SlideShare a Scribd company logo
1 of 10
Download to read offline
LOGISTICA INTEGRATA
E SUPPLY CHAIN
MANAGEMENT
FOCUS: Gli Approvvigionamenti

Executive Master

Firenze 15 incontri al Sabato

1
2

IL MASTER
La Logistica è “l’insieme delle attività organizzative, gestionali e strategiche che
governano nell’azienda i flussi di materiali e delle relative informazioni dalle origini
presso i fornitori fino alla consegna dei prodotti finiti ai clienti e al servizio postvendita” (AILOG). L’esperienza degli ultimi anni ha mostrato come il sistema
competitivo sia in continua evoluzione. Una delle priorità nella ridefinizione dei
business è il rendere più efficiente l’intero canale logistico, con l’obiettivo di arrivare
ad una reale integrazione da un lato con il fornitore e dall’altro con il consumatore
finale, attraverso una ridefinizione dei ruoli e degli obiettivi dei vari attori lungo la
Supply Chain.

GLI OBIETTIVI
L’ Executive Master in Logistica Integrata e Supply Chain Management si pone
l’obiettivo di far acquisire ai partecipanti le competenze idonee per poter gestire e
operare nei processi relativi alla Supply Chain aziendale. Il percorso è completo e
aggiornato e rappresenta un importante punto di partenza per coloro che vogliano
rafforzare e migliorare la propria carriera professionale e occupazionale. Partecipando
al Master, gli operatori dell’area Supply Chain hanno la possibilità di diventare dei
professionisti completi, con competenze specialistiche d’eccellenza.

I DESTINATARI
• Responsabili Logistica, Responsabili di magazzini distributivi o di
CE.DI., Responsabili Acquisti, Responsabili Supply Chain
• Liberi professionisti, consulenti intenzionati a potenziare le proprie
competenze nell’ambito della Supply Chain
• Giovani laureati con qualche anno di esperienza in azienda e l’interesse a
specializzarsi nelle aree inerenti la Supply Chain aziendale
• Figure junior dell’area Supply Chain interessati ad accelerare il proprio
sviluppo occupazionale e ottenere la migliore integrazione nel contesto
aziendale di riferimento

METODOLOGIA DIDATTICA
Lo svolgimento del corso è interattivo, ai partecipanti è immediatamente richiesta una
partecipazione attiva alle lezioni. Alla docenza tradizionale saranno affiancati uno o
più project work, casi aziendali, incidents e simulazioni ed esercitazioni pratiche dove i
partecipanti saranno chiamati ad operare individualmente o in gruppo, sviluppando
capacità di lavoro in team e per progetti. Ampio spazio sarà dedicato ad immediate
esercitazioni pratiche, che permettano ai partecipanti di consolidare le nozioni teoriche
e perfezionare strumenti operativi diretti.
3

I DOCENTI
La docenza è affidata ad esperti di formazione, professionisti, consulenti e uomini
d’azienda altamente qualificati e specializzati. La diversa provenienza assicura
concretezza e aderenza alle reali esigenze delle aziende e rappresenta un canale
preferenziale per l’aggiornamento professionale dei partecipanti e lo sviluppo di un
importante network.

Giancarlo Mingozzi: Laureato in Ingegneria meccanica, vanta una pluriennale
esperienza aziendale in ruoli direttivi: di Produzione, di Stabilimento e Generale in
aziende di piccole e medie dimensioni a cui associa l’attività di Consulente di
Direzione nel settore della Logistica manifatturiera. In ambito formativo collabora con
l’Università degli Studi e Modena e Reggio Emilia in qualità di docente a contratto e
con alcune Scuole di Formazione Manageriale in percorsi Master e seminari
monotematici.
Andrea Payaro: Consulente Certificato da ELA (European Logistics Association) al
massimo livello di competenza, è stato professore a contratto di logistica presso la
Facoltà di Ingegneria dell’Università di Padova fino al 2012. Dal 2000 sviluppa attività
di consulenza direzionale nell’ambito delle operations aziendali, logistica e
organizzazione dei magazzini. Membro del consiglio direttivo di AILOG (Associazione
Italiana Logistica), socio ADICO (Associazione di Marketing Manager), collabora con
riviste nazionali nel settore del marketing (Largo Consumo) e di logistica. Dal 2009 è
docente Esperto del Comitato Centrale dell'Albo dell'AutoTrasporto - Ministero delle
Infrastrutture e dei Trasporti.
Maurizio Cociancich: Esperto in Logistica e Trasporti, Internazionalizzazione
d’impresa e Relazioni Internazionali. Lavora da più di dieci anni come consulente di
imprese ed istituzioni, nazionali ed internazionali. Durante il suo percorso
professionale ha collaborato tra gli altri con l’Autorità Garante della Concorrenza e del
Mercato, Ministero della Difesa, Parlamento Europeo e diverse Autorità Portuali.
Coordina il Master in Logistica e Trasporti dell’Università IUAV di Venezia. Nell’ambito
della ricerca fondi per lo sviluppo della competitività internazionale, miglioramento
delle performance logistiche di sistema e R&D si occupa per imprese ed enti pubblici
di progettazione internazionale nei programmi: Marco Polo, TWINNING, 7
Programma Quadro, South-East Europe, MED, Alpine Space, Italia-Slovenia ed ItaliaAustria. E’ autore e curatore di numerose pubblicazioni nazionali ed internazionali sul
tema delle economie arabe e delle reti di trasporti mediterranee.
Saverio Aprile: Titolare della Axia Consulting, è consulente e formatore sulle
tematiche relative al commercio internazionale e all’internazionalizzazione d’impresa.
Cultore e ricercatore sui temi dell’internazionalizzazione delle imprese, dopo una
pluriennale esperienza come Export Sales International e Marketing Manager in
diversi mercati esteri, svolge attività di “export coach” per quelle aziende che hanno
l’improrogabile esigenza di internazionalizzare la propria attività, sviluppando
collaborazioni con aziende di varia grandezza e attive in differenti settori merceologici.
Collabora in qualità di consulente e formatore con camere di commercio ed
associazioni di categoria. È autore di articoli e pubblicazioni sui temi del commercio
internazionale ed è impegnato come socio in vari export club internazionali
4

