Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Il Piano Triennale 2016/2018 per il rilancio del Turismo - #turismo2018

2,510 views

Published on

Slide del "Piano Triennale 2016/2018 per il rilancio del Turismo" presentato il 14 luglio 2016 dal Consigliere ENIT Fabio Maria Lazzerini.

Published in: Travel
  • mi sono permesso di aver diffuso la notizia nel mio blog..http://evidenziatoredelweb.altervista.org/enit-piano-triennale-20162018-rilancio-del-turismo/
       Reply 
    Are you sure you want to  Yes  No
    Your message goes here
  • vi faccio i miei più sinceri complimenti per il lavoro che fate.
       Reply 
    Are you sure you want to  Yes  No
    Your message goes here

Il Piano Triennale 2016/2018 per il rilancio del Turismo - #turismo2018

  1. 1. IL PIANO TRIENNALE 2016-2018 PER IL RILANCIO DEL TURISMO ENIT, nuova governance, progetti e prospettive Auditorium Parco della Giovedì 14 luglio 2016
  2. 2. IL VALORE DEL TURISMO Worldwide 2015: 1.184 MLD arrivi (+4.4%) 2016: +3.5/4.5% Italia • 2015: 167.7 MLD EUR (10.1% PIL) • 2.5 Occupati (11.4% occupazione)
  3. 3. IL VALORE DEL TURISMO 83.8% 10.2% 3.7% 1.7% 0.5% Arrivi per continente di provenienza EUROPA AMERIC A ASIA OCEANI A 67.7% 20.3% 7.5% 3.5% 1.0% Spesa per continente di provenienza EUROPA AMERIC A ASIA OCEANI A 2015 2015: 50,9 mln arrivi (+4.4%) 35.765 mln Euro di spesa (+4.5%)
  4. 4. OBIETTIVI E LINEE GUIDA
  5. 5. OBIETTIVI STRATEGICI ENIT o Incrementare Spesa media o Incrementare numero di Turisti o Turismo Sostenibile: il Mix di Turisti o Promuovere “nuovi” turismi
  6. 6. IL PIANO TRIENNALE 2016-2018 PER IL RILANCIO DEL TURISMO o Ottimizzazione delle Risorse o Copertura geografica o Stretto coordinamento con le Regioni o Strategia ecosistema Digitale o Osservatorio Nazionale del Turismo o Relazione positiva con Stakeholder (Regioni, Associazioni, Ministeri, Partner)
  7. 7. CLUSTER DEL PIANO
  8. 8. Destinazione vs. Esperienza
  9. 9. Destinazione vs. Esperienza
  10. 10. I NOVE CLUSTER INDIVIDUATI
  11. 11. Natura Parchi Aree protette Paesaggi Cicloturismo Turismorurale Mare Neve NATURA, AREE PROTETTE, PAESAGGI RURALI
  12. 12. Borghi folklore Tradizioni Ricettività diffusa Autenticità BORGHI E PATRIMONIO IMMATERIALE
  13. 13. UNESCO Lirica e teatro Patrimonio Cineturismo Musei Culturadiffusa Festival CULTURA DIFFUSA, POLI MUSEALI MINORI, SPETTACOLO
  14. 14. Turismo religioso Cammini Natura Centri “minori” CAMMINI E ITINERARI RELIGIOSI slow ESPERIENZA
  15. 15. Alimentazione Agriturismo Patrimonio culinario Campagna km0 Gustoe Biologico FOOD E ITINERARI DEL GUSTO
  16. 16. Luxury Brand Nautica Shopping Hotel de charme LUSSO MADE IN ITALY
  17. 17. Incentive Congressi MICE EVENTI ARTE BUSINESS
  18. 18. Terme spa Relax Salute SALUTE E BENESSERE DELLA PERSONA WELLNESS
  19. 19. Grandi eventi sport GOLF Vacanza SPORT E GRANDI EVENTI RELAX
  20. 20. La Struttura Organizzativa Esperienza e Passioni Struttura snella e flessibile Segmentazione
  21. 21. GOVERNANCE E ORGANIZZAZIONE
  22. 22. PARTNERSHIP CON ALTRE ISTITUZIONI
  23. 23. PARTNERSHIP CON ALTRE ISTITUZIONI Progetto Hub globale per l’innovazione digitale nel turismo
  24. 24. INSIEME ALLE REGIONI PER PROMUOVERE L’ITALIA Il Consiglio Federale o Il collegamento tra le Agenzie Regionali per il Turismo ed ENIT o Coordinamento della promozione all’estero o Coordinamento delle iniziative digitali o Condivisione delle strategie di evoluzione
  25. 25. LA GESTIONE DELLE ASPETTATIVE WELLNESS o La prossimità al Territorio è fondamentale o Coordinamento tra domanda ed offerta o Gestione delle aspettative e della soddisfazione del Turista o Incremento della fidelizzazione del visitatore
  26. 26. PROGETTI INTERREGIONALI D’ECCELLENZA
  27. 27. PROGETTI EUROPEI EuroVelo 8 - The Mediterranean Route Promozione del cicloturismo sul Mediterraneo Extra-Expo-From Extraction to Exposition Sviluppo dei percorsi europei del marmo EDEN- Destinazioni di Eccellenza Promo-commercializzazione dei Comuni italiani d’eccellenza MEDCYCLETOUR - Mediterranean Cycle Route Promozione cicloturismo post Eurovelo 8
  28. 28. IL BARICENTRO ECONOMICO MONDIALE
  29. 29. IL BARICENTRO ECONOMICO MONDIALE
