• Share
  • Email
  • Embed
  • Like
  • Save
  • Private Content
Csi pavia notizie_n_17_del_06.05.14
 

Csi pavia notizie_n_17_del_06.05.14

on

  • 134 views

 

Statistics

Views

Total Views
134
Views on SlideShare
134
Embed Views
0

Actions

Likes
0
Downloads
0
Comments
0

0 Embeds 0

No embeds

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Adobe PDF

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    Csi pavia notizie_n_17_del_06.05.14 Csi pavia notizie_n_17_del_06.05.14 Document Transcript

    • REG. TRIB. DI PAVIA N. 303 DEL 8/2/1985 - DIRETTORE RESPONSABILE SERGIO CONTRINI - STAMPATO IN PROPRIO IN PAVIA VIALE LODI, 20 - SPEDIZIONE IN ABBONAMENTO POSTALE - COMMA 27 - ART 21 - LEGGE 549/95 – PAVIA SEDE PAVIA – VIALE LODI, 20: TEL. 0382/528822 FAX 0382/529886 www.csipavia.it e-mail: csipavia@csipavia.it UFFICIO DI VIGEVANO – VIA MADONNA 7 DOLORI, 31: TEL./FAX 0381/75169 N° 17 anno 26 2014: due avvenimenti nella nostra storia: i 70 anni di impegno per lo sport educativo del CSI e Pavia è “Città europea dello sport” Martedì 6 Maggio 2014 5 X 1000 AL CSI DI PAVIA CSI DAY 2014 A PAVIA ED IN ALTRE 65 PIAZZE D’ITALIA Nell’anno in cui il CSI festeggia il suo 70° compleanno con l’incontro a Roma con Papa Francesco, a Pavia viviamo insieme un'altra grande occasione significativa e propizia per lo sport che è riportata ogni settimana nella prima pagina di CSI Pavia Notizie e cioè il riconoscimento del titolo di “Pavia città europea dello sport”. All’interno di queste diverse motivazioni che alimentano l’attenzione e la sensibilità, è dunque inquadrata la prima edizione di “CSI Day” che desidera portare fuori dai luoghi tradizionali (palestre, impianti sportivi) il vivere insieme lo sport. LE 66 “VETRINE” DEL CSI DAY Si va da Acireale a Verbania passando per Acqui Terme, Agrigento, Ancona, Arezzo, Ascoli Piceno, Bari, Belluno, Bergamo, Biella, Brindisi, Cagliari, Caltagirone, Campobasso, Carpi, Catania, Cava dè Tirreni, Chiavari, Cosenza, Cremona, Cuneo, Faenza, Fermo, Firenze, Foggia, Foligno, Imola, Latina, Lecce, Lecco, Legnano, Livorno, Lucca, Mantova, Massa Carrara, Matera, Melfi, Milano, Modena, Napoli, Ostuni, Padova, Parma, Pavia, Perugia, Piacenza, Pisa, Potenza, Prato, Ravenna, Reggio Calabria, Reggio Emilia, Rimini, Rovigo, Salerno, Savona, Sessa Aurunca, Siena, Taranto, Teramo, Torino, Trapani, Treviso, Vallecamonica, Varese, Venezia. A PAVIA La manifestazione si svolgerà sabato 10 Maggio con il patrocinio di: Provincia e Comune di Pavia, Diocesi di Pavia, Centro Servizi Volontariato della Provincia di Pavia. Il CSI di Pavia ha predisposto una gara di orientamento che coinvolgerà il centro storico della città. Il primo gruppo partirà alle ore 14.45 da Piazza San Pietro in Ciel d’Oro e “giocherà” con lo spirito tipico dell’orientamento (guardare, riconoscere e conoscere) nelle piazze e luoghi principali della città per giungere in Piazza Duomo ove si terrà la conclusione.
