PIATTAFORME PER LA POLITICA    E LA PARTECIPAZIONE DEMOCRATICA    Piattaforme di deliberazione e di consultazione         ...
Software is like architectureSoftware is not just a device with which the user interacts;it is also the generator of a spa...
lo stesso strumento, diversa struttura sociale                                    Scelta e progettazione della struttura s...
patto partecipativoScelta e progettazione della struttura sociale                                                         ...
Spazi di “idea management”                                                                            Spazi di “idea manag...
Tre modalità per discutere una proposta    1.  D’accordo/no         (anonimo)    2.  Appoggio esplicito                   ...
no comment                                                   CONSIGLIO      CONSIGLI DI                                   ...
Caratteristiche di un dibattito online:                                                     Raccogliere “civic intelligenc...
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×

Fdc 2012 10-18 igf torino6x

235

Published on

Presentazione di Fiorella De Cindio sugli strumenti di democrazia elettronica all'IGF 2012 di Torino

Published in: Education
0 Comments
0 Likes
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

  • Be the first to like this

No Downloads
Views
Total Views
235
On Slideshare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
0
Actions
Shares
0
Downloads
2
Comments
0
Likes
0
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Transcript of "Fdc 2012 10-18 igf torino6x"

  1. 1. PIATTAFORME PER LA POLITICA E LA PARTECIPAZIONE DEMOCRATICA Piattaforme di deliberazione e di consultazione FiorellaDeCindio@UniMi.it Dipartimento di Informatica ! Fiorella De Cindio @ PIATTAFORME PER LA POLITICA 1 Fiorella De Cindio @ PIATTAFORME PER LA POLITICA 2 IGF 2012, Torino, 19 ottobre 2012 IGF 2012, Torino, 19 ottobre 2012 In Italy Lo Lo scenario: unmondo augmented scenario: un mondo “augmented” 2011-12: New cities’ government Naples Cagliari Milan online offline Cagliari digitale analogico New social movements 5 Stars Movement à Parma virtuale fisico/attuale Water Referendum Fiorella De Cindio @ PIATTAFORME PER LA POLITICA 3 Fiorella De Cindio @ PIATTAFORME PER LA POLITICA 4 IGF 2012, Torino, 19 ottobre 2012 IGF 2012, Torino, 19 ottobre 2012 Social network e servizi pubblici 2 Milano, 20 giugno 2012 una metafora Se devo organizzare un seminario o una riunione politica: spaziLoosely coopled , real-time connected enetworked individualism (Bellman,2001 ) strumentiRoma, piazza San Giovanni, 12 giugno 2011: the Gay Pride Fiorella De Cindio @ PIATTAFORME PER LA POLITICA ùù Fiorella De Cindio @ PIATTAFORME PER LA POLITICA 5 6da La 2012, Torino, 19 ottobre 2012 retrieved grazie ad Anna Masera IGF Stampa, 13 giugno 2011, IGF 2012, Torino, 19 ottobre 2012
  2. 2. Software is like architectureSoftware is not just a device with which the user interacts;it is also the generator of a space in which the user lives.When an architect designs an home or anoffice building ... the pattern of lifefor its inhabitants are being shaped.People are thought of as inhabitantsrather than as users of buildings...focusing on how they live in the spaces •  ogni stanza ha i propripropri strumenti Ogni stanza ha i strumentithe designers create alcuni stanno in più stanze Terry Winograd •  ci deve essere un equilibrio tra i vari spazi già Presidente di Computer Professional for Social Responsibility •  ci avvaliamo edi competenze