Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Best of Altavia Watch_Trend del retail per il 2017

2,139 views

Published on

Una selezione di Altavia Watch sui Trend del retail del 2017, divisa in 5 sezioni:

1. Le alleanze tra i grandi retailer
2. Le nuove esperienze in-store
3. Lo storytelling nel retail
4. Il retail digitale
5. Retail e CSR

Per saperne di più e per scoprire le ultime news sul mondo del retail, visita il sito di AltaviaWatch: www.altaviawatch.com

Published in: Marketing
  • Be the first to comment

Best of Altavia Watch_Trend del retail per il 2017

  1. 1. ALTAVIAALTAVIA IL BEST OF 2017 DEL RETAIL INTERNAZIONALE VERSIONE ITALIANA - GENNAIO 2018 ALTAVIA WATCH BEST OF 2017 ALTAVIA
  2. 2. ALTAVIA Le alleanze tra i grandi retailer Le nuove esperienze in-store Lo storytelling nel retail Il retail digitale Retail e CSR ALTAVIA WATCH BEST OF 2017 ALTAVIA 3 2 1 5 c4
  3. 3. ALTAVIA ALTAVIA WATCH BEST OF 2017 LE ALLEANZE TRA I GRANDI RETAILER ALTAVIA 1
  4. 4. ALTAVIA Nel 2017, le alleanze tra grandi retailer sono diventate più forti e strategiche e il confine tra eCommerce e retail tradizionale ha continuato a ridursi progressivamente. Da Oriente, Alibaba ha fatto passi avanti verso i mercati europei. Negli Stati Uniti, Amazon ha fatto il suo ingresso nel retail alimentare fisico, acquistando l’intera catena di Whole Foods. Walmart, invece, ha sfoderato la sua controffensiva verso Amazon attraverso una partnership con Google, già parte della storia del retail. L’integrazione dei servizi Google consentirà a Walmart di offrire nuovi servizi intelligenti (come ad esempio, il servizio di consegne Google Express) capaci di incidere fortemente sul suo eCommerce. Arriverà dal mercato europeo un nuovo leader capace di competere con i grandi retailer americani e cinesi? ALTAVIA WATCH BEST OF 2017 LE ALLEANZE TRA I GRANDI RETAILER1
  5. 5. ALTAVIA ALTAVIA WATCH BEST OF 2017 ALTAVIA Una mossa da quasi 14 miliardi di dollari che scuote la gdo tradizionale. Amazon fa sul serio. Fa sul serio nel canale virtuale, in quello fisico e in tutte le categorie di prodotto. Dopo aver conquistato il mondo online con l’elettronica e il non food, dopo essere entrato nell’alimentare fresco con Amazon Fresh, dopo l’esperimento di supermercato di prossimità con Amazon Go arriva il grosso colpo nel retail tradizionale con l’acquisizione della catena Whole Foods Market. Source : Gdoweek Amazon compra Whole Foods Market ed entra nel retail salutista 1 Le alleanze tra i grandi retailer
  6. 6. ALTAVIA ALTAVIA WATCH BEST OF 2017 ALTAVIA Intesa tra il gigante dei supermercati e Big G nel settore dell''e-commerce per consentire gli ordini con l'assistente vocale di Mountain View. Partenza verso la fine di settembre. Poggia su basi molto solide l'intesa annunicata questa mattina tra Walmart e Google e che promette di dare del filo da torcere ad Amazon, numero uno dell'e-commerce. Secondo quanto annunicato sul suo blog dal presidente dell'area online del gigante del retail Marc Lore, le due società avvieranno una collaborazione per permettere la vendita di articoli con ordini vocali tramite Google Assistant. Source: repubblica.it Alleanza Walmart-Google: sfida ad Amazon sull’e-commerce 1 Le alleanze tra i grandi retailer