    • 2 8 X 1000 ALLA CHIESA CATTOLICA Si scrive 8 X 1000, ma in tempo di crisi si può e si deve leggere “aiuto ai poveri”. Lo ha detto di recente anche il segretario generale della CEI, Monsignor Nunzio Galantino. “I fondi dell’8 X 1000 sempre più li indirizziamo ai bisogni degli ultimi. Nella prossima destinazione sarà aumentato ancora il budget a disposizione della carità”. Le parole del Vescovo confermano quella che negli anni è diventata una costante e che le difficoltà economiche di molti italiani hanno contribuito a evidenziare maggiormente. In cinque anni – ha ricordato Galantino – quanto destinato alla carità è cresciuto del 35%”. “L’anno scorso erano 265 milioni di Euro, quest’anno – anticipa il Segretario generale della CEI – aumenteranno”. Le cifre precise saranno rese note come al solito nel corso dell’Assemblea generale della CEI, in programma a maggio a Roma. E come al solito la cifra assegnata dai contribuenti alla Chiesa cattolica sarà distribuita fra le tre voci previste dalla legge: carità, culto e sostentamento del clero. Soprattutto, però, l’8 X 1000 è servito a finanziare decine di migliaia di progetti di carità. E non solo quelli. Educazione dei giovani, sviluppo nel terzo mondo, costruzione di oratori nei quartieri periferici, tutela dei beni culturali ecclesiastici. Recupero dei tossicodipendenti e degli alcolisti, lotta all’usura e assistenza agli anziani non autosufficienti. E l’elenco potrebbe continuare. Un elenco in continuo aggiornamento, come testimonia anche il sito www.chiediloaloro.it a cura del Servizio CEI per la promozione del sostegno economico alla Chiesa. DAL 730 AL CUD, ECCO COME SI SCEGLIE Tutti possono partecipare alla destinazione dell’8 X 1000 alla Chiesa cattolica. Anche i contribuenti che effettuano la propria dichiarazione dei redditi attraverso il modello 730. Inoltre, coloro che non sono tenuti alla presentazione della dichiarazione possono esprimere la propria preferenza attraverso il modello CUD. Vediamo come possono firmare i contribuenti che utilizzano il 730. Innanzitutto va ricordato che sono tenuti a presentare questo modello coloro che, oltre ai redditi di pensione, di lavoro dipendente o assimilati possiedono altri redditi da dichiarare, non sono dotati di partita IVA, hanno oneri deducibili o detraibili. Com’è noto, il 730 può essere predisposto dal proprio sostituto d’imposta (il datore di lavoro o l’ente pensionistico), da un Caf (Centro di Assistenza Fiscale) o da un professionista abilitato. Per destinare l’8 X 1000 alla Chiesa cattolica, bisogna prendere l’allegato 730 – 1 e firmare nella casella “Chiesa cattolica”.
    • 3 Attenzione: è buona regola rimanere esattamente dentro l’apposito spazio per non invalidare la scelta. Dopo aver firmato, il contribuente deve chiudere il modello 730 – 1 nella busta predisposta dall’Agenzia delle entrate o in una busta che deve riportare il nome, cognome, codice fiscale e la dicitura completa “scelta per la destinazione dell’otto e del cinque per mille all’IRPEF”. Se la dichiarazione è congiunta con quella del coniuge, basta inserire