Your SlideShare is downloading. ×
Presentazione corso sssup territori rurali
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Thanks for flagging this SlideShare!

Oops! An error has occurred.

×
Saving this for later? Get the SlideShare app to save on your phone or tablet. Read anywhere, anytime – even offline.
Text the download link to your phone
Standard text messaging rates apply

Presentazione corso sssup territori rurali

635

Published on

Corso di Alta Formazione …

Corso di Alta Formazione
Progettazione partecipata per lo sviluppo sostenibile dei territori rurali
Lo sviluppo sostenibile dei territori rurali è un tema di crescente interesse per l’intera collettività garantendo la tutela del paesaggio, la conservazione delle identità e delle culture locali, il mantenimento della bio-diversità e dell’ambiente. Nonostante il loro riconosciuto valore sono in corso processi che rischiano di compromettere la qualità complessiva di questi territori e del loro sviluppo.
La Scuola Superiore Sant’Anna con la collaborazione della Coop. Sociale Scret organizza per l’autunno 2011 il corso di Alta Formazione “Progettazione partecipata per lo sviluppo sostenibile dei territori rurali”. Il corso è gratuito e finanziato dalla Regione Toscana - Settore UFFICIO ED OSSERVATORIO ELETTORALE. POLITICHE PER LA PARTECIPAZIONE (N° 4301 del 02 Settembre 2009)

Il corso è patrocinato da Anci Toscana, Uncem Toscana e UPI Toscana.

L’attività formativa si articola in due moduli indipendenti. E’ possibile, infatti, partecipare anche solo a un modulo:
- Modulo: “Territori rurali peri-urbani: interventi di sviluppo e gestione attraverso progetti partecipati”, che si concentrerà sui territori in prossimità dei centri urbani che subiscono la pressione dell’infrastrutturazione e dell’urbanizzazione,
- Modulo: “Territori rurali in abbandono: interventi di sviluppo e gestione attraverso progetti partecipati”, che si concentrerà sulle aree marginali sottoposte a fenomeni di progressivo abbandono.

In entrambi i moduli saranno affrontate le problematiche delle diverse tipologie di sistemi territoriali periurbani e marginali e, con riferimento a questi, saranno esaminate metodologie ed esperienze di progettazione partecipata per lo sviluppo sostenibile locale.
Il Corso si rivolge a dipendenti di Enti Territoriali, liberi professionisti che collaborano con enti pubblici e operatori del Terzo settore .
Ciascun modulo si articola in quattro lezioni d’aula per lo scambio di buone pratiche su come affrontare il tema della progettazione partecipata e dello sviluppo e quattro laboratori attraverso i quali, partendo da idee progettuali proposte dai partecipanti al corso, si costruiranno insieme progetti da attuare nelle realtà locali. Il risultato che auspichiamo dal corso, oltre all’acquisizione di nuove competenze da parte dei singoli partecipanti, è la creazione di un corpus di metodologie, idee e competenze da utilizzare per la gestione dei territori rurali in chiave sistemica. A conclusione del corso è prevista la pubblicazione di un manuale in cui raccogliere le esperienze metodologiche e progettuali affrontate nel corso. Il manuale sarà presentato in occasione di un evento pubblico.

Published in: Education
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
635
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

Report content
Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
No notes for slide

Transcript

  • 1. Corso di Alta Formazione
    Progettazione partecipata per lo sviluppo sostenibile dei territori rurali
    • Organizzatore : Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa
    in collaborazione con Coop. Sociale Scret
    • Il corso è gratuito e finanziato dalla Regione Toscana - Settore UFFICIO ED OSSERVATORIO ELETTORALE. POLITICHE PER LA PARTECIPAZIONE (N° 4301 del 02 Settembre 2009)
    • 2. Patrocinio di Anci Toscana, Upi Toscana, Uncem Toscana
    Il corso è subordinato ad un bando di concorso
  • 3. L’attività formativa si articola in due moduli indipendenti.
    E’ possibile, infatti, partecipare anche solo ad un modulo:
    Modulo: “Territori rurali peri-urbani: interventi di sviluppo e gestione attraverso progetti partecipati”, che si concentrerà sui territori in prossimità dei centri urbani che subiscono la pressione dell’infrastrutturazione e dell’urbanizzazione
    Modulo: “Territori rurali in abbandono: interventi di sviluppo e gestione attraverso progetti partecipati”, che si concentrerà sulle aree marginali sottoposte a fenomeni di progressivo abbandono.
  • 4. I temi
  • 5. Destinatari
    • Dipendenti di Enti Territoriali
    • 6. Liberi professionisti che collaborano con enti pubblici
    • 7. Operatori del Terzo settore e del volontariato
    I partecipanti devono operare nel campo dello sviluppo rurale
    Devono avere un’idea progettuale da sviluppare nell’ambito del corso
  • 8. Schema del corso
    Quattro lezioni d’aula per lo scambio di buone pratiche su come affrontare il tema della progettazione partecipata e dello sviluppo
    Quattro laboratori attraverso i quali, partendo da idee progettuali proposte dai partecipanti al corso, si costruiranno insieme progetti da attuare nelle realtà locali.
    A conclusione del corso è prevista la pubblicazione di un manuale in cui raccogliere le esperienze metodologiche e progettuali affrontate nel corso. Il manuale sarà presentato in occasione di un evento pubblico.
  • 9. Modulo territori peri-urbani
    17 novembre 2011
    9.30 - 10.30: Presentazione del Corso
    Galli Mariassunta - Scuola Superiore S. Anna
    Daniele Cavallotti - SCRET
    10.30 - 13.30: Città, campagna, agricoltura: la prospettiva storica
    Rossano Pazzagli - Università del Molise
    14.30 - 16.30: Potenzialità e criticità dell’agricoltura in aree periurbane: valutazioni teoriche e casi studio
    Mariassunta Galli - Scuola Superiore S.Anna
    1 dicembre 2011
    9.30 - 11.30: Esperienze di contratto territoriale
    Giorgio Pizziolo - Università di Firenze
    Rita Micarelli - International Institute for advanced studies in systems research and cybernetics
     
