Your SlideShare is downloading. ×
0
PER POTER VISIONARE AL MEGLIO LA PRESENTAZIONE, SEGUIRE QUESTI SUGGERIMENTI: BOLLINO ROSSO  IN BASSO A DESTRA, STA AD INDI...
ALCUNI  TIPI  DI  MATTONI COMUNEMENTE USATI
MATTONE FORATO  6  FORI cm 7,5    14    30 MATTONE FORATO  9  FORI cm 11    14    30 MATTONE FORATO  10  FORI cm 8   ...
 
 
CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO:  cm 8 x 24 x 24  Dimensioni l  x  b  x  h  [cm]
Dimensioni l  x  b  x  h  [cm]
Dimensioni l  x  b  x  h  [cm]
CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO:  c45 12 x 30 x 19  ELEMENTO PER MURATURA PORTANTE IN ZONA SISMICA Dimensioni l  x  b  x  h  ...
COMPORTAMENTO TERMICO DEL PRODOTTO:  c45 12 x 30 x 19  PROPRIETÀ DI RESISTENZA MECCANICA DEL PRODOTTO:  c45 12 x 30 x 19  ...
CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO:  c45 10 x 30 x 19  Dimensioni l  x  b  x  h  [cm] Foratura [%] Massa volumica [kg/m 3 ] Peso...
PROPRIETA' DI RESISTENZA MECCANICA DEL PRODOTTO:  c45 10 x 30 x 19  COMPORTAMENTO TERMICO DEL PRODOTTO:  c45 10 x 30 x 19 ...
CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO: ELEMENTO PER MURATURA PORTANTE IN ZONA SISMICA Dimensioni l  x  b  x  h  [cm] Foratura [%] M...
COMPORTAMENTO TERMICO DEL PRODOTTO:  c45 20 x 30 x 19  PROPRIETÀ DI RESISTENZA MECCANICA DEL PRODOTTO:  c45 20 x 30 x 19  ...
CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO:  c45 25 x 30 x 19  Dimensioni l  x  b  x  h  [cm] Foratura [%] Massa volumica [kg/m 3 ] Peso...
PROPRIETÀ DI RESISTENZA MECCANICA DEL PRODOTTO:  c45 25 x 30 x 19  COMPORTAMENTO TERMICO DEL PRODOTTO:  c45 25 x 30 x 19  ...
CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO:  c55 25 x 30 x 19  Dimensioni l  x  b  x  h  [cm] Foratura [%] Massa volumica [kg/m 3 ] Peso...
PROPRIETÀ DI RESISTENZA MECCANICA DEL PRODOTTO:  c55 25 x 30 x 19  COMPORTAMENTO TERMICO DEL PRODOTTO:  c55 25 x 30 x 19  ...
CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO:  c55 38 x 25 x 22.5 inc  Dimensioni l  x  b  x  h  [cm] Foratura [%] Massa volumica [kg/m 3 ...
PROPRIETÀ DI RESISTENZA MECCANICA DEL PRODOTTO:  c55 38 x 25 x 22.5 inc  COMPORTAMENTO TERMICO DEL PRODOTTO:  c55 38 x 25 ...
MURATURA IN PIETRA NATURALE
RIVESTIMENTO IN PIETRA  DI ORIGINE CALCAREA
 
FERRI DI ANCORAGGIO ASTA A MOLLA
 
 
FILO DI ALLINEAMENTO
RIVESTIMENTO IN PIETRA “ QUARZITE”
<ul><li>. </li></ul>PRIMA DOPO
 
 
RIVESTIMENTO IN PIETRA “ QUARZITE”
 
FERRI DI ANCORAGGIO
 
 
 
 
 
