Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Interrogazione linea adriatica bologna - lecce - km 354+450 c.a. - installazione barriere antirumore

34 views

Published on

Interrogazione linea adriatica bologna - lecce - km 354+450 c.a. - installazione barriere antirumore

Published in: News & Politics
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Interrogazione linea adriatica bologna - lecce - km 354+450 c.a. - installazione barriere antirumore

  1. 1. Consiglio Regionale - Gruppo Consiliare M5S Al Signor Presidente del Consiglio regionale INTERROGAZIONE L'Aquila, 13 aprile 2017 Oggetto : Linea Adriatica Bologna - Lecce - Km 354+450 c.a. - Installazione barriere antirumore nel Comune di Pescara altezza Via Luigi Antonelli, 26, ex Legge 26 ottobre 1995, n. 447. Il sottoscritto consigliere regionale Premesso che:  Con la Legge 26 ottobre 1995, n. 447 (Legge quadro sull'inquinamento acustico), sono stati emanati i principi fondamentali in materia di tutela dell'ambiente esterno e dell'ambiente abitativo dall'inquinamento acustico;  Nello specifico, con il comma 5, dell'articolo 10, della stessa legge, si prevede che gli enti gestori di servizi pubblici di trasporto e delle relative infrastrutture, nel caso di superamento dei valori consentiti per le emissioni sonore prodotte per lo svolgimento di servizi pubblici essenziali quali linee ferroviarie, hanno l'obbligo di predisporre e presentare al Comune Piani di contenimento ed abbattimento del rumore, secondo le direttive emanate dal Ministero dell'Ambiente con proprio decreto, contenenti i tempi di adeguamento, le modalità e i costi;  Detti Piani sono adottati, ai sensi dell'articolo 3, dal Ministero dell'Ambiente, attraverso piani pluriennali per il contenimento delle emissioni sonore prodotte per lo svolgimento di servizi pubblici essenziali;  Le regioni, ai sensi del comma 2, dell'articolo 4, rilasciano proprie proposte per la redazione di detti Piani;  Con l'adozione del D.M. 29 novembre 2000 e s.m.i., da parte del Ministero dell'Ambiente, è stato previsto che la predisposizione di detti Piani debba avvenire
  2. 2. entro 18 mesi dall'entrata in vigore del decreto e nei successivi 18 mesi quest'ultimi devono essere presentati ai comuni interessati e alla regione, ai fini del rilascio del proprio parere;  Sempre ai sensi dello stesso decreto si fissa il termine ultimo di quindici anni dalla data di presentazione del Piano, salvo eventuali provvedimenti in materia adottati dalla regione, per la realizzazione degli interventi previsti, ai fini del conseguimento degli obiettivi di risanamento;  In data 21 giugno 2012 è stata sancita l'Intesa in Conferenza Unificata, relativamente agli interventi di contenimento previsti nel Piano degli interventi di contenimento e abbattimento del rumore predisposto dall'Ente gestore del servizio; Considerato che:  Diversi cittadini residenti presso gli stabili situati lungo la linea ferroviaria Adriatica Bologna - Lecce - Km 354+450 c.a, all'altezza di Via Luigi Antonelli nel Comune di Pescara, lamentano gravi problematiche relative all'inquinamento acustico provocato dal passaggio dei treni, con ripercussioni anche sulla stabilità degli immobili presenti.;  Nello stesso tratto ferroviario non sono state ancora installate le barriere antirumore, nonostante sia quasi trascorso il termine ultimo per la realizzazione degli interventi dettato dal D.M. 29 novembre 2000 e s.m.i.; Interroga il Presidente della Giunta e l'assessore competente Per conoscere: 1) Se corrisponde al vero che nel Piano predisposto dall'ente gestore del servizio pubblico per il contenimento e l'abbattimento del rumore dovuto al superamento dei valori consentiti per le emissioni sonore prodotte per lo svolgimento del servizio, comunicato a questa regione, sia stata prevista l'installazione delle barriere antirumore sulla linea ferroviaria Adriatica Bologna - Lecce - Km 354+450 c.a, altezza Via Luigi Antonelli nel Comune di Pescara; 2) Se corrisponde al vero che l'installazione delle barriere antirumore sulla linea ferroviaria Adriatica Bologna - Lecce - Km 354+450 c.a, altezza Via Luigi Antonelli nel Comune di Pescara, sarà effettuata entro il termine ultimo previsto dal D.M. 29 novembre 2000 e s.m.i.; 3) Se corrisponde al vero che questa Regione abbia già sollecitato in passato l'installazione delle barriere antirumore sulla linea ferroviaria Adriatica Bologna - Lecce - Km 354+450 c.a, altezza Via Luigi Antonelli nel Comune di Pescara, in caso contrario se non intenda attivarsi in tal senso. Il Consigliere regionale M5S Domenico Pettinari

×