GUIDA-MANUALE    WEDDING PLANNERS    Per organizzare le vostre nozze in    ogni piccolo dettaglio    risparmiando tempo e ...
SOMMARIO  Introduzione            ………………………………………………………. .…pag 3   Se avete deciso di sposarvi in chiesa: cosa fare    ......
INTRODUZIONEQuesta guida è totale frutto del mio lavoro, tutto provatopersonalmente nel mio matrimonio. Vista l’efficacia ...
SE AVETE DECISO DI SPOSARVI IN CHIESA Andate dal parroco del vostro Comune e comunicategli la vostra intenzione di sposarv...
QUANTO POSSIAMO SPENDERE                                            ? E’ importante capire da subito il budget che si ha a...
LOCATION, CATERING O RISTORANTE?Dove andare a mangiare? In una location suggestiva, tipo uncastello, una villa, oppure in ...
Una volta deciso il posto e fissato il prezzo a persona, vi farannofirmare un contratto che blocca un numero minimo garant...
SCELTA DEL COLORE TEMA  Per il vostro evento dovete scegliere un colore tema: rosa,  avorio, viola, rosso, verde, insomma ...
LE PARTECIPAZIONIScegliere la partecipazione è molto importante, è il primo simbolotangibile che vi proietta nell’atmosfer...
Per farvi un’idea sulle partecipazioni e scegliere quella che più vipiace visitate questi siti:www.bpaper.itwww.partecipaz...
L’INTIMODopo aver scelto il colore si passa alla scelta dell’intimo da indossare sottol’abito da sposa, è una scelta molto...
E’ chiaro che se avete un negozio di fiducia dovete andarci! Quel     giorno dovrete essere comode e sentirvi a vostro agi...
L’ABITO  Scelto l’intimo si passa alla scelta del desiderato abito bianco, per  risparmiare dovete andare in grandi negozi...
Nei prossimi capitoli vedremo come risparmiare sul resto.RICORDATEVI CHE L’ABITO NON DEVE ESSERE SOLO BELLOMA DEVE STARVI ...
SCARPE E ACCESSORI      La scelta della scarpa avviene dopo la scelta del vestito.       Non solo il colore deve stare ben...
Se non trovate la scarpa per la prima prova portatevi un paio di     scarpe con tacco della misura che poi userete nel mag...
LE FEDIHanno un profondo significato simbolico, perché racchiudono una promessa   damore.Con lo scambio degli anelli, la c...
Fede Francesina         Le fedi francesine sono sottili,tonde e leggermente         bombate;sono semplici ed essenziali.Fe...
L’ACCONCIATURAIn base all’abito che avete scelto dovrete scegliere anche l’acconciatura, piùl’abito è semplice più potrete...
L’AUTOMOBILEIl mio consiglio è di sfruttare amici o parenti con la macchina bella.Un amico, uno zio o un cugino con un bel...
I FIORI   La rosa è il fiore che in genere domina sul matrimonio, in genere si   utilizzano 2 tipi di fiore: la rosa e un ...
22Alcuni esempi di bouquet tratti dal sito www.glamourousgowns.co.uk
Personalmente un tipo di composizione con gigli  arancio, roselline rosa e velo di sposa. Furono  disposte 1 dietro la sed...
IL FOTOGRAFO   Se avete delle amiche che si sono sposate da poco e avete visto degli   album che vi sono piaciuti fatevi f...
L’importante è avere un bell’album, ora si usano anche i “fotobook” al   posto dell’album classico, io li sconsiglio, se n...
ANIMAZIONE: MUSICA E GIOCHIE’ importante per la buona riuscita di un matrimonio, avere un intrattenimento   musicale.La mi...
LE BOMBONIERELe   bomboniere sono una delle scelte più impegnative perché   rappresentano il “presente” che rimarrà come r...
Vediamo nel dettaglio come risparmiare su questa scelta.1.   * Acquistarle già fatte, in un negozio ha un costo molto elev...
Ci sono svariati indirizzi dove acquistare ad un buon prezzo, se sono dei   privati chiedete sempre delle foto dettagliate...
Un altro sito che merita di essere visitato per i suoi bellissimi  sacchettini è www.orofil.com, guardatelo con attenzione...
Nel negozio di orofil ho acquistato il sacchetto porta confetti in arancio(nella foto), il tulle da inserire all’interno e...
LA BOMBONIERA PER I TESTIMONI  E’ di regola che i testimoni abbiano una bombonIera personalizzata,     diversa dalle altre...
I gioielli per i testimoni sono pervenuti con una bellissima scatola originale e   garanzia. Dovevo però confezionarle in ...
Bomboniera per i bambiniDecisi di acquistare una bomboniera anche per i bambini, un pupazzetto  carinissimo unisex, al cos...
L’IMPORTANZA DEI DETTAGLI   Ho creato personalmente 2 cesti, uno con le coccarde per le auto, l’altro   con i coni porta r...
Per completare la coreografia dell’uscita dalla chiesa acquistaiuna bombola di elio con dei palloncini colorati più alcuni...
Un altro dettaglio che piaque molto furono le                                     macchinette fotografiche usa e getta    ...
A CHI AFFIDARE I COMPITIIMPORTANTICome ultimo punto ma non in ordine di importanza devo parlarvi   dell’importante decisio...
PREPARA LA PELLE DEL TUO VISOPER IL GRANDE GIORNO!Ricordatevi che le foto del matrimonio saranno incredibilmente nitide, i...
