Domenica 7 agosto 2011

402 views

Published on

Published in: Spiritual
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total views
402
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
4
Actions
Shares
0
Downloads
2
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Domenica 7 agosto 2011

  1. 1. DOMENICA<br />19 ANNO A<br />Ascoltando: “Signore, Gesù” di Tommaso L. da Vittoria, sperimentiamo il suo aiuto<br />Regina<br />
  2. 2. Quarta parte del vangelo di Matteo:Incontro di riflessione:”Questo popolo mi onora con le labbra, ma il loro CUORE è lontano da me”<br />Avviciniamo il nostro CUORE a Gesù, il Figlio di Dio che ci aiuta nella tempesta <br />Lago di Galilea<br />
  3. 3. Dalla Riva eterna, Gesù ci accompagna<br />
  4. 4. Mt 14,22-33 [Dopo che la folla ebbe mangiato], subito Gesù costrinse i discepoli a salire sulla barca e a precederlo sull'altra riva, finché non avesse congedato la folla. Congedata la folla, salì sul monte, in disparte, a pregare. Venuta la sera, egli se ne stava lassù, da solo.<br />
  5. 5. Parlando col Padre Gesù si sente Figlio<br />Luogo della preghiera di Gesù<br />Quando preghi, divieni pienamente te stesso (S.Agostino)<br />
  6. 6. La barca intanto distava già molte miglia da terra ed era agitata dalle onde: il vento infatti era contrario.<br />
  7. 7. Spesso la nostra barca è agitata<br />Isola UtoyaNorvegia<br />Seguiamo avanzando anche con i venti contrari? <br />Non cliccare<br />
  8. 8. Sul finire della notte egli andò verso di loro camminando sul mare.<br />
  9. 9. Gesù è sempre con noi<br />Egli è SERENITÀ nella lotta<br />
  10. 10. Vedendolo camminare sul mare, i discepoli furono sconvolti e dissero: «È un fantasma!» e gridarono dalla paura. Ma subito Gesù parlò loro dicendo: «Coraggio, sono io, non abbiate paura!».<br />
  11. 11. Molte volte scambiate Dio con le vostre fantasie...<br />Non <br />cliccare<br />Perché non discernete il vento dello Spirito?<br />
  12. 12. Pietro allora gli rispose: «Signore, se sei tu, comandami di venire verso di te sulle acque». Ed egli disse: «Vieni!». Pietro scese dalla barca, si mise a camminare sulle acque e andò verso Gesù. Ma, vedendo che il vento era forte, s’impaurì e, cominciando ad affondare, gridò: «Signore, salvami!». E subito Gesù tese la mano, lo afferrò e gli disse: «Uomo di poca fede, perché hai dubitato?».<br />
  13. 13. Senza FEDE, vi affondano i dubbi<br />Per chi crede, mille dubbi non sono una ragione, per chi non crede mille ragioni sono soltanto un dubbio<br />
  14. 14. Appena saliti sulla barca, il vento cessò. Quelli che erano sulla barca si prostrarono davanti a lui, dicendo: «Davvero tu sei Figlio di Dio!».<br />
  15. 15. Ogni credente è un Figlio di Dio<br />Tutti avanziamo verso il porto<br />
  16. 16. Signore, <br />sappiamo che malgrado le umane contradizioni, Tu ci guidi verso le rive eterne<br />
  17. 17. Monache de S. Benedetto di Montserratstbenet@benedictinescat.comwww.benedictinescat.com/montserrat<br />

×