professionali per Social network servizi pubblici 17 Bringing Design to Software, 1996 progettare Milano, 20 giugno 2012Fiorella De Cindio @ PIATTAFORME PER LA POLITICA 7 Fiorella De Cindio @ PIATTAFORME PER LA POLITICA 8IGF 2012, Torino, 19 ottobre 2012 IGF 2012, Torino, 19 ottobre 2012PIATTAFORME PER LA POLITICA E Ambienti (spazi + strumenti ) di partecipazione civicaPARTECIPAZIONE DEMOCRATICA Permettere diversi tipi di attività (spazi ) con gli appropriati tools (software)Ambienti (=spazi+strumenti) online interattivi YouTube Facebook ….... Flickr ……. Twitterefficaci (produttivi) e sostenibili e democraticia supporto della partecipazione attiva dei spazio di community spazio personale interazioni libere reputazionecittadini al governo della res publica rete di relazioni spazio deliberativo interazioni spazio finalizzate informativo condivisione di conoscenze (a partire dagli open data)Fiorella De Cindio @ PIATTAFORME PER LA POLITICA 9 Fiorella De Cindio @ PIATTAFORME PER LA POLITICA 10IGF 2012, Torino, 19 ottobre 2012 IGF 2012, Torino, 19 ottobre 2012Scelta e progettazione di strumenti software Scelta e progettazione della struttura sociale §  Identificazione degli attori sociali §  Ruoli (es.: admin e staff, con varie funzioni), visibilità e permessi §  Proprietà dei dati à gestore della piattaforma “Good technology in itself will not a community make, §  Definizione del patto partecipativo but bad technology can sure make community life difficult enough to ruin it.” (E. Wenger et al. 2005)Fiorella De Cindio @ PIATTAFORME PER LA POLITICA 11 Fiorella De Cindio @ PIATTAFORME PER LA POLITICA 12IGF 2012, Torino, 19 ottobre 2012 IGF 2012, Torino, 19 ottobre 2012
  3. 3. lo stesso strumento, diversa struttura sociale Scelta e progettazione della struttura sociale §  Identificazione degli attori sociali §  Ruoli (es.: admin e staff), visibilità e permessi §  Proprietà dei dati cittadini elettori §  Definizione del patto partecipativo attivisti di un movimentoFiorella De Cindio @ PIATTAFORME PER LA POLITICA 13 Fiorella De Cindio @ PIATTAFORME PER LA POLITICA 14IGF 2012, Torino, 19 ottobre 2012 IGF 2012, Torino, 19 ottobre 2012Fiorella De Cindio @ PIATTAFORME PER LA POLITICA 15 Fiorella De Cindio @ PIATTAFORME PER LA POLITICA 16IGF 2012, Torino, 19 ottobre 2012 IGF 2012, Torino, 19 ottobre 2012Libera SiciliaFiorella De Cindio @ PIATTAFORME PER LA POLITICA 17 Fiorella De Cindio @ PIATTAFORME PER LA POLITICA 18IGF 2012, Torino, 19 ottobre 2012 IGF 2012, Torino, 19 ottobre 2012
  4. 4. patto partecipativoScelta e progettazione della struttura sociale Libera Sicilia§  Identificazione degli attori sociali§  Ruoli (es.: admin e staff), visibilità e permessi§  Proprietà dei dati§  Definizione del patto partecipativoFiorella De Cindio @ PIATTAFORME PER LA POLITICA 19 Fiorella De Cindio @ PIATTAFORME PER LA POLITICA 20IGF 2012, Torino, 19 ottobre 2012 IGF 2012, Torino, 19 ottobre 2012Scelta e progettazione della struttura sociale§  Identificazione degli attori sociali§  Ruoli (es.: admin e staff), visibilità e permessi gestore della à piattaforma§  Proprietà dei dati§  Definizione del patto partecipativo Fiorella De Cindio @ PIATTAFORME PERFiorella De Cindio @ PIATTAFORME PER LA POLITICA 21 Democrazia  Partecipata  Intera0va     LA POLITICA IGF 2012, Torino, 19 22 22IGF 2012, Torino, 19 ottobre 2012  Ferrara,  30  se7embre  2012   ottobre 2012e la “civic intelligence” raccolta dai cittadini ? In sintesi: §  Definizione del patto partecipativo§  azienda US (Facebook) fa legittimamente scelte e modifiche