RINGRAZIAMENTI Ringrazio tutti i negozi fisici e virtuali presenti in questa guida e ai quali mi sono appoggiata per organ...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Organizza matrimonio risparmiando

2,850 views
2,627 views

Published on

Published in: Education
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
2,850
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
25
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Organizza matrimonio risparmiando

  1. 1. GUIDA-MANUALE WEDDING PLANNERS Per organizzare le vostre nozze in ogni piccolo dettaglio risparmiando tempo e denaro.1
  2. 2. SOMMARIO Introduzione ………………………………………………………. .…pag 3 Se avete deciso di sposarvi in chiesa: cosa fare ...........................pag 4 Quanto possiamo spendere? . …………………………………….…..pag 5 La location, il catering o il ristorante . ………………………….…...pag 6 Colore tema . ………………………………………………………. …pag 8 Le partecipazioni ……………………………………………….….…..pag 9 L’intimo …………………………………………………………… ….pag 11 L’abito …………………………………………………………….…pag 13 Scarpe e accessori …………………………………………….…….. pag 15 Le fedi ………………………………………………………………………….pag 17 L’acconciatura ………………………………………………. pag 19 L’automobile ……………………………………………………………pag 20 I fiori ……………………………………………………………..pag 21 Scelta del fotografo …………………………………………………….pag 24 L’animazione: musica e giochi …………………………………………..pag 26 Le bomboniere …………………………………………………..pag 27 L’importanza dei dettagli …………………………………………….pag 35 A chi affidare i compiti importanti ……………………..pag 38 Prepara la pelle del viso ……………………………………………….pag 39 2 Ringraziamenti ……………………………………pag 40
  3. 3. INTRODUZIONEQuesta guida è totale frutto del mio lavoro, tutto provatopersonalmente nel mio matrimonio. Vista l’efficacia di tuttol’insieme ho deciso di fare una guida per agevolare i futuri sposi.L’ho scritta con amore, rivivendo passo per passo tutto l’iter che hoseguito per organizzare il grande giorno: dall’iscrizione al corso perfidanzati fino alla consegna delle bomboniere al termine delricevimento.In questo manuale troverete tutte le indicazioni per organizzare ilvostro matrimonio senza dovervi affidare a costosi esperti o perderegiornate, anzi settimane (come ho fatto io) nel grande oceano delweb;Una selezione di siti dove acquistare tutto, ma proprio tutto, ciò cheoccorre, senza dimenticare alcun dettaglio (ce ne sono alcuni chesfuggono sempre). Ad esempio il necessario per confezionare le tuebomboniere oppure siti dove comprarle già fatte a prezziconcorrenziali, introvabili nei negozi, oltre che originalissime.Consigli pratici su come gestire l’evento e in quale ordine svolgeretutto ciò che bisogna fare: dalla scelta dell’abito a quella delparrucchiere, le partecipazioni, le bomboniere, i fiori, l’auto, ilcatering, la location, il fotografo, il riso (quello che non macchia), lepossibili scenografie fuori dalla chiesa e tanti altri dettagli chesicuramente faranno la differenza nel giorno più bello della vostra 3vita.
  4. 4. SE AVETE DECISO DI SPOSARVI IN CHIESA Andate dal parroco del vostro Comune e comunicategli la vostra intenzione di sposarvi in chiesa, chiedetegli di iscrivervi al corso per fidanzati. Prima cominciate e prima potrete orientarvi su quale sarà la data delle vostre nozze. E’ un elemento essenziale perché tutto girerà intorno alla data del giorno del “SI”. Se c’è una data particolare in cui vi piacerebbe celebrare il vostro matrimonio provate a chiedere se sono disponibili sia il parroco che la chiesa: prima lo farete e più aumenteranno le possibilità di ottenere la data da voi preferita. Sappiate che se decidete di sposarvi di domenica la chiesa potrebbe essere aperta ai fedeli (salvo diversi accordi con il prete) e quindi potrebbe crearsi confusione per l’occupazione dei posti. Chiedete in questo caso di lasciare disponibili almeno le prime 2-3 panche per fare in modo che abbiano sicuramente il posto i testimoni e i parenti più stretti. Chiedete al parroco se e quanto potete addobbare la chiesa (alcuni non vogliono candele accese per terra o troppe decorazioni), se hanno un tappeto per i matrimoni (altrimenti dovete affittarlo se lo volete!), se hanno i copri sedia per le due sedute degli sposi e se c’è un coro o un musicista “fisso” per le cerimonie (l’organo è presente in tutte le chiese). 4 Ricordatevi che dovrete lasciare un’offerta alla chiesa dopo la celebrazione del rito del matrimonio.
  5. 5. QUANTO POSSIAMO SPENDERE ? E’ importante capire da subito il budget che si ha a disposizione per organizzare l’evento. E’ vero che se decidete di farvi fare i regali in “BUSTA” (soldi) recupererete ciò che avrete speso e vi avanzerà anche del denaro ma, su quasi tutti i capitoli (ristorante, fiori, fotografo, abiti…) dovrete pagare subito o comunque lasciare delle caparre. Questo ragionamento è ancora più importante se deciderete di fare una lista nozze in un negozio per la casa es. www.casanova.it oppure in un’agenzia viaggi di fiducia. Questa guida nasce per risparmiare, ma questo non vuol dire avere meno o peggio, vuol dire avere il massimo a meno costo! La bella figura è essenziale nel giorno del “sì” e bisognerebbe arrivare a un mese prima dell’evento senza dover più pensare a niente. Tutto deve essere stato fatto. Io l’ho fatto, ho organizzato personalmente le mie nozze in ogni dettaglio e il risultato è stato perfetto. In questa piccola guida troverete tanti suggerimenti, idee, indicazioni, indirizzi, fotografie e tanto altro per rendere originale, unico ma soprattutto piacevole ogni preparativo per il giorno più 5 bello della vostra vita.
