Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa  nello scenario postfordista  Amedeo Lepore, Università di Bari ...
IL PROSUMER!    !   !Il prosumer è un termine derivato dalla crasi di due    termini, producer e consumer. Come già aveva ...
IL PROSUMER
L’EVOLUZIONE DEL MARKETING –    LE 4 ERE DEL MARKETING
L‘economia della conoscenza                                                         Intellectual Capital                  ...
Fonte:http://xkcd.com/256/
L‘open innovation
L‘open innovation                                                Intellectual Capital                      Intellectual Ca...
L‘open innovation                                       Intellectual Capital              Intellectual Capital            ...
CONFRONTO TRA CLOSED INNOVATION E OPEN            INNOVATION  Closed Innovation Open Innovation Le menti più brillanti del...
DOVE SI UTILIZZA L’OPEN INNOVATION
COINVOLGIMENTO INTERNO   INNOVATION SEEKERS                             COINVOLGIMENTO ESTERNO                            ...
CONFRONTO TRA BROKERS IN TERMINI DI COSTI SOSTENUTI DAI COMMITTENTI                            InnoCrowding               ...
CONFRONTO TRA BROKERS IN TERMINI DI COSTI    MEDI SOSTENUTI DAI COMMITTENTI                         InnoCrowding          ...
Purchasing Power (US$)       Global population (m)     >$20,000                             75-100                        ...
IL MEZZOGIORNO NELLA CRISISi è affermata la convinzione che la crisi economicariguardi soprattutto il Centro-Nord. Un conv...
LA CRISI COME OCCASIONE
L’OPEN INNOVATION COME OPPORTUNITÀ  PER IL MEZZOGIORNO OLTRE LA CRISI  Si tratta di puntare alla realizzazione di un’aggre...
L’OPEN INNOVATION COME OPPORTUNITÀ  PER IL MEZZOGIORNO OLTRE LA CRISIL’open innovation rappresenta concretamenteun’opportu...
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista

383 views
361 views

Published on

Published in: Education
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
383
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
4
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista

  1. 1. Marketing e Open Innovation: le nuove strategie d’impresa nello scenario postfordista Amedeo Lepore, Università di Bari e Luiss Presidente “NOI – Napoli Open Innovation”
  2. 2. IL PROSUMER! ! !Il prosumer è un termine derivato dalla crasi di due termini, producer e consumer. Come già aveva previsto Alvin Toffler nel suo Powershift, la dinamica del potere - Powershift. Knowledge, Wealth, and Violence at the Edge of the 21st Century, New York, Bantam Books, 1991- il produttore e il consumatore, storicamente separati per tutto il corso della cosiddetta rivoluzione industriale fordista, si starebbero “ricongiungendo”. Il consumatore non si limiterebbe, come ha fatto in passato, a contribuire in modo passivo allo sviluppo produttivo, ma si dimostrerebbe più preparato a fornire, con azioni di “comakership” (fare insieme), preziose informazioni circa i suoi bisogni (attese, esigenze, aspettative), che consentono la co-progettazione di beni e servizi, secondo i canoni della più classica produzione artigianale. Qualità del prodotto/servizio offerto e “ascolto attivo” del cliente, costituiscono, pertanto, le due componenti strategiche attraverso le quali le aziende recuperano il rapporto con il mercato inteso nella sua accezione più ampia.!
  3. 3. IL PROSUMER
  4. 4. L’EVOLUZIONE DEL MARKETING – LE 4 ERE DEL MARKETING
  5. 5. L‘economia della conoscenza Intellectual Capital Intellectual Capital Intellectual Capital Intellectual Capital Intellectual Capital Intellectual CapitalConverged people: Converged Converged content, dataSocial networking, Blogs, Wikis, communications: & applications:Personas, Knowledge VOIP, advanced RSS, Widgets, Situationalcommunities collaboration, Applications, Digital Assistants, RSS Dashboards, Online Media Analysis Intellectual Capital Intellectual Capital Intellectual Capital Intellectual Capital Intellectual Capital
  6. 6. Fonte:http://xkcd.com/256/
  7. 7. L‘open innovation
  8. 8. L‘open innovation Intellectual Capital Intellectual Capital Intellectual Capital Intellectual Capital Intellectual Capital Intellectual CapitalOpen innovation è un termine coniato da Henry Chesbrough, per indicareun nuovo paradigma dell’innovazione industriale, ma, più in generale, unavisione aggiornata della diffusione e gestione della conoscenza a livelloglobale. In un mondo sempre più aperto, grazie alla generalizzazione dellereti e delle connessioni in tempo reale, diventa possibile non solo lafruizione senza limitazioni delle fonti universali della conoscenza, maanche l’avvio di un processo di partecipazione alla costruzione del sapere,che veda coinvolti contemporaneamente gli utenti di Internet, gli esperti egli interessati ad una determinata tematica. Intellectual Capital Intellectual Capital Intellectual Capital Intellectual Capital Intellectual Capital
  9. 9. L‘open innovation Intellectual Capital Intellectual Capital Intellectual CapitalIn sintesi, quello che viene definito come crowdsourcing - una parola chenon ha ancora un corrispettivo nella lingua italiana e che sta a indicare unmodello di attività, nel quale un’azienda o un’istituzione richiede losviluppo di un progetto, di un servizio o di un prodotto ad un insiemedecentrato di persone, attraverso lo strumento del web - rappresenta lafrontiera più avanzata e, allo stesso tempo, semplice dello sviluppo deicollegamenti telematici. I creatori e i realizzatori di un’idea, diun’innovazione o anche di uno scambio di conoscenze non sono più unnumero molto ristretto di ricercatori, chiusi in un ufficio aziendale, magaridenominato di “ricerca e sviluppo”, ma diviene la popolazione di Internet,ovvero le competenze e i cervelli diffusi su territori reali molto ampi, chenel sistema virtuale possono essere facilmente raccolti, connessi tra loro emessi in grado di interagire per la soluzione di problemi o, quanto meno,per la loro individuazione. Intellectual Capital Intellectual Capital
  10. 10. CONFRONTO TRA CLOSED INNOVATION E OPEN INNOVATION Closed Innovation Open Innovation Le menti più brillanti del Poiché i cervelli migliori settore non lavorano tutti nella lavorano nella nostra nostra azienda, è azienda. necessario cercare la collaborazione di persone "illuminate" sia dentro sia fuori lazienda. Per approfittare al massimo dei Larea R&S esterna genera vantaggi dellarea Ricerca e notevole valore per lazienda; Sviluppo occorre trovare larea R&S interna soluzioni innovative, svilupparle contribuisce in parte alla e commercializzarle senza creazione del valore chiedere lintervento di persone aziendale. esterne allazienda. Unazienda è vincente Unazienda è vincente quando trova e mette a punto quando utilizza in modo idee rivoluzionarie nel efficace le idee provenienti proprio ambito di attività. da dentro e fuori lazienda.