i due modelli 730 – 1 in un’unica busta. Infine si deve consegnare il modello 730 con l’allegato 730 – 1 al proprio sostituto d’imposta entro il 30 aprile. Oppure ad un Caf o ad un professionista abilitato, entro il 31 maggio. Un’ultima avvertenza: è bene ricordare sempre a chi ci assiste nella dichiarazione dei redditi la volontà di scegliere a chi destinare l’8 X 1000. Le nuove modalità di trasmissione telematica spesso consentono ai professionisti della dichiarazione dei redditi di fare “in solitario” quasi tutto il lavoro. Siamo noi a dovergli ricordare dell’8 X 1000 alla Chiesa Cattolica. 12° CAMPIONATO NAZIONALE DI JUDO CSI A Salsomaggiore Terme il si è svolto il Campionato Nazionale di Judo CSI giunto alla sua dodicesima edizione. Il CSI di Pavia era presente con i seguenti tesserati appartenenti alla Società Ko Dojo Judo Oltrepò: Cammalleri Simone, Li Causi Alessandro, Marchetti Alessio, Pernice Agnese, Pernice Lorenzo, Pistore Sara, Triunfo Roberta.
    • 4 7 GIUGNO A ROMA L’INCONTRO CON PAPA FRANCESCO PER IL 70° DI FONDAZIONE DEL CENTRO SPORTIVO ITALIANO MANCANO TRENTA GIORNI ALL’INCONTRO A ROMA CON PAPA FRANCESCO SALVO POSSIBILI ULTERIORI AGGIUNTE IL CSI DI PAVIA SARA’ PRESENTE CON:  69 PERSONE DELL’US ARNABOLDI  40 PERSONE DELLA ASD ORATORIO SAN LUIGI LANDRIANO  17 OPERATORI PROVINCIALI E’ ON LINE IL SITO WWW.SOCIETASPORTIVEDALPAPA.ORG CHE RACCOGLIE NEWS, INFO, APPROFONDIMENTI E ANTICIPAZIONI RIGUARDANTI L’INCONTRO DELLE SOCIETA’ SPORTIVE CON PAPA FRANCESCO DEL 7 GIUGNO 2014
    • 5 PROGRAMMIAMO INSIEME Come da piano dell’attività (reso noto nel CSI Pavia Notizie del 27 Agosto 2013 n. 31 Bis) si sono svolti gli incontri con le Società Sportive per programmare il 2014/2015. Queste le presenze. 42 presenti pari al 37.83% del totale (111 Società) Vigevano Calcio Open 28 Marzo sede CSI Presenti n.12: A-Team Gifra, Amatori Piccolini, AC Cassolnovo, Ass. Sportiva Cergnago, Chicco Civita, ASD Olevano, Parona, Belcreda, AS Rosasco, Spartak Vigevano, Virtus Zeme, San Giorgio Lomellina. Assenti n. 15: Amatori Bugo, Polisportiva Bremese, ASD Candia, I Ducali Addolorata, Pizzeria Fantasy, I Legionari, ANSPI Sport Lomello, Ottobiano, SS Pievese, Polisportiva Albonese, ASD Il Borgo, Real Ferrera, Sartirana, Scaldasole. Calcio Giovanile 3 Aprile sede CSI Presenti n.7: Gruppo Sportivo Oratorio San Carlo, Oratorio Mirabello, US Copiano, San Primo e San Michele, Junior K2, FC Zavattarello, US Arnaboldi. Assenti n.8 : ASD Giovanile Carbonara, Gruppo Cacciatori Chignolo Po, Lardirago Sport, Athletic Pavia Frigirola, Real Vidigulfo, Oratorio Sacro Cuore Casorate, ASD ASC Ottobiano, Centro Giovanile Trivolzio. Pallavolo: 10 Aprile sede CSI Presenti n. 8: ASD Junior K2, Polisportiva Miradolese, ASD Oratorio San Pietro, ASD Siziano, Iene Voley Corteolona, ASD Sporting Torrevecchia, GS San Martino, US Arnaboldi. Assenti n. 2: Oratorio San Luigi Landriano, PGS Gol 84 Lomello, Calcio Open Pavia 17 Aprile Salone “Terzo Millennio” Pavia Open a 11 Girone “A”: Presenti n.4: AC ENI Raffineria Sannazzaro, ASD Moggi e Cattaneo, Polisportiva Carpignanese, ASD San Pietro Calcio. Assenti n.7: Tennis Club, Real Casei, SS Pantera Rosa, Cup Calcio, ASD Ghiaie Calcio, STS Rozzano 2011, Tempo Prezioso Cafe’.
