SES Milano 2006 - Luca Schibuola, La giusta architettura dei siti

856 views
804 views

Published on

Presentazione a cura di Luca Schibuola: "La giusta architettura dei siti" - Search Engine Strategies, 26-27 aprile 2006 - Milano

Published in: Technology
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
856
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
24
Actions
Shares
0
Downloads
17
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

SES Milano 2006 - Luca Schibuola, La giusta architettura dei siti

  1. 1. La giusta architettura dei siti Search Engine Strategies 26-27 aprile 2006 - Milano Luca Schibuola Web Project Manager TSW srl
  2. 2. <ul><li>Parleremo di : </li></ul><ul><li>Sviluppare in modo amichevole per i motori di ricerca: </li></ul><ul><li>la spiderizzazione </li></ul><ul><li>Sviluppare in modo amichevole per i motori di ricerca: l’indicizzazione </li></ul>Ogni visitatore è un bene prezioso
  3. 3. La spiderizzazione <ul><ul><li>Migliorare la spiderizzazione </li></ul></ul>
  4. 4. La spiderizzazione: Tecniche SEF <ul><ul><li>La regola d’oro: </li></ul></ul><ul><ul><li>HTML: per marcare il contenuto (che tipo di testo) </li></ul></ul><ul><ul><li>CSS: per mostrare/presentare il contenuto </li></ul></ul><ul><ul><li>(Unobtrusive) Javascript: per imporre un “comportamento” al contenuto (non per mostrare il contenuto!) </li></ul></ul>
  5. 5. La spiderizzazione: Tecniche SEF: HTML <ul><ul><li>Codice html ridondante: chi scrive il codice? </li></ul></ul><ul><ul><li>Valutare il CMS anche in base al codice che produce </li></ul></ul><ul><ul><li>Esempio su Fatwire: </li></ul></ul><ul><ul><ul><li>http://www.aircanadavacations.com </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>http://www.kilroytravels.dk </li></ul></ul></ul><ul><ul><li>Editor WYSIWYG </li></ul></ul>
  6. 6. La spiderizzazione: Tecniche SEF: HTML <ul><ul><li>Utilizzo di XHTML </li></ul></ul><ul><ul><li>Cercare la validazione W3C… </li></ul></ul><ul><ul><li>… E utilizzare l’HTML in modo semantico (caso SPIFFY CORNERS discusso su http://www.webstandards.org/2006/04/05/ am-i-spiffy-or-not / ) </li></ul></ul>
  7. 7. La spiderizzazione: Tecniche SEF: HTML <ul><ul><li>Spiffy Corners: http://www.spiffycorners.com </li></ul></ul><ul><ul><li><div> <b class=&quot;spiffy&quot;> <b class=&quot;spiffy1&quot;><b></b></b> <b class=&quot;spiffy2&quot;><b></b></b> <b class=&quot;spiffy3&quot;></b> <b class=&quot;spiffy4&quot;></b> <b class=&quot;spiffy5&quot;></b> </li></ul></ul><ul><ul><li></b> <div class=&quot;spiffy_content&quot;> <!-- Your Content Goes Here --> </li></ul></ul><ul><ul><li></div> <b class=&quot;spiffy&quot;> <b class=&quot;spiffy5&quot;></b> <b class=&quot;spiffy4&quot;></b> <b class=&quot;spiffy3&quot;></b> <b class=&quot;spiffy2&quot;><b></b></b> <b class=&quot;spiffy1&quot;><b></b></b> </li></ul></ul><ul><ul><li></b> </li></ul></ul><ul><ul><li></div> </li></ul></ul>
  8. 8. La spiderizzazione: Tecniche SEF: CSS <ul><ul><li>Layout tableless: spazio al contenuto </li></ul></ul><ul><ul><li>eliminare le tabelle, soprattutto le troppe tabelle annidate, ma non utilizzare poi troppi elementi di blocco (div, span) annidati </li></ul></ul><ul><ul><li>Altre tecniche </li></ul></ul><ul><ul><li>FIR </li></ul></ul><ul><ul><li>sIFR </li></ul></ul>
  9. 9. La spiderizzazione: Tecniche SEF: CSS <ul><ul><li>Sviluppare CSS richiede una specifica e avanzata conoscenza tecnica </li></ul></ul><ul><ul><li>I browser (e le diverse versioni dei browser!) interpretano CSS in modi </li></ul></ul><ul><ul><li>diversi </li></ul></ul><ul><ul><li>Google Page Creator: http://simposio.googlepages.com/home </li></ul></ul>