  6. 6. LOCATION, CATERING O RISTORANTE?Dove andare a mangiare? In una location suggestiva, tipo uncastello, una villa, oppure in un agriturismo o ancora in unraffinato ristorante? Tutto dipende dal vostro budget.Ricordatevi che la location in genere ha un costo di affitto oltre alcatering, quindi fatevi bene i conti prima di perdere tempo!Sappiate che se ci sono ospiti che arrivano da lontano, sareteapprezzati se deciderete di non fargli fare più di 40 minuti (ideale25 minuti max.) di strada dalla chiesa o dal municipio. Ho vistogente togliere i soldi dalla busta mentre si faceva più di un’ora distrada!Informatevi su i posti vicini alla vostra città consultando anche isiti web elencati qui di seguito.Richiedete più preventivi, non fermatevi al primo, sentite almeno 5soluzioni prima di scegliere.www.locationmatrimonio.itwww.villepermatrimoni.itwww.ilgrandegiorno.it (questo è un sito dove troverete un po’ di 6tutto: bomboniere, partecipazioni, fiori ecc. ...)www.ristoranti-matrimonio.com
  7. 7. Una volta deciso il posto e fissato il prezzo a persona, vi farannofirmare un contratto che blocca un numero minimo garantito dipartecipanti che verrà comunque pagato anche se non saràraggiunto.Vi consiglio di dare quindi un numero comunque inferiore di 10 perogni 100 persone invitate in modo da evitare di pagare anche perchi non è presente.Un altro consiglio è quello di puntare su uno sconto in servizi: unavolta fissato il prezzo per il menù, chiedete se vi regalano la quotadei copri sedia, dei fiori-centro tavola (così risparmiate dal fioraio) oancora sottopiatti più raffinati di quelli base o aggiunte sfiziosenell’antipasto, insomma, non cercate di abbassare il prezzo delmenù concordato ma cercate di farvi dare il massimo.Sicuramente vedrete una prova di tavolo apparecchiato: in genere itavoli rotondi variano da 6 a 10 persone, di solito meno persone cisono al tavolo e più il prezzo si alza perché comporta un lavoromaggiore per il personale di sala. Chiedete comunque se nel prezzovi lasciano la possibilità di fare tavoli da 7/8 persone, sono l’idealeper la comodità di tutti. (10 persone stanno strette!) 7
  8. 8. SCELTA DEL COLORE TEMA Per il vostro evento dovete scegliere un colore tema: rosa, avorio, viola, rosso, verde, insomma un colore che accompagnerà tutti i dettagli che sceglierete (dai fiori alle bomboniere, fino alle decorazioni al ristorante).Come scegliere il colore: Non azzardate troppo, state sui colori dei fiori, sempre belli e abbinabili col bianco/avorio che è il colore dominante delle nozze classiche e moderne. Il Matrimonio 2009 propone come colori predominanti il rosa, il rosso, il panna, il marrone, il grigio e soprattutto il verde. Ricordatevi che una volta scelto il colore dovrà essere mantenuto per donare armoniosità a tutti i dettagli. La sposa deve sapere che la scelta dei fiori e dei colori del suo bouquet potrà essere diversa da tutto il resto, quello è l’unico elemento che potrà “stonare” con il resto. Il bouquet da lancio dovrà essere diverso da quello della sposa. Il bouquet a sinistra è quello che scelsi per le mie nozze: è di rose “Blu Pacific” con perle inserite in ogni rosa, notate lo smalto delle unghie in tinta con il colore, molto chic. Comunque anche una french semplice o uno smalto chiaro andranno 8 benissimo, l’importante è che la mano sia ben curata!
  9. 9. LE PARTECIPAZIONIScegliere la partecipazione è molto importante, è il primo simbolotangibile che vi proietta nell’atmosfera dell’evento, non solo voi maanche tutti coloro che la riceveranno.Sarebbe bello che la partecipazione vi rispecchiasse in qualchemodo: se siete giovani e spiritosi potete sceglierne una simpatica,altrimenti consiglio di restare sul classico ma dando sempre untocco di personalità alla scelta.In genere vengono venduti in coordinato: la partecipazione (dovecompare l’annuncio delle nozze con i nomi degli sposi, i loroindirizzi, il nome della chiesa e il relativo indirizzo), l’invito alpranzo (sempre accompagnato dai nomi e l’indirizzo del ristorante)e i bigliettini da inserire nelle bomboniere. Questi ultimiacquistateli solo se siete sicuri al 100% di confezionare voi lebomboniere, almeno in parte. (Dovete sapere che le bombonierevanno fatte per gli invitati e i “sacchettini” o “ciuffetti di tulle” perle persone a cui volete dare un ricordo, ma che non sono invitatealle nozze: credetemi, ce ne sono sempre tante, io ho fatto fare 150sacchettini!) 9
  10. 10. Per farvi un’idea sulle partecipazioni e scegliere quella che più vipiace visitate questi siti:www.bpaper.itwww.partecipazioninkarta.itwww.partecipazioninozze.itwww.partecipazionisposi.itwww.artisticaimperiale.comFatevi fare dei preventivi che sono gratuiti e senza impegno, poiscegliete.Personalmente ho scelto quella che compare qui sopra perché misono sposata e ho battezzato mia figlia nella stessa cerimonia: èstato un modo originale di far sentire anche la sua presenza.Ci sono anche partecipazioni solidali: acquistandole farete un buongesto. Le trovate qui ad esempio: http://stores.shop.ebay.it/sonia-creazioni (citato anche nel capitolo bomboniere). A sinistra 2 esempi di partecipazioni complete, la più semplice a 1,82€ dal sito www.artisticaimperiale.com 10 Dove potrete trovare anche partecipazioni solidali!
  11. 11. L’INTIMODopo aver scelto il colore si passa alla scelta dell’intimo da indossare sottol’abito da sposa, è una scelta molto importante, non solo per il lato estetico maproprio per quello pratico perché dovrete già indossarlo quando provate ilvestito.Questo è necessario per eventuali correzioni dell’abito che viene sistemato sumisura per voi, perché un reggiseno piuttosto che un altro farà la differenza sucome poi vi sta il vestito. Quindi per la sposa è obbligatorio sceglierlo prima. Ilmio consiglio èdi acquistarlo in un negozio di intimo tipo: www.intimissimi.it (visitate il sito! Ci sono le foto e i prezzi aggiornati di tutto l’intimo!sia per le nozze che per dopo …) www.triumph.com (completi mozzafiato per la prima notte ...) foto a sinistra da www.mondosposaitalia.it 11
  12. 12. E’ chiaro che se avete un negozio di fiducia dovete andarci! Quel giorno dovrete essere comode e sentirvi a vostro agio, il reggiseno dovrà essere senza spallina (removibile) e a balconcino, l’imbottitura la sceglierete in base al vostro seno, e al risultato che vorrete ottenere, io vi consiglio di sceglierlo liscio senza pizzo se la vostra scelta è orientata su un abito liscio, altrimenti via libera a merletti e strass. Non dimenticate anche le calze autoreggenti e la giarrettiera bianca con fiocchetto blu, sempre acquistabile nei negozi di intimo.2 modelli di reggiseno e un intimo per la prima notte (parigina), da 12www.lormarshop.comImbattibile nei prezzi! Verificate voi stesse!