    • 6 Open a 11 Girone “B”: Presenti n.3: Mar.Lift Filighera, ASD Lonatese, US Casanova Staffora. Assenti n.12: ASD Spartak Pinarolo, New Team Gerenzago, ASD Real Val Versa, UPOL Lungavilla, FC Cavagnera, Gropello San Giorgio, US Padus, GS Negruzzo, Polisportiva Audax Travacò, ASD Mezzanino, ASD Rivanazzano Terme, Penarol. Open a 7 Girone “A”: Presenti n.6: Centro Giovanile Trivolzio, US Parasacco, Libero Sport (Al Parchetto FC), Oratorio San Luigi Landriano, ASD Cascine Calderari, AC Trovo. Assenti n.5: FC Vernate 2012, CSI Casorate, ASD Rainbow, FA Pasturago, US San Rocco Garlasco. Open a 7 Girone “B”: Presenti n.1: Polisportiva Miradolese Assenti n.9: Gruppo Sportivo San Martino, Sporting Sant’Alessandro, US Volante Roncaro, ASD Semiana, Oratorio Santa Maria di Caravaggio, ASD River Ticino, Junior K2, Atletico Linarolo, ASD Valle Lomellina. Open a 7 Girone “C”: Presenti n.1: ASD Olimpic Torre 91 Assenti n.11: Inverno e Monteleone, ASD Romagnese Calcio, Centro San Luigi San Zenone, FC Barbianello, AS Zerbo, Oratorio San Giuseppe Santa Cristina, ASD Sbocco Rosso, US Arnaboldi, Oratorio Cardinal Maffi Corteolona, ASD Broni 7, ASD Zavaverde.
    • 7 P A L L A V O L O C o m u n i c a t o U f f i c i a l e n . 2 9 d e l 5 m a g g i o 2 0 1 4 CSI DAY – ORINTEERING SABATO 10 MAGGIO PAVIA - Piazza San Pietro in Ciel d’oro ritrovo ore 14.15 LA MANIFESTAZIONE E’ APERTA A TUTTI (anche ai non tesserati) TORNEO PRIMAVERILE UNDER 13 1382IENE VOLLEY ASD S. PIETRO PV 0 - 3 19-25 7-25 21-25 Classifica: squadra PUNTI Gare Set V Set P diff.S. P. fatti P. sub diff. P. 1 PGS GOL 84 LOMELLO 15 6 15 3 12 433 248 185 2 ASD S. PIETRO PV 15 6 15 3 12 438 330 108 3 ASD SIZIANO 12 6 12 6 6 407 334 73 4 ASD S. LUIGI LANDRIANO 7 6 7 11 -4 320 386 -66 5 ASD SPORTING Torrevecchia 6 5 6 9 -3 301 351 -50 6 ASD JUNIOR K2 Torre D'A. 3 5 3 12 -9 242 362 -120 7 IENE VOLLEY Corteolona 2 6 2 16 -14 296 426 -130 S P A R E G G I O N.B. Considerato che la gara di recupero n. 1381 è ininfluente al fine della classifica finale, e che quindi risultano in parità di punti le squadre, prime in classifica, PGS GOL 84 di Lomello e ASD S.PIETRO di Pavia; in base all’art 117 comma “a” delle “Norme per l’attività sportiva” si dovrà disputare una gara di spareggio per l’assegnazione della vittoria nella manifestazione. Si invitano le due società ad accordarsi per la disputa della gara e comunicarlo alla CTP Pallavolo, entro lunedì 12 maggio 2014, in caso contrario la CTP si riserva di stabilire luogo e data dello spareggio. La gara dovrà essere disputata entro il 17 maggio 2014.
