LAVORO

237 views

Published on

Report dei tavoli di lavoro #MontelupoFutura

Published in: News & Politics
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
237
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
22
Actions
Shares
0
Downloads
2
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

LAVORO

  1. 1. Montelupo 2020 Le nostre idee per Montelupo Lavoro e Partecipazione FARE TERRITORIO
  2. 2. LAVORO e PARTECIPAZIONE Obiettivo: LAVORO Sviluppo potenzialità produttiva ed occupazionale del territorio Metodo: Creazione di Obiettivi Condivisi Linea strategica 1: Promozione competitività delle imprese Linea strategica 2: Promozione occasione di nascita, crescita e trasformazione delle imprese FARE TERRITORIO
  3. 3. Obiettivi Specifici Obiettivi Strutturali Obiettivi Contestuali Condizioni che rendono possibile il Fare Impresa Sviluppo settori strategici, futuribili in termini di redditività Obiettivi Strumentali Occasioni di creazione delle Condizioni “Programma delle Aree” Attività concrete FARE TERRITORIO Occasioni di creazione di Lavoro
  4. 4. Obiettivi Strutturali Linea 1 ::Competitività Linea 1 Competitività o Abbassamento livello di standar economico per l’accesso al mercato del lavoro:  Riduzione tasse sul lavoro  Riduzione tasse su immobili ad uso produttivo  Riduzione costo energia e rifiuti FARE TERRITORIO
  5. 5. Obiettivi Strutturali Linea 1 ::Competitività Linea 1 Competitività o Razionalizzazione Processi Amministrativi:  Semplificazione, digitalizzazione, trasparenza ed accesso alle informazioni  Standardizzazione Procedure e Regolamenti nell’ottica dell’accesso alla “praticabilità delle soluzioni” legate alle esigenze di mercato  Proporzionalità di Oneri burocratici, amministrativi e urbanistici  Silenzio-assenso sistematico (massimo 90gg) FARE TERRITORIO
  6. 6. Obiettivi Strutturali Linea 1 ::Competitività Linea 1 Competitività o Incremento dell’empowerment territoriale:  Integrazione delle rappresentanze categoriali all’interno dei processi decisionali in materia di lavoro  Normativa guidata dal principio dell “una volta soltanto” che possa dare certezza, stabilità e rispetto dei tempi  Una misurazione dell’impatto delle norme sulle imprese  Aumento della pressione sui tavoli politici superiori FARE TERRITORIO
  7. 7. Obiettivi Strutturali Linea 2 ::Sviluppo Linea 2 Sviluppo o Integrazione delle risorse uname, materiali ed economiche dei soggetti del territorio:  Progettazione condivisa degli assetti e dei processi gestionali del territorio  Sviluppo del Parternariato Pubblico/Privato come strumento di sperimentazione finalizzato alla ricerca di nuovi spazi di produttivita’ FARE TERRITORIO
  8. 8. Obiettivi Strutturali Linea 2 ::Sviluppo Linea 2 Sviluppo o Ricaduta sul territorio della spesa pubblica:  Adozione procedura negoziata e suddivisione degli appalti in piccoli lotti  No gare massimo ribasso  Pagamento diretto ai subappaltatori e Diminuzione dei tempi di pagamento  Formazione appalti pubblici FARE TERRITORIO
  9. 9. Obiettivi Strutturali Linea 2 ::Sviluppo Linea 2 Sviluppo o Promozione di occupazione specializzata e tecnologica o Promozione dell’imprenditoria giovanile, femminile e sociale o Promozione di Marketing Territoriale Integrato o Promozione di Reti d’Impresa e Gruppi d’acquisto sull’energia FARE TERRITORIO
  10. 10. Obiettivi Contestuali  Green Economy  Turismo Culturale e Museale  Turismo Enogastronomico e Paesaggistico  Turismo Sportivo  Servizi alla persona (Nuovo Welfare)  Internazionalizzazione (Artigianato di qualità, ma non solo)  Servizi alle imprese (Tecnologicamente avanzati e specializzati) FARE TERRITORIO
  11. 11. Struttura Organizzativa per Progetti Comunicazione e Visibilità strategica Coordinazione generale Cabina di regia Territoriale Responsabile di Progetto Resp. Di area FARE TERRITORIO Monitoraggio e valutazione efficacia
