• Share
  • Email
  • Embed
  • Like
  • Save
  • Private Content
La Piazza Telematica del Comune di Schio
 

La Piazza Telematica del Comune di Schio

on

  • 868 views

Le tecnologie e l'open source per la condivisione di conoscenze, interessi e passioni.

Le tecnologie e l'open source per la condivisione di conoscenze, interessi e passioni.
Abstract intervento BarCamp "Open data, open standard e open source per una PA aperta e inclusiva"

Statistics

Views

Total Views
868
Views on SlideShare
867
Embed Views
1

Actions

Likes
1
Downloads
9
Comments
0

1 Embed 1

http://www.linkedin.com 1

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

CC Attribution-NonCommercial-ShareAlike LicenseCC Attribution-NonCommercial-ShareAlike LicenseCC Attribution-NonCommercial-ShareAlike License

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    La Piazza Telematica del Comune di Schio La Piazza Telematica del Comune di Schio Presentation Transcript

    • Bologna, 11 marzo 2011 La Piazza Telematica del Comune di SchioLe tecnologie e lopen source per la condivisione di conoscenze, interessi e passioni
    • La Piazza Telematica del Comune di SchioLintervento racconterà lesperienza della Piazza Telematica del Comune di Schio.Schio è un comune di circa 40.000 abitanti in provincia di Vicenza. Qui, nelmarzo 2006, per iniziativa del Comune è nata Piazza Telematica, uno spazioaperto al pubblico per favorire la diffusione dell’utilizzo di innovazionitecnologiche e lo scambio di esperienze innovative.Si rivolge sia a coloro che già operano nel settore delle tecnologie, promuovendooccasioni di incontro, approfondimento e cooperazione, che a quanti sentano ilbisogno di superare quelle mancanze di competenze che vanno sotto il nome didigital divide e digital disconnect. Il servizio si pone effettivamente come piazza,cioè non solo come luogo di erogazione di servizi ma anche come spazio in cui lacomunità si ritrova, mette insieme le proprie risorse e decide collettivamente lestrade da seguire, cercando di intercettare l’effettiva domanda dei cittadini. Ed èproprio in base alla loro partecipazione e alle loro richieste, emerse nelle tanteoccasioni create per renderli pienamente partecipi e attivi, che le proposte sonostate via via riconfigurate.
    • La Piazza Telematica del Comune di SchioPiazza Telematica è... sportello al pubblico✔ 4 postazioni fisse per navigazione internet e applicativi (tutti open source)✔ navigazione internet gratuita wired e wireless✔ supporto e consulenza per dubbi in ambito informatico;✔ software open source da provare✔ pubblicazioni da consultare
    • La Piazza Telematica del Comune di SchioPiazza Telematica è... formazione permanente✔ dal 2006 al 2010, 83 serate allinterno della rassegna "I mercoledì della Piazza Telematica", cicli di incontri divulgativi per avvicinare anche le persone meno esperte e far riflettere sulle nuove tecnologie in senso generale;✔ dal 2007, corsi di alfabetizzazione informatica in sede e presso i consigli di quartiere su pc ricondizionati, sui quali è stato installato, a parte il sistema operativo con licenza OEM, solo software libero; come docenti, ogni estate vengono coinvolti alcuni studenti delle classi quarte degli istituti superiori cittadini che svolgono un periodo di cinque settimane di stage presso lAmministrazione Comunale;✔ dal 2010, PT Lab, laboratori di un paio dore su tematiche specifiche dedicati a coloro che non partono da zero nelluso del pc;
    • La Piazza Telematica del Comune di SchioPiazza Telematica è... coinvolgimento dei cittadini✔ promozione dei dati pubblici come patrimonio per la cittadinanza: dopo Merano, Schio, nell’ottobre 2008, è stato il secondo Comune in Italia a liberare i suoi dati cartografici rendendoli così disponibili in forma libera e gratuita al pubblico. I dati sono stati presi in consegna dallassociazione italiana per linformazione geografica libera (GFOSS.it) che li ha messi online sul sito di OpenStreetMap.org, un progetto mondiale che ha come scopo la realizzazione di mappe con licenza duso libera. Questo è stato solo il punto di partenza per coinvolgere i cittadini nell’uso e nel miglioramento dei dati disponibili, in modo da correggere eventuali errori presenti, migliorare le indicazioni, tracciare sentieri da percorrere a piedi o in bicicletta, arricchire la mappa con punti di interesse che permettano di conoscere, vivere e valorizzare maggiormente il territorio
    • La Piazza Telematica del Comune di SchioPiazza Telematica è... coinvolgimento dei cittadini✔ AviLUG, il Linux User Group dellAlto Vicentino: si è costituito a settembre 2009 da un gruppo di persone che si sono conosciute frequentando gli incontri organizzati da Piazza Telematica e condividono lo scopo di promuovere e diffondere lutilizzo di GNU/Linux, un sistema operativo libero, e del Software Libero in genere. Da allora, si riuniscono ogni martedì sera in un locale messo a disposizione dallAmministrazione Comunale per condividere la loro passione e offrire i servizi di una vera e propria Officina Linux a chiunque voglia passare a questo sistema operativo, oltre a organizzare altri momenti di approfondimento e ad aderire a iniziative nazionali o mondiali come il Linux Day e il Software Freedom Day
    • RiferimentiLink✔ http://www.comune.schio.vi.it✔ http://www.piazzatech.it✔ http://www.facebook.com/piazzatech✔ http://www.livestream.com/piazzatech✔ http://avilug.linux.it/✔ http://wiki.openstreetmap.org/wiki/SchioContatti✔ Piazza Telematica info (@) piazzatech (dot) it✔ Tania Fabrello tania (dot) fabrello (@) comune (dot) schio (dot) vi (dot) it