  7. 7. ALTAVIA ALTAVIA WATCH BEST OF 2017 ALTAVIA In quindici punti di vendita della rete Ovs entreranno in assortimento i prodotti Mac Cosmetics, brand di punta nel campo del make- up professionale, fondato nel 1984 a Toronto, parte del Gruppo Estée Lauder Companies e distribuito in 120 Paesi. Saranno in vendita nei negozi dell’insegna vari prodotti con differenti tonalità e texture. Source: Gdoweek OVS potenzia il beauty con Mac Cosmetics 1 Le alleanze tra i grandi retailer
  8. 8. ALTAVIA ALTAVIA WATCH BEST OF 2017 ALTAVIA Alibaba potrebbe accogliere Yoox Net-a- porter (Ynap) nel suo marketplace. “Saremmo ben felici di avere Ynap da noi, se aprisse uno store da noi. Ci sono già molte aziende partner di Ynap che hanno aperto degli store su Alibaba”, ha infatti dichiarato a Reuters il country manager per il Sud Europa del gruppo cinese, Rodrigo Cipriani Foresio. Il manager ha parlato in occasione della presentazione alla stampa e alle aziende del made in Italy della controllata Mei.com, piattaforma online per lo shopping di lusso, che – si legge sempre sull’agenzia di stampa – “già conta tra i propri marchi Armani, Dolce & Gabbana, Versace, Ferragamo e Tod’s“. Source : Pambianconews Alibaba apre le porte a Yoox Net-a-porter 1 Le alleanze tra i grandi retailer
  9. 9. ALTAVIA ALTAVIA WATCH BEST OF 2017 ALTAVIA Il gigante orientale dell’e-commerce si fa sempre più “fisico” annunciando un investimento da 2,4 miliardi per acquisire una quota importante di Sun Art, catena da 450 ipermercati partecipata dai francesi. Quella annunciata a Oriente, spiegano i due gruppi, è un’“alleanza strategica”. Alibaba investirà 2,44 miliardi di euro per acquisire il 36% di Sun Art Retail Group, gestore di ipermercati in Cina, di cui Auchan possiede il 33%. L’obiettivo è quello di portare nella grande distribuzione di Sun Art, nata dalla combinazione di Auchan e RT-Mart, l’esperienza di Alibaba nel commercio digitale. Source : Pambianconews Alibaba si allea con Auchan e si rafforza nei negozi ‘fisici’ 1 Le alleanze tra i grandi retailer
  10. 10. ALTAVIA ALTAVIA WATCH BEST OF 2017 ALTAVIA LE NUOVE ESPERIENZE IN-STORE2
  11. 11. ALTAVIA Il futuro del retail si gioca su esperienze d’acquisto che integrano mondo fisico e digitale in un tutt’uno fluido, coinvolgente e appagante che rende il consumatore protagonista ponendolo al centro della relazione. Nel 2017, Amazon ha inaugurato il primo supermercato fisico e ha creato, in esclusiva per i clienti Amazon Prime, il sito Amazon Prime Now. A Los Angeles, ha lanciato il servizio di Instant Pickup che permette ai consumatori di ricevere i prodotto in pochi minuti. Anche Coop, Sephora ed Esselunga hanno lanciato diversi servizi in-store permettendo ai clienti di risparmiare e ottimizzare il loro il tempo. McDonalds, invece, ha reso possibile ordinare anche durante l’attesa del bus pubblicato i suoi menù digitali direttamente sulle strade di Milano. Il tradizionale concetto di negozio “brick & mortar’ si sta trasformando per far vivere ai consumatori esperienze più complete: grazie all’omnicanalità e alla spinta digitale, un luogo di acquisto può diventare anche luogo di incontro, di condivisione e di ‘esperienza memorabili’. ALTAVIA WATCH BEST OF 2017 LE NUOVE ESPERIENZE IN-STORE2
  12. 12. ALTAVIA ALTAVIA WATCH BEST OF 2017 ALTAVIA Le nuove esperienze in-store AmazonFresh Pickup: un nuovo test oltre i confini virtuali per il colosso di Jeff Bezos 2 Nuovo esperimento ‘offline’ per il gigante dell’e- commerce, che sempre a Seattle, dove ha inaugurato il primo supermercato fisico (per ora attivo solo per i dipendenti), aprirà presto due punti di ritiro dove i clienti possono caricare in auto la spesa ordinata online. Fonte: Gdoweek