  13. 13. L’ABITO Scelto l’intimo si passa alla scelta del desiderato abito bianco, per risparmiare dovete andare in grandi negozi o outlet perché nei piccoli negozi o addirittura sartorie i prezzi sono molto alti, per cominciare a curiosare il vestito potete consultare i seguenti siti:www.centrosposiparadiso.it (via Costa Milano) anche noleggio abitiwww.divisionecerimonia.com (viale Liguria Cologno Monzese Mi)anche noleggio abitiwww.shaliasposa.com (prezzi incredibili, il risparmio è assicurato!)www.tuttoperlasposa.itwww.abitosposa.it (per cercare direttamente il negozio più vicino a voi!)Questi sono i siti che ho trovato più completi ed economici, non solo per la sposa e tutti i suoi accessori come scarpe e velo, ma anche per l’abito dello sposo.Questi siti vi propongono anche una serie di pacchetti completi (bomboniere. Auto, location, fotografo)che non vi consiglio perché molto cari.SE VI PIACE UN ABITO MOLTO COSTOSO, E SI TROVA IN UN PICCOLO NEGOZIO CHIEDETE DA CHI è PRODOTTO, O GUARDATE L’ETICHETTA CON ATTENZIONE; POTRESTE TROVARLO IDENTICO IN UN GROSSO CENTRO SPOSI SPENDENDO MOLTO MENO (UNA MIA AMICA HA SPESO 1000€ 13 IN MENO SULLO STESSO IDENTICO ABITO!)
  14. 14. Nei prossimi capitoli vedremo come risparmiare sul resto.RICORDATEVI CHE L’ABITO NON DEVE ESSERE SOLO BELLOMA DEVE STARVI BENE, DEVE RISALTARVI!Ho provato degli abiti bellissimi, ero abbagliata, poi, seguendoconsiglio di chi mi osservava, notai che il particolare colore (un beigescuro, o il bianco) dell’abito che stavo provando, mi spegneval’incarnato non risaltavo, si vedeva solo il vestito! Sforzatevi diguardare l’effetto nella totalità. Portate una persona di vera fiducia ilgiorno della scelta! 14
  15. 15. SCARPE E ACCESSORI La scelta della scarpa avviene dopo la scelta del vestito. Non solo il colore deve stare bene con l’abito ma anche il modello deve creare una certa armonia. Per capirci meglio, ci sono tanti tipi di bianco, normale, perlato, avorio perlato, e anche in base al modello le sfumature vi assicuro che cambiano, il mio consiglio è di acquistarle dove acquistate il vestito, fatelo subito dopo averlo scelto. Le dovrete indossare già alla prima prova con la sarta che dovrà accorciare il vestito in base all’altezza del tacco scelto. Se proprio nel negozio dell’abito non le trovate, fatevi dare un pezzo di stoffa dell’abito dopo la prima prova in modo da poterlo accostare alle scarpe per verificarne l’abbinamento, se possibile portatevi anche una foto dell’abito.Sotto scarpa da sposa con tacco 7 in avorio perlato, alcentro guanti in raso avorio, a destra in alto collana inperle vere prestata da mia sucera con parure dibracciale e orecchini, gli orecchini me li ha regalati! 15
  16. 16. Se non trovate la scarpa per la prima prova portatevi un paio di scarpe con tacco della misura che poi userete nel magico giorno.(es. se decidete che indosserete un tacco 7, alla prova portatevi un tacco 7 anche se non è la scarpa scelta, io la prima prova dell’abito la feci con un paio di decoltè nere!) Consiglio sul tacco: se siete alte da 1,60 in su vi consiglio di utilizzare un tacco 5 cm, comodo e pratico anche per chi non è abituata a portarli, se osate troppo rischiate di fare il ricevimento a piedi nudi(ne ho visti tanti credetemi). Se invece siete di piccola statura ci sono anche tante scarpe con un pochino di zeppa davanti che vi aiuterà a guadagnare qualche centimetro senza dover soffrire troppo con il tacco vertiginoso. Indossate le scarpe scelte, più volte, in casa per abituare il piede, soprattutto se è un modello particolare con laccetti(sconsigliato). I prezzi si aggirano dalle 70 € in su, controllate che ci sia la suola in gomma!!! Gli accessori quali collana, bracciale, orecchini, io li ho gestiti così: non ho acquistato nulla, ho chiesto a mia suocera se avesse una collana di perle da prestarmi e con mia fortuna aveva anche il bracciale, gli orecchini della parure me li ha regalati e posso dire che sono stata davvero fortunata, chiedete a vostra madre, suocera zia, non dimenticate le regola:1. Una cosa prestata (opzione:collana, orecchini, bracciale)2. Una cosa regalata (opzione: collana, orecchini, bracciale)3. Una cosa comprata (non è difficile tra vestito e accessori, anche le 16 calze)4. Una cosa blu (fiocchetto sulla giarrettiera)
  17. 17. LE FEDIHanno un profondo significato simbolico, perché racchiudono una promessa damore.Con lo scambio degli anelli, la coppia stringe un patto d’amore e di fedeltà .Proprio perché simbolo di un’unione eterna e duratura, vanno portate sull’anulare sinistro, dove, si racconta, passa la vena amoris che arriva direttamente al cuore.E consuetudine incidere i nomi degli sposi e la data delle nozze allinterno della fede.La tradizione, impone che le fedi siano in oro giallo. Oggi, però, la moda le propone anche bianche o platino.A sceglierle sono entrambi i fidanzati, ma dovrebbe essere uno dei testimoni ad acquistarle e portarle in chiesa il grande giorno.Per la cerimonia in chiesa possono essere portate legate su un cuscinetto foderato di pizzo bianco o avorio (della stoffa del vestito per le più esigenti, in alcuni casi se lo chiedete potreste riceverlo in omaggio dove acquisterete l’abito) da un bambino o da una bambina, che precede gli sposi durante la marcia nuziale verso laltare, altrimenti può portarle nel momento della benedizione degli anelli, in accordo con il prete, lui farà un cenno al genitore che manderà il bimbo o la bimba.Se volete una panoramica più dettagliata con i prezzi, le misure, i pesi e dei modelli più originali potete consultare il sito www.gioielleriafedeli.com I modelli più classici sono descritti nella prossima pagina… 17
  18. 18. Fede Francesina Le fedi francesine sono sottili,tonde e leggermente bombate;sono semplici ed essenziali.Fede nuziale Classica E’ larga all’ incirca 4 mm con grammatura che può variare dai 3 ai 10 gr. La sezione, a differenza di altri tipi di fedi nuziali, è di una larghezza di 1,5 mm tale da renderla molto fine e adatta a dita molte affusolate.Fede nuziale Mantovana La fede mantovana è larga circa 6 mm e con un peso che può variare dai 3 ai 10 gr. con l’interno del gambo dell’anello piatto. Personalmente ho scelto questa e mi trovo molto bene è comoda e si sente poco tra le dita rispetto a quella classica che è più spessa e sporgente.Fede nuziale Comoda E’ caratterizzata dalla sua forma bombata e dalla sua larghezza superiore alle altre fedi.Questa fede matrimoniale 18 è infatti larga più o meno 4 mm e con un peso variabile dai 3 ai 10 gr. con l’interno del gambo dell’anello bombato.
