una piattaforma 2.0  per la gestione multicanale di riviste Analisi del contesto editoriale e soluzioni tecnologiche
<ul><li>Focalizzazione sulla produzione del  cartaceo
Processi esistenti ben consolidati: </li><ul><li>Utilizzo di specifici  software proprietari
Ruoli  ben definiti con specifici compiti </li></ul><li>Necessità di  diminuzione dei costi  di gestione
Assenza o esiguità di  informazioni di supporto  ai processi decisionali
Volontà di utilizzare  nuovi canali multimediali
Resistenza del personale al  cambiamento </li></ul>Contesto: Il settore editoriale
Sono possibili diversi approcci: 1. Approccio conservativo <ul><ul><li>Si introduce un nuovo sistema per i canali diversi ...
<ul><li>Conservazione di sistemi e processi esistenti
Affiancamento di un sistema separato per i nuovi canali  </li></ul>Vantaggi : <ul><li>Assenza di rischio per ciò che oggi ...
Nessuna resistenza interna  </li></ul>Svantaggi : <ul><li>Doppio sistema da alimentare e mantenere
Difficoltà di integrazione
Nessun tipo di snellimento di processi e costi
Impossibilità di evoluzioni future </li></ul>L ' approccio conservativo Scenari
<ul><li>Nuova soluzione per gestire l'intero processo di produzione dei diversi formati in modalità multicanale </li></ul>...
Sistema che nasce già pensato ad evoluzioni future  </li></ul>Svantaggi: <ul><li>Alto grado di rischio
Difficoltà a gestire la transizione
Personale da formare completamente ex-novo
Forti resistenze interne </li></ul>L'approccio  innovativo-sostitutivo Scenari
<ul><li>Nuova soluzione  che gestisce l'intero flusso di lavoro sia per la produzione di cartaceo e nuovi canali
Utilizzo  ove possibile degli applicativi esistenti </li></ul>Vantaggi : <ul><li>Riutilizzo di applicativi e pratiche già ...
Possibilità di snellimento dei processi
Sistema pronto all'evoluzione
Basse resistenze (limitate al cambiamento introdotto)  </li></ul>Svantaggi : <ul><li>Necessità di riorganizzazione dei pro...
Rischio alto se la soluzione non è studiata al meglio e l'integrazione dei processi già testata </li></ul>L'approccio  inn...
Tecnologie che permettono   L'approccio  innovativo-integrativo ESB : Enterprise Service Bus SOA : Service-Oriented Archit...
Interoperabilità tramite servizi WEB </li></ul>Infrastruttura SW che si inserisce nella realtà aziendale <ul><li>Integra l...
Interconnette tecnologie eterogenee tramite standard
Può gestire il workflow </li></ul>
<ul><li>Aumentare la  velocità di produzione  dei contenuti
Ottimizzare i costi  dell'edizione cartacea
Diminuire i costi  per le licenze del software
Investire in una  soluzione flessibile , facilmente personalizzabile e in grado di camminare di pari passo con le innovazi...
Rispettare le prassi di lavoro  interne all'azienza, i bisogni e le procedure </li></ul>Il caso studio di Vita Trentina Gl...
Analisi dei sistemi Desktop Publishing (grafici-redattori) Produzione articoli (giornalisti)  Archivio digitale Marketing ...
Le c ondizioni di partenza <ul><li>Intuire le  capacità abilitanti dell'ICT
Ragionare sulle  economie derivanti
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

eZ magazine: soluzione completa per la gestione multicanale della tua rivista

1,116

Published on

Gestire un'intera rivista... con pochi click!
eZ Magazine ti permette di creare contenuti, pubblicarli e veicolarli attraverso vari canali: web, carta stampata, iPhone e iPad, radio e TV. Per semplificare le procedure interne e rilanciare il tuo business.

