LA CITTA’
L’importanza dell’oggetto in
questione:
GEOGRAFIA URBANA
Cosa studia la geografia urbana?
• La localizzazione
•L...
LA LOCALIZZAZIONE
Perché una città sorge in un determinato luogo?
Diversi tipi di fattori possono entrare in gioco:
• Natu...
LE FUNZIONI URBANE
Quale ruolo esercita una città nella regione dove è
localizzata?
Nella storia dell’insediamento umano l...
LE FUNZIONI URBANE
Quale ruolo esercita una città nella regione dove è localizzata?

Nella II metà del XX secolo le città
...
LE FORME URBANE
Che tipo di paesaggio si crea nei siti urbani?
Il volto della città è l’espressione delle funzioni urbane,...
LE TENDENZE ATTUALI
Quale forma e ruolo hanno assunto le città negli ultimi
decenni?

Le città mondiali:

Sono città mondi...
LE TENDENZE ATTUALI
Quale forma e ruolo hanno assunto le città negli ultimi
decenni?
Le Megalopoli:
Altre Megalopoli possi...
LE TENDENZE ATTUALI
Quale forma e ruolo hanno assunto le città negli ultimi
decenni?
Le Reti Urbane:
Le relazioni (funzion...
LE TENDENZE ATTUALI
Quale forma e ruolo hanno assunto le città negli ultimi
decenni?
Le nuove fondazioni

Le più important...
LE PROBLEMATICHE ATTUALI

ESPLOSIONE
DEMOGRAFICA DELLE
CITTA’ MILIONARIE
•Nel 1900 solo 20; nel 2000
più di 300
•Concentra...
sintesi LA CITTA’
La localizzazione
sorge per vari motivi
Le funzioni urbane
•la storia
•ruolo terziario

L’importanza del...
I FLUSSI

Strettamente legati alle tematiche
della geografia urbana, ma anche
alla geografia politica e alla
geografia del...
Le questioni più importanti:
• Come sono cambiate le distanze
nel tempo
•Le caratteristiche attuali dei flussi
•La geograf...
I FLUSSI E IL TEMPO
Il movimento, e di conseguenza le distanze, dipendono
dall’evoluzione tecnologica

NEOLITICO (7000 a.c...
LE CARATTERISTICHE DEI FLUSSI
Quali sono? E come si definiscono?

I tipi

Le scale

I flussi possono essere
spostamenti di...
LA GEOGRAFIA DEL TURISMO
Il turismo rappresenta uno dei principali flussi di persone, merci,
risorse e informazioni a live...
LE DIREZIONI E LE VIE DEL TURISMO MONDIALE
Il movimento turistico si è indirizzato secondo alcuni flussi principali
LE REGIONI PRINCIPALI DEL TURISMO
MONDIALE
Possiamo individuare 3 macro-regioni del turismo mondiale
LE ENTRATE E LE USCITE
Bisogna considerare sia le località di partenza sia le località di
destinazione: LA BILANCIA TURIST...
IL RUOLO DEI MEZZI DI TRASPORTO
Nell’evoluzione storica e nel panorama attuale
Un luogo diventa turistico solo quando è ac...
IL RUOLO DEI MEZZI DI TRASOPORTO
Nell’evoluzione storica e nel panorama attuale
Quale, secondo voi, di questi mezzi ha avu...
L’IMPATTO DEL TURISMO
può essere considerata una delle principali fonti d’impatto
geografico globale.

Centinaia di milion...
sintesi I FLUSSI

Le questioni più importanti:
• Come sono cambiate le distanze nel tempo
•Le caratteristiche attuali dei ...
Lezionecitta e flussi
Lezionecitta e flussi
Lezionecitta e flussi
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Lezionecitta e flussi

295 views

Published on

0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
295
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
2
Actions
Shares
0
Downloads
6
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Lezionecitta e flussi

