Gestione del Colore

6,499 views

Published on

Gestione del colore , informazioni sulla colorimetria

0 Comments
7 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
6,499
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1,933
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
7
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Gestione del Colore

  1. 1. La gestione del colore
  2. 2. Il problema Una bella foto su monitor… … in stampa il colore cambia
  3. 3. Il problema <ul><li>Per i monitor </li></ul><ul><ul><li>Stessi numeri RGB su monitor diversi colori diversi </li></ul></ul><ul><li>Per le stampanti </li></ul><ul><ul><li>Stessi numeri CMYK su stampanti diverse colori diversi </li></ul></ul><ul><li>In generale </li></ul><ul><ul><li>Stessi numeri RGB o CMYK su periferiche diverse danno colori diversi </li></ul></ul><ul><li>In pratica </li></ul><ul><ul><li>Le periferiche leggono o producono insiemi diversi di colori </li></ul></ul>
  4. 4. Cosa vediamo R G B C.I.E.
  5. 5. Gamut Monitor Stampante Sintesi additiva Sintesi sottrattiva R G B Y C M
  6. 6. Corrispondenza tra gamut <ul><li>Periferiche diverse hanno gamut diversi </li></ul><ul><li>Stampanti e monitor hanno gamut diversi </li></ul><ul><li>Epson e Roland hanno gamut diversi </li></ul><ul><li>Roland SP-300 e SC-540 hanno gamut diversi </li></ul><ul><li>Il mio SP-300 ha gamut diverso da qualunque altro </li></ul>
  7. 7. Monitor <ul><li>Stesso colore in diversi monitor </li></ul>
  8. 8. Stampanti <ul><li>Stesso colore in diverse stampanti </li></ul>
  9. 9. Differenze <ul><li>Ogni monitor ha il suo gamut </li></ul>
  10. 10. Modificare i numeri <ul><li>Stesso colore CMYK 0,100,80,0 </li></ul>Stampante 1 Stampante 2 Stampante 3 Stampante 4 Per Vedersi Correttamente Dovrebbe essere 0,98,80,0 2,95,78,0 0,97,81,0 0,89,75,0
  11. 11. La soluzione <ul><li>L ’idea centrale della gestione digitale del colore </li></ul><ul><li>Modificare i numeri in modo che i colori rimangano gli stessi </li></ul>
  12. 12. Conversione di colore <ul><li>Ogni volta che si passa da una periferica ad un ’altra </li></ul><ul><li>si varia il gamut e i numeri hanno un altro valore relativo </li></ul><ul><li>vanno modificati i numeri in modo che i colori rimangano gli stessi </li></ul>
  13. 13. Come cambiare i numeri ? <ul><li>Utilizzando come “ponte ” le coordinate assolute del colore </li></ul><ul><li>CIE Lab </li></ul>
  14. 14. Monitor
  15. 15. Stampante
  16. 16. Da monitor a stampante
  17. 17. Profilo <ul><li>La tabella che identifica il rapporto tra Valori RGB o CMYK e i valori CIE Yxy </li></ul><ul><li>Dà ai numeri una interpretazione </li></ul><ul><li>Pixel senza profilo non hanno informazioni sul colore </li></ul><ul><li>Standardizzato da International Color Consortium (ICC) </li></ul>
  18. 18. Conversione di colore <ul><li>Profilo di origine </li></ul><ul><li>Profilo di destinazione </li></ul><ul><li>Intento di rendering </li></ul><ul><li>Motore di colore </li></ul>
  19. 19. E ora?
  20. 20. Percezione
  21. 21. Esperimento
  22. 22. Il Processo di stampa <ul><li>Produttività </li></ul><ul><ul><li>Velocità </li></ul></ul><ul><ul><li>economicità </li></ul></ul><ul><li>Ripetibilità </li></ul><ul><ul><li>ristampe </li></ul></ul><ul><li>Fedeltà del colore </li></ul><ul><ul><li>controllo </li></ul></ul><ul><li>Sicurezza </li></ul><ul><ul><li>no scarti e rifacimenti </li></ul></ul><ul><li>Facilità nella gestione del colore </li></ul>
  23. 23. Cosa fare in pratica <ul><li>Creare i profili per tutte le periferiche dello studio </li></ul><ul><li>Impostare sistema operativo </li></ul><ul><li>Impostazione le applicazioni </li></ul><ul><li>Progettare un workf low </li></ul>
  24. 24. Le condizioni di stampa <ul><li>Macchina </li></ul><ul><li>Supporto </li></ul><ul><li>Inchiostro </li></ul><ul><li>Condizioni Ambientali </li></ul>
  25. 25. Il Controllo del colore <ul><li>Gradazione tonale </li></ul><ul><li>Contrasto </li></ul><ul><li>Cromaticità </li></ul><ul><li>Linearizzazione </li></ul><ul><li>Total INK </li></ul><ul><li>Profilo ICC </li></ul>
  26. 26. Linearizzazione <ul><li>Operazione con la quale si garantisce una risposta lineare tra le % del file e le % dell’inchiostro sul supporto. </li></ul><ul><li>Questa operazione si esegue per ogni supporto per tutti i 4 canali colore C-M-Y-K. </li></ul>
  27. 27. Ink Limit <ul><li>Il Total Ink definisce la quantità massima degli inchiostri in sovrapposizione in funzione della accettabilità del tipo di supporto. </li></ul><ul><li>Con un giusto valore si evitano le seguenti problematiche: </li></ul><ul><ul><li>scarso asciugamento e tempi di attesa </li></ul></ul><ul><ul><li>imbrattamento del foglio </li></ul></ul><ul><ul><li>impastamento (chiusura) delle tonalità massime </li></ul></ul><ul><ul><li>rifiuto dell’inchiostro nelle sovrapposizioni </li></ul></ul><ul><ul><li>colori sporchi </li></ul></ul><ul><ul><li>perlinatura nei pieni e maculazione dei fondi. </li></ul></ul>
  28. 28. Profilo ICC <ul><li>Per ogni stampante/supporto/inchiostro si deve creare uno specifico profilo ICC di output. </li></ul><ul><li>Per creare un profilo ICC è necessario: </li></ul><ul><ul><li>Stampare un Color Target </li></ul></ul><ul><ul><li>Misurare il Color Target con uno spettrofotometro (dati di caratterizzazione) </li></ul></ul><ul><ul><li>Creare un profilo mediante un software che elabora i dati di caratterizzazione </li></ul></ul><ul><ul><li>Per ogni processo di stampa va impostato sul RIP lo specifico profilo ICC di output </li></ul></ul>
  29. 29. <ul><li>Profilo corretto </li></ul><ul><li>= </li></ul><ul><li>cliente felice… </li></ul><ul><li>E ancor di più, </li></ul><ul><li>STAMPATORE FELICE! </li></ul>

×