Maurizio Da Bove: Collabora con SDA Bocconi Area Tecnologia e Produzione, è
docente a contratto presso il Politecnico di Torino (DIPSEA); è consulente senior
presso LAB#Id, è responsabile scientifico della Scuola Nazionale Trasporti e
Logistica.
Ha partecipato allo sviluppo ed implementazione in progetti di logistica distributiva per
Danone, Galbani, Preca-Brummel, Standa, AEFFE, Ferrero, L’Oreal, Lenti, AVEN,
AVR, Grifols, Battaglio, Propack. Svolge attività di consulenza direzionale sui temi
relativi ai temi relativi alla gestione della Supply Chain. Coinvolto in progetti di
implementazione della logistica in sanità.

MATERIALE DIDATTICO
Il materiale didattico verrà fornito su supporto elettronico e sarà inviato per email ai
partecipanti. La documentazione fornita conterrà tutte le presentazioni proiettate in
aula più altro materiale integrativo consigliato dai docenti.

ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE
Al termine del Master verrà consegnato, a ciascun partecipante che abbia frequentato
regolarmente le lezioni, un attestato di partecipazione.

SEDE, ORARIO E CALENDARIO
Il master si terrà a Firenze presso una location situata nelle immediate vicinanze della
stazione ferroviaria di Firenze Santa Maria Novella. Le lezioni si svolgeranno al
Sabato dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00 (8 ore). La durata complessiva
del master è pari a 15 giornate per un totale di 120 ore. Il calendario delle lezioni è il
seguente:

Novembre 2013
• Sabato 30

Dicembre 2013
• Sabato 14

Marzo 2014
• Sabato 8
• Sabato 15
• Sabato 22

Gennaio 2014
• Sabato 11
• Sabato 18

Aprile 2014
• Sabato 5
• Sabato 12

Febbraio 2014
• Sabato 1
• Sabato 15
• Sabato 22

Maggio 2014
• Sabato 10
• Sabato 17
• Sabato 24
5

PROGRAMMA
Il Master Executive è a numero chiuso e a frequenza obbligatoria ed è organizzato in
due moduli formativi base più un seminario di approfondimento, secondo il seguente
schema:

MODULO 1
INTEGRATED SUPPLY CHAIN

MODULO 2
LOGISTICA DISTRIBUTIVA

MODULO 3
TRASPORTI

MODULO 4
LOGISTICA E LEAN
PRODUCTION

MODULO 5
OUTSOURCING LOGISTICO

MODULO 6
PERFORMANCE MANAGEMENT

MODULO 1

SEMINARIO
GLI APPROVVIGIONAMENTI

INTEGRATED SUPPLY CHAIN
In questo modulo viene fatta una overview sulla Supply Chain e sulle sue
implicazioni dal punto di vista della generazione di valore per l’azienda,
focalizzando quindi l’attenzione sull’impatto diretto sul business e sul servizio al
cliente in chiave integrata, sia all’interno dell’azienda, sia verso i fornitori ed i
clienti.
DURATA: 2 GIORNATE
6

MODULO 2

LOGISTICA DISTRIBUTIVA
Risulta determinante essere in grado di gestire efficacemente l’operatività
quotidiana, ma anche essere in grado di predisporre le risorse distributive
coerentemente con gli obiettivi ed i piani di sviluppo posti in essere dalla
strategia aziendale. Il numero e le ampiezze di gamma dei prodotti da distribuire
cresce con l’aumentare della concorrenza, i mercati si internazionalizzano, i cicli
distributivi diventano sempre più articolati e complessi, le interdipendenze si
fanno più strette e vincolanti; in quest’ottica le imprese adottano politiche
orientate verso una sempre maggiore integrazione fornitore - cliente.
Di cruciale importanza è quindi verificare e, dove necessario, ripensare alle
strutture distributive al fine, sia di ridurre i costi, ma anche e soprattutto, per
incrementare la capacità di risposta dell’azienda alle sollecitazioni del mercato e
per migliorare il servizio al cliente al cliente in chiave integrata, sia all’interno
dell’azienda, sia verso i fornitori ed i clienti.
DURATA: 5 GIORNATE

MODULO 3

TRASPORTI
La scelta della modalità più adatta per i trasporti e la distribuzione a livello
locale e internazionale è una decisione che ha un impatto notevole sul
business, il cui criterio principale è la necessità di bilanciare i costi con il livello
di servizio al cliente.
Oggigiorno non è più possibile affidare il trasporto a figure generiche che
effettuino solo una movimentazione materiale dei beni e dei prodotti. Questo
tipo di posizione, peraltro presente ancora in molte aziende italiane, è superata
e anacronistica. Moltissimi manager sono scettici (o addirittura ignari) riguardo
al fatto che con una buona gestione della voce “trasporto” non è solo possibile
attuare un servizio “ad hoc” di consegna e/o ritiro (nel caso dell’import) presso il
cliente/fornitore, ma è anche possibile ottenere significativi risparmi sui budget
aziendali già preventivati.
DURATA: 2 GIORNATE
7