determinate dal suo §  Progettazione degli spazi business §  Identificazione delle tecnologie appropriate§  una associazione no profit (un partito) (scelta, adattamento, progettazione&sviluppo) o l’azienda che ne gestisce il sito §  Progettazione della struttura sociale§  Fondazione di partecipazione: soci §  Istituzioni locali à soci fondatori à imparare dall’esperienza (Regione Lombardia, Provincia e CCIAA, Università, Comune ) §  Imprese à soci sostenitori §  Cittadini, scuole, associazioni no profit à soci partecipanti garanzia di “terzietà”Fiorella De Cindio @ PIATTAFORME PER LA POLITICA 23 Fiorella De Cindio @ PIATTAFORME PER LA POLITICA 24IGF 2012, Torino, 19 ottobre 2012 IGF 2012, Torino, 19 ottobre 2012
  5. 5. Spazi di “idea management” Spazi di “idea management” proposte proposte soluzioni soluzioni problemi idee deliberazione problemi idee deliberazione suggerimenti suggerimenti Ideascale sono utili le proposte che risolvono problemi rilevanti e/o che abilitano la deliberazione LiquidFeedback§  LiquidFeedback Problemi&Proposte Brainstorming§  Problemi&Proposte§  Ideascale Consultazione (certificata)Fiorella De Cindio @ PIATTAFORME PER LA POLITICA 25 Fiorella De Cindio @ PIATTAFORME PER LA POLITICA 26IGF 2012, Torino, 19 ottobre 2012 IGF 2012, Torino, 19 ottobre 2012 raccogliere “productive proposals” problems proposals Discussione Informata + wiki Spazio Personale e-petitioning profili Elezioni attività recenti Spazio di relazioni sociali Community Agenda Spazio Problemi&Proposte Deliberativo Brainstorming Spazio Informativo Meeting Online Regolato tagging Consultazione (certificata) Permissions and user groups sviluppato con participatory design arguments pro online nell’ottobre 2010 arguments cons (elezioni previste primavera 2011) YouTube Facebook Twitter Flickr altri siti su Milano affiancato a partecipaMi (+3000 aderenti)Fiorella De Cindio @ PIATTAFORME PER LA POLITICA 27 Fiorella De Cindio @ PIATTAFORME PER LA POLITICA 28IGF 2012, Torino, 19 ottobre 2012 IGF 2012, Torino, 19 ottobre 2012 I PROBLEMIFiorella De Cindio @ PIATTAFORME PER LA POLITICA29 Fiorella De Cindio @ PIATTAFORME PER LA POLITICA 30 CHE RISOLVEIGF 2012, Torino, 19 ottobre 2012 IGF 2012, Torino, 19 ottobre 2012
  6. 6. Tre modalità per discutere una proposta 1.  D’accordo/no (anonimo) 2.  Appoggio esplicito rating 3.  argomentare pro o cons Se eletto, l’impegno viene mantenuto?Fiorella De Cindio @ PIATTAFORME PER LA POLITICA 31 Fiorella De Cindio @ PIATTAFORME PER LA POLITICA 32IGF 2012, Torino, 19 ottobre 2012 IGF 2012, Torino, 19 ottobre 2012Problemi & Proposte i Candidati94 problems, 107 proposals(LF-LS: 45 issue/tematiche CONSIGLIO CONSIGLI DI +4 soluzioni alternative COMUNALE   ZONA   e 78 suggerimenti) Pisapia   88   129   Moratti   48   72  tendenza a inserire direttamente Palmeri   13   29  le proposte (spesso i problemi sonoproposte riparafrasate) Calise   12   18   CANDIDATI   161   248   129 72 105 96Fiorella De Cindio @ PIATTAFORME PER LA POLITICA 33 Fiorella De Cindio @ PIATTAFORME PER LA POLITICA 34IGF 2012, Torino, 19 ottobre 2012 IGF 2012, Torino, 19 ottobre 2012 Statistiche di accesso registra<   800           à               2011    Fiorella De Cindio @ PIATTAFORME PER LA POLITICA 35 Fiorella De Cindio @ PIATTAFORME PER LA POLITICA 36IGF 2012, Torino, 19 ottobre 2012 IGF 2012, Torino, 19 ottobre 2012  