  12. 12. Cronoprogramma 1 anno 2 anno 3 anno 4 anno 5 anno Progetti ------------- ------------- ------------- ------------- Think Small Think Smart ------ ------------ ------------- ------------- Urban Partners -- ------------ ------------- ------------- Green Economy ------- ------------- ------------- Turismo C.M.E.P.C.S. Social Net ------------ ------------- Hub ------------- ------------- ------------- S.o.S Impresa ------------- ------------- ------------------------- ------------- 20 Luoghi Costo zero ------------- FARE TERRITORIO
  13. 13. LAVORO Razionalizzazione Processi Amministrativi Sviluppo competitività delle imprese Sviluppo potenziale occupazionale del territorio Incremento della presenza dei portatori di interesse all’interno dei tavoli decisionali FARE TERRITORIO
  14. 14. LAVORO o Attrarre imprese che non sono del territorio:  Defiscalizzazione quote comunali (Imu, Irpef, Rifiuti)  Defiscalizzazione assunzione lavoratori a km0  Gruppo acquisto territoriale sull’energia  Zona burocrazia zero FARE TERRITORIO
  15. 15. LAVORO o Sportello Polifunzionale impresa:  Innovazione tecnologica  E-commerce (Costo 0: forme di sponsorizzazione)  Favorire processi di internazionalizzazione  Incontro domanda ed offerta territoriale  Orientamento a pratiche e permessi  Facilitazione verso la risoluzione delle problematiche FARE TERRITORIO
  16. 16. LAVORO o Promozione del territorio e dei suoi prodotti: Marketing territoriale professionale • Festa della ceramica delle origini • Sistema integrato per l’offerta turistica e la promozione eventi • Alberghi diffusi • Portale Turistico-aziendale integrato Rilancio del Museo e della Scuola della Ceramica (Studenti stranieri) FARE TERRITORIO
  17. 17. LAVORO o Rapporto impresa-scuola: Orientamento offerta occupazionale del territorio Formazione in azienda/Apprendistato Formazione aziendale FARE TERRITORIO
  18. 18. LAVORO o Protocollo d’intesa a favore del nuovo ciclo edilizio legato al Rieff. Energetico FARE TERRITORIO
  19. 19. LAVORO o Attivare il PPP per l’integrazione delle risorse territoriali:           Manutentare, Efficientare e Ristrutturare Produrre energia Attivare la filiera bosco-legna Hub aziendali Hub artigianali Spazi di Co-working Centri socio-sanitari Internet diffuso Portale turistico-aziendale E-commerce FARE TERRITORIO
  20. 20. IL PARTERNARIATO PUBBLICO-PRIVATO LAVORO “Strumento contrattuale basato sulla cooperazione tra pubblico e privato in cui le rispettive competenze e risorse si integrano per realizzare opere pubbliche o di pubblica utilità” Coordinamento e garanzia Contratto di disponibilità FARE TERRITORIO Project financing
  21. 21. LAVORO Contratto di disponibilità GESTIONE DEL CALORE Finanziamento tramite il quale il beneficiario non sostiene i costi d’investimento e utilizza parte del valore finanziario del risparmio energetico risultante da investimenti effettuati per rimborsare tali investimenti e coprire le spese per interessi = si mantiene la gestione dei servizi FARE TERRITORIO
  22. 22. LAVORO Monitoraggio e Valutazione Indicatori di Processo Indicatori e di Risultato Per valutare il grado di aderenza rispetto agli obiettivi FARE TERRITORIO
  23. 23. LAVORO INNOVAZIONE NELLA FUNZIONE E NEL RUOLO DELLA P.A.  P.A. come CABINA DI REGIA TERRITORIALE, come TERRITORIALE leadership capace di guidare con metodo il processo di intervento in-e-tra i soggetti della comunita’ per le azioni o le pre-condizioni collegate ai settori produttivi o potenzialmente.  P.A. come SOGGETTO CATALIZZATORE che garantisca lo scambio ed il coordinamento tra l’amministrazione comunale ed i numerosi soggetti, responsabili di investimenti con risorse aggiuntive localizzate nel territorio. FARE TERRITORIO
  24. 24. LAVORO INNOVAZIONE NELLA FUNZIONE E NEL RUOLO DELLA P.A. Rivoluzione culturale in tema di lavoro “Dal sospetto alla fiducia” FARE TERRITORIO
  25. 25. LAVORO LAVORO La discussione continua sul blog… GRAZIE! FARE TERRITORIO

×