  13. 13. ALTAVIA ALTAVIA WATCH BEST OF 2017 ALTAVIA Nasce il sito Amazon Prime Now 2 È dedicato in esclusiva ai clienti Amazon Prime il neonato sito primenow.amazon.it. Il servizio è garantito dalle 8 fino a mezzanotte a Milano e comuni limitrofi. Gli ordini saranno consegnati senza costi aggiuntivi nella fascia di due ore, su richiesta del cliente, o al prezzo di 6,90 euro in un’ora. Fonte: Gdoweek Le nuove esperienze in-store
  14. 14. ALTAVIA ALTAVIA WATCH BEST OF 2017 ALTAVIA Amazon sfida i negozi fisici con Instant Pickup, un servizio con prodotti in consegna immediata 2 Amazon ha appena lanciato a Los Angeles Instant Pickup, un servizio che farà ulteriormente preoccupare i negozi fisici e le più importanti catene di vendita: il popolare store online sarà infatti pronto a consegnare un limitato numero di oggetti in pochi minuti dall’ordine. Fonte: Gdoweek Le nuove esperienze in-store
  15. 15. ALTAVIA ALTAVIA WATCH BEST OF 2017 ALTAVIA Nova Coop inaugura Coop Drive, il nuovo servizio che consente in qualunque momento di ordinare la spesa online e andare a ritirarla in automobile ad un apposito punto di ritiro, senza fatica e scegliendo l’orario più comodo. Il servizio è completamente gratuito e parte dall’Ipercoop di Beinasco (Torino). Fonte: foodweb Nasce Coop Drive, la spesa online da ritirare in automobile 2 Le nuove esperienze in-store
  16. 16. ALTAVIA ALTAVIA WATCH BEST OF 2017 ALTAVIA Sephora lancia il servizio online Click&Collect 2 L’insegna di cosmetica Sephora avvia l’esperienza multicanale ampliando la propria attività anche sul web. Sarà attivo a partire dal 6 marzo il nuovo servizio dell’insegna, completamente gratuito, Click&Collect che consente di ordinare online sul sito Sephora.it o tramite l’apposita app e ritirare personalmente i prodotti acquistati in store, 2 ore dopo, individuando il negozio più vicino. Fonte: Gdoweek Le nuove esperienze in-store
  17. 17. ALTAVIA ALTAVIA WATCH BEST OF 2017 ALTAVIA Esselunga lancia “Clicca e vai” 2 Aperto il nuovo canale di vendita con cui il cliente effettua la spesa online e la ritira in giornata con l’automobile. COME FUNZIONA – I clienti, dopo essersi registrati sul sito Esselungaacasa.it, effettuano la spesa navigando nel negozio virtuale oppure sfruttando il motore di ricerca. Fonte: Gdoweek Le nuove esperienze in-store
  18. 18. ALTAVIA ALTAVIA WATCH BEST OF 2017 ALTAVIA McDonald’s lancia la consegna a domicilio con McDelivery 2 Da oggi McDonald’s arriva ufficialmente nelle case italiane con McDelivery, il nuovo servizio di consegna lanciato dalla catena di fast food con una campagna di comunicazione firmata Leo Burnett. Per la promozione della nova opzione tre pensiline dell’Atm di Milano sono state brandizzate e trasformate in “menù digitali” con schermo touch. Fonte: Gdoweek Le nuove esperienze in-store
  19. 19. ALTAVIA ALTAVIA WATCH BEST OF 2017 ALTAVIA Questo spazio prende vita nel cuore di New York, precisamente nel quartiere Soho. Si tratta di un luogo dove servizi e prodotti si mixano per un’esperienza personalizzata. Cinque piani spalmati su circa 6.000 mq nei quali il retailer di sportswear crea una soluzione di continuità tra la piattaforma online e fisica. Nella foto, una preview della collezione 12 Soles Collection in mostra nello store alla stregua di opere d’arte. Molti gli spazi dove poter testare i prodotti. Al 5° piano, per esempio, è stato installato il Basketball Trial Zone, 1/2 campo da basket per provare le scarpe e fare esercitazioni personalizzate. Lo spazio è circondato da schermi per un’immersione di immagini e suoni. Fonte: gdoweek.it Nike Soho interagisce con i visitatori 2 Le nuove esperienze in-store