MODULO 4

LOGISTICA E LEARN PRODUCTION
La centralità del processo produttivo nella catena logistica e la competitività
sempre più spinta dei mercati serviti hanno posto la fabbrica al centro
dell’attenzione nei processi di ottimizzazione della supply chain.
Si rende quindi necessario sviluppare una valutazione oggettiva delle variabili
economiche connesse con gli aspetti logistici e produttivi utilizzando strumenti e
tecniche che permettano di individuare le scelte gestionali più opportune.
Le tecniche legate alla lean production consentono di sviluppare efficaci
programmi di produzione al fine di ottimizzare l'equilibrio tra la saturazione delle
risorse e la flessibilità dell'apparato produttivo, mediante l’utilizzo di strumenti
informatici indispensabili per l’implementazione del modello di produzione.
La transizione verso un sistema di “produzione snella” è poi un ulteriore tema
caldo che le aziende stanno affrontando o si preparano ad affrontare nel
prossimo futuro.
DURATA: 2 GIORNATE

MODULO 5

PERFORMANCE MANAGEMENT
La Supply Chain rappresenta oggi una funzione determinante per garantire la
competitività di un’azienda. Il controllo ed il monitoraggio delle performances
logistiche nelle diverse aree e funzioni coinvolte nella gestione aziendale
(approvvigionamenti, gestione delle scorte, gestione della produzione,
magazzini, trasporti) hanno l’obiettivo di misurare efficienza ed efficacia dei
processi di miglioramento avviati all’interno dell’azienda stessa e di confrontarsi
con le diverse realtà esterne (benchmarking).
DURATA: 1 GIORNATA

MODULO 6

OUTSORCING LOGISTICO
La scelta strategica di un’azienda di gestire con una propria organizzazione la
Supply Chain o di affidarla, in toto o in parte, in outsourcing a terzi specializzati
nel settore, dipende da numerosi fattori legati alla tipologia del prodotto e alla
sua lavorazione, al grado di organizzazione e al livello di cultura presente in
azienda sull’argomento.
Le tematiche dell’outsourcing e le logiche decisionali che conducono ad un
contratto di outsourcing della logistica e alle principali condizioni che lo devono
regolare sono aspetti che meritano una profonda riflessione. Obiettivo è fornire
le nozioni base per affrontare con metodo e competenza sia la valutazione
preliminare sulle opportunità ed i rischi di un progetto di outsourcing logistico e
sia la sua implementazione e gestione operativa.
DURATA: 1 GIORNATA
8

SEMINARIO

GLI APPROVVIGIONAMENTI
L’attività di approvvigionamento sta assumendo un ruolo di grande impatto
sull’attività aziendale, sia da punto di vista economico, che dal punto di vista
tecnico e qualitativo. Per tali motivi la cosiddetta Funzione di Acquisto (e il suo
collocamento all’interno del sistema organizzativo aziendale) ha visto e continua
a vedere forti evoluzioni e cambiamenti. E’ quindi di fondamentale importanza
poter scegliere l’assetto organizzativo migliore in base al proprio contesto
aziendale.
Pertanto, è necessario essere in grado di selezionare, qualificare e valutare i
migliori fornitori per la propria azienda, conoscere gli aspetti legali necessari alla
definizione di contratti di acquisto completi, saper classificare, razionalizzare e
definire gli obiettivi economici ed operativi legati alle aspettative delle funzioni
interne dell’azienda ed infine confrontare e riflettere sulla propria realtà in
relazione al processo di acquisto.
Per essere in grado di valutare il prezzo “giusto” è fondamentale avere bene in
mente il contesto economico e tecnologico del mercato di fornitura che si sta
gestendo. Avere quindi a disposizione degli strumenti in grado di consentire una
valutazione (anche a livello di stima) del costo di un prodotto o di un servizio
attraverso l’analisi delle sue componenti elementari, ovvero avere un’idea dei
prezzi veri di mercato attraverso ricerche o analisi di mercato(tender), è oggi
diventato indispensabile.
DURATA: 2 GIORNATE
9

PREZZI E PROMOZIONI
Il master prevede una quota di partecipazione di 2.950 euro + Iva. La quota può
essere ridotta usufruendo di una delle seguenti promozioni (non cumulabili fra loro):
• Advanced Booking. La promozione prevede uno sconto del 20% per chi si
iscrive entro il 15/10/2013, oppure uno sconto del 15% per chi si iscrive entro il
31/10/2013.
• Presentaci un Amico. Per coloro che al momento dell’iscrizione convincono un
amico ad iscriversi allo stesso master, si applica uno sconto del 20% su entrambe
le quote di iscrizione.
• Group Booking. Per le iscrizioni di gruppi di 3 o più persone si applica uno
sconto pari al 20% su ciascuna quota.
• Sconto Alumni. Per coloro che hanno già partecipato ad uno dei nostri master o
seminari, è previsto uno sconto del 20% sulla quota di iscrizione.
Oltre alle promozioni, è possibile usufruire di un ulteriore sconto del 5% nel caso in
cui il pagamento venga effettuato anticipatamente in un’unica soluzione (si veda
paragrafo successivo).

ISCRIZIONE
Per iscriversi è necessario inviare a Business Master il proprio curriculum vitae
accompagnato da una breve lettera di presentazione, dove saranno indicate le scelte
didattiche, formative e di carriera che motivano alla partecipazione al Master.
Successivamente verrà contattato per un colloquio individuale (telefonico o tramite
conference call con Skipe) da uno dei nostri Career Counselor per condividere le
motivazioni e verificarne l’allineamento rispetto al proprio percorso di carriera.
Per regolarizzare l’iscrizione è necessario che venga compilata in ogni sua parte la
scheda di iscrizione e inviata a Business Master tramite fax allo 0583/1880053 oppure
via email (copia scannerizzata) all’indirizzo iscrizioni@businessmaster.it. In alternativa
è possibile spedire la scheda compilata via posta alla sede di Business Master in
Corso Garibaldi, 8 – 55100 Lucca (LU).

