• Share
  • Email
  • Embed
  • Like
  • Save
  • Private Content
Glossario Dir Lav 1 Lez 2010
 

Glossario Dir Lav 1 Lez 2010

on

  • 706 views

 

Statistics

Views

Total Views
706
Views on SlideShare
688
Embed Views
18

Actions

Likes
0
Downloads
2
Comments
0

2 Embeds 18

http://www.ramaglioni.com 16
http://www.slideshare.net 2

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Apple Keynote

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />
  • <br />

Glossario Dir Lav 1 Lez 2010 Glossario Dir Lav 1 Lez 2010 Presentation Transcript

  • Università degli Studi di Centro di Formazione Roma e di Studi Sanitari “Tor Vergata” “Padre Luigi Monti” Corso di Laurea in Infermieristica Diritto del Lavoro Dott.ssa Daniela Ramaglioni 1
  • 2
  • Glossario 2
  • 3
  • Capitalismo 3
  • Capitalismo 3
  • Capitalismo Sistema economico caratterizzato dalla sistematica applicazione di capitali alla produzione. 3
  • Capitalismo Sistema economico caratterizzato dalla sistematica applicazione di capitali alla produzione. Caratteristiche 3
  • Capitalismo Sistema economico caratterizzato dalla sistematica applicazione di capitali alla produzione. Caratteristiche Scissione tra la proprietà dei mezzi di produzione e classi lavoratrici 3
  • Capitalismo Sistema economico caratterizzato dalla sistematica applicazione di capitali alla produzione. Caratteristiche Scissione tra la proprietà dei mezzi di produzione e classi lavoratrici Ricerca del profitto individuale 3
  • 4
  • Liberismo 4
  • Liberismo Indirizzo politico che prevede la liberazione del mercato da parte dello Stato che deve essere più leggero e il più possibile invisibile 4
  • Liberismo libertà Indirizzo politico che prevede la liberazione del mercato da parte dello Stato che deve essere più leggero e il più possibile invisibile 4
  • Liberismo libertà Indirizzo politico che prevede la liberazione del mercato da parte dello Stato che deve essere più leggero e il più possibile invisibile libertà di fare l’uso che preferiscono delle risorse che possiedono (non ledere altrui diritti) 4
  • Liberismo libertà Indirizzo politico che prevede la liberazione del mercato da parte dello Stato che deve essere più leggero e il più possibile invisibile libertà di fare l’uso che preferiscono delle risorse che possiedono (non ledere altrui diritti) libertà dalla coercizione esercitata sull’individuo da parte dello Stato 4
  • 5
  • Dirigismo 5
  • Dirigismo prevede l’intervento diretto da parte dello Stato nella vita economica, in modo da condizionare il mercato e la distribuzione della ricchezza secondo determinati fini politici e sociali 5
  • 6
  • Welfare state 6
  • Letteralmente: Welfare state stato di benessere conosciuto come stato sociale 6
  • Letteralmente: Welfare state stato di benessere conosciuto come stato sociale 6
  • Letteralmente: Welfare state stato di benessere conosciuto come stato sociale Insieme di norme con il quale lo stato cerca di eliminare le diseguaglianze sociali 6
  • Letteralmente: Welfare state stato di benessere conosciuto come stato sociale Insieme di norme con il quale lo stato cerca di eliminare le diseguaglianze sociali si propone di fornire servizi e garantire diritti considerati essenziali per un tenore di vita accettabile 6
  • 7
  • Welfare state 2 7
  • Welfare state 2 si contraddistingue per una rilevante presenza pubblica in settori come: 7
  • Welfare state 2 si contraddistingue per una rilevante presenza pubblica in settori come: sanità 7
  • Welfare state 2 si contraddistingue per una rilevante presenza pubblica in settori come: sanità previdenza 7
  • Welfare state 2 si contraddistingue per una rilevante presenza pubblica in settori come: sanità previdenza istruzione 7
  • Welfare state 2 si contraddistingue per una rilevante presenza pubblica in settori come: sanità previdenza istruzione edilizia popolare 7
  • Welfare state 2 si contraddistingue per una rilevante presenza pubblica in settori come: sanità previdenza istruzione edilizia popolare assistenza sociale 7
  • 8
  • Nascita del welfare 8
  • Nascita del welfare con la distruzione della civiltà contadina 8
  • Nascita del welfare con la distruzione della civiltà contadina con la nascita del proletariato 8
  • Nascita del welfare con la distruzione della civiltà contadina con la nascita del proletariato con l’urbanizzazione 8