Published in: Technology, Business
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
1,116
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
1
Actions
Shares
0
Downloads
24
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

eZ magazine: soluzione completa per la gestione multicanale della tua rivista

  1. 1. una piattaforma 2.0 per la gestione multicanale di riviste Analisi del contesto editoriale e soluzioni tecnologiche
  2. 2. <ul><li>Focalizzazione sulla produzione del cartaceo
  3. 3. Processi esistenti ben consolidati: </li><ul><li>Utilizzo di specifici software proprietari
  4. 4. Ruoli ben definiti con specifici compiti </li></ul><li>Necessità di diminuzione dei costi di gestione
  5. 5. Assenza o esiguità di informazioni di supporto ai processi decisionali
  6. 6. Volontà di utilizzare nuovi canali multimediali
  7. 7. Resistenza del personale al cambiamento </li></ul>Contesto: Il settore editoriale
  8. 8. Sono possibili diversi approcci: 1. Approccio conservativo <ul><ul><li>Si introduce un nuovo sistema per i canali diversi dal cartaceo e si cerca di farli comunicare </li></ul></ul>2. Approccio innovativo-sostitutivo Si implementa una nuova soluzione per gestire il multicanale: sia il cartaceo che i nuovi canali 3. Approccio innovativo-integrativo Si implementa una soluzione che gestisce l'intero flusso di lavoro sia per la produzione di cartaceo e nuovi canali, utilizzando ove possibile gli applicativi esistenti Possibili scenari di cambiamento
  9. 9. <ul><li>Conservazione di sistemi e processi esistenti
  10. 10. Affiancamento di un sistema separato per i nuovi canali </li></ul>Vantaggi : <ul><li>Assenza di rischio per ciò che oggi funziona
  11. 11. Nessuna resistenza interna </li></ul>Svantaggi : <ul><li>Doppio sistema da alimentare e mantenere
  12. 12. Difficoltà di integrazione
  13. 13. Nessun tipo di snellimento di processi e costi
  14. 14. Impossibilità di evoluzioni future </li></ul>L ' approccio conservativo Scenari
  15. 15. <ul><li>Nuova soluzione per gestire l'intero processo di produzione dei diversi formati in modalità multicanale </li></ul>Vantaggi : <ul><li>Possibilità di ristrutturare al meglio i processi
  16. 16. Sistema che nasce già pensato ad evoluzioni future </li></ul>Svantaggi: <ul><li>Alto grado di rischio
  17. 17. Difficoltà a gestire la transizione
  18. 18. Personale da formare completamente ex-novo
  19. 19. Forti resistenze interne </li></ul>L'approccio innovativo-sostitutivo Scenari
  20. 20. <ul><li>Nuova soluzione che gestisce l'intero flusso di lavoro sia per la produzione di cartaceo e nuovi canali
  21. 21. Utilizzo ove possibile degli applicativi esistenti </li></ul>Vantaggi : <ul><li>Riutilizzo di applicativi e pratiche già in uso
  22. 22. Possibilità di snellimento dei processi
  23. 23. Sistema pronto all'evoluzione
  24. 24. Basse resistenze (limitate al cambiamento introdotto) </li></ul>Svantaggi : <ul><li>Necessità di riorganizzazione dei processi
  25. 25. Rischio alto se la soluzione non è studiata al meglio e l'integrazione dei processi già testata </li></ul>L'approccio innovativo-integrativo Scenari
  26. 26. Tecnologie che permettono L'approccio innovativo-integrativo ESB : Enterprise Service Bus SOA : Service-Oriented Architecture Architettura SW che permette l'interazione tra più realtà : <ul><li>Utilizza le singole applicazione esistenti
  27. 27. Interoperabilità tramite servizi WEB </li></ul>Infrastruttura SW che si inserisce nella realtà aziendale <ul><li>Integra le singole applicazione esistenti
  28. 28. Interconnette tecnologie eterogenee tramite standard
  29. 29. Può gestire il workflow </li></ul>
  30. 30. <ul><li>Aumentare la velocità di produzione dei contenuti
  31. 31. Ottimizzare i costi dell'edizione cartacea