  11. 11. DOVE SI UTILIZZA L’OPEN INNOVATION
  12. 12. COINVOLGIMENTO INTERNO INNOVATION SEEKERS COINVOLGIMENTO ESTERNO (c) 2005-2009 BASI Corporation All rights reserved
  13. 13. CONFRONTO TRA BROKERS IN TERMINI DI COSTI SOSTENUTI DAI COMMITTENTI InnoCrowding InnoCentive Yet2.com NineSigmaCosto del posting 0$ Da 12500$ (per il Self 4500$ 15000$ Service Challenge) a 15000$ (per il Full Service Challenge - con Challenge Manager dedicato e 12 h di consulenza incluse).Royalty (in %) del Dal 24% (premio Dal 10% (premio dai 24% (sul premio) o 10% 34% (sul premio) o 10%broker superiore ai 500000$) al 500000$ in su) al 40% (sul costo di (sul costo di 30% (premio inferiore ai (premio fino ai 99999$). trasferimento di un trasferimento di unsul premio 99999$). Il 10% sul Per il settore pubblico: brevetto o di brevetto o di costo di trasferimento di dall’8% (premio dai uninvenzione). uninvenzione). brevetto o invenzione. 500000$ in su) al 32% (premio fino ai 99999$). Dal 10% al 14% (sul costo di trasferimento di un brevetto o di un’invenzione).Ammontare minimo 5000$ Dai 5000$ (Ideation 25000$ (Contest con 5000$del premio project) ai 30000$ (RTP trasferimento di project). proprietà intellettuale).Costi aggiuntivi (su Consulting Fee dai 200$ Consulting Fee fissa di Consulting Fee di 300$ Consulting Fee di 300$richiesta) ai 400$ ad ora e 10000$ + Servizio di ad ora. ad ora. TradAptLingua da 2 consulenza ad ora cent. a 5 cent. di $ per (tramite telefono, chat o parola, fino a max 200 e-mail) di 250$. parole. Fonte:Elaborazioni in base ai dati contenuti in Open Innovation and crowdsourcing: InnoCrowding Innovation Enablers, http://www.innocrowding.com/index.html, in Open Innovation/ Innovation Management, http://www.innocentive.com/, in Yet2.com – Home – Technology Transfer, Intellectual Property and Patent Exchange, IP Licensing, http://www.yet2.com/app/about/home, in Innovation management, business intelligence and expert-sourcing, http://www.ninesigma.com/.
  14. 14. CONFRONTO TRA BROKERS IN TERMINI DI COSTI MEDI SOSTENUTI DAI COMMITTENTI InnoCrowding InnoCentive Yet2.com NineSigmaCosto medio del O$ 15000$ 4500$ 15000$postingPremio medio 25000$ 25000$ 25000$ 25000$per il challangeRoyalty media (in 24% (6000$) 32% (8000$) 24% (6000$) 34% (8500$)%) del broker sulpremioCosto medio 31000$ 48000$ 35500$ 48500$totale Fonte:Elaborazioni in base ai dati contenuti in Open Innovation and crowdsourcing: InnoCrowding Innovation Enablers, http://www.innocrowding.com/index.html, in Open Innovation/ Innovation Management, http://www.innocentive.com/, in Yet2.com – Home – Technology Transfer, Intellectual Property and Patent Exchange, IP Licensing, http://www.yet2.com/app/about/home, in Innovation management, business intelligence and expert-sourcing, http://www.ninesigma.com/.
  15. 15. Purchasing Power (US$) Global population (m) >$20,000 75-100 1 $1,500-$20,000 2 1,500-1,750 $1,500 3 4,000 <$1,500 4= ?
  16. 16. IL MEZZOGIORNO NELLA CRISISi è affermata la convinzione che la crisi economicariguardi soprattutto il Centro-Nord. Un convincimentotanto diffuso e radicato, quanto lontano dalla realtà.La differenza tra le due aree appare particolarmenterilevante, specie se letta nel medio periodo: tra il 2002 e il2008 il PIL è cresciuto del 5,6% in termini reali nelCentro-Nord e del 2,2% nel Sud. Ciò vuol dire che con lacontrazione del 2009, il Prodotto interno lordomeridionale è tornato al di sotto dei livelli che aveva 10anni fa.
  17. 17. LA CRISI COME OCCASIONE
  18. 18. L’OPEN INNOVATION COME OPPORTUNITÀ PER IL MEZZOGIORNO OLTRE LA CRISI Si tratta di puntare alla realizzazione di un’aggregazione delle capacità creative, degli ingegni e delle conoscenze del Mezzogiorno, che sia in grado di portare a sistema una delle caratteristiche peculiari e, finora, disperse di questa parte del paese. In questo modo, le esigenze di acquisizione del sapere, all’interno della produzione, nelle istituzioni e, perfino, a livello individuale, potrebbero trovare una potente connessione e un moltiplicatore di convenienze, smuovendo il Sud dal torpore e facendolo tornare protagonista del suo destino.
  19. 19. L’OPEN INNOVATION COME OPPORTUNITÀ PER IL MEZZOGIORNO OLTRE LA CRISIL’open innovation rappresenta concretamenteun’opportunità nuova per il Mezzogiorno,diversa dalla pura e semplice mitologia dellapiccola dimensione, perché si muove in unalogica sistemica, di aggregazione e di crescitaesponenziale delle attività di impresa, come“massa critica” in un nuovo mercato.

×