  19. 19. L’ACCONCIATURAIn base all’abito che avete scelto dovrete scegliere anche l’acconciatura, piùl’abito è semplice più potrete raccogliere i capelli, se l’abito è già ricco di pizzimerletti ed è ampio non esagerate con il raccolto.Affidatevi al parrucchiere di fiducia, chiedetegli diverse prove e portategli unafoto dell’abito in modo che si possa rendere conto di quale potrà essere ilrisultato finale.Fatevi dare un catalogo di acconciature da guardare, anche in questo caso,l’acconciatura va scelta non solo perché è bella ma soprattutto perché vi stabene, in base anche alla forma del vostro viso e della testa.Gli accessori per i capelli potete trovarli sia dove comprate l’abito (magarianche in tinta) sia dal vostro parrucchiere che potrà ordinarveli dal suofornitore apposta per l’occasione.Per farvi un’idea potete consultare il sito :www.fotografi-matrimonio.com/foto.asp ricco di fotografie di acconciaturetratte da veri matrimoni. A sinistra un raccolto A destra e sotto tratto dal sito accessori da www.matrimonio- www.centrosposi in.com dove troverete paradiso.it validi consigli sull’acconciatura più 19 indicata al vostro vestito.
  20. 20. L’AUTOMOBILEIl mio consiglio è di sfruttare amici o parenti con la macchina bella.Un amico, uno zio o un cugino con un bella macchina, che sia BMW o PORCHE, il risparmio è garantito e la persona a cui lo chiederete sarà onorata di avere questo compito. Noi abbiamo fatto così.E’ anche vero che se volete una macchina d’epoca sarà difficile trovare qualcuno che la possiede!Potete consultare questi siti: Un esempio tra i più economici:www.noleggiauto.com BMWX5 (FOTO) A 200€ al giorno suwww.autopercerimonia.it www.noleggiauto.comwww.autodepoca.infoSul lunotto posteriore dellauto dovrà essere posto un cuscino di fiori, mentrefiori sparsi e nastri orneranno il cruscotto. I fiori per lauto, così come tuttigli altri addobbi, dovranno essere scelti e procurati dagli sposi.Prenotate l’auto per tempo perché dovete anche sapere la misura esatta del 20lunotto posteriore (altezza, lunghezza e profondità) da comunicare al fioraioper preparare il cuscino a misura!
  21. 21. I FIORI La rosa è il fiore che in genere domina sul matrimonio, in genere si utilizzano 2 tipi di fiore: la rosa e un altro fiore a vostra scelta, è chiaro che possono anche essere tutte rose, magari di 2 colori diversi: bianco e rosa Nei fiori tornano di moda le Cattleye (grosse orchidee), calle, tulipani, ranuncoli, dendrobium, lathyrus, mughetto, muscari, papaveri.Sopra le foto dei fiori più in voga per il 2009-2010.Quando andrete dal fioraio vi chiederà anche che tipo di rosa vorreteabbinare alla composizione, forse non sapete che ne esistono di moltissimevarietà, io personalmente ho fatto la figura da ignorante, quindi se anchevoi non avete il pollice verde fatevi un giro sul sitohttp://www.compagniadelgiardinaggio.it/categoria/Rose/ completo di foto e 21descrizione. Il segreto per spendere meno con il fiorista è chiedergli qualisono i fiori di stagione nel periodo delle vostre nozze, se sono generi divostro gradimento il risparmio è assicurato.
  22. 22. 22Alcuni esempi di bouquet tratti dal sito www.glamourousgowns.co.uk
  23. 23. Personalmente un tipo di composizione con gigli arancio, roselline rosa e velo di sposa. Furono disposte 1 dietro la sedia degli sposi, 2 sull’altare e una vicino al leggio. Oltre a dei piccoli bouquet legati su ogni panca dei fedeli. Questi ultimi sono stati raccolti con cura dalle mie amiche(vedi ultimo capitolo “a chi affidare i compiti importanti”)e portati al ristorante come centri tavola.E’ stata una geniale idea che mi ha fatto risparmiare una cifra notevole se considerate che al ristorante mi chiesero 2€ in più a persona per un centrotavola, se calcoliamo 100 ospiti sono già 200€. Come segna tavolo ho preparato delle stampe con i nomi dei fiori da assegnare ai tavoli. E’ stata un’idea carina, c’era il tavolo girasole, il tavolo papavero, il tavolo magnolia, con il nome e la foto del fiore, (es. nella foto la”calla”) il tutto in un portafoto a mollettina con la base fatta a forma di torta (in resina) che gli ospiti potevano portarsi via come ricordo. Come nome dei tavoli potete scegliere tra argomenti che vi appartengono, dei titoli di 23 canzoni di un cantante preferito da entrambi, le città che avete visitato insieme, le moto, le auto…
  24. 24. IL FOTOGRAFO Se avete delle amiche che si sono sposate da poco e avete visto degli album che vi sono piaciuti fatevi fare un preventivo dal fotografo che hanno scelto, dicendo che siete amiche di una cliente. Comunque per la ricerca in tutte le province d’Italia potete consultare il sito www.fotografi-matrimonio.com oppure www.fotografimatrimonio.itE’ molto importante vedere il lavoro di un fotografo, molti hanno un sito completo dove si può capire immediatamente se utilizza uno stile che può piacervi, classico , moderno, i prezzi sono approssimativi sui siti, variano da 900€ a 1800€ servizio fotografico dell’intera giornata con 2 fotografi, compreso album, ESCLUSO VIDEO. Il video generalmente lo fanno pagare dai 550€ ai 950€ montato con musica scelta da voi.Personalmente lo sconsiglio, meglio i filmini amatoriali, più divertenti e meno impegnativi.Di tutte le amiche che fecero fare un video non ne ho rivisto neanche uno, sembra che tutti vogliano scamparsela quando è la serata “riguardiamo il filmino del matrimonio?”. Un’ora interminabile, e poi a chi lo fate vedere? I vostri amici saranno tutti presenti, quindi l’hanno già vissuto quel momento. Si certo è un ricordo, magari dopo qualche anno riguardarlo sarà una bella emozione, ma anche un bel filmino amatoriale. 24
