Un progetto di
formazione in
  azienda...
Ok, e dopo...?
Dove posso trovare
materiali aggiornati e
facili da consultare?
A chi posso chiedere
                         se ho dei dubbi?
Dove posso trovare
materiali aggiornati e
facili da consult...
A chi posso chiedere
                            se ho dei dubbi?
   Dove posso trovare
   materiali aggiornati e
   facil...
A chi posso chiedere
                            se ho dei dubbi?
   Dove posso trovare
   materiali aggiornati e
   facil...
Nuovi obiettivi...

Dare continuità
all'apprendimento
Nuovi obiettivi...

Dare continuità     Consolidare e
all'apprendimento   condividere il
                    know-how
    ...
Nuovi obiettivi...

Dare continuità     Consolidare e
all'apprendimento   condividere il
                    know-how
    ...
Nuovi obiettivi...

Dare continuità     Consolidare e
all'apprendimento   condividere il
                    know-how
    ...
L'approccio tradizionale
   alla formazione in
   azienda non è più
      sufficiente...
...occorre cambiare
    prospettiva...
...dalla formazione calata
          dall'alto...
all'apprendimento sociale
“Applicare ad un progetto formativo le
caratteristiche e le potenzialità del web
  2.0 come piattaforma partecipativa
    ...
Le componenti di un
progetto di Continuous
Collaborative Learning
 Contenuti     Cultura




 Tecnologia   Business
Contenuti
“Content is still king”
l'orientamento ai “learners
generated contents” non deve far
trascurare la predisposizio...
Contenuti
“Content is still king”
l'orientamento ai “learners
generated contents” non deve far
trascurare la predisposizio...
Contenuti
“Content is still king”
l'orientamento ai “learners
generated contents” non deve far
trascurare la predisposizio...
Cultura

“People is key”
l'orientamento alla partecipazione e
condivisione è indispensabile per il
successo del progetto…
Cultura

“People is key”
l'orientamento alla partecipazione e
condivisione è indispensabile per il
successo del progetto…
...
Fattore abilitante - no focus del
progetto
                                    Tecnologia
Fattore abilitante - no focus del
progetto
                                              Tecnologia
                    Es...
Fattore abilitante - no focus del
  progetto
                                                Tecnologia
                  ...
Fattore abilitante - no focus del
  progetto
                                                  Tecnologia
                ...
Il progetto di creazione di una comunità di
apprendimento collaborativo deve
rispondere a precisi obiettivi di ritorno in
...
Il progetto di creazione di una comunità di
apprendimento collaborativo deve
rispondere a precisi obiettivi di ritorno in
...
Le fasi di un Progetto di
Formazione Collaborativa
Crabiz?
            Perchè Crabiz?
•   Pluriennale esperienza di progetti formativi in contesti
    complessi
•   Profonda...
CRABIZ - Consulenza per l’Impresa
   Largo La Pira 10 – 51010 Massa e Cozzile (PT)
                 +39 0572 70918
       ...
Continuous Collaborative Learning
Continuous Collaborative Learning
Continuous Collaborative Learning
Upcoming SlideShare
Loading in …5
×

Continuous Collaborative Learning

888 views

Published on

Il nostro nuovo progetto per la creazione di comunità collaborative a supporto dei progetti di formazione

Published in: Education, Technology
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
888
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
64
Actions
Shares
0
Downloads
9
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Continuous Collaborative Learning