  1. 1. LA CITTA’ L’importanza dell’oggetto in questione: GEOGRAFIA URBANA Cosa studia la geografia urbana? • La localizzazione •Le funzioni urbane •Le forme urbane •Le tendenze più recenti
  2. 2. LA LOCALIZZAZIONE Perché una città sorge in un determinato luogo? Diversi tipi di fattori possono entrare in gioco: • Naturali: la presenza di una risorsa idrica o la morfologia di una valle •Politici: la necessità di presidiare un confine o di rafforzare l’autorità costituita •Economici: la possibilità di sfruttare una risorsa presente in un nuovo territorio •Demografici: migrazioni o esplosioni demografiche possono generare nuovi nuclei insediativi
  3. 3. LE FUNZIONI URBANE Quale ruolo esercita una città nella regione dove è localizzata? Nella storia dell’insediamento umano le città hanno rivestito differenti ruoli che si sono stratificati nei secoli: PRIME CITTA’ (8000 a.c.) CIVILTA’ DEI GRANDI centri FIUMI (3000 a.c.) di raccolta, funzione direttiva culturale, commercio e consumo politica e amministrativa , dei prodotti agricoli (MENFI; BABILONIA) (DAMASCO) 8000 A.C. GRANDI ESPLORAZIONI RIVOLUZIONE (1500 d.c.) INDUSTRIALE (1800 d.c.) OGGI empori commerciali funzione produttiva nuove funzioni terziarie e basi per la penetrazione (Milano, della RETE e nodi Torino, territoriale Renania Tedesca) (Colonie portoghesi) 0 2000 D.C .
  4. 4. LE FUNZIONI URBANE Quale ruolo esercita una città nella regione dove è localizzata? Nella II metà del XX secolo le città sono divenute nodi di reti urbane collegati tra loro da rapporti di gerachia. IL RANGO una città dipende dalla capacità di erogare servizi. (Christaller)
  5. 5. LE FORME URBANE Che tipo di paesaggio si crea nei siti urbani? Il volto della città è l’espressione delle funzioni urbane, delle relazioni tra la città e l’ambiente naturale, degli obiettivi che la città si propone di conseguire: in poche parole è l’espressione di una cultura radicata sul territorio. (A. Vallega)
  6. 6. LE TENDENZE ATTUALI Quale forma e ruolo hanno assunto le città negli ultimi decenni? Le città mondiali: Sono città mondiali: grandi centri urbani che esercitano funzioni economiche e direttive a scala globale. Parigi, Mosca, Francoforte Los Angeles, New York Osaka, Sidney
  7. 7. LE TENDENZE ATTUALI Quale forma e ruolo hanno assunto le città negli ultimi decenni? Le Megalopoli: Altre Megalopoli possibili: Grandi regioni urbanizzate, nelle quali convivono diverse aree urbane. Sono costellazioni di città, con numerose sedi industriali e erogazioni di servizi ad ampio raggio. Sorgono sul mare. •Grandi Laghi (Usa) •California (San Francisco-Los Angeles) •Megalopoli cinese (NanchinoShanghai) Megalopoli Megalopoli Atlantica Giapponese USA
  8. 8. LE TENDENZE ATTUALI Quale forma e ruolo hanno assunto le città negli ultimi decenni? Le Reti Urbane: Le relazioni (funzionali) tra i vari centri formano delle reti che possono essere collegate in forme diverse: Reti di informazione Reti commerciali Reti di controllo sul territorio Esistono reti urbane a varie scale: •Reti urbane regionali (Milano-LombardiaPiemonte) •Reti urbane continentali (la rete urbana europea molto ramificata e multipolare) •Rete urbana golbale
  9. 9. LE TENDENZE ATTUALI Quale forma e ruolo hanno assunto le città negli ultimi decenni? Le nuove fondazioni Le più importanti pianificazioni urbane •Nuove capitali di stato •Trasferimenti demografici •Sfruttamento minerario •Creazione di centri direzionali terziario •Sviluppo di antichi centri residenziali verso nuove destinazioni •Tecnopoli: centri dedicati alla ricerca, all’innovazione e proiettati nel futuro (Silicon Valley, Research Triangle Park, Bagnoli) •Città del petrolio: nate dagli enormi investimenti per l’estrazione del greggio (Kuwait)
  10. 10. LE PROBLEMATICHE ATTUALI ESPLOSIONE DEMOGRAFICA DELLE CITTA’ MILIONARIE •Nel 1900 solo 20; nel 2000 più di 300 •Concentrate soprattutto nei paesi in via di sviluppo e nel III mondo •Gravi tensioni sociali nelle periferie, negli slums e nelle baraccopoli INSOSTENIBILITA’ AMBIENTALE La città è il contesto in cui si concentra la maggior parte delle problematiche legate all’ambiente.
  11. 11. sintesi LA CITTA’ La localizzazione sorge per vari motivi Le funzioni urbane •la storia •ruolo terziario L’importanza dell’oggetto in questione: Cosa studia la geografia urbana? • La localizzazione •Le funzioni urbane •Le forme urbane •Le tendenze più recenti • il rango Le forme urbane diversi tipi di paesaggio frutto del processo storico PROBLEMI SQUILIBRIO REGIONALE Le tendenze attuali •città mondiali •megalopoli •reti urbane •nuove fondazioni SOVRAPOPOLAZIONE INSOSTENIBILITA’