  • Nascita del welfare con la distruzione della civiltà contadina con la nascita del proletariato con l’urbanizzazione contraddizioni dell’economia capitalistica 8
  • Welfare come terza via 9
  • Welfare come terza via sistema capitalista 9
  • Welfare come terza via sistema capitalista sistema socialista 9
  • Welfare come terza via sistema capitalista sistema socialista né liberista, né dirigista 9
  • Stato assistenziale 10
  • Stato assistenziale è una degenerazione dello stato sociale per indicare la crisi profonda di tale modello 10
  • crisi del welfare 11
  • crisi del welfare esorbitante aumento spesa pubblica 11
  • crisi del welfare esorbitante aumento spesa pubblica crescita pressione fiscale 11
  • crisi del welfare esorbitante aumento spesa pubblica crescita pressione fiscale diminuzione investimenti 11
  • crisi del welfare esorbitante aumento spesa pubblica crescita pressione fiscale diminuzione investimenti diminuzione consumi 11
  • Prospettive 12
  • Prospettive riduzione intervento pubblico 12
  • Prospettive riduzione intervento pubblico 12
  • Prospettive riduzione intervento pubblico rivalutazione intervento privato 12
  • Prospettive riduzione intervento pubblico rivalutazione intervento privato 12
  • Prospettive riduzione intervento pubblico rivalutazione intervento privato Altri analisti prospettano al contrario interventi massivi da parte dello Stato 12
  • Cosa ci chiede l’Eu 13
  • Cosa ci chiede l’Eu ridurre spesa pubblica 13
  • Cosa ci chiede l’Eu ridurre spesa pubblica diminuire pressione fiscale 13
  • Crisi del welfare e globalizzazione 14
  • Crisi del welfare e globalizzazione welfare: Stato-nazione 14
  • Crisi del welfare e globalizzazione welfare: Stato-nazione welfare: alto grado di vulnerabilità esterna 14
  • Crisi del welfare e globalizzazione welfare: Stato-nazione welfare: alto grado di vulnerabilità esterna contrasto tra welfare orientato a preservare benessere nazione e ordine economico internazionale 14
  • Crisi del welfare e globalizzazione welfare: Stato-nazione welfare: alto grado di vulnerabilità esterna contrasto tra welfare orientato a preservare benessere nazione e ordine economico internazionale interdipendenza tra le economie del mondo 14
  • globalizzazione 15
  • globalizzazione Fenomeno economico, sociale e culturale che ha portato a legami molto stretti tra tutti i paesi del mondo (Marco De Capraris) 15
  • globalizzazione Fenomeno economico, sociale e culturale che ha portato a legami molto stretti tra tutti i paesi del mondo (Marco De Capraris) Fenomeno attraverso il quale l’economia internazionale e le economie nazionali tendono ad integrarsi sempre più, arrivando alla creazione di un mercato unico mondiale ( Livio Donis) 15
  • globalizzazione Fenomeno economico, sociale e culturale che ha portato a legami molto stretti tra tutti i paesi del mondo (Marco De Capraris) Fenomeno attraverso il quale l’economia internazionale e le economie nazionali tendono ad integrarsi sempre più, arrivando alla creazione di un mercato unico mondiale ( Livio Donis) Nuove forme di comunicazione e di trasporto (tendono ad unire sempre + i popoli) 15
  • il globo circondato dalle miriadi di connessioni web 16
  • Pil (prodotto interno lordo) 17
  • Pil (prodotto interno lordo) valore di tutti i beni e servizi finali prodotti in un Paese in un determinato periodo di tempo 17
  • Pil (prodotto interno lordo) valore di tutti i beni e servizi finali prodotti in un Paese in un determinato periodo di tempo reddito nazionale 17
  • Pil (prodotto interno lordo) 18
  • Pil (prodotto interno lordo) C: consumi I: investimenti G: spese stato X-Q: import- export IS: scorte 18
  • Pil (prodotto interno lordo) C: consumi I: investimenti G: spese stato X-Q: import- export IS: scorte Pil: C+I+G+(X-Q)+IS 18
  • esempio 19
  • esempio 2 sole imprese 19
  • esempio A: produce 2 sole acciaio imprese B: produce macchine 19
  • esempio A: produce 2 sole acciaio imprese B: produce macchine A vende a B acciaio x 100 di valore 19
  • esempio A: produce 2 sole acciaio imprese B: produce macchine A vende a B B guadagnerà acciaio x 100 210 dalla di valore vendita 19
  • esempio A: produce 2 sole acciaio imprese B: produce macchine A vende a B B guadagnerà acciaio x 100 210 dalla di valore vendita Il Pil di quel paese sarà 210 cioè il valore della produzione finale dell’economia (cioè delle automobili) 19