FASI DI FORMAZIONE  DI UN FORNO A LEGNA PANNELLO ISOLANTE
FASE DI COIBENTAZIONE  ULTIMATA
DISTRIBUZIONE DELLA RETE  ELETTROSALDATA
GETTO DELLA BASE DEL FORNO CON CEMENTO, SABBIA E ARGILLA ESPANSA
GETTO COIBENTANTE  DELLA BASE DEL FORNO ULTIMATO
COIBENTAZIONE DEFINITIVA DELLA BASE DEL FORNO CON MATTONI REFRATTARI cm 40    40    8 cm 40 cm 40 H. cm 8
FASE DI FORMAZIONE  DELLE PARETI DELLA CUPOLA DEL FORNO
FORMAZIONE DEL VOLTINO  DELL’APERTURA DI ACCESSO DEL FORNO
 
MATTONI REFRATTARI  ANCORA DA PULIRE MATTONI REFRATTARI  PULITI DALLA CALCE IN ECCESSO
INTONACO CON MALTA REFRATTARIA
CUPOLA ULTIMATA
STUCCATURA DELLA BASE DEL FORNO  CON CEMENTO REFRATTARIO
INTERNO DELLA CUPOLA  DEL FORNO A LEGNA
FASE DI COLLAUDO DEL FORNO A LEGNA
TERMOMETRO: SEGNALA LA TEMPERATURA  ALL’INTERNO DEL FORNO TERMOMETRO: SEGNALA LA TEMPERATURA ALL’INTERNO DELL’INTERCAPEDIN...
FASE DI COLLAUDO DEL FORNO A LEGNA
A FINE COLLAUDO, IL FORNO A LEGNA È RISULTATO ESSERE DI OTTIMA QUALITÀ FINE PRESENTAZIONE
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

10 incantiere

1,452

Published on

da Pianeta scuola http://www.pianetascuola.it/risorseweb/scheda/materiali-incantiere

Published in: Education
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total Views
1,452
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
18
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Transcript of "10 incantiere"