  25. 25. L’importante è avere un bell’album, ora si usano anche i “fotobook” al posto dell’album classico, io li sconsiglio, se nell’album classico la foto viene attaccata sulla pagina, nel fotobook la foto è stampata sulla pagina, se per sfortuna vi si rovina una pagina siete fregati, nell’album classico è possibile sostituire la foto e poi come qualità di colori vi garantisco che l’impatto della foto classica non ha rivali!E poi potete anche farvelo da soli con dei semplici programmi!Un esempio di come creare il vostro fotobook (magari con le foto degli amici e degli scherzi che vi faranno, dei momenti più simpatici…visto che saranno quelle escluse dall’album tradizionale o almeno la maggior parte) tra tanti lo trovate cliccando questo sito: www.photoworld.it ma anche più economico cliccando sul sito www.e-coop.it/portalWeb/coop.portal (alcuni fotografi lo utilizzano per fare gli album per i genitori degli sposi!) nella sezione “scarica le tue foto” è possibile scaricare il software che vi permette di creare comodamente il vostro album e poi di inviarlo al supermercato indicato più vicino a voi, e di andarlo a ritirare direttamente alla cassa centrale. Ne feci uno per il compleanno di mio marito con le foto di quando eravamo fidanzati, ho aggiunto delle vignette simpatiche, è stato un regalo graditissimo e l’ho pagato circa 25€, poi dipende certamente anche dal formato dell’album e dal tipo di album, se con la copertina rigida ad esempio può costare di più. 25
  26. 26. ANIMAZIONE: MUSICA E GIOCHIE’ importante per la buona riuscita di un matrimonio, avere un intrattenimento musicale.La mia idea era anche quella di creare uno spazio bimbi con un’animatrice per loro ma poi scoprii che ci sono dei musicisti “tuttofare” che si occupano davvero di tutto!Personalmente scelsi Riccardo e Rosanna, una giovane coppia ma con tanta esperienza, ascoltai i loro brani sul loro sito http://www.riccardoerosanna.it/ con un’unica spesa (650€ iva compresa con fattura) riuscii ad avere un bellissimo intrattenimento di musica dal vivo con balli e canti, karaoke, giochi per i più piccoli, sculture di palloncini, disegni da colorare, devo dire che è stato veramente un idea apprezzata da tutti, i bambini non li abbiamo “sentiti” per tutto il giorno, si sono divertiti senza annoiarsi e senza disturbare i “grandi”. Questa coppia lavora nella provincia di Milano, Bergamo, Brescia e in zona, comunque se cercate l’animazione assicuratevi che oltre ad essere dei bravi musicisti possano integrare anche dei giochi e dell’animazione per i bambini. La ricerca dell’intrattenimento musicale e dell’animazione per regione in tutta Italia la potete effettuare da questi link 26 http://www.matrimonioinmusica.it/musi ca-nozze/elenco-artisti-animazione.html
  27. 27. LE BOMBONIERELe bomboniere sono una delle scelte più impegnative perché rappresentano il “presente” che rimarrà come ricordo a tutti gli invitati. Tutti vorrebbero qualcosa che colpisca, un ricordo carino, evitate i soprammobili inutili e noiosi da spolverare, meglio qualcosa di utile o un gioiellino da indossare.Ricordatevi che non esiste la bomboniera che andrà bene per tutti!Dovrete essere convinti voi prima di tutti.Ci sono 2 diverse possibilità:1. Comprarle già confezionate *;2. Confezionarle personalmente °.Eventualmente avete anche la possibilità di fare delle bomboniere solidali.www.alberodellavita.orgwww.azzurro.itwww.amref.itwww.unicef.itwww.savethechildren.it (es. foto sopra)www.operasanfrancesco.it (es. su a destra) 27www.missionemadagascar.org (es.piattino svuota tasche in legno a destra)
  28. 28. Vediamo nel dettaglio come risparmiare su questa scelta.1. * Acquistarle già fatte, in un negozio ha un costo molto elevato, per un sacchettino semplice, con cinque confetti e bigliettino ci si aggira intorno ai 3,00€ al pezzo. Se considerate che ci aggiungerete sicuramente qualcosa (un ciondolino, un soprammobile, un cavatappi, un oggettino qualsiasi)il prezzo lievita su i 10€ in un attimo.Il mio consiglio: ACQUISTARLE SU INTERNET. Vi permette di avere un grosso risparmio, qualsiasi scelta farete; personalmente ho acquistato dei sacchetti già pronti e mi sono trovata molto bene da http://stores.shop.ebay.it/sonia-creazioni è un negozio su ebay, la ragazza è gentilissima e molto veloce, io le ho fatto fare dei sacchettini da dare alle persone NON invitate al matrimonio e vi posso garantire che ho fatto un figurone, sempre nel suo negozio trovate anche dei semplici segnaposto a partire da 1€ . Sotto alcuno esempi. Date anche un’occhiata alle partecipazioni!Per il trasporto ho acquistato 2 scatole IKEA che trovate nel paragrafo “bomboniere testimoni” A sinistra sacchetto completo di confetti e biglietto che scelsi per le mie nozze (1,50€ l’uno)a destra 28 cuscino portafedi in shantung di seta a 11€ sempre nello stesso negozio
  29. 29. Ci sono svariati indirizzi dove acquistare ad un buon prezzo, se sono dei privati chiedete sempre delle foto dettagliate e un preventivo vantaggioso prima di scegliere.Il mio consiglio è appunto di ordinare dei sacchetti carini ed economici da dare a tutte le persone non invitate, es. la vicina, la vicina della zia, l’amica della mamma insomma a quelle persone che ci tenete che abbiano almeno n presentino.La bomboniera da consegnare a nozze potete gestirla così:Prendete sempre dei sacchettini già pronti (magari dove avete ordinato anche le altre, magari il sacchetto può essere anche lo stesso…).Se avete voglia di confezionarle voi stesse troverete tutto l’occorrente dalla A alla Z sul sito www.tigerbazar.it . Dai sacchetti ai nastrini, dalle scatoline ai ciondoli, davvero ben fornito e rapidissimo nelle consegne!Qui sotto 2 esempi di bomboniera originale ed economica. Nell’are outlet – hobby del sito trovate queste adorabili Hello patchwork Fodere quilt con cerniera per cuscini, pensate che comprese di scatola costano 1,60€ l’una, se ci legate un bel sacchettino è una bellissima idea, un cuscino che chiunque potrà usare da tenere sul divano, sul letto in cucina o in cameretta! 29