  20. 20. ALTAVIA ALTAVIA WATCH BEST OF 2017 ALTAVIA La tecnologia mobile fa il suo ingresso al Supermercato del Futuro di Coop Lombardia dove viene introdotta la possibilità di pagare con lo smartphone grazie all’ App Mobysign, un mobile payment non legato a nessuno esercente, carrier telefonico, banca, tipo di dispositivo, circuito di pagamento. Al Supermercato del Futuro di Coop si paga con il cellulare 2 Le nuove esperienze in-store
  21. 21. ALTAVIA ALTAVIA WATCH BEST OF 2017 LO STORYTELLING NEL RETAIL ALTAVIA 3
  22. 22. ALTAVIA In un’epoca in cui il cliente ha il totale controllo di tanti canali di acquisto, attirarlo diventa sempre più difficile. I prodotti, l’appeal del punti vendita, i servizi offerti e la comunicazione sono gli strumenti utilizzati dai retailer per distinguersi dai competitor. Lo storytelling è uno strumento chiave del marketing che consiste nell’utilizzare la narrazione per informare e affascinare il cliente. Attraverso lo storytelling, il brand comunica i suoi valori al fine di creare una relazione privilegiata con il cliente, stimolarlo e incentivarlo ad essere ambassador e promotore spontaneo dei suoi valori. Burger King, McDonald’s, KFC, Tesco, Ikea sono retailer che continuano a sorprenderci, coinvolgerci, ammaliarci con le loro storie e idee. Un’emozione memorabile è la vera leva della performance: "Le persone dimenticheranno ciò che hai detto, dimenticheranno ciò che hai fatto, ma non dimenticheranno mai ciò che hai fatto sentire”, disse la poetessa Maya Angelou. ALTAVIA WATCH BEST OF 2017 LO STORYTELLING NEL RETAIL3
  23. 23. ALTAVIA ALTAVIA WATCH BEST OF 2017 ALTAVIA Lo storytelling nel retail3 Tesco racconta l’alimentare di qualità con 7 storie d’amore È questa la prima video-storia d’amore e cibo appena lanciata da Tesco come parte della nuova campagna Food Love Stories, la più imponente dal 2015. In programma, oltre allo spot di David e Maria, sei ulteriori racconti con diffusione televisiva, online, radio e outdoor. La catena della gdo inglese guarda così a una comunicazione capace di ricreare un legame emozionale con l’audience e le famiglie. L’associazione ricercata è quella tra qualità degli affetti e qualità alimentare, con riposizionamento dell’identity su questo asset. Si punta così a un’immagine più premium, calda e di prossimità. Fonte: gdoweek.it
  24. 24. ALTAVIA ALTAVIA WATCH BEST OF 2017 ALTAVIA 3 Pesce d’Aprile: Burger King lancia il dentifricio al Whopper Tutta la bontà del mitico Whopper è custodita in un pratico tubetto di dentifricio per mantenere in bocca il sapore impareggiabile 24 ore su 24. Un aroma così straordinario da non poterne più fare a meno. In Burger King, brand recentemente nominato Creative Marketer of the Year ai Cannes Lions, non hanno proprio resistito lanciando un finto dentifricio al gusto autentico della carne cotta alla griglia utilizzabile già di prima mattina comodamente nel bagno di casa. A supporto dello scherzo un video di presentazione tra il serio e il faceto. Fonte: ninjamarketing.it Lo storytelling nel retail
