Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Marketplace Editoriale

263 views

Published on

Published in: Education
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Marketplace Editoriale

  1. 1. La piazza per inuovi mestieridelleditoria@giacomodangelo
  2. 2. ha lobiettivo di facilitare, coi suoi servizidi produzione, distribuzione e vendita, latransizione al digitale di tutti i soggettiprotagonisti dell’editoriadagli Autori agli Agenti, dagli Editori aiDistributori e ai Retailer, fino ovviamenteagli stessi Lettorisimplicissimus.itSimplicissimus Book Farm
  3. 3. Leditore (di se stesso o di altri non importa)ha bisogno di nuove competenze.Il professionista ha bisogno di mercati disbocco in cui far valere la qualità dellapropria offerta.Serve un luogo di scambio sicuro ed efficace,una piazza in cui rendere possibile questoincontro.simplicissimus.itIl (nuovo) mercato editoriale
  4. 4. Il professionista può creare il proprioprofilo e inserire le sue offerte, condescrizioni e prezzi.Lautore/editore può ricercare edacquistare i servizi di suo interesse.simplicissimus.itUn luogo in cui:Esempio: ideazione e disegno della copertina di un ebook
  5. 5. 1. lautore/editore può votare e valutare ipropri partner e il loro lavoro.2. il professionista può e valutare i propriclienti.3. gli utenti migliori ottengonoautomaticamente maggiore visibilità.simplicissimus.itUn ambiente selettivo in cui:
  6. 6. 1. è possibile comunicare direttamentesenza intermediari (messaggi privati)2. è possibile scegliere i collaboratorimigliori grazie alle dinamiche di rete(crowdsourcing)3. si possono negoziare condizionisimplicissimus.itUn ambiente sociale in cui:
  7. 7. 1. le transazioni sono affidabili e garantite2. la risoluzione dei conflitti è gestita inmodo equo tra le parti3. le parti sono garantite a livelloeconomico (deposito di garanzia)simplicissimus.itUn ambiente sicuro in cui:
  8. 8. 1. ognuno ha un proprio "portafogliodigitale" che può alimentare o riscuoterein qualsiasi momento2. la moneta virtuale interna facilita tutte le"operazioni di scambio"3. tutto è ricercabile e ordinabile a piaceresimplicissimus.itUn ambiente semplice in cui:
  9. 9. Che ne dite? :)Questo è ilmercato editorialeche stiamo costruendo@giacomodangelo

×