MODALITÀ DI PAGAMENTO
Il pagamento potrà essere effettuato con le seguenti modalità:
• in due rate di pari importo, da corrispondere la prima contestualmente all’invio del
modulo di iscrizione, la seconda entro il 31/01/2014;
• in un’unica soluzione usufruendo di uno sconto ulteriore del 5% da corrispondere
contestualmente all’invio del modulo di iscrizione.

Inoltre è prevista anche la possibilità di poter finanziare la quota di partecipazione al
Master suddividendola in 12 rate mensili senza interessi e spese di apertura pratica
(che si accollerà Business Master). Questa opzione, comunque, annulla ogni
promozione relativa al Master e quindi si applica alla quota per intero (IVA inclusa).
10

CONTATTI
Business Master Srl
Corso Garibaldi 8 – 55100 Lucca
Tel: 0583.1807070; infomaster@businessmaster.it
Fax: 0583.1880053; SKYPE: businessmaster.it
www.businessmaster.it

More Related Content

What's hot

Documentazione di approfondimento della soluzione - blended.regione.campania.it
Documentazione di approfondimento della soluzione - blended.regione.campania.itDocumentazione di approfondimento della soluzione - blended.regione.campania.it
Documentazione di approfondimento della soluzione - blended.regione.campania.itFormazioneDelPersonale
 
Presentazione della soluzione - blended.regione.campania.it
Presentazione della soluzione - blended.regione.campania.itPresentazione della soluzione - blended.regione.campania.it
Presentazione della soluzione - blended.regione.campania.itFormazioneDelPersonale
 
Presentazione dltm formazione
Presentazione dltm formazionePresentazione dltm formazione
Presentazione dltm formazioneClaudia Bertanza
 
Ecco la brochure del nostro Master touchfairarchitecture presso Università di...
Ecco la brochure del nostro Master touchfairarchitecture presso Università di...Ecco la brochure del nostro Master touchfairarchitecture presso Università di...
Ecco la brochure del nostro Master touchfairarchitecture presso Università di...Alessandra Spaggiari
 

What's hot (8)

PON ITAS NAPOLI
PON  ITAS NAPOLIPON  ITAS NAPOLI
PON ITAS NAPOLI
 
Documentazione di approfondimento della soluzione - blended.regione.campania.it
Documentazione di approfondimento della soluzione - blended.regione.campania.itDocumentazione di approfondimento della soluzione - blended.regione.campania.it
Documentazione di approfondimento della soluzione - blended.regione.campania.it
 
Presentazione della soluzione - blended.regione.campania.it
Presentazione della soluzione - blended.regione.campania.itPresentazione della soluzione - blended.regione.campania.it
Presentazione della soluzione - blended.regione.campania.it
 
Presentazione dltm formazione
Presentazione dltm formazionePresentazione dltm formazione
Presentazione dltm formazione
 
Ecco la brochure del nostro Master touchfairarchitecture presso Università di...
Ecco la brochure del nostro Master touchfairarchitecture presso Università di...Ecco la brochure del nostro Master touchfairarchitecture presso Università di...
Ecco la brochure del nostro Master touchfairarchitecture presso Università di...
 
Web@You
Web@YouWeb@You
Web@You
 
Guida operativa ASL
Guida operativa ASLGuida operativa ASL
Guida operativa ASL
 
Brochure
BrochureBrochure
Brochure
 

Similar to Brochure Executive Master in Logistica Integrata e Supply Chain Management

SAA_Master IT Governance & Compliance_Leaflet_6Ed_01fs
SAA_Master IT Governance & Compliance_Leaflet_6Ed_01fsSAA_Master IT Governance & Compliance_Leaflet_6Ed_01fs
SAA_Master IT Governance & Compliance_Leaflet_6Ed_01fsfsenati
 
Brochure Executive Master in Project Management
Brochure Executive Master in Project ManagementBrochure Executive Master in Project Management
Brochure Executive Master in Project ManagementAntonio Travaglini
 
Presentazione Network
Presentazione NetworkPresentazione Network
Presentazione Networkgnicolaus
 
Presentazione di Stoà
Presentazione di StoàPresentazione di Stoà
Presentazione di StoàStoà
 
Master in Lean Management - Lean Manager
Master in Lean Management - Lean ManagerMaster in Lean Management - Lean Manager
Master in Lean Management - Lean ManagerAlma Laboris
 
Master in Lean Management
Master in Lean ManagementMaster in Lean Management
Master in Lean ManagementAlma Laboris
 
E learning fc
E learning fcE learning fc
E learning fcGruppo FC
 
Presentazione XVIII MILD
Presentazione XVIII MILDPresentazione XVIII MILD
Presentazione XVIII MILDStoà
 
Widevalue catalogo corsi 2018
Widevalue catalogo corsi 2018Widevalue catalogo corsi 2018
Widevalue catalogo corsi 2018Valentina Vighi
 
Fondazione Aldini Valeriani Percorsi formativi 2014
Fondazione Aldini Valeriani Percorsi formativi 2014 Fondazione Aldini Valeriani Percorsi formativi 2014
Fondazione Aldini Valeriani Percorsi formativi 2014 Fondazione Aldini Valeriani
 
IeFP 2015. Istruzione e Formazione Professionale
IeFP 2015. Istruzione e Formazione ProfessionaleIeFP 2015. Istruzione e Formazione Professionale
IeFP 2015. Istruzione e Formazione ProfessionaleFondazione Aldini Valeriani
 