  1. 1. PER POTER VISIONARE AL MEGLIO LA PRESENTAZIONE, SEGUIRE QUESTI SUGGERIMENTI: BOLLINO ROSSO IN BASSO A DESTRA, STA AD INDICARE: ATTENDERE, ANIMAZIONI IN CORSO FRECCIA VERDE IN BASSO A DESTRA, INDICA CHE SI PUÒ PASSARE ALLA DIAPOSITIVA SUCCESSIVA CON UN CLICK DEL MOUSE BUONA VISIONE FARE CLICK CON IL MOUSE SCHEDE TECNICHE DEI MATTONI IN LATERIZIO AUTORE : PASQUALE NASSO CONSULENZE TECNICHE: ANTONIO NASSO, FRANCESCO NASSO, PASQUALE NASSO SI RINGRAZIA PER LA COLLABORAZIONE : EDILNORD S.R.L, MONDOVÌ (CN) COLLABORAZIONE TECNICO-DIDATTICA : LAURA BLUA, SERGIO BRERO, PAOLO GERBALDO, FULVIO PASTORELLI, ELSA RABBIA, PIERANGELO SPERTINO, SERGIO VIGLIETTI SI RINGRAZIA INOLTRE: MARIA MADDALENA MANA, CON L’ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE “MAURIZIO EULA” DI SAVIGLIANO (CN)
  2. 2. ALCUNI TIPI DI MATTONI COMUNEMENTE USATI
  3. 3. MATTONE FORATO 6 FORI cm 7,5  14  30 MATTONE FORATO 9 FORI cm 11  14  30 MATTONE FORATO 10 FORI cm 8  24  24 MATTONE PIENO COMUNE cm. 6 x 12 x 25 MATTONE TERMICO PORTANTE cm 20  30  19 MATTONE TERMICO PORTANTE cm 25  30  19 MATTONE TERMICO PORTANTE cm 25  30  19 BLOCCHETTO cm 10  30  19 MATTONE FORATO 12 FORI cm 10  14  24 MATTONE TERMICO PORTANTE cm 12  30  19 MATTONE FORATO 15 FORI cm 12  24  24 MATTONE FORATO 21 FORI cm 23  11  14 MATTONE TERMICO AD INCASTRO cm 30  25  25 TAVELLONE RIGATO cm 50; 200  25  6 TAVELLA ROSSA RIGATA cm 25  50  3 TAVELLONE RIGATO cm 80; 100  25  6
  4. 6. CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO: cm 8 x 24 x 24 Dimensioni l x b x h [cm]
  5. 7. Dimensioni l x b x h [cm]
  6. 8. Dimensioni l x b x h [cm]
  7. 9. CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO: c45 12 x 30 x 19 ELEMENTO PER MURATURA PORTANTE IN ZONA SISMICA Dimensioni l x b x h [cm] Foratura [%] Massa volumica [kg/m 3 ] Peso medio [kg] N° pezzi per bancale Peso medio bancale [q.li] Pezzi al m 2 Pezzi a m 3 12  29,5  18,5 < 45 950 6,10 111 6,82 39/17 124 Impiego REI 120 Elemento per muratura portante in zona sismica
  8. 10. COMPORTAMENTO TERMICO DEL PRODOTTO: c45 12 x 30 x 19 PROPRIETÀ DI RESISTENZA MECCANICA DEL PRODOTTO: c45 12 x 30 x 19 Posa per muratura spessore b Resistenza termica areica del blocco [m 2 K / W] Conducibilità equivalente del blocco [W / m K] Trasmittanza del blocco [W / m 2 K] 1,343 0,22 0,66 Posa per muratura spessore l Resistenza termica areica del blocco [m 2 K / W] Conducibilità equivalente del blocco [W / m K] Trasmittanza del blocco [W / m 2 K] 0,510 0,24 1,47 NORMATIVA DI RIFERIMENTO: D.M. 02.04.98 (&quot; Modalità di certificazione delle caratteristiche e delle prestazioni energetiche degli edifici e degli impianti ad essi connessi &quot;) UNI 10351 (&quot; Conduttività termica e permeabilità al vapore &quot;) UNI EN 1745:2005 (&quot; Muratura e prodotti per muratura – Metodi per determinare i valori termici di prodotto &quot;) Resistenza caratteristica a compressione in direzione dei carichi verticali: [MPa] 27,61 Resistenza caratteristica a compressione in direzione ortogonale ai carichi verticali Nel piano della muratura di spessore b [MPa] Nel piano della muratura di spessore l [MPa] 5,72 4,07 NORMATIVA DI RIFERIMENTO: D.M. 16.01.96 (&quot; Norme tecniche per le costruzioni in zona sismica &quot;) D.M. 20.11.87 (&quot; Norme tecniche per la progettazione, esecuzione e collaudo degli edifici in muratura e loro consolidamento &quot;)