  25. 25. ALTAVIA ALTAVIA WATCH BEST OF 2017 ALTAVIA 3 McDonald’s ha inventato la comoda “forchetta-di-patatine-fritte” Se NE può fare a meno senza problemi, ma, a quanto sembra, la “forchetta-di-patatine- fritte” risolve un problema fastidioso. Si chiama “Frork” ed è una forchetta composta da silicone e patatine fritte creata appositamente dal colosso dei Fast Food. Se vi chiedete a che cosa serve è semplice: raccoglie la salsa che cade dal panino quando lo si morde, senza sporcarsi le mani! Fonte: rds Lo storytelling nel retail
  26. 26. ALTAVIA ALTAVIA WATCH BEST OF 2017 ALTAVIA 3 Le ricette Ikea fatte come le istruzioni per montare i mobili Dall’arredamento alla cucina: Ikea Canada lancia la curiosa serie di poster per realizzare piatti sfiziosi nella massima velocità, andando a disporre tutti gli ingredienti direttamente sul foglio delle istruzioni. Non ci sono brugole e non ci sono tasselli, bensì sale, pepe e filetti salmone. Eppure anche in questo caso stiamo parlando di istruzioni Ikea. La divisione canadese del colosso dei mobili made in Svezia, celebre in tutto il mondo per le sue iconiche istruzioni illustrate, ha deciso di fare un ulteriore passo nel mondo della cucina. Oltre alle storiche polpette e ai biscotti allo zenzero, Ikea Canada propone infatti il progetto Easy Recipe Series: una collezione di poster simili a illustrazioni da colorare, da riempire però con tutti gli ingredienti necessari per preparare un vero e proprio piatto. Con uno sforzo davvero minimo. Fonte: gqitalia Lo storytelling nel retail
  27. 27. ALTAVIA ALTAVIA WATCH BEST OF 2017 ALTAVIA 3 I polli fritti di KFC diventano una linea moda A pochi giorni dall’apertura dello store online KFC Limited molti dei prodotti sono andati sold out. Si parla di calze decorate da cosce di pollo (8 dollari), t-shirt dallo slogan ‘World’s NO.1 chicken salesman’ (18 dollari), cuscini con la stampa del Colonnello Sanders, famoso logo del brand (14 dollari). Oltre ai prodotti low cost presenti sul sito il brand ha anche lanciato in contemporanea uno smartphone in collaborazione con Huawei destinato esclusivamente al mercato cinese, e ai suoi golosi estimatori. Il fast food specializzato in prodotti a base di pollo fritto, panini e insalate è da qualche anno presente anche in una decina di città italiane. Fonte: pambianconews Lo storytelling nel retail
  28. 28. ALTAVIA ALTAVIA WATCH BEST OF 2017 ALTAVIA 3 Game of Thrones, Ikea spiega come farsi il mantello di Jon Snow Dopo la rivelazione che il mantello dei Guardiani della Notte è un semplice tappeto, ecco la guida per farselo in casa. La scioccante rivelazione era arrivata giusto una settimana fa: in Game of Thrones i mantelli di Jon Snow e degli altri Guardiani della Notte, dal folto pelo per preservarli dalle rigide temperature della Barriera, sono realizzati con nient’altro che tappetini Ikea. Come riporta BuzzFeed, è stata la stessa responsabile dei costumi Michele Clapton a rivelare che si tratta proprio del modello Rens in pelle di pecora. Fonte: gdoweek.it Lo storytelling nel retail
  29. 29. ALTAVIA ALTAVIA WATCH BEST OF 2017 Aperto la mattina del 7 agosto, il primo profilo Instagram di Apple, conta già 350mila follower (in aumento) e nove post di grande effetto. In ogni contenuto sono indicati i crediti degli autori delle immagini e il mood al quale si sono ispirati per realizzarle. Le foto sono postate con l’hashtag #ShotoniPhone (Shot on iPhone, cioè Scattato con un iPhone) e scelte da Apple per rappresentare il meglio della produzione foto iOS su Instagram. A questo hashtag rispondono attualmente quasi un milione di post e tutti sono invitati a condividere le proprie migliori immagini realizzate con iPhone, che potrebbero essere selezionate e postate sull’account ufficiale @apple.. Fonte: vanityfair Apple apre il suo primo profilo Instagram per mostrare cosa si può fare con un iPhone ALTAVIA Lo storytelling nel retail3