  32. 32. Diminuire i costi per le licenze del software
  33. 33. Investire in una soluzione flessibile , facilmente personalizzabile e in grado di camminare di pari passo con le innovazioni che interessano il web
  34. 34. Rispettare le prassi di lavoro interne all'azienza, i bisogni e le procedure </li></ul>Il caso studio di Vita Trentina Gli obiettivi del progetto Caso studio
  35. 35. Analisi dei sistemi Desktop Publishing (grafici-redattori) Produzione articoli (giornalisti) Archivio digitale Marketing e Vendite (commerciali) Contabilità e controllo di gestione (amministrazione/direzione) Sito WEB multicanale (web master) Stamperia Multimedia: Radio e TV (partner) Quark Xpress Word processor Sistemi custom Caso studio
  36. 36. Le c ondizioni di partenza <ul><li>Intuire le capacità abilitanti dell'ICT
  37. 37. Ragionare sulle economie derivanti
  38. 38. Necessità di rispondere in maniera adeguata alle pressioni del settore editoria
  39. 39. Disponibilità di un applicativo prototipale basato su eZ publish
  40. 40. Competenze interne ed esterne disponibili a sviluppare e personalizzare un'applicazione </li></ul>Caso studio
  41. 41. La scelta della soluzione <ul><li>Si è scelto un approccio innovativo-integrativo per </li><ul><li>Non stravolgere le abitudini interne
  42. 42. Per cercare di ridisegnare i processi </li></ul><li>Vi è stata la disponibilità a sviluppare u n applicativo prototipale basato sul CMS Framework eZ publish
  43. 43. Competenze interne ed esterne disponibili a sviluppare e personalizzare un'applicazione </li></ul>Caso studio
  44. 44. I r isultati attesi <ul><li>Cambiamento del modo di condurre i processi aziendali
  45. 45. Maggior efficacia gestionale favorita dalla disponibilità di informazioni di supporto dei processi decisionali (statistiche, rapportistica in tempo reale sul livello di completamento della rivista e sui carici di lavoro, individuazione più preciso del target - clienti, ecc.)
  46. 46. Miglioramento dell' efficienza operativa automatizzando l'elaborazione dei contenuti digitali </li></ul><ul><li>Versione on-line della rivista
  47. 47. Archivio completo orientato al web (articoli, immagini, audio, video)
  48. 48. Completo controllo della distribuzione multicanale dei contenuti (attraverso il web, la rivista stampata, la radio)
  49. 49. Una piattaforma unica per gestire la produzione e l'archiviazione di ogni tipo di contenuto, facilmente accessibile per la redazione distribuita, per i collabortori esterni e per i grafici </li></ul>di primo livello di secondo livello Caso studio
  50. 50. Un ESB per integrare i sistemi Desktop Publishing (grafici-redattori) Produzione articoli (giornalisti) Archivio digitale Marketing e Vendite (commerciali) Contabilità e controllo di gestione (amministrazione/direzione) Sito WEB e multicanale (web master) Stamperia <ul><li>Interconnette i diversi sistemi
  51. 51. Fornisce le funzioni mancanti
  52. 52. Automatizza alcune operazioni
  53. 53. Controlla l'avanzamento
  54. 54. Gestisce l'intero flusso (workflow) </li></ul>Enterprise Service Bus Multimedia: Radio e TV (partner) Caso studio
  55. 55. Come usare l'ESB per supportare l'intero processo di pubblicazione Definisce Il Timone della rivista Producono i Contenuti (articoli e fotografie) Timone Contenuti Assegna Il Layout ad ogni pagina Compone le Pagine con gli Articoli importati Gestisce gli spazi pubblicitari Esporta su applicativo di Desktop Publishing e genera PDF per tipografia Automatico Dalla rivista in PDF viene generato automaticamente il FLASH Sfogliabile e pubblicato on-line sul sito WEB che contiene anche gli articoli in formato WBB consultabile Archiviazione digitale (Tag, articoli, foto, video, audio, ...) Permette la verifica automatica e la segnalazione di pagine incomplete e/o di contenuti non conformi Layout Automatico 1 2 3 8 Redattore Capo-Redattore Direttore Giornalisti Redattore Grafico Grafico Caso studio Assembla Rivista 4 Genera Rivista 6 Genera formati e metti on-line 7 Controllo Stato di avanzamento 5