  30. 30. Un altro sito che merita di essere visitato per i suoi bellissimi sacchettini è www.orofil.com, guardatelo con attenzione perché ci sono sempre degli articoli in offerta! In questo negozio si vendono tutti gli accessori necessari al confezionamento ma non vengono confezionate le bomboniere.Se decidete di confezionarle voi io vi consiglio di acquistare dei sacchetti con tirante o con nastrino incluso, se scegliete il velo di tulle vi fa perdere troppo tempo e non è tanto semplice inserire bigliettino con i confetti e poi chiuderlo con precisione. Sconsigliato!Personalmente come bomboniera per gli ospiti della cerimonia ho fatto un ciondolino Swarovski originale acquistato sul sito www.stefyg.it , sono rivenditori autorizzati, hanno dei buoni prezzi, inviano gli Swarovski nella loro scatola originale, sempre da loro ho acquistato anche il gancino in argento 925 da attaccare al ciondolo. Il tutto è arrivato con posta assicurata in pochi giorni dal pagamento.Se non ve la sentite di farle da soli, potete farvi comunque fare unpreventivo, da www.stefyg.it per farvi confezionare il vostroSwarovski preferito! 30
  31. 31. Nel negozio di orofil ho acquistato il sacchetto porta confetti in arancio(nella foto), il tulle da inserire all’interno e la scatolina che conteneva ilciondolo, nel negozio di tiger bazar ho acquistato le scatole più grandi e inastri sia per il fiocchetto sul pendente che per chiudere il tutto, hoacquistato anche le coccarde da far attaccare sulle auto che trovatedirettamente cliccando su questo linkhttp://www.tigerbazar.it/catalogo/bom/fiocco_perle.htm 50 coccarde a 12€ èun prezzo molto competitivo, mi informai in un negozio dove costavano 1€ acoccarda!(le coccarde sono da fare a casa semplicemente tirando un nastrino)Le caramelle in vetro le trovate anche sul sito tiger bazar con annessa unaspilletta da attaccare direttamente sul sacchetto portaconfetti.Per dare un tocco in più ho legato sulla scatola unacaramellina in vetro di murano originale acquistata in unnegozio sempre su internet, le trovate in diversi negozi, unesempio cliccando direttamente questo link: 31 http://stores.shop.ebay.it/MILLE-E-UNIDEA_IDEE-REGALO_W0QQ_fsubZ21330836QQ_sidZ198252425?_nkw=caramelle
  32. 32. LA BOMBONIERA PER I TESTIMONI E’ di regola che i testimoni abbiano una bombonIera personalizzata, diversa dalle altre, più importante, quindi, più costosa. Per non fare sempre la solita bomboniera inutile, tipo vaso o servizio di bicchieri in cristallo o altro per la casa, sono rimasta sul tema gioielli, dopo un’attenta e snervante ricerca ho trovato una gioielleria fantastica dove ho ordinato dei gioielli MORELLATO con il 40% di sconto dal prezzo di listino, siccome avevo 4 testimoni più una madrina e un padrino, avevo 6 bomboniere in totale, un capitale se andavo in negozio! Tutto sommato ho speso una modica cifra e ho fatto una belle figura. Per gli uomini ho acquistato un bracciale in acciaio con diamantino (collezione SHADE) Questi ed altri articoli di marche famose li trovate in 2 gioiellerie su per le donne ho ebay che hanno comunque un scelto una negozio fisico. Affidabilissimi! collana conhttp://stores.shop.ebay.it/gioielleria- quarzo eassodiori diamantino(colle 32http://stores.shop.ebay.it/GIOIELLERIA-MICHELE- zione ISTANTI).MARTINO
  33. 33. I gioielli per i testimoni sono pervenuti con una bellissima scatola originale e garanzia. Dovevo però confezionarle in modo da abbinarle alle altre. Acquistai 6 scatole porta cd, all’IKEA, in queste ho inserito la scatola con il gioiello e il sacchetto portaconfetti, in più un biglietto di ringraziamento. Le ho poi chiuse con nastri di raso avorio e fatto un fiocchetto con nastro in organza rosa. Sull’etichetta della scatola ho scritto il nome del testimone. E’ stata davvero un’idea originale, in più la scatola non era da buttare! Della stessa linea ho acquistato 2 scatole più grandi che mi sono servite da porta bomboniere. Anche queste poi mi sono rimaste come porta biancheria. A sinistra le scatole dei testimoni a 4,99/2 pezzi. A sinistra in basso scatola per trasportare le bomboniere a 9,99€ l’una, in 2 Pina scatole sono riuscita ad inserirne 75 confezionate in scatoline da 8cmx8cm. In basso panoramica delle bomboniere sistemate nella scatola. Le scatole, in tanti modelli e colori http://www.ikea.com/it/it/catalog/categories/departments/hallwa y/10550/ 33
  34. 34. Bomboniera per i bambiniDecisi di acquistare una bomboniera anche per i bambini, un pupazzetto carinissimo unisex, al costo di 1,99 l’uno (foto in basso a sinistra), contate il numero dei bambini approssimativo.Li sistemai tutti in un cesto che portai preventivamente alla location insieme alle bomboniere, candele, centritavola e tutto il resto.In basso a destra un passeggino durante il rievimento, carico di palloncini e pupazzetti.La bomboniera dei bimbi è stata apprezzata moltissimo!Sempre per i bambini mi è capitato di vedere in altri matrimoni delle bomboniere confezionate con un semplice sacchetto in carta crespa contenente delle caramelle al posto dei confetti. 34
  35. 35. L’IMPORTANZA DEI DETTAGLI Ho creato personalmente 2 cesti, uno con le coccarde per le auto, l’altro con i coni porta riso da lanciare agli sposi. Li ho semplicemente decorati con delle coccarde e dei nastrini dei colori tema del mio matrimonio. I coni in cartoncino potete acquistarli al prezzo più basso direttamente da questo link http://www.confettiebomboniere.com/cake-toppers-c- 131.html Da questo link troverete anche dei cake toppers (statuina da mettere sopra la torta nunziale raffigurante gli sposi) molto spiritosi ed a prezzi convenienti. (nella foto quella del mio matrimonio)Sempre in questo negozio virtualepotrete acquistare anche dei petalifinti da aggiungere al riso nei coni percreare un effetto coreografico moltocarino (foto copertina).Il riso lo trovate in vendita siacolorato(antimacchia) che bianco, io 35utilizzai il riso bianco, di buonaqualità!