  9. 11. CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO: c45 10 x 30 x 19 Dimensioni l x b x h [cm] Foratura [%] Massa volumica [kg/m 3 ] Peso medio [kg] N° pezzi per bancale Peso medio bancale [q.li] Pezzi al m 2 Pezzi a m 3 10  29  18,5 < 45 950 5,16 138 7,17 17 176 Impiego Elemento per muratura portante in zona sismica
  10. 12. PROPRIETA' DI RESISTENZA MECCANICA DEL PRODOTTO: c45 10 x 30 x 19 COMPORTAMENTO TERMICO DEL PRODOTTO: c45 10 x 30 x 19 Resistenza caratteristica a compressione in direzione dei carichi verticali: [MPa] 27,17 Resistenza caratteristica a compressione in direzione ortogonale ai carichi verticali Nel piano della muratura di spessore b [MPa] Nel piano della muratura di spessore l [MPa] 3,37 5,01 NORMATIVA DI RIFERIMENTO: D.M. 16.01.96 (&quot; Norme tecniche per le costruzioni in zona sismica &quot;) D.M. 20.11.87 (&quot; Norme tecniche per la progettazione, esecuzione e collaudo degli edifici in muratura e loro consolidamento &quot;) Posa per muratura spessore b Resistenza termica areica del blocco [m 2 K / W] Conducibilità equivalente del blocco [W / m K] Trasmittanza del blocco [W / m 2 K] 1,279 0,23 0,69 Posa per muratura spessore l Resistenza termica areica del blocco [m 2 K / W] Conducibilità equivalente del blocco [W / m K] Trasmittanza del blocco [W / m 2 K] 0,463 0,22 1,58 NORMATIVA DI RIFERIMENTO: D.M. 02.04.98 (&quot; Modalità di certificazione delle caratteristiche e delle prestazioni energetiche degli edifici e degli impianti ad essi connessi &quot;) UNI 10351 (&quot; Conduttività termica e permeabilità al vapore &quot;) UNI EN 1745:2005 (&quot; Muratura e prodotti per muratura – Metodi per determinare i valori termici di prodotto &quot;)
  11. 13. CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO: ELEMENTO PER MURATURA PORTANTE IN ZONA SISMICA Dimensioni l x b x h [cm] Foratura [%] Massa volumica [kg/m 3 ] Peso medio [kg] N° pezzi per bancale Peso medio bancale [q.li] Pezzi al m 2 Pezzi a m 3 19,5  29,4  18,5 < 45 950 9,60 69 6,67 26/17 77 Impiego REI 180 Elemento per muratura portante in zona sismica
  12. 14. COMPORTAMENTO TERMICO DEL PRODOTTO: c45 20 x 30 x 19 PROPRIETÀ DI RESISTENZA MECCANICA DEL PRODOTTO: c45 20 x 30 x 19 Posa per muratura spessore b Resistenza termica areica del blocco [m 2 K / W] Conducibilità equivalente del blocco [W / m K] Trasmittanza del blocco [W / m 2 K] 1,239 0,24 0,71 Posa per muratura spessore l Resistenza termica areica del blocco [m 2 K / W] Conducibilità equivalente del blocco [W / m K] Trasmittanza del blocco [W / m 2 K] 0,889 0,22 0,94 NORMATIVA DI RIFERIMENTO: D.M. 02.04.98 (&quot; Modalità di certificazione delle caratteristiche e delle prestazioni energetiche degli edifici e degli impianti ad essi connessi &quot;) UNI 10351 (&quot; Conduttività termica e permeabilità al vapore &quot;) UNI EN 1745:2005 (&quot; Muratura e prodotti per muratura – Metodi per determinare i valori termici di prodotto &quot;) Resistenza caratteristica a compressione in direzione dei carichi verticali: [MPa] 20,87 Resistenza caratteristica a compressione in direzione ortogonale ai carichi verticali Nel piano della muratura di spessore b [MPa] Nel piano della muratura di spessore l [MPa] 2,46 3,31 NORMATIVA DI RIFERIMENTO: D.M. 16.01.96 (&quot; Norme tecniche per le costruzioni in zona sismica &quot;) D.M. 20.11.87 (&quot; Norme tecniche per la progettazione, esecuzione e collaudo degli edifici in muratura e loro consolidamento &quot;)