Presentazione Master IPE (Finanza & Risk; Controllo di Gestione; Shipping e L...
Presentazione Master IPE (Finanza & Risk; Controllo di Gestione; Shipping e L...Presentazione Master IPE (Finanza & Risk; Controllo di Gestione; Shipping e L...
Presentazione Master IPE (Finanza & Risk; Controllo di Gestione; Shipping e L...IPE Business School
 
Executive Master Sida europrogettazione
Executive Master Sida europrogettazioneExecutive Master Sida europrogettazione
Executive Master Sida europrogettazioneGiulio Guidi
 
Performance B2B Manageriale
Performance B2B ManagerialePerformance B2B Manageriale
Performance B2B Managerialestefanog4
 
Ivo Pezzuto - ISTUD BUSINESS SCHOOL EXECUTIVE DEVELOPMENT PROGRAMME
Ivo Pezzuto - ISTUD BUSINESS SCHOOL EXECUTIVE DEVELOPMENT PROGRAMMEIvo Pezzuto - ISTUD BUSINESS SCHOOL EXECUTIVE DEVELOPMENT PROGRAMME
Ivo Pezzuto - ISTUD BUSINESS SCHOOL EXECUTIVE DEVELOPMENT PROGRAMMEDr. Ivo Pezzuto
 

Similar to Brochure Executive Master in Logistica Integrata e Supply Chain Management (20)

SAA_Master IT Governance & Compliance_Leaflet_6Ed_01fs
SAA_Master IT Governance & Compliance_Leaflet_6Ed_01fsSAA_Master IT Governance & Compliance_Leaflet_6Ed_01fs
SAA_Master IT Governance & Compliance_Leaflet_6Ed_01fs
 
Brochure innovazione e cultura del fare
Brochure innovazione e cultura del fareBrochure innovazione e cultura del fare
Brochure innovazione e cultura del fare
 
Brochure Executive Master in Project Management
Brochure Executive Master in Project ManagementBrochure Executive Master in Project Management
Brochure Executive Master in Project Management
 
Presentazione Network
Presentazione NetworkPresentazione Network
Presentazione Network
 
Cv alessandro ferri
Cv alessandro ferriCv alessandro ferri
Cv alessandro ferri
 
Programma
ProgrammaProgramma
Programma
 
Presentazione di Stoà
Presentazione di StoàPresentazione di Stoà
Presentazione di Stoà
 
Master in Lean Management - Lean Manager
Master in Lean Management - Lean ManagerMaster in Lean Management - Lean Manager
Master in Lean Management - Lean Manager
 
Master in Lean Management
Master in Lean ManagementMaster in Lean Management
Master in Lean Management
 
E learning fc
E learning fcE learning fc
E learning fc
 
Presentazione XVIII MILD
Presentazione XVIII MILDPresentazione XVIII MILD
Presentazione XVIII MILD
 
Widevalue catalogo corsi 2018
Widevalue catalogo corsi 2018Widevalue catalogo corsi 2018
Widevalue catalogo corsi 2018
 
Formazione continua
Formazione continuaFormazione continua
Formazione continua
 
Master in Strategia e Management d'impresa 2016-17
Master in Strategia e Management d'impresa 2016-17Master in Strategia e Management d'impresa 2016-17
Master in Strategia e Management d'impresa 2016-17
 
Fondazione Aldini Valeriani Percorsi formativi 2014
Fondazione Aldini Valeriani Percorsi formativi 2014 Fondazione Aldini Valeriani Percorsi formativi 2014
Fondazione Aldini Valeriani Percorsi formativi 2014
 
IeFP 2015. Istruzione e Formazione Professionale
IeFP 2015. Istruzione e Formazione ProfessionaleIeFP 2015. Istruzione e Formazione Professionale
IeFP 2015. Istruzione e Formazione Professionale
 
Presentazione Master IPE (Finanza & Risk; Controllo di Gestione; Shipping e L...
Presentazione Master IPE (Finanza & Risk; Controllo di Gestione; Shipping e L...Presentazione Master IPE (Finanza & Risk; Controllo di Gestione; Shipping e L...
Presentazione Master IPE (Finanza & Risk; Controllo di Gestione; Shipping e L...
 
Executive Master Sida europrogettazione
Executive Master Sida europrogettazioneExecutive Master Sida europrogettazione
Executive Master Sida europrogettazione
 
Performance B2B Manageriale
Performance B2B ManagerialePerformance B2B Manageriale
Performance B2B Manageriale
 
Ivo Pezzuto - ISTUD BUSINESS SCHOOL EXECUTIVE DEVELOPMENT PROGRAMME
Ivo Pezzuto - ISTUD BUSINESS SCHOOL EXECUTIVE DEVELOPMENT PROGRAMMEIvo Pezzuto - ISTUD BUSINESS SCHOOL EXECUTIVE DEVELOPMENT PROGRAMME
Ivo Pezzuto - ISTUD BUSINESS SCHOOL EXECUTIVE DEVELOPMENT PROGRAMME
 

