LA LEGGE 626/94
                                                   Il Decreto Legislativo 19 settembre 1994
              ...
Sicurezza
                                               =
                                          dovere di tutti
     ...
Da un lato dunque è ribadito e sanzionato penalmente l’obbligo per il
datore di lavoro di fornire i lavoratori dei disposi...
L’art. 3 stabilisce che:

              “è imprescindibile, per garantire la massima sicurezza,
                   l’infor...
La prevenzione organizzata
                           (dal datore di lavoro)




POR PUGLIA 2000/2006   Lavorare in sicure...
ART. 4
1. elaborare un documento di valutazione dei rischi “in relazione alla
natura dell'attività dell'azienda”.
2. asseg...
Il datore di lavoro deve astenersi dal chiedere ai lavoratori di ripren-
dere la loro attività in una situazione di lavoro...
La prevenzione soggettiva
                              (del Lavoratore)




POR PUGLIA 2000/2006   Lavorare in sicurezza ...
ART. 5 - Obblighi dei lavoratori

“Ciascun lavoratore deve prendersi cura della propria sicurezza e della
propria salute e...
I lavoratori “contribuiscono… all'adempimento di tutti gli obblighi imposti
dall'autorità competente o comunque necessari ...
ART. 14 - Diritti dei lavoratori in caso di pericolo grave ed immediato

“In caso di pericolo grave, immediato e che non p...
Le misure relative alla sicurezza, all'igiene ed alla
   salute durante il lavoro non devono in nessun caso
       comport...
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Slides 626

5,964 views

Published on

La legge 626 sulla sicurezza sul lavoro in Italia. Progetto "Lavorare in sicurezza" PAZ

Published in: Business
0 Comments
2 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
5,964
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
71
Actions
Shares
0
Downloads
145
Comments
0
Likes
2
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Slides 626

  1. 1. LA LEGGE 626/94 Il Decreto Legislativo 19 settembre 1994 n. 626 è una legge innovativa perché introduce un nuovo modo di pensare e organizzare la sicurezza sul lavoro come dovere di tutti. POR PUGLIA 2000/2006 Lavorare in sicurezza – informazione e sensibilizzazione sulla sicurezza sul lavoro – percorsi di sicurezza
  2. 2. Sicurezza = dovere di tutti Non più solo del datore di lavoro, ma anche dei lavoratori. POR PUGLIA 2000/2006 Lavorare in sicurezza – informazione e sensibilizzazione sulla sicurezza sul lavoro – percorsi di sicurezza
  3. 3. Da un lato dunque è ribadito e sanzionato penalmente l’obbligo per il datore di lavoro di fornire i lavoratori dei dispositivi di protezione necessari, dall’altro è anche previsto l'arresto per quel lavoratore che omette di utilizzarli. La 626/94 ha inoltre previsto e disciplinato come diritto-dovere dei lavoratori l'informazione e la formazione: cioè l'aggiornamento e l'addestramento specifico dei lavoratori sulle norme di sicurezza. POR PUGLIA 2000/2006 Lavorare in sicurezza – informazione e sensibilizzazione sulla sicurezza sul lavoro – percorsi di sicurezza
  4. 4. L’art. 3 stabilisce che: “è imprescindibile, per garantire la massima sicurezza, l’informazione, la formazione, la consultazione e la partecipazione dei lavoratori sulle questioni riguardanti la sicurezza e la salute sul luogo di lavoro” e le “istruzioni adeguate ai lavoratori”. POR PUGLIA 2000/2006 Lavorare in sicurezza – informazione e sensibilizzazione sulla sicurezza sul lavoro – percorsi di sicurezza
  5. 5. La prevenzione organizzata (dal datore di lavoro) POR PUGLIA 2000/2006 Lavorare in sicurezza – informazione e sensibilizzazione sulla sicurezza sul lavoro – percorsi di sicurezza
  6. 6. ART. 4 1. elaborare un documento di valutazione dei rischi “in relazione alla natura dell'attività dell'azienda”. 2. assegnare “ai lavoratori i necessari ed idonei mezzi di protezione” e richiedere ai lavoratori l’uso di tali strumenti (Caschi, scarpe, imbracature, mascherine) 3. aggiornare “le misure di prevenzione in relazione ai mutamenti organizzativi e produttivi”, e permettere “ai lavoratori di verificare l'applicazione delle misure di sicurezza e di protezione della salute”. POR PUGLIA 2000/2006 Lavorare in sicurezza – informazione e sensibilizzazione sulla sicurezza sul lavoro – percorsi di sicurezza
  7. 7. Il datore di lavoro deve astenersi dal chiedere ai lavoratori di ripren- dere la loro attività in una situazione di lavoro in cui persiste un peri- colo grave ed immediato. POR PUGLIA 2000/2006 Lavorare in sicurezza – informazione e sensibilizzazione sulla sicurezza sul lavoro – percorsi di sicurezza
  8. 8. La prevenzione soggettiva (del Lavoratore) POR PUGLIA 2000/2006 Lavorare in sicurezza – informazione e sensibilizzazione sulla sicurezza sul lavoro – percorsi di sicurezza
  9. 9. ART. 5 - Obblighi dei lavoratori “Ciascun lavoratore deve prendersi cura della propria sicurezza e della propria salute e di quella delle altre persone presenti sul luogo di lavoro, su cui possono ricadere gli effetti delle sue azioni o omissioni, conformemente alla sua formazione ed alle istruzioni e ai mezzi forniti dal datore di lavoro”. POR PUGLIA 2000/2006 Lavorare in sicurezza – informazione e sensibilizzazione sulla sicurezza sul lavoro – percorsi di sicurezza
  10. 10. I lavoratori “contribuiscono… all'adempimento di tutti gli obblighi imposti dall'autorità competente o comunque necessari per tutelare la sicurezza e la salute dei lavoratori durante il lavoro”. POR PUGLIA 2000/2006 Lavorare in sicurezza – informazione e sensibilizzazione sulla sicurezza sul lavoro – percorsi di sicurezza
  11. 11. ART. 14 - Diritti dei lavoratori in caso di pericolo grave ed immediato “In caso di pericolo grave, immediato e che non può essere evitato” il lavoratore ha diritto di allontanarsi “dal posto di lavoro o da una zona pericolosa” e se si trova “nell'impossibilità di contattare il competente superiore gerarchico” può adottare “misure per evitare le conseguenze di tale pericolo” senza “subire pregiudizio” per tali azioni. POR PUGLIA 2000/2006 Lavorare in sicurezza – informazione e sensibilizzazione sulla sicurezza sul lavoro – percorsi di sicurezza
  12. 12. Le misure relative alla sicurezza, all'igiene ed alla salute durante il lavoro non devono in nessun caso comportare oneri finanziari per i lavoratori. POR PUGLIA 2000/2006 Lavorare in sicurezza – informazione e sensibilizzazione sulla sicurezza sul lavoro – percorsi di sicurezza

×