  13. 15. CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO: c45 25 x 30 x 19 Dimensioni l x b x h [cm] Foratura [%] Massa volumica [kg/m 3 ] Peso medio [kg] N° pezzi per bancale Peso medio bancale [q.li] Pezzi al m 2 Pezzi a m 3 24,5  29,5  18,5 < 45 950 12,00 54 6,53 20/17 65 Impiego REI 180 Elemento per muratura portante in zona sismica
  14. 16. PROPRIETÀ DI RESISTENZA MECCANICA DEL PRODOTTO: c45 25 x 30 x 19 COMPORTAMENTO TERMICO DEL PRODOTTO: c45 25 x 30 x 19 Resistenza caratteristica a compressione in direzione dei carichi verticali: [MPa] 18,59 Resistenza caratteristica a compressione in direzione ortogonale ai carichi verticali Nel piano della muratura di spessore b [MPa] Nel piano della muratura di spessore l [MPa] 6,18 3,94 NORMATIVA DI RIFERIMENTO: D.M. 16.01.96 (&quot; Norme tecniche per le costruzioni in zona sismica &quot;) D.M. 20.11.87 (&quot; Norme tecniche per la progettazione, esecuzione e collaudo degli edifici in muratura e loro consolidamento &quot;) Posa per muratura spessore b Resistenza termica areica del blocco [m 2 K / W] Conducibilità equivalente del blocco [W / m K] Trasmittanza del blocco [W / m 2 K] 1,432 0,21 0,62 Posa per muratura spessore l Resistenza termica areica del blocco [m 2 K / W] Conducibilità equivalente del blocco [W / m K] Trasmittanza del blocco [W / m 2 K] 0,971 0,25 0,88 NORMATIVA DI RIFERIMENTO: D.M. 02.04.98 (&quot; Modalità di certificazione delle caratteristiche e delle prestazioni energetiche degli edifici e degli impianti ad essi connessi &quot;) UNI 10351 (&quot; Conduttività termica e permeabilità al vapore &quot;) UNI EN 1745:2005 (&quot; Muratura e prodotti per muratura – Metodi per determinare i valori termici di prodotto &quot;)
  15. 17. CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO: c55 25 x 30 x 19 Dimensioni l x b x h [cm] Foratura [%] Massa volumica [kg/m 3 ] Peso medio [kg] N° pezzi per bancale Peso medio bancale [q.li] Pezzi al m 2 Pezzi a m 3 24,2  29,5  18,5 < 55 765 10,1 57 5,80 20/17 65 Impiego REI 180 Elemento per muratura portante
  16. 18. PROPRIETÀ DI RESISTENZA MECCANICA DEL PRODOTTO: c55 25 x 30 x 19 COMPORTAMENTO TERMICO DEL PRODOTTO: c55 25 x 30 x 19 Resistenza caratteristica a compressione in direzione dei carichi verticali: [MPa] 17,44 Resistenza caratteristica a compressione in direzione ortogonale ai carichi verticali Nel piano della muratura di spessore b [MPa] Nel piano della muratura di spessore l [MPa] 2,52 1,63 Caratteristiche meccaniche della muratura (spessore 30 cm) Resistenza caratteristica a compressione [MPa] Resistenza caratteristica a taglio [MPa] 6,81 0,14 NORMATIVA DI RIFERIMENTO: D.M. 16.01.96 (&quot; Norme tecniche per le costruzioni in zona sismica &quot;) D.M. 20.11.87 (&quot; Norme tecniche per la progettazione, esecuzione e collaudo degli edifici in muratura e loro consolidamento &quot;) Posa per muratura spessore b Resistenza termica areica del blocco [m 2 K / W] Conducibilità equivalente del blocco [W / m K] Trasmittanza del blocco [W / m 2 K] 1,475 0,20 0,61 Posa per muratura spessore l Resistenza termica areica del blocco [m 2 K / W] Conducibilità equivalente del blocco [W / m K] Trasmittanza del blocco [W / m 2 K] 0,923 0,27 0,91 NORMATIVA DI RIFERIMENTO: D.M. 02.04.98 (&quot; Modalità di certificazione delle caratteristiche e delle prestazioni energetiche degli edifici e degli impianti ad essi connessi &quot;) UNI 10351 (&quot; Conduttività termica e permeabilità al vapore &quot;) UNI EN 1745:2005 (&quot; Muratura e prodotti per muratura – Metodi per determinare i valori termici di prodotto &quot;)