Brochure Executive Master in Logistica Integrata e Supply Chain Management

  • 1. LOGISTICA INTEGRATA E SUPPLY CHAIN MANAGEMENT FOCUS: Gli Approvvigionamenti Executive Master Firenze 15 incontri al Sabato 1
  • 2. 2 IL MASTER La Logistica è “l’insieme delle attività organizzative, gestionali e strategiche che governano nell’azienda i flussi di materiali e delle relative informazioni dalle origini presso i fornitori fino alla consegna dei prodotti finiti ai clienti e al servizio postvendita” (AILOG). L’esperienza degli ultimi anni ha mostrato come il sistema competitivo sia in continua evoluzione. Una delle priorità nella ridefinizione dei business è il rendere più efficiente l’intero canale logistico, con l’obiettivo di arrivare ad una reale integrazione da un lato con il fornitore e dall’altro con il consumatore finale, attraverso una ridefinizione dei ruoli e degli obiettivi dei vari attori lungo la Supply Chain. GLI OBIETTIVI L’ Executive Master in Logistica Integrata e Supply Chain Management si pone l’obiettivo di far acquisire ai partecipanti le competenze idonee per poter gestire e operare nei processi relativi alla Supply Chain aziendale. Il percorso è completo e aggiornato e rappresenta un importante punto di partenza per coloro che vogliano rafforzare e migliorare la propria carriera professionale e occupazionale. Partecipando al Master, gli operatori dell’area Supply Chain hanno la possibilità di diventare dei professionisti completi, con competenze specialistiche d’eccellenza. I DESTINATARI • Responsabili Logistica, Responsabili di magazzini distributivi o di CE.DI., Responsabili Acquisti, Responsabili Supply Chain • Liberi professionisti, consulenti intenzionati a potenziare le proprie competenze nell’ambito della Supply Chain • Giovani laureati con qualche anno di esperienza in azienda e l’interesse a specializzarsi nelle aree inerenti la Supply Chain aziendale • Figure junior dell’area Supply Chain interessati ad accelerare il proprio sviluppo occupazionale e ottenere la migliore integrazione nel contesto aziendale di riferimento METODOLOGIA DIDATTICA Lo svolgimento del corso è interattivo, ai partecipanti è immediatamente richiesta una partecipazione attiva alle lezioni. Alla docenza tradizionale saranno affiancati uno o più project work, casi aziendali, incidents e simulazioni ed esercitazioni pratiche dove i partecipanti saranno chiamati ad operare individualmente o in gruppo, sviluppando capacità di lavoro in team e per progetti. Ampio spazio sarà dedicato ad immediate esercitazioni pratiche, che permettano ai partecipanti di consolidare le nozioni teoriche e perfezionare strumenti operativi diretti.
  • 3. 3 I DOCENTI La docenza è affidata ad esperti di formazione, professionisti, consulenti e uomini d’azienda altamente qualificati e specializzati. La diversa provenienza assicura concretezza e aderenza alle reali esigenze delle aziende e rappresenta un canale preferenziale per l’aggiornamento professionale dei partecipanti e lo sviluppo di un importante network. Giancarlo Mingozzi: Laureato in Ingegneria meccanica, vanta una pluriennale esperienza aziendale in ruoli direttivi: di Produzione, di Stabilimento e Generale in aziende di piccole e medie dimensioni a cui associa l’attività di Consulente di Direzione nel settore della Logistica manifatturiera. In ambito formativo collabora con l’Università degli Studi e Modena e Reggio Emilia in qualità di docente a contratto e con alcune Scuole di Formazione Manageriale in percorsi Master e seminari monotematici. Andrea Payaro: Consulente Certificato da ELA (European Logistics Association) al massimo livello di competenza, è stato professore a contratto di logistica presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università di Padova fino al 2012. Dal 2000 sviluppa attività di consulenza direzionale nell’ambito delle operations aziendali, logistica e organizzazione dei magazzini. Membro del consiglio direttivo di AILOG (Associazione Italiana Logistica), socio ADICO (Associazione di Marketing Manager), collabora con riviste nazionali nel settore del marketing (Largo Consumo) e di logistica. Dal 2009 è docente Esperto del Comitato Centrale dell'Albo dell'AutoTrasporto - Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Maurizio Cociancich: Esperto in Logistica e Trasporti, Internazionalizzazione d’impresa e Relazioni Internazionali. Lavora da più di dieci anni come consulente di imprese ed istituzioni, nazionali ed internazionali. Durante il suo percorso professionale ha collaborato tra gli altri con l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, Ministero della Difesa, Parlamento Europeo e diverse Autorità Portuali. Coordina il Master in Logistica e Trasporti dell’Università IUAV di Venezia. Nell’ambito della ricerca fondi per lo sviluppo della competitività internazionale, miglioramento delle performance logistiche di sistema e R&D si occupa per imprese ed enti pubblici di progettazione internazionale nei programmi: Marco Polo, TWINNING, 7 Programma Quadro, South-East Europe, MED, Alpine Space, Italia-Slovenia ed ItaliaAustria. E’ autore e curatore di numerose pubblicazioni nazionali ed internazionali sul tema delle economie arabe e delle reti di trasporti mediterranee. Saverio Aprile: Titolare della Axia Consulting, è consulente e formatore sulle tematiche relative al commercio internazionale e all’internazionalizzazione d’impresa. Cultore e ricercatore sui temi dell’internazionalizzazione delle imprese, dopo una pluriennale esperienza come Export Sales International e Marketing Manager in diversi mercati esteri, svolge attività di “export coach” per quelle aziende che hanno l’improrogabile esigenza di internazionalizzare la propria attività, sviluppando collaborazioni con aziende di varia grandezza e attive in differenti settori merceologici. Collabora in qualità di consulente e formatore con camere di commercio ed associazioni di categoria. È autore di articoli e pubblicazioni sui temi del commercio internazionale ed è impegnato come socio in vari export club internazionali