    11.30 - 13.30: Esperienze di applicazione del GIS partecipativo
    Ilaria Tabarrani– Architetto
    14.30 - 16.30: Esperienze di mappa di comunità
    Adalgisa Rubino e Anna Giani - Università di Firenze
  • 10. Modulo territori peri-urbani 2
    15 dicembre 2011
    9.30 - 13.30 e 14.30 - 16.30: Il Parco agricolo dell'area pratese: esperienze di partecipazione per la gestione
    David Fanfani - Università di Firenze
    12 gennaio 20129.30 - 13.30 e 14.30 - 16.30: Il Parco agricolo Sud Milano
    Stefano Bocchi - Università di Milano
    Andrea Calori - Politecnico di Milano
  • 11. Modulo territori peri-urbani 2
     
    Laboratori partecipati
     
    Orari dei laboratori: 9.30 - 13.30 e 14.30 - 16.30
     
    16 febbraio 2012 - Laboratorio I: Presentazione delle idee
     
    1 marzo 2012 - Laboratorio II: Analisi delle idee progettuali
     
    15 marzo 2012 - Laboratorio III: Sinergie e progettazione condivisa
     
    5 aprile 2012 - Laboratorio IV: Discussione di gruppo delle proposte progettuali
  • 12. Modulo territori in abbandono
    18 novembre 2011
    9.30 - 10.30: Introduzione al corso
    Galli Mariassunta - Scuola Superiore S.Anna
    Daniele Cavallotti - SCRET
     
    10.30 - 13.30: Il fenomeno dell'abbandono delle campagne in Toscana
    Alessandra Martinelli - Università di Pisa
     
    14.30 - 16.30: Potenzialità e criticità dell’agricoltura in aree marginali: valutazioni teoriche e casi studio
    Giaime Berti - Dipartimento di agronomia e gestione dell'agroecosistema & Laboratorio di studi rurali “Sismondi”
    2 dicembre 2011
    9.30 - 11.30: Esperienze di contratto territoriale
    Giorgio Pizziolo - Università di Firenze
    Rita Micarelli - International Institute for advanced studies in systems research and cybernetics
     
    11.30 - 13.30: Esperienze di applicazione del GIS partecipativo
    Ilaria Tabarrani - Architetto
     
    14.30 - 16.30: Esperienze di mappa di comunità
    Adalgisa Rubino e Arch. Anna Giani - Università di Firenze
  • 13. Modulo territori in abbandono
    16 dicembre 2011
    Poetica dell’abbandono: cinema, fotografia e storytelling attraverso l’arte
     
    9.30 - 12.30 L’esperienza di “Sentire l’aria “ e l’economia minima delle montagne biellesi
    Manuele Cecconello - documentarista Prospettiva Newskyi
    Proiezione del film – documentario
    Analisi della genesi del film,
    Utilizzo del film per la costruzione di una partecipazione ed attivazione emozionale
     
    12.30 - 13.30: Fotografia e partecipazione: esempi pratici di progetti condivisi
    Daniele Cavallotti - fotografo ed esperto di Sviluppo locale
     
    14.30 - 16.30: Storytelling per riacquistare le identità dei territori in abbandono
    Andrea Merendelli - autore, regista, attore di progetti di teatro comunitario, esperto di Storytelling.
    13 gennaio 2012
    9.30 - 13.30 Il progetto “imprenditore agricolo come custode del territorio”
    Pamela Giani - Comunità Montana Media Valle del Serchio - Ente Gestore del Comprensorio di Bonifica n. 4
    Massimo Rovai - Università di Pisa
     
    14.30 - 16.30 - Il caso di studio delle Comunità montane e collinari piemontesi
    Silvia Novelli - Centro studi per lo sviluppo della collina (Università di Torino)
  • 14. Modulo territori in abbandono
    Laboratori partecipati
     
    Orari del laboratori: 9.30 - 13.30 e 14.30 - 16.30
     
    17 febbraio 2012 - Laboratorio I: Presentazione delle idee
     
    2 marzo 2012 - Laboratorio II: Analisi delle idee progettuali
     
    16 marzo 2012 - Laboratorio III Sinergie e progettazione condivisa
     
    6 aprile 2012 - Laboratorio IV : Discussione di gruppo delle proposte progettuali e conclusioni
    L’attività sarà svolta con il supporto di esperti e facilitatori.
  • 15. Informazioni
    http://www.sssup.it/context_elenco.jsp?ID_LINK=698&area=46&id_context=16208&page=5
    http://www.sssup.it/UploadDocs/12140_Bando.pdf
    Per ulteriori informazioni:Staff organizzativo della Scuola Superiore S.Anna:territori.rurali@sssup.it
    Tutor del corso: Daniele Cavallotti danielecavallotti@gmail.comtel.:             393-0271096      

×