  17. 19. CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO: c55 38 x 25 x 22.5 inc Dimensioni l x b x h [cm] Foratura [%] Massa volumica [kg/m 3 ] Peso medio [kg] N° pezzi per bancale Peso medio bancale [q.li] Pezzi al m 2 Pezzi a m 3 37,5  25  22,5 < 55 765 15,35 32 4,96 19 51 Impiego Elemento per muratura portante
  18. 20. PROPRIETÀ DI RESISTENZA MECCANICA DEL PRODOTTO: c55 38 x 25 x 22.5 inc COMPORTAMENTO TERMICO DEL PRODOTTO: c55 38 x 25 x 22.5 inc Resistenza caratteristica a compressione in direzione dei carichi verticali: [MPa] 15,50 Resistenza caratteristica a compressione in direzione ortogonale ai carichi verticali Nel piano della muratura di spessore b [MPa] Nel piano della muratura di spessore l [MPa] n/d 2,98 NORMATIVA DI RIFERIMENTO: D.M. 16.01.96 (&quot; Norme tecniche per le costruzioni in zona sismica &quot;) D.M. 20.11.87 (&quot; Norme tecniche per la progettazione, esecuzione e collaudo degli edifici in muratura e loro consolidamento &quot;) Posa per muratura spessore l Resistenza termica areica del blocco [m 2 K / W] Conducibilità equivalente del blocco [W / m K] Trasmittanza del blocco [W / m 2 K] 1,960 0,19 0,47 NORMATIVA DI RIFERIMENTO: D.M. 02.04.98 (&quot; Modalità di certificazione delle caratteristiche e delle prestazioni energetiche degli edifici e degli impianti ad essi connessi &quot;) UNI 10351 (&quot; Conduttività termica e permeabilità al vapore &quot;) UNI EN 1745:2005 (&quot; Muratura e prodotti per muratura – Metodi per determinare i valori termici di prodotto &quot;)
  19. 21. MURATURA IN PIETRA NATURALE
  20. 22. RIVESTIMENTO IN PIETRA DI ORIGINE CALCAREA
  21. 24. FERRI DI ANCORAGGIO ASTA A MOLLA
  22. 27. FILO DI ALLINEAMENTO
  23. 28. RIVESTIMENTO IN PIETRA “ QUARZITE”
  24. 29. <ul><li>. </li></ul>PRIMA DOPO
  25. 32. RIVESTIMENTO IN PIETRA “ QUARZITE”
  26. 34. FERRI DI ANCORAGGIO
  27. 40. FASI DI FORMAZIONE DI UN FORNO A LEGNA PANNELLO ISOLANTE
  28. 41. FASE DI COIBENTAZIONE ULTIMATA
  29. 42. DISTRIBUZIONE DELLA RETE ELETTROSALDATA
  30. 43. GETTO DELLA BASE DEL FORNO CON CEMENTO, SABBIA E ARGILLA ESPANSA
  31. 44. GETTO COIBENTANTE DELLA BASE DEL FORNO ULTIMATO
  32. 45. COIBENTAZIONE DEFINITIVA DELLA BASE DEL FORNO CON MATTONI REFRATTARI cm 40  40  8 cm 40 cm 40 H. cm 8
  33. 46. FASE DI FORMAZIONE DELLE PARETI DELLA CUPOLA DEL FORNO
  34. 47. FORMAZIONE DEL VOLTINO DELL’APERTURA DI ACCESSO DEL FORNO
  35. 49. MATTONI REFRATTARI ANCORA DA PULIRE MATTONI REFRATTARI PULITI DALLA CALCE IN ECCESSO
  36. 50. INTONACO CON MALTA REFRATTARIA
  37. 51. CUPOLA ULTIMATA
  38. 52. STUCCATURA DELLA BASE DEL FORNO CON CEMENTO REFRATTARIO
  39. 53. INTERNO DELLA CUPOLA DEL FORNO A LEGNA
  40. 54. FASE DI COLLAUDO DEL FORNO A LEGNA
  41. 55. TERMOMETRO: SEGNALA LA TEMPERATURA ALL’INTERNO DEL FORNO TERMOMETRO: SEGNALA LA TEMPERATURA ALL’INTERNO DELL’INTERCAPEDINE L’INTERCAPEDINE È STATA OPPORTUNAMENTE RIEMPITA CON MATERIALE REFRATTARIO
  42. 56. FASE DI COLLAUDO DEL FORNO A LEGNA
  43. 57. A FINE COLLAUDO, IL FORNO A LEGNA È RISULTATO ESSERE DI OTTIMA QUALITÀ FINE PRESENTAZIONE
  1. A particular slide catching your eye?

    Clipping is a handy way to collect important slides you want to go back to later.

×