  30. 30. ALTAVIA ALTAVIA WATCH BEST OF 2017 L’app simula la gestione di un supermercato Lidl. Un esempio di coinvolgimento “alternativo” dei consumatori a vari livelli: dal device al punto vendita. Nell’epoca dei social media e dei feedback continui tra cliente e brand, la customer experience gioca un ruolo sempre più decisivo. Lo sa bene Lidl Italia, che ha da poco lanciato My Lidl Shop: un inedito gioco di simulazione in stile cartoon ambientato nel mondo del retail; una game app gratuita (scaricabile da Google Play o dall’App Store) per tutta la famiglia, capace di fondere la realtà virtuale con l’esperienza sul punto vendita. Fonte: gdonews My Lidl shop, il nuovo retail game targato Lidl ALTAVIA Lo storytelling nel retail3
  31. 31. IL Retail digitalec4
  32. 32. ALTAVIA Il consumatore si evolve e grazie a dispositivi digitali e applicazioni, accessibili da qualsiasi luogo e in qualsiasi momento, è interattivo e continuamente connesso alle informazioni. La trasformazione del consumatore e la rivoluzione digitale in atto, inducono alla trasformazione anche il mondo del retail. I grandi brand inventano nuovi modi per approcciarsi alla clientela e nuovi modelli business, sfruttando la tecnologia per incrementare il valore dell’esperienza d’acquisto, creare una relazione personalizzata con ogni consumatore e rendere i punti vendita luoghi dove far vivere emozioni indimenticabili. ALTAVIA WATCH BEST OF 2017 IL RETAIL DIGITALEc4
  33. 33. ALTAVIA ALTAVIA WATCH BEST OF 2017 ALTAVIA Anche la giacca diventa smart. Grazie alla collaborazione con Google il marchio Levi’s ha recentemente presentato “Commuter”, caposcala che consente di controllare lo smartphone mentre si è in bici solo toccando la mancia. Il capo per il momento è stato mostrato durante il festival texano Sxsw di Austin, palco musicale sempre più contaminato dalla moda, e arriverà nei negozi ad autunno al prezzo di 350 dollari. Source : Pambianconews Levi’s e Google insieme per la giacca ‘smart’ Il retail digitalec4
  34. 34. ALTAVIA ALTAVIA WATCH BEST OF 2017 ALTAVIA Ai clienti italiani di Amazon, la piattaforma e-Commerce propone il servizio Amazon pay, ossia la possibilità di pagare prodotti e servizi sui siti web dei merchant aderenti utilizzando le informazioni del proprio account Amazon. Source : Pambianconews Amazon Pay arriva in Italia Il retail digitalec4
  35. 35. ALTAVIA ALTAVIA WATCH BEST OF 2017 ALTAVIA Aprile 2017, il più famoso e diffuso E-commerce al mondo rilancia sul contante e lo fa con un barcode ed una app, Amazon Cash. Dopo essersi registrato sull’app il cliente può ottenere codice a barre univoco che rappresenterà la chiave per ricaricare senza costi aggiuntivi e importi variabili il proprio conto online su Amazon. Source : Pambianconews Niente carta di credito? Tranquillo, c’è Amazon Cash Il retail digitalec4
  36. 36. ALTAVIA ALTAVIA WATCH BEST OF 2017 ALTAVIA Amazon perfeziona le consegne, i pacchi arriveranno in casa anche quando non c’è il cliente. Il servizio si chiama Key ed è messo a punto grazie ad un kit tecnologico che permette ai corrieri di sbloccare la porta e di lasciare i pacchi in casa. Amazon Key è abilitato solo in alcune città degli Stati Uniti e solo per gli utenti Prime. Source : Mark-up Amazon Key, consegne dentro casa anche quando non ci siamo. Il retail digitalec4