    • 8 4 Turno RECUPERI 1381ASD JUNIOR K2 ASD SPORTING T. D.11 MAG. 14 15,30 VISTARINO TORNEO PRIMAVERILE UNDER 16 1713KOBAN VOLLEY ASD S. PIETRO PV 3 - 0 25-20 25-16 25-16 1704POL. MIRADOLESE ASD JUNIOR K2 3 - 0 25-14 25-23 25-18 Classifica: Squadra PUNTI Gare Set V Set P diff. S. P. fatti P. sub diff. P. 1 ASD GOL 84 Lomello 14 5 15 2 13 414 259 155 2 KOBAN VOLLEY Corteolona 13 5 14 4 10 414 353 61 3 PO. MIRADOLESE 9 4 10 4 6 318 271 47 4 ASD S.PIETRO Pavia 9 6 10 10 0 413 446 -33 5 ASD JUNIOR K2 Torre D'A. 3 5 3 12 -9 310 340 -30 6 VOLLEY SAM 2 4 4 11 -7 266 340 -74 7 ASD SPORTING Torrevecchia 1 5 2 15 -13 281 407 -126 1 Turno RECUPERI 1703VOLLEY SAM KOBAN VOLLEY D. 11 MAG.14 17,30 S.MARIA VERSA 4 Turno RECUPERI 1712ASD JUNIOR K2 ASD SPORTING T. D.11 MAG. 14 16,30 VISTARINO 5 Turno RECUPERI 1715PGS GOL 84 POL. MIRADOLESE S.17 MAG.14 17,00 LOMELLO SI AVVISA CHE L’ULTIMA DATA UTILE, PER EVENTUALI RECUPERI, E’ IL 17 MAGGIO 2014.
    • 9 Calcio Open Pavia 2013-2014 – Comunicato Ufficiale n° 33 del 05 maggio 2014 N.P.R. = non pervenuto referto arbitrale V.D. = vedi delibera Giudice Sportivo N.D.I.C. = non disputata per impraticabilità campo SOSP. = gara sospesa N.O. = gara non omologata N.D. = non disputata NDMAA = non disputata mancato arrivo arbitro PLAY-OFF quarti OPEN A 11 PLAY-OFF – QUARTI DI FINALE – sabato/domenica 03/04 maggio 2014 INCONTRO RISULTATO CAMPO ORA TENNIS CLUB - NEW TEAM GERENZAGO 2 - 1 ASD REAL VALVERSA - AC ENI CLUB SANNAZZARO 2 1 ASD SPARTAK PINAROLO - ASD MOGGI-CATTANEO 2 - 0 ASD REAL CASEI - MAR.LIFT FILIGHERA 6 7 OPEN A 7 PLAY-OFF – QUARTI DI FINALE – domenica 04 maggio 2014 INCONTRO RISULTATO CAMPO ORA CG TRIVOLZIO - GS SAN MARTINO 4 - 3 POL.MIRADOLESE - FC VERNATE 2012 1 4 INVERNO E MONTELEONE - AL PARCHETTO FC 1 - 3 US PARASACCO - ASD OSL LANDRIANO B 3 1 PLAY-OFF semifinali OPEN A 11 PLAY-OFF – SEMIFINALI – domenica 11 maggio 2014 INCONTRO RISULTATO CAMPO ORA TENNIS CLUB - ASD REAL VALVERSA - Pv - Cittadella Azzurra 18:00 ASD SPARTAK PINAROLO - MAR.LIFT FILIGHERA - Pinarolo 15:00 OPEN A 7 PLAY-OFF – SEMIFINALI - domenica 11 maggio 2014 INCONTRO RISULTATO CAMPO ORA CG TRIVOLZIO - AL PARCHETTO FC - Besate – C.Polifunzionale 14:30 FC VERNATE 2012 - US PARASACCO - Parasacco 15:00
    • 10 PLAY-OFF OPEN A11 – STAGIONE SPORTIVA 2012-2013 Alla fase finale accederanno le prime quattro squadre classificate per singolo girone. Al termine degli incontri in caso di parità si ricorrerà ai due tempi supplementari e proseguendo la parità ai calci di rigore. La fase finale inizierà sabato/domenica 03/04 maggio 2014 e sarà così strutturata: OPEN A 11 PLAY-OFF – QUARTI DI FINALE – sabato/domenica 03/04 maggio 2014 INCONTRO RISULTATO CAMPO VINCENTE 1A - 4B - 1A X 2B - 3A 2B Y 1B - 4A - 1B Z 2A - 3B 2A W OPEN A 11 PLAY-OFF – SEMIFINALI – sabato/domenica 10/11 maggio 2014 INCONTRO RISULTATO CAMPO VINCENTE X - Y - sorteggio Z - W - sorteggio OPEN A 11 PLAY-OFF – FINALE – sabato 17 maggio 2014 INCONTRO RISULTATO CAMPO VINCENTE 1-2 POSTO - - da definire PLAY-OFF OPEN A7 – STAGIONE SPORTIVA 2013-2014 Alla fase finale accederanno le prime quattro squadre classificate per singolo girone più la migliore quinta. Gli incontri saranno partite di sola andata, in caso di parità si