  56. 56. Preparazione dei Contenuti: Articoli preparati con word processor a partire da modello strutturato. Import successivo Ez-Magazine mette a disposizione un modello Openoffice Write (OTT) per gli articoli, diviso in campi strutturati Le informazioni strutturate sono importate nel CMS: <ul><li>Articoli
  57. 57. Immagini
  58. 58. Classificazioni (tag)
  59. 59. Informazioni sugli autori </li></ul>Da qui possono essere modificate e gestite per i nuovi passi del processo Contenuti 2 Articolo – Documento ODT Modello OTT Informazioni in eZ Collaboratori Giornalisti Caso studio
  60. 60. 2.Preparazione contenuti: Articolo da Modello 1 Contenuti 2 Titolo dell'articolo Immagine/i Testo completo dell'articolo Numero e pagina Occhiello Caso studio
  61. 61. 2.Preparazione contenuti: Articolo da Modello 2 I dati degli autori provengono dal database di eZ magazine Contenuti 2 Firma Firma Nome e Cognome Caso studio
  62. 62. 2.Preparazione contenuti: Articolo da Modello 3 Testo articolo Data di pubblicazione Licenza Rating Tipologia dell'articolo Posizione dell'articolo Fonte Parole chiave Abstract per il web Note di impaginazione Autore Contenuti 2 Caso studio
  63. 63. Gestione Layout: Assegnazione stile a pagine Assegnazione ad ogni pagina di uno stile L'interfaccia grafica mostra gli stili disponibili e l'elenco delle pagine Per l'assegnazione dello stile basta un semplice trascinamento Caso studio Layout 3
  64. 64. Assemblaggio della rivista (Funzionalità) Importa articoli, gestisce il timone, compone pagine controlla correttezza e completezza dei contenuti 1 2 3 Gestione Timone Composizione Pagine Import Articoli Caso studio Assembla Rivista 4
  65. 65. Assemblaggio: Importazione Articoli <ul><li>Semplice interfaccia visuale per il caricamento multiplo di articoli (strutturati: testi, immagini, …) avuti dai giornalisti
  66. 66. Possibilità di inserimento automatico nella pagina desiderata </li></ul>Pulsante per il caricamento (upload) Barra di stato dell'upload Anteprima degli articoli durante il caricamento, aggiornata in tempo reale Caso studio Assembla Rivista 4
  67. 67. Assemblaggio: Gestione del Timone <ul><li>Assegnazione del titolo di testata direttamente nel timone (edit in-line)
  68. 68. Aggiunta di articoli e spazi pubblicitari (1 click)
  69. 69. Modifica del contenuto del singolo articolo (1 click) </li></ul>Caso studio Assembla Rivista 4
  70. 70. Assemblaggio: Toolbar Scorrendo la rivista l'interfaccia propone una Toolbar : Con essa è possibile: <ul><li>Modificare i contenuti (contenuti e proprietà)
  71. 71. Effettuare il caricamento multiplo di immagini o file
  72. 72. Posizionare l'articolo in più sezioni/pagine
  73. 73. Effettuare una ricerca di immagini La ricerca restituisce un'anteprima dell'immagine, il link all'originale,
  74. 74. il codice eZ per riutilizzare l'immagine in OOffice </li></ul>Caso studio Assembla Rivista 4
  75. 75. Assemblaggio: Gestione delle Pagine <ul><li>Organizzazione delle pagine per trascinamento (drag and drop)
  76. 76. Ricerca di articoli ed immagini dall'archivio </li></ul>Caso studio Assembla Rivista 4
  77. 77. Controllo Stato di avanzamento: Funzionalità Verifica dello stato di avanzamento della rivista come delle singole pagine e possibilità di intervento ”al volo” Controllo delle singole Pagine Controllo dell'intera Rivista Caso studio Controllo Stato di avanzamento 5
  78. 78. Controllo Stato di avanzamento della Pagina Titolo dell'articolo Numero di caratteri Caratteri in eccesso Tolleranza in caratteri Verifica immagine Stato Sommario controlli Caso studio Controllo Stato di avanzamento 5