  37. 37. ALTAVIA ALTAVIA WATCH BEST OF 2017 ALTAVIA Fare la spesa con un robot a fianco controllando l’assortimento sugli scaffali sembra materiale da film di fantascienza, ma dal gennaio 2017 sarà realtà in una cinquantina di supermercati Walmart americani, a partire da El Paso e Fort Worth in Texas e Jacksonville in Florida (ma un test preliminare è già stato effettuato in Arkansas, Pennsylvania e California). Source : Mark-up I robot entrano da Walmart, da gennaio al via in 50 punti vendita Il retail digitalec4
  38. 38. ALTAVIA ALTAVIA WATCH BEST OF 2017 Per potenziare i servizi alla clientela e connettere maggiormente online e offline, la Rinascente lancia un nuovo servizio di instant messaging usufruibile tramite WhatsApp la Rinascente On Demand al numero +39 344 008 1600. Al di là della connessione un personal shopper si occuperà, nel flagship store di Milano, di interagire con i clienti, trovando il prodotto segnalato o altri suggeriti nel corso nella conversazione e lo metterà da parte per 24 ore. Fonte: gdoweek.it La Rinascente On Demand: il personal shopper su WhatsApp ALTAVIA Il retail digitalec4
  39. 39. ALTAVIA 5 ALTAVIA RETAIL E CSR ALTAVIA WATCH BEST OF 2017
  40. 40. ALTAVIA La relazione tra CSR e retail diventa ogni giorno più solida. La responsabilità delle insegne, nelle sue molteplici sfaccettature, incide positivamente sulla reputazione aziendale e rappresenta una grande opportunità, potendo risultare, a volte, una condizione decisiva per il successo. I consumatori considerano la CSR un rilevante fattore di valutazione e indicatore dei valori del brand adottandolo come criterio di scelta. Secondo la ricerca Cone Communication Global CSR Study (2015), l’81% dei consumatori è disposto a fare sacrifici personali per supportare rilevanti questioni di carattere sociale e ambientale. Un consumatore divenuto così responsabile si aspetta un eguale impegno da parte dei retailer e dei brand con i quali si relaziona. I retailer che si mostrano responsabili nei confronti dei propri dipende e clienti, credibili nel ridurre il proprio impatto sociale e ambientale, efficaci nel migliorare il contesto all’interno del quale operano, ottengono approvazione sociale e un forte coinvolgimento emozionale da parte dei clienti. ALTAVIA WATCH BEST OF 2017 RETAIL E CSR5
  41. 41. ALTAVIA ALTAVIA WATCH BEST OF 2017 RETAIL E CSR Parte il progetto “Insieme rendiamo il mondo più bello”, promosso da Garnier in collaborazione con Carrefour, in favore della formazione dei bambini delle scuole primarie per quanto riguarda la raccolta differenziata e il riciclo degli imballaggi. L’iniziativa, che intende coinvolgere 500 strutture scolastiche nel corso del triennio 2017-2019, verrà supportata anche da un’operazione in store: per tutto il mese di marzo, infatti, per ogni prodotto Garnier acquistato nella rete di punti di vendita Carrefour, verranno devoluti 50 centesimi a sostegno dell’iniziativa. Fonte: gdoweek.it Carrefour-Garnier: “Insieme rendiamo il mondo più bello” ALTAVIA 5
  42. 42. ALTAVIA ALTAVIA WATCH BEST OF 2017 Si è conclusa con successo la raccolta alimentare per animali bisognosi, la prima del 2017, organizzata da Maxi Zoo, parte del gruppo tedesco Fressnapf, la più importante catena retail europea dedicata ad alimenti e accessori per gli animali, e Balzoo, Banco Italiano Zoologico Onlus. Durante la giornata di sabato 14 gennaio sono stati raccolti 22.146 kg di cibo, una cifra in aumento del 27,7% rispetto all’ultima raccolta tenutasi nel 2016. Fonte: gdoweek.it Maxi Zoo e Balzoo: raccolti più di 22.000 kg di cibo per cani e gatti bisognosi ALTAVIA 5 RETAIL E CSR