  • 4. 4 Maurizio Da Bove: Collabora con SDA Bocconi Area Tecnologia e Produzione, è docente a contratto presso il Politecnico di Torino (DIPSEA); è consulente senior presso LAB#Id, è responsabile scientifico della Scuola Nazionale Trasporti e Logistica. Ha partecipato allo sviluppo ed implementazione in progetti di logistica distributiva per Danone, Galbani, Preca-Brummel, Standa, AEFFE, Ferrero, L’Oreal, Lenti, AVEN, AVR, Grifols, Battaglio, Propack. Svolge attività di consulenza direzionale sui temi relativi ai temi relativi alla gestione della Supply Chain. Coinvolto in progetti di implementazione della logistica in sanità. MATERIALE DIDATTICO Il materiale didattico verrà fornito su supporto elettronico e sarà inviato per email ai partecipanti. La documentazione fornita conterrà tutte le presentazioni proiettate in aula più altro materiale integrativo consigliato dai docenti. ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE Al termine del Master verrà consegnato, a ciascun partecipante che abbia frequentato regolarmente le lezioni, un attestato di partecipazione. SEDE, ORARIO E CALENDARIO Il master si terrà a Firenze presso una location situata nelle immediate vicinanze della stazione ferroviaria di Firenze Santa Maria Novella. Le lezioni si svolgeranno al Sabato dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00 (8 ore). La durata complessiva del master è pari a 15 giornate per un totale di 120 ore. Il calendario delle lezioni è il seguente: Novembre 2013 • Sabato 30 Dicembre 2013 • Sabato 14 Marzo 2014 • Sabato 8 • Sabato 15 • Sabato 22 Gennaio 2014 • Sabato 11 • Sabato 18 Aprile 2014 • Sabato 5 • Sabato 12 Febbraio 2014 • Sabato 1 • Sabato 15 • Sabato 22 Maggio 2014 • Sabato 10 • Sabato 17 • Sabato 24
  • 5. 5 PROGRAMMA Il Master Executive è a numero chiuso e a frequenza obbligatoria ed è organizzato in due moduli formativi base più un seminario di approfondimento, secondo il seguente schema: MODULO 1 INTEGRATED SUPPLY CHAIN MODULO 2 LOGISTICA DISTRIBUTIVA MODULO 3 TRASPORTI MODULO 4 LOGISTICA E LEAN PRODUCTION MODULO 5 OUTSOURCING LOGISTICO MODULO 6 PERFORMANCE MANAGEMENT MODULO 1 SEMINARIO GLI APPROVVIGIONAMENTI INTEGRATED SUPPLY CHAIN In questo modulo viene fatta una overview sulla Supply Chain e sulle sue implicazioni dal punto di vista della generazione di valore per l’azienda, focalizzando quindi l’attenzione sull’impatto diretto sul business e sul servizio al cliente in chiave integrata, sia all’interno dell’azienda, sia verso i fornitori ed i clienti. DURATA: 2 GIORNATE
  • 6. 6 MODULO 2 LOGISTICA DISTRIBUTIVA Risulta determinante essere in grado di gestire efficacemente l’operatività quotidiana, ma anche essere in grado di predisporre le risorse distributive coerentemente con gli obiettivi ed i piani di sviluppo posti in essere dalla strategia aziendale. Il numero e le ampiezze di gamma dei prodotti da distribuire cresce con l’aumentare della concorrenza, i mercati si internazionalizzano, i cicli distributivi diventano sempre più articolati e complessi, le interdipendenze si fanno più strette e vincolanti; in quest’ottica le imprese adottano politiche orientate verso una sempre maggiore integrazione fornitore - cliente. Di cruciale importanza è quindi verificare e, dove necessario, ripensare alle strutture distributive al fine, sia di ridurre i costi, ma anche e soprattutto, per incrementare la capacità di risposta dell’azienda alle sollecitazioni del mercato e per migliorare il servizio al cliente al cliente in chiave integrata, sia all’interno dell’azienda, sia verso i fornitori ed i clienti. DURATA: 5 GIORNATE MODULO 3 TRASPORTI La scelta della modalità più adatta per i trasporti e la distribuzione a livello locale e internazionale è una decisione che ha un impatto notevole sul business, il cui criterio principale è la necessità di bilanciare i costi con il livello di servizio al cliente. Oggigiorno non è più possibile affidare il trasporto a figure generiche che effettuino solo una movimentazione materiale dei beni e dei prodotti. Questo tipo di posizione, peraltro presente ancora in molte aziende italiane, è superata e anacronistica. Moltissimi manager sono scettici (o addirittura ignari) riguardo al fatto che con una buona gestione della voce “trasporto” non è solo possibile attuare un servizio “ad hoc” di consegna e/o ritiro (nel caso dell’import) presso il cliente/fornitore, ma è anche possibile ottenere significativi risparmi sui budget aziendali già preventivati. DURATA: 2 GIORNATE
  • 7. 7 MODULO 4 LOGISTICA E LEARN PRODUCTION La centralità del processo produttivo nella catena logistica e la competitività sempre più spinta dei mercati serviti hanno posto la fabbrica al centro dell’attenzione nei processi di ottimizzazione della supply chain. Si rende quindi necessario sviluppare una valutazione oggettiva delle variabili economiche connesse con gli aspetti logistici e produttivi utilizzando strumenti e tecniche che permettano di individuare le scelte gestionali più opportune. Le tecniche legate alla lean production consentono di sviluppare efficaci programmi di produzione al fine di ottimizzare l'equilibrio tra la saturazione delle risorse e la flessibilità dell'apparato produttivo, mediante l’utilizzo di strumenti informatici indispensabili per l’implementazione del modello di produzione. La transizione verso un sistema di “produzione snella” è poi un ulteriore tema caldo che le aziende stanno affrontando