  30. 30. EVOLUZIONE DEL FOCUS SUI MERCATI FONTE: Nasa
  31. 31. EVOLUZIONE DEL FOCUS SUI MERCATI o Consolidamento sui mercati avanzati o Rafforzamento nei mercati in sviluppo o Ingresso in nuovi mercati o Supporto sul mercato domestico
  32. 32. PRESIDIO NEI MERCATI EUROPEI Uffici esistenti (con +MERCATI COMPETENZA) Francoforte (+OLANDA, SVIZZERA) Londra (+IRLANDA) Parigi Vienna (+UNGHERIA, REP.CECA) Mosca (+PAESI EX URSS) Madrid Stoccolma (+SCANDINAVIA, REP.BALTICHE) Bruxelles (+LUSSEMBURGO) Lisbona Ipotesi nuove aperture Amsterdam Berlino Monaco di Baviera Varsavia
  33. 33. PRESIDIO NEI MERCATI OLTREOCEANO Uffici esistenti (con +MERCATI COMPETENZA) Pechino Tokyo Seoul Dubai Mumbai Sydney (+NUOVA ZELANDA) New York Chicago Los Angeles Toronto San Paolo Buenos Aires (+CILE, URUGUAY, PARAGUAY) Ipotesi nuove aperture Shanghai Bangkok (+LAOS, CAMBOGIA, VIETNAM, INDONESIA) Città del Messico
  34. 34. IL BUDGET
  35. 35. RIPARTIZIONE SPESE GENERALI costi per il personale 47% spese promozionali 43% altri oneri 10%
  36. 36. IL VECCHIO ORGANIGRAMMA DELL’ENIT
  37. 37. IL NUOVO ASSETTO DELL’ENIT
  38. 38. Board presso ENIT che fornisce dati e tendenze in maniera innovativa in tempo reale Raccordo fra le varie fonti istituzionali e i BIG DATA provenienti dalle nuove tecnologie Il Piano di Sviluppo dell’Osservatorio verrà presentato in occasione del 14°Global Forum On Tourism Statistics dell’OCSE il prossimo novembre RILANCIO DELL’OSSERVATORIO
  39. 39. ENIT A FIANCO DELLE ASSOCIAZIONI E IMPRESE 94 Rapporti Paese ENIT/MAECI 3 Monitoraggi all’anno sull’incoming
  40. 40. I RAPPORTI PAESE ENIT/MAECI
  41. 41. I MONITORAGGI SULL’INCOMING
  42. 42. L’ECOSISTEMA DIGITALE o Presidio dei Social Netowrk o Promozione dei Cluster e delle destinazioni o Stimolo alle conversazioni tra utenti: gli “Ambasciatori Digitali” o Contenuti user generated o Social Care o Interazione e collegamento con Social Media Team Regionali
  43. 43. Fonte: Studio Giaccardi & Associati – Report Maggio 2016 ACCOUNT FACEBOOK ITALIA.IT - ENIT Registra i migliori tassi di partecipazione “organica” rispetto ai competitor europei Primi posti nella classifica di Talking About ed Engagement
  44. 44. LA STRATEGIA SOCIAL Sinergia • fra la Redazione ENIT - Italia.it, le Redazioni Regionali e le Sedi Estere dell'ENIT Contenuti condivisi • Creazione e promozione Ottimizzazione estero • SEDI ESTERE: selezione dei contenuti più interessanti per ciascun mercato locale Oltre 28 account social Presenza nei Social “locali” (Weibo e WeChat) in 14 Paesi
  45. 45. ENIT TORNA A FARE L’ENIT
  46. 46. IL PORTALE ITALIA Oggi Miglioramento e gestione Portale attuale Domani Rifacimento completo dell’ecosistema digitale allineato a nuova strategia
  47. 47. CONCORSO SOCIAL LOGO ITALIA
  48. 48. ATTIVITÀ SEDI ESTERE 1° SEMESTRE 2016
  49. 49. ATTIVITÀ INDIRIZZATE AL GRANDE PUBBLICO 320.724 Materiale informativo 13.403 Manifesti, Fotografie e audiovisivi 561 Allestimenti ed affissioni 5.764.409 Contatti
  50. 50. ATTIVITÀ DI COMUNICAZIONE 230 Press Trip 81 Conferenze Stampa 223 Comunicati Stampa 14.865 e-news 147 Newsletter 3.697 Giornalisti 13.410 Azioni di supporto Media, Operatori, Opinion Leader
  51. 51. SUPPORTO ALLA COMMERCIALIZZAZIO 96 Seminari e Workshop 2.426 Operatori 1.430 Operatori assistiti 232 Operatori a Borse in Italia 26 Educational Tour
  52. 52. SUPPORTI REDAZIONALI 1.420 Articoli pubblicati 144 Programmi TV 93 Programmi Radio 54.549.000 Stima Valore Economico 465.875.000 Stima Contatti
  53. 53. INIZIATIVE PROMOZIONALI 80 Presentazione Offerta Turistica 68 Eventi tematici e Istituzionali 24 Settimane Italiane 85 Iniziative Varie
  54. 54. ITB Berlino, mq 500, Marzo 2016 MITT Mosca, mq 500, Marzo 2016 ITE Hong Kong mq 54, Giugno 2016 ATM Dubai, mq 150, Aprile 2016 IMEX Francoforte, mq 400, Aprile 2016 ATTIVITÀ ESTERO FIERE
  55. 55. Grazie
  56. 56. Promozione unitaria per un’offerta turistica di qualità in grado di aumentare la visibilità in Italia e all’estero dove particolarmente elevato è l’interesse per i siti UNESCO
  57. 57. Azioni promozionali comuni in Italia e all'estero con lo scopo di valorizzare il turismo artistico/culturale, enogastronomico e dell’Italia minore

×