ricorrerà ai due tempi supplementari e proseguendo la parità ai calci di rigore. La fase finale inizierà domenica 27 aprile 2014 e sarà così strutturata: OPEN A 7 PLAY-OFF – mini OTTAVI DI FINALE - domenica 27 aprile 2014 INCONTRO RISULTATO CAMPO VINCENTE 2A - 4B - 2A X 2B - 4C - 2B Y 2C - Migliore 5° classificata - 2C Z 3A - 3C - sorteggio W 3B - 4A sorteggio K OPEN A 7 PLAY-OFF – QUARTI DI FINALE – domenica 04 maggio 2014 INCONTRO RISULTATO CAMPO VINCENTE 1A - Y - 1A A 1B - W 1B B 1C - K - 1C C X - Z sorteggio D OPEN A 7 PLAY-OFF – SEMIFINALI - domenica 11 maggio 2014 INCONTRO RISULTATO CAMPO VINCENTE A - C - sorteggio B - D - sorteggio OPEN A 7 PLAY-OFF – FINALE – sabato 17 maggio 2014 INCONTRO RISULTATO CAMPO VINCENTE 1-2 POSTO - - Cascine Calderari
    • 11 Il Giudice Sportivo nella seduta del 05 Maggio 2014 alla presenza di un Rappresentante Arbitrale ha assunto i provvedimenti disciplinari che di seguito si riportano: AMATORI A 11 GIOCATORI GIOCATORI DIFFIDATI Milani Fabrizio (AC ENI Club Sannazzaro) Rusciano Gennaro (New Team Gerenzago) Bonacci Marco (ASD Moggi-Cattaneo) Marazzi Massimiliano (Mar.Lift Filighera) SQUALIFICA PER UNA GIORNATA Rampulla Alessandro (Tennis Club Pavia) Politi Nicolò (ASD Real Val Versa) Dirito Giuseppe (ASD Real Casei) SQUALIFICA PER TRE GIORNATE Forni Andrea (New Team Gerenzago) per comportamento gravemente irriguardoso, offensivo ed antisportivo nei confronti del D.d.G. INIBIZIONI A DIRIGENTI Nessuna AMMENDE A SOCIETA’ € 50,00 (New Team Gerenzago) per comportamento gravemente irriguardoso ed offensivo dei propri sostenitori nei confronti del D.d.G. AMATORI A 7 GIOCATORI GIOCATORI DIFFIDATI Curione Edoardo (Al Parchetto F.C.) SQUALIFICA PER UNA GIORNATA Panigada Matteo, Donato Carmelo Cristian (ASD Inverno e Monteleone) Barbieri Gabriele (C.G. Trivolzio) INIBIZIONI A DIRIGENTI Nessuna AMMENDE A SOCIETA’ Nessuna
    • 12 Calcio Open Vigevano 2013-2014 – Comunicato Ufficiale n° 30 del 05 maggio 2014 CAMPIONATO 10° Giornata – Ritorno 3-4 maggio 2014 OPEN a 11 SERIE A 9° Giornata Ritorno INCONTRO RISULTATO CAMPO DI GARA ORA CANDIA PARONA 0 1 CASSOLNOVO VERTICALPORT 0 0 I LEGIONARI CIVITA 1 0 FANTASY POL. ALBONESE 4 2 SAN GIORGIO IL BORGO 2 1 ROSASCO SARTIRANA 5 1 KIBO’ ZEME 1 6 OPEN a 11 SERIE B 9° Giornata Ritorno INCONTRO RISULTATO CAMPO DI GARA ORA REAL FERRERA CERGNAGO 2 0 LOMELLO PIEVESE 1 1 A-TEAM GIFRA POL. BELCREDA 2 1 OTTOBIANO BREMESE 3 3 VIGOR ‘13 AM BUGO 1 2 OLEVANO SCALDASOLE 2 2 AM VIGEVANO DUCALI 2 3 SERIE A Nome Squadra Punti Gare Vinte Nulle Perse R.Fatte R.Subite D.Reti 1 ZEME 58 23 18 4 1 77 13 64 2 FANTASY 53 23 16 5 2 54 19 35 3 ROSASCO 47 23 14 5 4 49 22 27 4 IL BORGO 45 23 13 6 4 40 22 18 5 I LEGIONARI 42 23 12 6 5 42 20 22 6 SAN GIORGIO 41 23 13 2 8 39 32 7 7 CIVITA 36 23 9 9 5 33 25 8 8 SARTIRANA 32 23 10 2 11 36 50 -14 9 CASSOLNOVO 19 23 5 4 14 28 56 -28 10 VERTICALPORT 18 23 4 6 13 26 48 -22 11 PARONA 18 23 5 3 15 19 41 -22 12 CANDIA 17 23 4 5 14 18 40 -22 13 KIBO' VIGEVANO 14 22 4 2 16 11 51 -40 14 POL. ALBONESE 10 22 3 1 18 22 56 -34