o si preparano ad affrontare nel prossimo futuro. DURATA: 2 GIORNATE MODULO 5 PERFORMANCE MANAGEMENT La Supply Chain rappresenta oggi una funzione determinante per garantire la competitività di un’azienda. Il controllo ed il monitoraggio delle performances logistiche nelle diverse aree e funzioni coinvolte nella gestione aziendale (approvvigionamenti, gestione delle scorte, gestione della produzione, magazzini, trasporti) hanno l’obiettivo di misurare efficienza ed efficacia dei processi di miglioramento avviati all’interno dell’azienda stessa e di confrontarsi con le diverse realtà esterne (benchmarking). DURATA: 1 GIORNATA MODULO 6 OUTSORCING LOGISTICO La scelta strategica di un’azienda di gestire con una propria organizzazione la Supply Chain o di affidarla, in toto o in parte, in outsourcing a terzi specializzati nel settore, dipende da numerosi fattori legati alla tipologia del prodotto e alla sua lavorazione, al grado di organizzazione e al livello di cultura presente in azienda sull’argomento. Le tematiche dell’outsourcing e le logiche decisionali che conducono ad un contratto di outsourcing della logistica e alle principali condizioni che lo devono regolare sono aspetti che meritano una profonda riflessione. Obiettivo è fornire le nozioni base per affrontare con metodo e competenza sia la valutazione preliminare sulle opportunità ed i rischi di un progetto di outsourcing logistico e sia la sua implementazione e gestione operativa. DURATA: 1 GIORNATA
  • 8. 8 SEMINARIO GLI APPROVVIGIONAMENTI L’attività di approvvigionamento sta assumendo un ruolo di grande impatto sull’attività aziendale, sia da punto di vista economico, che dal punto di vista tecnico e qualitativo. Per tali motivi la cosiddetta Funzione di Acquisto (e il suo collocamento all’interno del sistema organizzativo aziendale) ha visto e continua a vedere forti evoluzioni e cambiamenti. E’ quindi di fondamentale importanza poter scegliere l’assetto organizzativo migliore in base al proprio contesto aziendale. Pertanto, è necessario essere in grado di selezionare, qualificare e valutare i migliori fornitori per la propria azienda, conoscere gli aspetti legali necessari alla definizione di contratti di acquisto completi, saper classificare, razionalizzare e definire gli obiettivi economici ed operativi legati alle aspettative delle funzioni interne dell’azienda ed infine confrontare e riflettere sulla propria realtà in relazione al processo di acquisto. Per essere in grado di valutare il prezzo “giusto” è fondamentale avere bene in mente il contesto economico e tecnologico del mercato di fornitura che si sta gestendo. Avere quindi a disposizione degli strumenti in grado di consentire una valutazione (anche a livello di stima) del costo di un prodotto o di un servizio attraverso l’analisi delle sue componenti elementari, ovvero avere un’idea dei prezzi veri di mercato attraverso ricerche o analisi di mercato(tender), è oggi diventato indispensabile. DURATA: 2 GIORNATE
  • 9. 9 PREZZI E PROMOZIONI Il master prevede una quota di partecipazione di 2.950 euro + Iva. La quota può essere ridotta usufruendo di una delle seguenti promozioni (non cumulabili fra loro): • Advanced Booking. La promozione prevede uno sconto del 20% per chi si iscrive entro il 15/10/2013, oppure uno sconto del 15% per chi si iscrive entro il 31/10/2013. • Presentaci un Amico. Per coloro che al momento dell’iscrizione convincono un amico ad iscriversi allo stesso master, si applica uno sconto del 20% su entrambe le quote di iscrizione. • Group Booking. Per le iscrizioni di gruppi di 3 o più persone si applica uno sconto pari al 20% su ciascuna quota. • Sconto Alumni. Per coloro che hanno già partecipato ad uno dei nostri master o seminari, è previsto uno sconto del 20% sulla quota di iscrizione. Oltre alle promozioni, è possibile usufruire di un ulteriore sconto del 5% nel caso in cui il pagamento venga effettuato anticipatamente in un’unica soluzione (si veda paragrafo successivo). ISCRIZIONE Per iscriversi è necessario inviare a Business Master il proprio curriculum vitae accompagnato da una breve lettera di presentazione, dove saranno indicate le scelte didattiche, formative e di carriera che motivano alla partecipazione al Master. Successivamente verrà contattato per un colloquio individuale (telefonico o tramite conference call con Skipe) da uno dei nostri Career Counselor per condividere le motivazioni e verificarne l’allineamento rispetto al proprio percorso di carriera. Per regolarizzare l’iscrizione è necessario che venga compilata in ogni sua parte la scheda di iscrizione e inviata a Business Master tramite fax allo 0583/1880053 oppure via email (copia scannerizzata) all’indirizzo iscrizioni@businessmaster.it. In alternativa è possibile spedire la scheda compilata via posta alla sede di Business Master in Corso Garibaldi, 8 – 55100 Lucca (LU). MODALITÀ DI PAGAMENTO Il pagamento potrà essere effettuato con le seguenti modalità: • in due rate di pari importo, da corrispondere la prima contestualmente all’invio del modulo di iscrizione, la seconda entro il 31/01/2014; • in un’unica soluzione usufruendo di uno sconto ulteriore del 5% da corrispondere contestualmente all’invio del modulo di iscrizione. Inoltre è prevista anche la possibilità di poter finanziare la quota di partecipazione al Master suddividendola in 12 rate mensili senza interessi e spese di apertura pratica (che si accollerà Business Master). Questa opzione, comunque, annulla ogni promozione relativa al Master e quindi si applica alla quota per intero (IVA inclusa).
  • 10. 10 CONTATTI Business Master Srl Corso Garibaldi 8 – 55100 Lucca Tel: 0583.1807070; infomaster@businessmaster.it Fax: 0583.1880053; SKYPE: businessmaster.it www.businessmaster.it