EDI - Photoshop - a - colore

1,115 views

Published on

Published in: Technology
0 Comments
2 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
1,115
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
2
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

EDI - Photoshop - a - colore

  1. 1. COLORI Nozioni di base, Sintesi additiva, Modo RGB, Canali e IstogrammaEDI II – Colori, RGB, Canali, Istogramma 1
  2. 2. Che cos’è? (Definizione fisica) Il colore è la percezione visiva generata dai segnali nervosi che i fotorecettori della retina mandano al cervello quando assorbono radiazioni elettromagnetiche di determinate lunghezze donda e intensità.EDI II – Colori, RGB, Canali, Istogramma 2
  3. 3. Da cosa dipende? Il colore non è una proprietà OSSERVATORE della materia!! Dipende da come è composto l’oggetto, da LUCE come è posizionato, da come è la luce, dalla percezione dell’osservatore. SE FOTOGRAFIAMO LO STESSO OGGETTO DI OGGETTO NOTTE O DI GIORNO, CAMBIA LA PERCEZIONE DEL COLORE DELL’OGGETTO!EDI II – Colori, RGB, Canali, Istogramma 3
  4. 4. SINTESI ADDITIVA COLORI PRIMARI: R (red) : ROSSO G (green): VERDE B (blue): BLU Si basa sulla luce: in assenza di luce, si ottiene il NERO, aggiungendo luce dei tre colori alla massima intensità si ottiene il BIANCO.EDI II – Colori, RGB, Canali, Istogramma 4
  5. 5. SINTESI SOTTRATTIVA COLORI PRIMARI: C (ciano) : CIANO M (magenta): MAGENTA Y (yellow): GIALLO [K (black): NERO] Il termine “sottrattivo”, si riferisce al fatto che si parte dal BIANCO (carta), e all’aumentare di ogni colore, si arriva al NERO.EDI II – Colori, RGB, Canali, Istogramma 5
  6. 6. COMBINAZIONI! RGB R + B = M R + G = Y B + G = C CMY C + M = B C + Y = G M + Y = R Combinando i colori RGB otteniamo i colori CMY e viceversa!EDI II – Colori, RGB, Canali, Istogramma 6
  7. 7. COLORI E PHOTOSHOP! PHOTOSHOP è un programma di ...le immagini sono ...come viene gestito il elaborazione delle colorate... colore?? immagini... Immagine/Metodo/... Il metodo di colore di un documento determina in che modo l’immagine viene usata, per essere visualizzata, per essere stampata o per essere elaborata. ...COMINCIAMO DALL’RGBEDI II – Colori, RGB, Canali, Istogramma 7
  8. 8. IMMAGINI RASTER COME UN MOSAICO DI PIXEL OGNI PIXEL VIENE MEMORIZZATO COME UN INSIEME DI TRE VALORI: UNO PER LA SUA COMPONENTE ROSSA, UNO PER LA VERDE E R G B Canali UNO PER LA BLUEDI II – Colori, RGB, Canali, Istogramma 8
  9. 9. CHE COS’E’ QUESTO VALORE? 0: 255: NERO BIANCO La scala di grigi rappresenta l’intensità del canale nella composizione del colore: Ciascun canale  valore da 0 a 255 (256 possibili “intensità”) Per ottenere il composito, i canali vengono “miscelati” con le regole della sintesi additivaEDI II – Colori, RGB, Canali, Istogramma 9
  10. 10. CHE COS’E’ QUESTO VALORE? R G B 255 255 0 = Y 255 0 255 = M 0 255 255 = C Perchè proprio 256 valori e non di più?? Perchè le immagini dispongono di 8 bit per canale!EDI II – Colori, RGB, Canali, Istogramma 10
  11. 11. PALETTE CANALI Finestra/Canali CNTL + 1 (rosso) CNTL + 2 (verde) CNTL + 3 (blu) CNTL + ‘ (composito)EDI II – Colori, RGB, Canali, Istogramma 11
  12. 12. EDI II – Colori, RGB, Canali, Istogramma 12
  13. 13. ISTOGRAMMA Finestra/istogrammaEDI II – Colori, RGB, Canali, Istogramma 13
  14. 14. EDI II – Colori, RGB, Canali, Istogramma 14
  15. 15. Indica il modo in cui i pixel sono distribuiti nell’immagine X  livelli di grigio da 0 a 255 (tonalità del colore) Y  Numero di px con quella tonalità Palette Istogramma/Mostra tutti i canaliEDI II – Colori, RGB, Canali, Istogramma 15
  16. 16. ESEMPIO 1. Creiamo un immagine di 100 x 100 px 100 x 100 = 10.000 px in totale 2. Riempiamo il livello di ROSSO PIENO e andiamo a controllare l’istogramma.EDI II – Colori, RGB, Canali, Istogramma 16
  17. 17. CANALE ROSSO: •Dalla tendina Canale selezionare ROSSO •Con il puntatore del mouse muoviamoci sull’istogramma fino a posizionarci sul livello 255 (unica barra dell’istogramma) e leggiamo le statistiche. •L’istogramma ci dice che nel canale ROSSO, tutti i pixel (10.000) sono distributiti sul bianco (bianco = 255 sul canale rosso)EDI II – Colori, RGB, Canali, Istogramma 17
  18. 18. CANALE VERDE: •Dalla tendina Canale selezionare VERDE •Con il puntatore del mouse muoviamoci sull’istogramma fino a posizionarci sul livello 0(unica barra dell’istogramma) e leggiamo le statistiche. •L’istogramma ci dice che nel canale VERDE, tutti i pixel (10.000) sono distributiti sul nero(nero = 0 sul canale verde)EDI II – Colori, RGB, Canali, Istogramma 18
  19. 19. CANALE BLU: •Dalla tendina Canale selezionare BLU •Con il puntatore del mouse muoviamoci sull’istogramma fino a posizionarci sul livello 0 (unica barra dell’istogramma) e leggiamo le statistiche. •L’istogramma ci dice che nel canale BLU, tutti i pixel (10.000) sono distributiti sul nero(nero = 0 sul canale blu)EDI II – Colori, RGB, Canali, Istogramma 19
  20. 20. CANALE Valore per lo 0 Valore per 255 ROSSO 0 10.000 VERDE 10.000 0 BLU 10.000 0 COMPOSITO = 20.000 = 10.000 (istogramma finale)EDI II – Colori, RGB, Canali, Istogramma 20
  21. 21. COMPOSITO •Dalla tendina Canale selezionare RGB •Con il puntatore del mouse muoviamoci sull’istogramma fino a posizionarci sul livello 0 e leggiamo le statistiche. •L’istogramma ci dice che con livello 0 ci sono 20.000 pixel nell’immagine (10.000 del G e 10.000 del B) •Con il puntatore del mouse muoviamoci sull’istogramma fino a posizionarci sul livello 255 e leggiamo le statistiche. •L’istogramma ci dice che con livello 255 ci sono 10.000 pixel nell’immagine (10.000 del R)EDI II – Colori, RGB, Canali, Istogramma 21
  22. 22. CONCLUSIONE Ognicolonna dell’istogramma è la somma per ciascun canale dei pixel con quella tonalità di grigio. In ogni canale viene indicato attraverso un valore di grigio (da 0 a 255) la quantità di colore del canale, da utilizzare per la sintesi additiva. Ogni pixel ha un colore che si compone dalla sintesi additiva dei tre canali rgb!EDI II – Colori, RGB, Canali, Istogramma 22

×