noi 14
  15. 15. informatica.senonsainonsei.org Riferimenti • https://it.wikipedia.org/wiki/Internet • http://it.wikipedia.org/wiki/ISO/OSI • http://it.wikipedia.org/wiki/Internet_Protocol • http://it.wikipedia.org/wiki/Router • http://it.wikipedia.org/wiki/QoS • http://it.wikipedia.org/wiki/Peering • https://it.wikipedia.org/wiki/Federal_Communica tions_Commission • https://it.wikipedia.org/wiki/Neutralit%C3%A0_d ella_rete 15
  16. 16. informatica.senonsainonsei.org FINE Esercitazione! 16

×