fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza
comunicazione & formazione: nuove sinergie per una ...
come erano viste
comunicazione & formazione
come erano viste
comunicazione & formazione
come dobbiamo vedere
comunicazione & formazione
il punto di vista dei
comunicatori
Gli italiani: 60 milioni di
commissari tecnici della
nazionale e di....
comunicatori
I “problemi” della
comunicazione
>	 soggettività vs efficacia
>	 dominanza tecnologica
>	 limitata professionalità
>	 scar...
Un nuovo sapere
>	multidisciplinarità
>	esperienza
>	competenze
>	 formazione continua
Parola chiave... “continua”
>	 nuovi scenari
>	 nuove dinamiche
>	 nuovi media
>	 nuovi paradigmi
>	 nuove tecnologie
La f...
Un nuovo ruolo per il
marketing e la comunicazione
>	 Sono finiti i tempi dove “al marketing”
metto la figura meno qualifi...
Una nuova comunicazione
>	Bidirezionalità
>	Coinvolgimento
>	Valore
>	 Customer experience
il punto di vista dei
formatori
Una nuova formazione
>	 Sono finiti i tempi della formazione tradizionale.
>	 Il modello one way non funziona più.
Una nuova formazione
>	Bidirezionalità
>	Coinvolgimento
>	Valore
>	Esperienza
Una nuova formazione
>	 Formazione è scambio di saperi,
contaminazione, relazioni
	interpersonali.
>	 La comunicazione gio...
l’importanza dei
contenuti
L’importanza dei contenuti
>	 L’abbassamento delle barriere
tecnologiche ha reso “democratici”
gli strumenti di produzione...
L’importanza dei contenuti
>	 La comunicazione e la formazione
non si fanno con un “clic” non sono
un’operazione tecnica e...
Comunicazione e formazione: nuove sinergie per una nuova competitività
Comunicazione e formazione: nuove sinergie per una nuova competitività
Comunicazione e formazione: nuove sinergie per una nuova competitività
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Comunicazione e formazione: nuove sinergie per una nuova competitività

153

Published on

Relazione al convegno "formazione 3.0 per una comunicazione efficace" organizzato da Unicom e AIF in collaborazione con Mediastars e tenutosi il 26 marzo 2014 presso palazzo Isimbardi - Milano

Published in: Marketing
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
153
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
0
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Transcript of "Comunicazione e formazione: nuove sinergie per una nuova competitività"

  1. 1. fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza comunicazione & formazione: nuove sinergie per una nuova competitività
  2. 2. come erano viste comunicazione & formazione
  3. 3. come erano viste comunicazione & formazione
  4. 4. come dobbiamo vedere comunicazione & formazione
  5. 5. il punto di vista dei comunicatori
  6. 6. Gli italiani: 60 milioni di commissari tecnici della nazionale e di.... comunicatori
  7. 7. I “problemi” della comunicazione > soggettività vs efficacia > dominanza tecnologica > limitata professionalità > scarsa cultura
  8. 8. Un nuovo sapere > multidisciplinarità > esperienza > competenze > formazione continua
  9. 9. Parola chiave... “continua” > nuovi scenari > nuove dinamiche > nuovi media > nuovi paradigmi > nuove tecnologie La formazione diventa un elemento centrale della professione, un elemento da vivere e coltivare ogni giorno.
  10. 10. Un nuovo ruolo per il marketing e la comunicazione > Sono finiti i tempi dove “al marketing” metto la figura meno qualificata. > L’impresa oggi si fa fuori dalle mura dell’azienda. > L’apertura a un ambiente competitivo globale richiede anche cultura nella comunicazione e la cultura passa anche dalla formazione.
  11. 11. Una nuova comunicazione > Bidirezionalità > Coinvolgimento > Valore > Customer experience
  12. 12. il punto di vista dei formatori
  13. 13. Una nuova formazione > Sono finiti i tempi della formazione tradizionale. > Il modello one way non funziona più.
  14. 14. Una nuova formazione > Bidirezionalità > Coinvolgimento > Valore > Esperienza
  15. 15. Una nuova formazione > Formazione è scambio di saperi, contaminazione, relazioni interpersonali. > La comunicazione gioca un ruolo centrale. > Gestendo la formazione con un’attenzione particolare alla comunicazione lungo tutto il processo, si potrà passare dalla mera didattica a un’esperienza formativa completa e pervasiva.
  16. 16. l’importanza dei contenuti
  17. 17. L’importanza dei contenuti > L’abbassamento delle barriere tecnologiche ha reso “democratici” gli strumenti di produzione della comunicazione e della formazione. > Questo ha portato erroneamente a sovrapporre la comunicazione e la formazione con le tecnologie necessarie per generarle.
  18. 18. L’importanza dei contenuti > La comunicazione e la formazione non si fanno con un “clic” non sono un’operazione tecnica e meccanicistica. > La tecnologia viene dopo e serve solo per aiutare a velocizzare e aumentare la qualità di un output comunicativo o creare un media formativo alternativo. > Alla base devono sempre esserci idee e contenuti forti.

×