  10. 10. La spiderizzazione: Tecniche SEF: Javascript <ul><ul><li>Unobtrusive Javascript </li></ul></ul><ul><ul><li>utilizzare Js per manipolare/modificare la presentazione dei contenuti, avendo cura che i contenuti – opportunamente marcati – siano comunque già tutti presenti nel codice HTML della pagina. Alcuni esempi. </li></ul></ul>
  11. 11. La spiderizzazione: Tecniche SEF: Javascript <ul><ul><li>Obtrusive Javascript! </li></ul></ul><ul><ul><li>Una navigazione interamente o per la maggior parte basata: </li></ul></ul><ul><ul><ul><li>su menù stampati via javascript </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>su link pilotati via javascript </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>rende il sito non navigabile dallo spider! </li></ul></ul></ul>
  12. 12. La spiderizzazione: Tecniche SEF: Javascript
  13. 13. La spiderizzazione: Tecniche SEF: Javascript
  14. 14. La spiderizzazione : Cookies <ul><ul><li>I cookies che bloccano gli spider </li></ul></ul><ul><ul><li>Quelli che impediscono loro l’accesso (non fornendo alternative di navigazione) </li></ul></ul>
  15. 15. L’indicizzazione <ul><ul><li>Migliorare l’indicizzazione </li></ul></ul>
  16. 16. L’indicizzazione : I contenuti duplicati <ul><ul><li>Schematizzando e semplificando, sono due le situazioni legate ai contenuti di un sito che possono determinare problemi in vista del posizionamento : </li></ul></ul><ul><ul><li>Contenuti scarsi </li></ul></ul><ul><ul><ul><li>Aumentare la quantità di contenuto del sito </li></ul></ul></ul><ul><ul><li>Contenuti abbondanti </li></ul></ul><ul><ul><ul><li>Evitare problemi legati ai contenuti duplicati </li></ul></ul></ul>
  17. 17. L’indicizzazione : I contenuti duplicati <ul><ul><li>Situazioni che possono generare problemi di contenuti duplicati: </li></ul></ul><ul><ul><li>Gli ID di sessione (“appesi” nell’URL) </li></ul></ul><ul><ul><ul><li>Se utilizzati per tracciare l’utente, rimuoverli e utilizzare un altro sistema/software </li></ul></ul></ul><ul><ul><ul><li>Intercettare lo user-agent dello spider e fornire una versione del sito senza di loro </li></ul></ul></ul>
  18. 18. L’indicizzazione : I contenuti duplicati <ul><ul><li>Situazioni che possono generare problemi di contenuti duplicati: </li></ul></ul><ul><ul><li>Configurazioni di CMS con moduli SSI, che possono includere elementi uguali e numerosi in pagine povere di contenuto, di fatto producendo pagine pseudo-identiche </li></ul></ul>
  19. 19. L’indicizzazione : I contenuti duplicati : moduli SSI 1
  20. 20. L’indicizzazione : I contenuti duplicati : moduli SSI 2
  21. 21. L’indicizzazione : I contenuti duplicati <ul><ul><li>Situazioni che possono generare problemi di contenuti duplicati: </li></ul></ul><ul><ul><li>CMS con moduli SSI, che possono includere elementi uguali e numerosi in pagine povere di contenuto, di fatto producendo pagine pseudo-identiche </li></ul></ul><ul><ul><ul><li>Diversificare i contenuti, variando i moduli caricati </li></ul></ul></ul>
  22. 22. Grazie per l’attenzione! Luca Schibuola [email_address] <ul><li>Posizionamento nei motori di ricerca (SEO e PPC) </li></ul><ul><li>Analisi delle statistiche del traffico sul sito </li></ul><ul><li>Reputazione aziendale on line </li></ul><ul><li>Tutela del brand on line </li></ul><ul><li>Analisi di usabilità del sito </li></ul><ul><li>Progettazione del sito per i motori di ricerca </li></ul><ul><li>Sviluppo Link Popularity </li></ul><ul><li>Training formativo </li></ul>www.tsw.it Alcuni clienti 10 anni di specializzazione nel Search Engine Marketing:

×