    • 13 SERIE B Nome Squadra Punti Gare Vinte Nulle Perse R.Fatte R.Subite D.Reti 1 REAL FERRERA 62 23 20 2 1 50 18 32 2 DUCALI 57 23 18 3 2 54 17 37 3 CERGNAGO 52 23 17 1 5 45 24 21 4 LOMELLO 40 23 12 4 7 59 38 21 5 BUGO 37 23 11 4 8 36 23 13 6 A TEAM GIFRA 34 23 9 7 7 41 27 14 7 PIEVESE 33 23 10 5 8 36 28 8 8 OTTOBIANO 32 23 9 5 9 43 35 8 9 VIGOR '13 26 23 8 2 13 39 47 -8 10 AM VIGEVANO 22 23 6 4 13 29 48 -19 11 SCALDASOLE 20 23 5 5 13 34 43 -9 12 BREMESE 17 23 5 2 16 26 89 -63 13 POL. BELCREDA 13 23 3 4 16 36 61 -25 14 OLEVANO 12 23 3 3 17 24 54 -30 CAMPIONATO 11° Giornata – Ritorno 10-11 maggio 2014 OPEN a 11 SERIE A 11° Giornata Ritorno INCONTRO RISULTATO CAMPO DI GARA ORA SARTIRANA SAN GIORGIO Sabato 10 maggio 2014 --- Suardi 17.00 IL BORGO KIBO’ Sabato 10 maggio 2014 --- A.Frigato 15.00 ZEME FANTASY Sabato 10 maggio 2014 --- Zeme 15.00 POL ALBONESE I LEGIONARI Sabato 10 maggio 2014 --- Albonese 15.00 CIVITA VERTICALPORT Sabato 10 maggio 2014 --- Garbana 15.00 CASSOLNOVO CANDIA Sabato 10 maggio 2014 --- Candia 15.30 ROSASCO PARONA Sabato 10 maggio 2014 --- Rosasco 15.30 OPEN a 11 SERIE B 11° Giornata Ritorno INCONTRO RISULTATO CAMPO DI GARA ORA AM VIGEVANO OLEVANO Domenica 11 maggio 2014 --- Parona 10.00 SCALDASOLE VIGOR ‘13 Sabato 10 maggio 2014 --- Scaldasole 15.00 AM BUGO OTTOBIANO Domenica 11 maggio 2014 --- Cna Bugo 10.30 BREMESE A-TEAM GIFRA Sabato 10 maggio 2014 --- Breme 15.00 POL BELCREDA PIEVESE Domenica 11 maggio 2014 --- Belcreda 10.00 LOMELLO REAL FERRERA Mercoledì 14 maggio 2014 --- Lomello 21.00 DUCALI CERGNAGO Domenica 11 maggio 2014 --- Masera 16.30
    • 14 DISCIPLINARE GIOCATORI DIFFIDATI:  MILAN MAURIZIO (CASSOLNOVO)  ISMAIL SAMBA (CASSOLNOVO)  MANAZZA LUCA (CASSOLNOVO)  MASERA NICOLO’ (BELCREDA)  INDRISSI DRISS (BREMESE)  ZOUBIER SOUFIANE (BREMESE)  ABBATE FABRIZIO (OTTOBIANO)  URSO ANTONIO (OTTOBIANO)  MANTOVANI ALESSANDRO (PARONA)  CIARAVINO MIRKO (CERGNAGO)  OLARI MATTEO (PIEVESE)  MARKU ALTIN (SAN GIORGIO)  DZHAYEZOV ANATOLY (SARTIRANA)  BERGAMO GIULIO (ROSASCO)  ROSESTOLATO KEVIN (CIVITA)  DALL’OCA RENATO (CIVITA)  IANCU VIOREL (I LEGIONARI) GIOCATORI SQUALIFICATI PER UNA GIORNATA:  INVERNIZZI NICCOLO’ (BELCREDA)  PANSERI GIAMPIERO (VIGOR ’13)  LAULETTA VITTORIO (BREMESE)  NAVA FABRIZIO (OTTOBIANO)  TAVERNARI RICCARDO (PARONA)  PREGNOLATO MARCO (ALBONESE)  MARSETTI ELIA (REAL FERRERA)  PIRAS MARIO (SAN GIORGIO)  ASGHEDON PIETRO (SAN GIORGIO)  JOUHARI MOHAMED (I LEGIONARI)  CIOBANU JONUT (I LEGIONARI)  MONTAGNA SIMONE (A-TEAM GIFRA)  FRANZOSO NICOLA (CERGNAGO)  ROMANO MARCO (CIVITA)
    • 15 AMMENDE  €20 Real Ferrera per insulti da parte dei propri sostenitori nei confronti degli avversari. OPEN a 11 Coppa Italia – Semifinale INCONTRO RISULTATO CAMPO DI GARA ORA SAN GIORGIO FANTASY Giovedì 15 maggio 2014 --- San Giorgio 21.00 ROSASCO AM BUGO Martedì 13 maggio 2014 --- Rosasco 21.00 SI PREGA TUTTE LE SOCIETA’ CHE NON VOLESSERO RITIRARE LA COPPA ALLE PREMIAZIONI DEL CAMPIONATO DI COMUNICARLO IN SEDE.