Successfully reported this slideshow.
We use your LinkedIn profile and activity data to personalize ads and to show you more relevant ads. You can change your ad preferences anytime.

Xxvii domenica a

693 views

Published on

  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

Xxvii domenica a

  1. 1. DOMENICA<br />27 ANNO A<br />Con la preghiera “Veni Domine, noli tardare” chiediamo Gesù di venire nella nostra Vigna<br />Regina<br />
  2. 2. 5ª Parte del vangelo di Matteo (c21-25):“Il tuo Re entra umilmente in Gerusalemme”<br />Nelle tre parabole del Tempio, Gesù, umile, si oppone all’atteggiamento orgoglioso dei potenti:<br /><ul><li> Dire “sí” e fare “no”. Domenica scorsa
  3. 3. Farsi padrone, invece di servire. Oggi- Scusarsi dagli impegni. Domenica prossima</li></ul>Luogo dove si trovava il Tempio di Gerusalemme<br />
  4. 4. Roccia dei sacrifici del Tempio<br />La morte di Gesù, l’Erede, ha abolito gli altri sacrifici<br />
  5. 5. Mt 21,33-43 In quel tempo, Gesù disse ai capi dei sacerdoti e agli anziani del popolo: «Ascoltate un’altra parabola: c’era un uomo che possedeva un terreno e vi piantò una vigna. La circondò con una siepe, vi scavò una buca per il torchio e costruì una torre. La diede in affitto a dei contadini e se ne andò lontano.<br />
  6. 6. Dio ci dà una Vigna da coltivare<br />Mosaici della Creazione (Venezia)<br />Noi siamo la Vigna<br />
  7. 7. Quando arrivò il tempo di raccogliere i frutti, mandò i suoi servi dai contadini a ritirare il raccolto. Ma i contadini presero i servi e uno lo bastonarono, un altro lo uccisero, un altro lo lapidarono.<br />
  8. 8. http://youtu.be/YEbs9o3FtCA<br />Tentati dalla brama del dominio, abbiamo ucciso coloro che cercavano di raccogliere i frutti per Dio<br />Ascoltiamo i profeti di oggi?<br />
  9. 9. Mandò di nuovo altri servi, più numerosi dei primi, ma li trattarono allo stesso modo.<br />
  10. 10. Lungo i secoli siamo diventati solidali dei crimini<br />Quando impareremo a spezzare la catena del male?<br />
  11. 11. Da ultimo mandò loro il proprio figlio dicendo: “Avranno rispetto per mio figlio!”. Ma i contadini, visto il figlio, dissero tra loro: “Costui è l’erede. Su, uccidiamolo e avremo noi la sua eredità!”. Lo presero, lo cacciarono fuori dalla vigna e lo uccisero.<br />
  12. 12. Ogni 7 secondi muore un bimbo di fame, il totale di morti giornaliere, supera le 24.000<br />(2009)<br />Uccidiamo il Figlio, cacciandolodalla Vigna del mondo<br />Ancora oggi continuiamo ad ucciderlo<br />
  13. 13. Quando verrà dunque il padrone della vigna, che cosa farà a quei contadini?». Gli risposero: «Quei malvagi, li farà morire miseramente e darà in affitto la vigna ad altri contadini, che gli consegneranno i frutti a suo tempo».<br />
  14. 14. Non cliccare<br />Anche se meritiamo il castigo, l’ Erede è la Salvezza<br />E l’umanità ne raccoglie il Frutto<br />
  15. 15. E Gesù disse loro: «Non avete mai letto nelle Scritture: “La pietra che i costruttori hanno scartato è diventata la pietra d’angolo; questo è stato fatto dal Signore ed è una meraviglia ai nostri occhi”?<br />
  16. 16. No clic<br />I costruttori del mondo hanno scartato la Pietra, lasciandola da parte<br />Ma questa ora è pietra d’Angolo<br />
  17. 17. Perciò io vi dico: a voi sarà tolto il regno di Dio e sarà dato a un popolo che ne produca i frutti».<br />
  18. 18. Chiusi in un bunker di benessere, la Vigna ci viene tolta<br />No clic<br />Dio vuole un altro MONDO<br />
  19. 19. Signore, aiutaci a rinnovare i valori con i quali lavoriamo la Vigna, perché un giorno ne possiamo godere TUTTI<br />
  20. 20. Monache di S. Benedetto di Montserratstbenet@benedictinescat.comwww.benedictinescat.com/montserrat<br />

×