  • Bilancio dello Stato 20
  • Bilancio dello Stato Il bilancio dello Stato è dato dalla differenza tra entrate ed uscite 20
  • Bilancio dello Stato Il bilancio dello Stato è dato dalla differenza tra entrate ed uscite B= bilancio 20
  • Bilancio dello Stato Il bilancio dello Stato è dato dalla differenza tra entrate ed uscite B= bilancio T= tasse 20
  • Bilancio dello Stato Il bilancio dello Stato è dato dalla differenza tra entrate ed uscite B= bilancio T= tasse G= spesa Stato 20
  • Bilancio dello Stato Il bilancio dello Stato è dato dalla differenza tra entrate ed uscite B= bilancio T= tasse G= spesa Stato B= T-G 20
  • Disavanzo di bilancio 21
  • Disavanzo di bilancio spendiamo + di quanto guadagniamo 21
  • Disavanzo di bilancio spendiamo + di quanto accumuliamo guadagniamo debiti 21
  • Disavanzo di bilancio spendiamo + di quanto accumuliamo guadagniamo debiti stessa cosa per i Paesi 21
  • Disavanzo di bilancio spendiamo + di quanto accumuliamo guadagniamo debiti stessa cosa per i Paesi tasse 21
  • Disavanzo di bilancio spendiamo + di quanto accumuliamo guadagniamo debiti stessa cosa per i Paesi tasse spesa pubblica 21
  • Disavanzo di bilancio spendiamo + di quanto accumuliamo guadagniamo debiti stessa cosa per i Paesi tasse spesa pubblica entrate 21
  • Disavanzo di bilancio spendiamo + di quanto accumuliamo guadagniamo debiti stessa cosa per i Paesi tasse spesa pubblica entrate uscite 21
  • Reddito disponibile e consumi 22
  • Reddito disponibile e consumi reddito disponibile: è definito al netto del prelievo fiscale 22
  • Reddito disponibile e consumi reddito disponibile: è definito al netto del prelievo fiscale 22
  • Reddito disponibile e consumi reddito disponibile: è definito al netto del prelievo fiscale consumi: il carico fiscale riduce la possibilità di spesa dei soggetti economici 22
  • Reddito disponibile e consumi reddito disponibile: è definito al netto del prelievo fiscale consumi: il carico fiscale riduce la possibilità di spesa dei soggetti economici 22
  • Reddito disponibile e consumi reddito disponibile: è definito al netto del prelievo fiscale consumi: il carico fiscale riduce la possibilità di spesa dei soggetti economici reddito disponibile > se < tasse 22
  • Inflazione 23
  • Inflazione è l’aumento continuo generale dei prezzi 23
  • Inflazione è l’aumento continuo generale dei prezzi perdita potere d’acquisto moneta 23
  • Inflazione è l’aumento continuo generale dei prezzi perdita potere stessa quantità d’acquisto moneta denaro si acquistano - beni 23
  • deflazione 24
  • deflazione esatto contrario dell’inflazione 24
  • deflazione esatto contrario dell’inflazione caduta dei prezzi sia al consumo che alla produzione 24
  • deflazione esatto contrario dell’inflazione caduta dei prezzi sia al consumo che alla produzione deflazione buona: > offerta 24
  • deflazione esatto contrario dell’inflazione caduta dei prezzi sia al consumo che alla produzione deflazione buona: > offerta prezzi Pc, liberalizzazioni telecomunicazioni 24
  • deflazione esatto contrario dell’inflazione caduta dei prezzi sia al consumo che alla produzione deflazione buona: > offerta prezzi Pc, liberalizzazioni telecomunicazioni deflazione cattiva: < generalizzata domanda 24
  • deflazione esatto contrario dell’inflazione caduta dei prezzi sia al consumo che alla produzione deflazione buona: > offerta prezzi Pc, liberalizzazioni telecomunicazioni deflazione cattiva: < generalizzata domanda blocca economia 24
  • recessione 25
  • recessione fase caratterizzata da: 25
  • recessione fase caratterizzata da: -bassa produttività: Pil negativo 25
  • recessione fase caratterizzata da: -bassa produttività: Pil negativo -aumento disoccupazione 25
  • recessione fase caratterizzata da: -bassa produttività: Pil negativo -aumento disoccupazione -< domanda di credito delle imprese 25
  • depressione 26
  • depressione è esattamente l’opposto di ciò che gli antichi romani definivano “ricchezza di un paese” 26
  • depressione è esattamente l’opposto di ciò che gli antichi romani definivano “ricchezza di un paese” ricchezza: circolazione del denaro 26
  • depressione è esattamente l’opposto di ciò che gli antichi romani definivano “ricchezza di un paese” ricchezza: circolazione del denaro depressione: effetti di inflazione e recessione; ristagno totale dell’economia 26