  12. 12. I FLUSSI Strettamente legati alle tematiche della geografia urbana, ma anche alla geografia politica e alla geografia della popolazione OGGETTO DI STUDIO E’ IL MOVIMENTO
  13. 13. Le questioni più importanti: • Come sono cambiate le distanze nel tempo •Le caratteristiche attuali dei flussi •La geografia del turismo
  14. 14. I FLUSSI E IL TEMPO Il movimento, e di conseguenza le distanze, dipendono dall’evoluzione tecnologica NEOLITICO (7000 a.c.) Il movimento e le distanze sono finalizzate unicamente allo sfruttamento del territorio a fini di sussistenza 8000 A.C. IMPERO ROMANO (200 d.c.) PRIMO COLONIALISMO (1500a.c.) XX SECOLO Completata la rete viaria I imperiale, velocissimi e globali, Importanza dellesono oceaniche, flussi rotte nuove funzioni e nuovi flussi:si restringe. il mondo soprattutto non sono la posta, il trasporto militare, più solo materiali Distanze più lunghe e maggiore i collegamenti quantità di merci trasportate diplomatici ma anche immateriali 0 2000 D.C .
  15. 15. LE CARATTERISTICHE DEI FLUSSI Quali sono? E come si definiscono? I tipi Le scale I flussi possono essere spostamenti di varia natura (persone, informazioni, merci,..) Come molti concetti geografici, il FLUSSO dipende dalla SCALA che si prende in considerazione (globale, nazionale, locale) Ogni tipo richiede strutture idonee (strade, cavi, porti,..) Il mezzo Le caratteristiche dei flussi dipendono dal mezzo di trasporto utilizzato (Cablaggio vs rete telefonica strandard) I rapporti di forza Centro-Periferia
  16. 16. LA GEOGRAFIA DEL TURISMO Il turismo rappresenta uno dei principali flussi di persone, merci, risorse e informazioni a livello mondiale, è un esempio importante per capire il ruolo dei flussi (e del movimento) nella geografia QUESTIONI PIU’ IMPORTANTI •Le direzioni e le vie del movimento turistico •Le principali regioni turistiche mondiali •Entrate e uscite •I mezzi di trasporto •L’impatto del turismo sul territorio
  17. 17. LE DIREZIONI E LE VIE DEL TURISMO MONDIALE Il movimento turistico si è indirizzato secondo alcuni flussi principali
  18. 18. LE REGIONI PRINCIPALI DEL TURISMO MONDIALE Possiamo individuare 3 macro-regioni del turismo mondiale
  19. 19. LE ENTRATE E LE USCITE Bisogna considerare sia le località di partenza sia le località di destinazione: LA BILANCIA TURISTICA •possono corrispondere •possono essere diverse
  20. 20. IL RUOLO DEI MEZZI DI TRASPORTO Nell’evoluzione storica e nel panorama attuale Un luogo diventa turistico solo quando è accessibile L’ERA DELL’AUTOMOBILE IL RUOLO PIONIERE IL TEMPO DELL’AEREO (1970) (1960) DELLA FERROVIA (inizio XX sec) •accessibilità internazionale •allargamento bacino turisti •Concentrazione spazio-tempo •concentrazione temporale •trasformazioni infrastrutturali •Nascita delle località di stazione •tour operators •turismo fai-da-te 1900 d.c 2000 d.c .
  21. 21. IL RUOLO DEI MEZZI DI TRASOPORTO Nell’evoluzione storica e nel panorama attuale Quale, secondo voi, di questi mezzi ha avuto l’impatto maggiore? vi si t at or i dal l 'Eur opa ( x 1 0 0 0 ) f er r ov i a st r adal e aer ea Visit at ori in I t alia per t ipologia di mezzo di t raspor t o Dani mar ca 55 262 96 I r l anda 14 46 73 Regno Uni t o 173 616 867 Paesi Bassi 156 1151 197 Bel gi o 51 769 155 fer rovia Lussembur go 17 75 38 Ger mani a 705 7478 713 st r adale aerea Fr anci a 861 7450 686 Spagna 75 249 268 Por t ogal l o 18 64 93 Gr eci a 22 152 132 Tot al e 2149 18282 3315
  22. 22. L’IMPATTO DEL TURISMO può essere considerata una delle principali fonti d’impatto geografico globale. Centinaia di milioni di turisti si muovono ogni anno. Impatto economico Impatto socio-culturale •Muove enormi interessi • Competitore delle attività economiche tradizionali •Crea sviluppo indotto •Crea squilibrio economico •Rompe legami e tradizioni delle società •Valorizza beni culturali e ambientali Impatto demografico Impatto ambientale •Crea nuovi equilibri demografici •Il turismo è vittima e carnefice dell’ambiente degradato •Nuove località residenziali
  23. 23. sintesi I FLUSSI Le questioni più importanti: • Come sono cambiate le distanze nel tempo •Le caratteristiche attuali dei flussi •La geografia del turismo Come sono cambiate le distanze nel tempo Ile distanze si sono ristrette e cambiamenti storici CENTRO Come sono oggi i flussi PERIFERIA Tipi mezzi le scale Geo del turismo Dove equilibrio regioni principali impatto turismo bilancia turistica

×