  1. 1. Un progetto di formazione in azienda...
  2. 2. Ok, e dopo...?
  3. 3. Dove posso trovare materiali aggiornati e facili da consultare?
  4. 4. A chi posso chiedere se ho dei dubbi? Dove posso trovare materiali aggiornati e facili da consultare?
  5. 5. A chi posso chiedere se ho dei dubbi? Dove posso trovare materiali aggiornati e facili da consultare? Come faccio a raccontare le mie esperienze di utilizzo dei sistemi?
  6. 6. A chi posso chiedere se ho dei dubbi? Dove posso trovare materiali aggiornati e facili da consultare? Posso proporre un'idea Come faccio a su un nuovo utilizzo di raccontare le mie quanto appreso in aula? esperienze di utilizzo dei sistemi?
  7. 7. Nuovi obiettivi... Dare continuità all'apprendimento
  8. 8. Nuovi obiettivi... Dare continuità Consolidare e all'apprendimento condividere il know-how “informale”
  9. 9. Nuovi obiettivi... Dare continuità Consolidare e all'apprendimento condividere il know-how “informale” Favorire lo scambio di esperienze
  10. 10. Nuovi obiettivi... Dare continuità Consolidare e all'apprendimento condividere il know-how “informale” Favorire lo Stimolare scambio di l'emergere di esperienze nuove idee
  11. 11. L'approccio tradizionale alla formazione in azienda non è più sufficiente...
  12. 12. ...occorre cambiare prospettiva...
  13. 13. ...dalla formazione calata dall'alto... all'apprendimento sociale
  14. 14. “Applicare ad un progetto formativo le caratteristiche e le potenzialità del web 2.0 come piattaforma partecipativa centrata sulle persone”
  15. 15. Le componenti di un progetto di Continuous Collaborative Learning Contenuti Cultura Tecnologia Business
  16. 16. Contenuti “Content is still king” l'orientamento ai “learners generated contents” non deve far trascurare la predisposizione di una base completa di contenuti formativi rigorosi
  17. 17. Contenuti “Content is still king” l'orientamento ai “learners generated contents” non deve far trascurare la predisposizione di una base completa di contenuti formativi rigorosi La moderazione dei contenuti, specie nelle fasi di avvio del progetto è una attività indispensabile per ridurre i rischi
  18. 18. Contenuti “Content is still king” l'orientamento ai “learners generated contents” non deve far trascurare la predisposizione di una base completa di contenuti formativi rigorosi La moderazione dei contenuti, specie nelle fasi di avvio del progetto è una attività indispensabile per ridurre i rischi Adattare i contenuti al contesto: learning objects “minimi” e multimediali
  19. 19. Cultura “People is key” l'orientamento alla partecipazione e condivisione è indispensabile per il successo del progetto…
  20. 20. Cultura “People is key” l'orientamento alla partecipazione e condivisione è indispensabile per il successo del progetto… …non deve essere dato per scontato ma occorre coltivarlo attraverso: – Forte ed autorevole sponsorship di progetto – Comunicazione preliminare pervasiva, basata anche sulla narrazione di “success stories” – Stimolo costante da parte del community manager
  21. 21. Fattore abilitante - no focus del progetto Tecnologia
  22. 22. Fattore abilitante - no focus del progetto Tecnologia Esistono molti strumenti per realizzare comunità di apprendimento, sia nel mondo open-source che tra le soluzioni commerciali
  23. 23. Fattore abilitante - no focus del progetto Tecnologia Esistono molti strumenti per realizzare comunità di apprendimento, sia nel mondo open-source che tra le soluzioni commerciali Le soluzioni sono scalabili--> adottare un approccio graduale
  24. 24. Fattore abilitante - no focus del progetto Tecnologia Esistono molti strumenti per realizzare comunità di apprendimento, sia nel mondo open-source che tra le soluzioni commerciali Le soluzioni sono scalabili--> adottare un approccio graduale Comporre un set di strumenti omogeneo e coerente sia con le strategie aziendali che con la propensione all'utilizzo dei membri della comunità
  25. 25. Il progetto di creazione di una comunità di apprendimento collaborativo deve rispondere a precisi obiettivi di ritorno in termini di Business – Competenze e motivazione in uscita degli utenti – Consolidamento ed “emersione” di conoscenze – Riduzione di inefficienze nell'utilizzo dei sistemi e nelle richieste di supporto tecnico
  26. 26. Il progetto di creazione di una comunità di apprendimento collaborativo deve rispondere a precisi obiettivi di ritorno in termini di Business – Competenze e motivazione in uscita degli utenti – Consolidamento ed “emersione” di conoscenze – Riduzione di inefficienze nell'utilizzo dei sistemi e nelle richieste di supporto tecnico Occorre quindi prevedere un articolato sistema di monitoraggio della comunità ed un completo set di metriche sui risultati ottenuti
  27. 27. Le fasi di un Progetto di Formazione Collaborativa
  28. 28. Crabiz? Perchè Crabiz? • Pluriennale esperienza di progetti formativi in contesti complessi • Profonda conoscenza del “lato utente” • Totale indipendenza dalle piattaforme tecnologiche commerciali • Solide competenze su caratteristiche ed alternative tra gli strumenti web 2.0 utilizzabili in una comunità di apprendimento • Presidio completo delle attività (dalla pianificazione alla predisposizione dei contenuti formali al community management fino alla impostazione del sistema di metriche) • Massima flessibilità costruzione del progetto e nella erogazione dei servizi
  29. 29. CRABIZ - Consulenza per l’Impresa Largo La Pira 10 – 51010 Massa e Cozzile (PT) +39 0572 70918 info@crabiz.it

×