  36. 36. Per completare la coreografia dell’uscita dalla chiesa acquistaiuna bombola di elio con dei palloncini colorati più alcuni con laclassica scritta “w gli sposi” oltre a dei cannoni sparacoriandoli bianchi e rosa molto scenografici, tutto questo loacquistai da questo link http://stores.shop.ebay.it/PLANET-PARTY__W0QQ_armrsZ1 E’ stato tutto bellissimo. 36
  37. 37. Un altro dettaglio che piaque molto furono le macchinette fotografiche usa e getta disposte una per tavolo, gli ospiti potevano fare le foto (molto simpatiche)durante il pranzo, poi alla fine le raccolsi tutte e le sviluppai, è un’idea carina per tenere un ricordo di tutti gli ospiti, un loro punto di vista diciamo!Tutti hanno la digitale, è vero, ma non è la stessa cosa credetemi!Le macchinette usa e getta le acquistai in stock nel seguente negozio bayhttp://stores.shop.ebay.it/GammaMarket a 2,50€ l’una spese di spedizionecomprese.Per finire con i dettagli ho acquistato delle candele con porta candele moltosemplici all’IKEA. Chiedete al ristorante se sono compresi sulla tavola, vi assicuroche l’effetto è molto bello e la spesa è davvero minima. Potete farvi un’ideacliccando su questo link:http://www.ikea.com/it/it/catalog/categories/range/10372/10760?pageNumber=2Personalmente ho Come candele ho acquistato il acquistato il cero modello KALEJ VÄGHULT (nella(nella foto a destra foto a sinistra in in alto) basso) 12 pezzi a 37 4 portacandela a 2,99€ 1,49€
  38. 38. A CHI AFFIDARE I COMPITIIMPORTANTICome ultimo punto ma non in ordine di importanza devo parlarvi dell’importante decisione di affidare dei compiti importanti agli ospiti, dovrete essere voi a scegliere se amici o parenti.Molte volte sono gli amici stessi a prendere l’iniziativa di far trovare fuori dalla chiesa una scenografia particolare per gli sposi ma non sempre è così.Personalmente affidai il compito a due amiche fidate che oltre a gonfiare i palloncini e prepararli davanti alla chiesa, (con forbice pronta all’uscita)hanno portato e distribuito i coni porta riso e sistemato la cesta con le coccarde per le auto (cesti consegnati loro una settimana prima)tutto sul sagrato della chiesa di fianco al portone di uscita.Sempre le amiche si sono occupate del recupero composizioni floreali nella chiesa portate al ristorante e sistemate nella sala rendendo ancora più bello tutto l’allestimento.Ricordatevi anche di preparare delle copie con la stampa della strada da percorrere dalla chiesa per raggiungere la location del banchetto di nozze.(io le ho sistemate in un cestino che è stato messo sempre fuori dal sagrato dalle solite amiche fidate). Potete crearla facilmente con dei siti che calcolano il percorso-itinerario tipo www.viamichelin.it o www.tuttocittà.it non dimenticatevi di scrivere sulla mappa anche il numero di telefono di una persona responsabile del ristorante (a cui lo avrete preventivamente comunicato) qualora qualcuno si perdesse… a 38 qualcuno nel giorno del mio matrimonio è successo e quel numero è stato chiamato più volte!
  39. 39. PREPARA LA PELLE DEL TUO VISOPER IL GRANDE GIORNO!Ricordatevi che le foto del matrimonio saranno incredibilmente nitide, i primi piani non lasciano scampo a punti neri e zone secche o grasse del vostro viso, preparatevi tempo prima!Almeno 40 giorni prima del lieto evento fate una pulizia del viso. Dopo se volete potete fare una lampada, ma non più ravvicinata di un mese prima del matrimonio, la sposa con la carnagione chiara sta molto meglio sulle foto e con l’abito chiaro! Acquistate dei prodotti specifici per la cura del viso:1. Contorno occhi (tutte le sere)2. Crema giorno3. Maschera scrub (1 volta settimana)4. Impacco rigenerante emolliente (dopo scrubs 1 volta settimana)Se non volete spendere tanto potete andare in erboristeria o in un negozio (anche alcune farmacie li hanno)che ha i prodotti naturali meno costosi di famose marche estetiche ma comunque con validi principi attivi es su www.erbolario.it ho scelto il contorno occhi L’ERBOLARIO “alla camelia ed ai semi d’uva”, come scrub della marca HELAN con microsfere di noci di cocco per pelli miste e normali, come impacco la “maschera vellutante agli acidi dolci della frutta” sempre L’ERBOLARIO.Dopo la prima settimana che usavo questi prodotti notai un netto 39 miglioramento, avevo un piccolo problema di secchezza in alcune zone del viso che si è completamente risolto. Il risultato nelle foto è stato davvero impeccabile!
  40. 40. RINGRAZIAMENTI Ringrazio tutti i negozi fisici e virtuali presenti in questa guida e ai quali mi sono appoggiata per organizzare il mio matrimonio in ogni dettaglio. Ringrazio le mie amiche insostituibili compagne di questa avventura che mi hanno consigliata ed aiutata nella scelta dei dettagli e nel confezionamento delle bomboniere. Un sincero grazie a tutti quelli che acquisteranno questa guida e… FELICE MATRIMONIO!Con l’augurio che i giorni della vostra vita siano tutti felici e sereni come il meraviglioso giorno delle vostre nozze. 40Mascia Emma

×