• Share
  • Email
  • Embed
  • Like
  • Save
  • Private Content
Disattivazione centrale Caorso: Sogin dona una torre faro al servizio della collettività
 

Disattivazione centrale Caorso: Sogin dona una torre faro al servizio della collettività

on

  • 145 views

Oggi a Caorso, Sogin, la Società di Stato che si occupa della bonifica ambientale dei siti nucleari e della messa in sicurezza dei rifiuti radioattivi, guidata dall’AD Giuseppe Nucci, ha consegnato ...

Oggi a Caorso, Sogin, la Società di Stato che si occupa della bonifica ambientale dei siti nucleari e della messa in sicurezza dei rifiuti radioattivi, guidata dall’AD Giuseppe Nucci, ha consegnato al Comune di Caorso, in comodato d’uso gratuito una torre faro, dotata di un motogeneratore, per il suo utilizzo nel territorio comunale al servizio della collettività.

Statistics

Views

Total Views
145
Views on SlideShare
145
Embed Views
0

Actions

Likes
0
Downloads
0
Comments
0

0 Embeds 0

No embeds

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    Disattivazione centrale Caorso: Sogin dona una torre faro al servizio della collettività Disattivazione centrale Caorso: Sogin dona una torre faro al servizio della collettività Document Transcript

    • Sogin, guidata da Giuseppe Nucci, consegna al Comune di Caorso in comodato d’uso una torre faroOggi a Caorso, Sogin, la Società di Stato che si occupa della bonifica ambientale deisiti nucleari e della messa in sicurezza dei rifiuti radioattivi, guidata dall’AD GiuseppeNucci, ha consegnato al Comune di Caorso, in comodato d’uso gratuito una torre faro,dotata di un motogeneratore, per il suo utilizzo nel territorio comunale al servizio dellacollettività.Caorso, 15 maggio 2012 - Oggi a Caorso, Sogin, la Società di Stato che si occupadella bonifica ambientale dei siti nucleari e della messa in sicurezza dei rifiuti radioattivi,ha consegnato al Sindaco, Fabio Callori, in comodato d’uso gratuito una torre faro,dotata di un motogeneratore, per il suo utilizzo nel territorio comunale al serviziodella collettività. L’unità di illuminazione è stata consegnata dalla Responsabile dellaDisattivazione della centrale di Caorso, Sabrina Romani.Il contratto, che ha una durata quadriennale ed è rinnovabile, conferma lacollaborazione fra Sogin e l’Amministrazione comunale, che metterà la torre faro adisposizione della sezione locale della Protezione Civile.L’unità di illuminazione, dotata di palo telescopico in acciaio e quattro fari alogeni da500 watt di potenza ciascuno, raggiunge i 7 metri d’altezza e garantisce una stabilitàal vento fino a 80 chilometri orari. Il motogeneratore garantisce un’autonomia di
    • funzionamento che supera le 8 ore.“Quest’accordo – ha dichiarato l’Amministratore Delegato di Sogin, Giuseppe Nucci–dimostra il nostro l’impegno per uno sviluppo sostenibile dei territori nei qualiportiamo avanti la più grande bonifica ambientale della storia del nostro Paese. Inparticolare, – ha aggiunto Nucci – nella centrale di Caorso stiamo terminando i lavori dismantellamento,decontaminazione e allontanamento di materiali e componenti metallicidel ciclo termico dell’edificio turbina, ai quali seguirà la demolizione dell’edificio off gas”.“Voglio ringraziare Sogin – ha affermato il Sindaco di Caorso, Fabio Callori – perquesta ulteriore disponibilità e attenzione rispetto alle esigenze della nostra comunità.Con la torre faro, l’Amministrazione Comunale e la Protezione Civile si dotano diun’attrezzatura indispensabile che migliora, rispetto al passato, l’efficacia degli interventidi soccorso sul nostro territorio e lungo le sponde del fiume Po”.FONTE: Sogin