  79. 79. Controllo Stato di avanzamento della Rivista Articoli in pagina (tra gli altri, compare il n. 6) Posizione in cui dovrebbe apparire l'articolo (box n. 7) Caso studio Controllo Stato di avanzamento 5
  80. 80. Generazione Rivista: Elaborazione/Generazione <ul><li>Tutti i contentuti debitamente formattati vengono resi disponibili in formato InDesign, Xpress o Scribus
  81. 81. L'elaborazione consiste nel perfezionamento dei dettagli .
  82. 82. Al termine viene generato il PDF per la tipografia </li></ul>2 1 3 Elaborazione in InDesign, Scribus o Quark Xpress Generazione PDF Esportazione Caso studio Genera Rivista 6
  83. 83. Generazione multiformato e distribuzione automatica multicanale dei contenuti Versione cartacea Versione web e-shop Versione per iPad - iTunes Versione per iPhone Caso studio Genera formati e metti on-line 7
  84. 84. Rivista on-line: naviga tra gli articoli nel sito Caso studio Genera formati e metti on-line 7
  85. 85. Rivista on-line: leggi il Flash sfogliabile Caso studio Genera formati e metti on-line 7
  86. 86. Funzionalità aggiuntive richieste <ul><li>Sistema di billing integrato </li><ul><li>Calcola in automatico il compenso mensile di collaboratori/giornalisti in base ai criteri aziendali </li></ul><li>Sistema di e-commerce </li><ul><li>Vetrina e vendita di abbonamenti e gadget con diverse modalità di pagamento </li></ul><li>Statistiche ed informazioni di supporto ai processi decisionali
  87. 87. Perfetta integrazione con altri sistemi multimediali (Radio, TV, WEB, Cellulari) </li></ul>Caso studio
  88. 88. Sistema di Billing integrato e aperto <ul><li>Calcolo automatico del compenso mensile per ogni autore
  89. 89. Report esportabile su qualsiasi sistema (in formato excel) </li></ul>Rating totale, calcolato sulla base di rating dell'articolo, tipo di articolo, rating dell'autore Compenso mensile, esportabilecome file Excel Tipo di articolo (breve, apertura, standard, etc) Caso studio
  90. 90. Integrazione con la radio Podcasting e streaming audio in tempo reale Caso studio
  91. 91. Business innovation per le riviste che adotteranno eZ magazine L'innovazione tecnologica non basta. E' necessario accompagnarla da altre azioni: <ul><li>Ridefinizione dei processi di business (business process reengineering)
  92. 92. Ridefinizione delle relazioni aziendali , cambiando il modo in cui il settore esegue i processi a valore aggiunto (abbonamenti e vendite on-line, ecc)
  93. 93. Ridefinizione degli obiettivi di business estendendo il mercato (e-commerce, clienti lontani, nuovi clienti)
  94. 94. Sfruttare le potenzialità delle nuove tecnologie (es: apertura di nuovi canali di comunicazione) </li></ul>
  95. 95. Piattaforma condivisa: benefici per i settimanali e quotidiani <ul><li>Assistenza e manutenzione presso un unico fornitore
  96. 96. Formazione costante rivolta al Web 2.0
  97. 97. Ottimizzazione risorse hardware e software
  98. 98. Sicurezza della soluzione
  99. 99. Condivisione delle estensioni e delle personalizzazioni sviluppate
  100. 100. Condivisione dati più semplice </li></ul>Risparmio Servizio condiviso da 8 riviste Servizio condiviso da 4 riviste Servizio dedicato (1 rivista)
  101. 101. Riferimenti e contatti <ul>Opencontent SAS via Verdi 19 38100 Trento P.iva: 01874890229 web: www.opencontent.it Per informazioni sul prodotto: Augusto Goio < [email_address] > cell: +39 3386138438 skype: augusto.goio Per informazioni tecniche o un preventivo, scrivi a: Gabriele Francescotto < [email_address] > cell: +39 3406714485 skype: gabricocek1 </ul>
  1. A particular slide catching your eye?

    Clipping is a handy way to collect important slides you want to go back to later.

×