  43. 43. ALTAVIA ALTAVIA WATCH BEST OF 2017 H&M ha lanciato la prima iniziativa a livello globale per la raccolta degli indumenti usati nel 2013. Da allora l’azienda ha raccolto oltre 40.000 tonnellate di abiti. I clienti possono portare, in tutti i negozi H&M e in qualsiasi giorno dell’anno, i capi e i tessuti che non usano più, di qualsiasi marca e in qualsiasi condizione. L’obiettivo è di aumentare ogni anno la quantità di indumenti raccolti, in maniera tale da raggiungere un totale di 25.000 tonnellate ogni anno fino al 2020. Fonte: it.fashionnetwork H&M rinnova la campagna “Bring It – Portali da noi” ALTAVIA 5 RETAIL E CSR
  44. 44. ALTAVIA ALTAVIA WATCH BEST OF 2017 Anche Mango entra nell’arena della sostenibilità. Dopo Zara e H&M, anche il marchio catalano di prêt-à-porter si prepara a lanciare la prima linea eco-friendly. Mango Committed, questo il nome, debutterà a marzo con una capsule composta da 25 capi da donna e 20 da uomo realizzati in cotone organico e riciclato, poliestere riciclato e Tencel, con produzioni a basso impatto ambientale. La produzione viene effettuata in Portogallo, in Marocco e in Turchia. Fonte: pambianconews Mango diventa eco-friendly con Committed ALTAVIA 5 RETAIL E CSR
  45. 45. ALTAVIA ALTAVIA WATCH BEST OF 2017 Una campagna promozionale che associa lo sconto sulla spesa alla valorizzazione del nostro patrimonio, facendo leva sulla responsabilità condivisa. All’interno dell’edizione 2017 dell’iniziativa Sapori, si parte!, Coop Alleanza 3.0 ha lanciato il progetto Opera tua, che sostiene il restauro di sette opere d’arte invitando i soci a selezionare la loro preferita.Questi ultimi vengono poi premiati con sconti sulla spesa per la loro partecipazione, secondo una filosofia che valorizza il senso di responsabilità e coinvolge facendo leva sullo stesso. Fonte: Markup.it Coop coinvolge i clienti nel restauro delle opere d’arte ALTAVIA 5 RETAIL E CSR
  46. 46. ALTAVIA ALTAVIA WATCH BEST OF 2017 Fabio Brescacin, presidente di EcorNaturaSì, inaugurerà l’esposizione di Franco Tagliente che porta in mostra trenta opere simbolo della società del consumismo. Arriva a Treviso Finis terrae terra nova, l’esposizione dell’artista Franco Tagliente, che sarà inaugurata il 17 giugno in piazza Indipendenza. La mostra, con il patrocinio del Comune di Treviso, è promossa dall’associazione umanitaria Terra del Terzo Mondo onlus con la collaborazione dell’associazione trevigiana Laboratorio Cooperazione e il supporto di EcorNaturaSì. Fonte: Mark-up.it EcorNaturaSì promuove l’arte ALTAVIA 5 RETAIL E CSR
  47. 47. ALTAVIA ALTAVIA WATCH BEST OF 2017 #takeaction: per il secondo anno il retailer si impegna con NutriAid a contrastare la malnutrizione infantile. Per la serie brand #takeaction in campo sociale arriva l’ultima azione di Carrefour Italia in questa direzione. Il retailer continua infatti anche quest’anno ad impegnarsi nel progetto #1000giornizerofame, che nel 2016 ha permesso di donare 65mila euro a favore dei programmi nutrizionali e dell’emergenza siccità in Kenya. Fonte: gdoweek.it Carrefour implementa il progetto #1000giornizerofame ALTAVIA 5 RETAIL E CSR
  48. 48. ALTAVIAALTAVIA GRAZIE VERSIONE ITALIANA – GENNAIO 2018 ALTAVIA WATCH BEST OF 2017 ALTAVIA

×