  7. 7. no comment CONSIGLIO CONSIGLI DI COMUNALE   ZONA   Pisapia   88   129   Moratti   48   72   Palmeri   13   29   Calise   12   18   CANDIDATI   161   248   CONSIGLIERI   20   29  Fiorella De Cindio @ PIATTAFORME PER LA POLITICA 37 Fiorella De Cindio @ PIATTAFORME PER LA POLITICA 38IGF 2012, Torino, 19 ottobre 2012 IGF 2012, Torino, 19 ottobre 2012no comment CONSIGLIO CONSIGLI DI COMUNALE   ZONA   Pisapia   88   129   Moratti   48   72   Palmeri   13   29   Calise   12   18   CANDIDATI   161   248   CONSIGLIERI   20   29   ASSESSORI 2 (5) il cittadino può distinguere i profili “veri” da quelli di pura immagine a cui non corrisponde alcuna attività onlineFiorella De Cindio @ PIATTAFORME PER LA POLITICA 39 Fiorella De Cindio @ PIATTAFORME PER LA POLITICA 40IGF 2012, Torino, 19 ottobre 2012 IGF 2012, Torino, 19 ottobre 2012Conclusioni Grazie dell’attenzione ! Mario Oliverio Leonardo Giulia Jacopo§  il PROBLEMA è la volontà di fare vera partecipazione, timore a delegare§  ci vuole tempo per creare fiducia reciproca (come in tutte le comunità online)§  è un processo di apprendimento, e in genere i cittadini sono Janka Riquito Ivan Francesco Daniela “allievi” migliori dei politici (... anche di prima nomina)§  la partecipazione non è un continuum, nè per i cittadini nè per gli amministratori (la tecnologia può aiutare: delega)§  gli strumenti (e la associata struttura sociale) devono essere Cristian Antonio Marina Davide Giuliana sperimentati e messi a punto sul campo: §  scalabilità (20 à 2000 à 20.000 à 200.000) §  omogeneità (di opinioni) vs conflittiFiorella De Cindio @ PIATTAFORME PER LA POLITICA 41 Fiorella De Cindio @ PIATTAFORME PER LA POLITICA 42IGF 2012, Torino, 19 ottobre 2012 IGF 2012, Torino, 19 ottobre 2012
  8. 8. Caratteristiche di un dibattito online: Raccogliere “civic intelligence” dei cittadini,democratico, efficace e sostenibile ascoltare e deliberare§  INTERATTIVO devo tenere in considerazione quel che è già stato detto proposte§  RAZIONALE soluzioni ciascuno esprime il proprio punto di vista non problemi idee deliberazione contrapponendosi all’opinione espressa da altri, ma suggerimenti argomentando il proprio punto di vista eventualmente con i supporto di dati di fatto (documenti, video, foto, link….)§  RESPONSABILE Ideascale ciascuno ci deve ‘mettere la faccia’, ma devono essere consentiti diversi livelli di partecipazione e se necessario Problemi&Proposte Brainstorming l’anonimato Consultazione (certificata)§  ORGANIZZATO evitare inutili ripetizioni e buona strutturazione delle informazioni 1.  Ideascale criterio: sono utili le proposte che§  CORRETTO 2.  LiquidFeedback risolvono problemi rilevanti e/o rispetto degli altri e nondomination che abilitano la deliberazione 3.  Problemi&Propostesupportate da tecnologie e da regoleFiorella De Cindio @ PIATTAFORME PER LA POLITICA 43 Fiorella De Cindio @ PIATTAFORME PER LA POLITICA 44IGF 2012, Torino, 19 ottobre 2012 IGF 2012, Torino, 19 ottobre 2012Raccogliere proposte dei cittadini Il nostro impegno futuro §  Continuare caparbiamente su Milano – partecipaMi – proposte soluzioni finchè le risorse lo permettono problemi idee deliberazione §  Dare supporto ad altre città (www. ComunaliGenova2012.it); suggerimenti contatti con Napoli, Como e altre §  “empowerment” di gruppi di attivisti per la propria discussione Ex. Ideascale interna e a supporto di iniziative (campaigning) Problemi&Proposte Brainstorming Consultazione (certificata)Sono utili le proposte che risolvono problemi rilevantie/o che abilitano la deliberazioneFiorella De Cindio @ PIATTAFORME PER LA POLITICA 45 Fiorella De Cindio @ PIATTAFORME PER LA POLITICA 46IGF 2012, Torino, 19 ottobre 2012 IGF 2012, Torino, 19 ottobre 2012

×