Smart city ... in azione

1,568 views

Published on

Dopo aver definito il paradigma interpretativo delle Smart Cities si delineano le strade per la ricerca & sviluppo, la progettazione e gli interventi attuativi per creare le condizioni abilitanti per una sintesi tra layer infrastrutturale e layer sociale. L'uso dei Social Network e della Gamification per attuare una Smart City realmente partecipata

Published in: Technology
0 Comments
1 Like
Statistics
Notes
  • Be the first to comment

No Downloads
Views
Total views
1,568
On SlideShare
0
From Embeds
0
Number of Embeds
4
Actions
Shares
0
Downloads
41
Comments
0
Likes
1
Embeds 0
No embeds

No notes for slide

Smart city ... in azione

  1. 1. Smart City ... in azione Social Layer Hackathon ConnettivitàCrowdsourcing Adattività Smart Mob Smart Open Data Infrastuctural Layer Gamification Pre-Competitive Research germano paini - Università Milano Bicocca
  2. 2. "Le Smart Cities sono territori ... in cui le Comunità utilizzano in maniera efficiente e sostenibile le risorse naturali ... attrattivi in termini di qualità della vita e dei servizi ai cittadini ... capaci di valorizzare le proprie peculiarità culturali ed economiche per aumentare la competitività" (Between, 2012)ottobre 2012 germano paini - Università Milano Bicocca
  3. 3. Per comprendere e gestire il fenomeno è necessario: superare le argomentazioni esemplificative affrontare il tema non solo in un’ottica descrittiva individuare gli elementi costitutivi dellessere Smartottobre 2012 germano paini - Università Milano Bicocca
  4. 4. Serve unanalisi fondante dal punto di vista teorico per orientare elaborazione, progettazione e realizzazioni future Serve un paradigma Tag Cloud: testo della voce "Paradigma" di Wikipediaottobre 2012 germano paini - Università Milano Bicocca
  5. 5. Paradigma Smart I caratteri costitutivi del paradigma Smart sono: 1. connettività 2. adattività La loro azione si sviluppa in due contesti attuativi interpolati: 1. layer infrastrutturale 2. layer socialeottobre 2012 germano paini - Università Milano Bicocca
  6. 6. Una città è Smart se ... ... è connettiva: a livello di interazione dei sistemi e dei dispositivi (layer infrastrutturale) a livello di interazione tra le persone (layer sociale) a livello di interazione tra le persone e dispositivi (interpolazione)ottobre 2012 germano paini - Università Milano Bicocca
  7. 7. Una città è Smart se ... ... è adattiva ... ... quando è in grado di mettere in cam p o p r o c e s s i d i "s e n s i ng a n d actuating" interagenti tra: dispositivi (layer infrastrutturale) persone (layer sociale)ottobre 2012 germano paini - Università Milano Bicocca
  8. 8. Social Sensing & Actuating Una città è adattiva soprattutto se ... con la funzione di sensing i cittadini tra loro connessi generano dati ed informazioni sulla vita in città con la funzione di actuating i cittadini riescono a modificare i propri comportamenti individuali e socialiottobre 2012 germano paini - Università Milano Bicocca
  9. 9. I caratteri del paradigma Smart City Il carattere connettivo espresso dalle connessioni tra dispositivi (sistemi), tra cittadini e tra cittadini e dispositivi Il carattere adattivo inteso come funzioni "sensing and actuating" adottate sia dai sistemi sia dai cittadiniottobre 2012 germano paini - Università Milano Bicocca
  10. 10. Paradigma Smart Cityottobre 2012 germano paini - Università Milano Bicocca
  11. 11. Paradigma Ricerca & Sviluppo Progettazione Intervento Alla ricerca indu s triale inno vativa il co m p i to d i i n d i v i d u are s o l u z i o n i e strumenti in grado di supportare le nuove sfideottobre 2012 germano paini - Università Milano Bicocca
  12. 12. Applicare il paradigmaottobre 2012 germano paini - Università Milano Bicocca
  13. 13. Attuare interventi coerenti con il paradigma ... Allo stato attuale la rilevazione dei dati e dei parametri sulla vita in città è centralizzata. Pochi terminali di rilevazione (si pensi alle centraline sulla qualità dellaria) dislocati in alcuni punti della città Sulla base dei parametri rilevati (sensing) le amministrazioni decidono le misure da adottare (actuating) per intervenire sui problemiottobre 2012 germano paini - Università Milano Bicocca
  14. 14. Social Sensing Una Smart City deve anche attivare un sistema di rilevazione dei dati e dei parametri affidando sensori connessi alla rete a quante più persone possibile (crowdsourcing)ottobre 2012 germano paini - Università Milano Bicocca
  15. 15. Social Sensing & Actuating Lazione di sensing in crowdsourcing si combina con lazione istituzionale (compenetrando i due layer) per creare le basi di un innovativo e sinergico processo di actuatingottobre 2012 germano paini - Università Milano Bicocca
  16. 16. Smart Cities e Social Network Immettere i dati rilevati dai City Users nei Social Network per generare e far crescere negli utenti la consapevolezza delle problematiche e dellimpatto dei comportamenti individuali e socialiottobre 2012 germano paini - Università Milano Bicocca
  17. 17. Engagement Attivare processi di engagement dei City Users per favorire modifiche nei comportamenti individuali e sociali anche attraverso meccanismi di gamificationottobre 2012 germano paini - Università Milano Bicocca
  18. 18. Gamification Sviluppare logiche social per valorizzare comportamenti virtuosi facendo leva sulle dinamiche della net reputationottobre 2012 germano paini - Università Milano Bicocca
  19. 19. Valorizzare attraverso processi di gamification: chi raccoglie dati in modo più sistematico chi adotta comportamenti più virtuosi uso del mezzo pubblico uso di soluzioni di trasporto a basso o nullo impatto ambientale ...ottobre 2012 germano paini - Università Milano Bicocca
  20. 20. Non di sola qualitá dell aria ... linquinamento atmosferico è solo un esempio ... i temi possono essere i più vari: risparmio energetico altre forme di inquinamento gestione dei rifiuti mobilitá ... ... ma la sfida é unicaottobre 2012 germano paini - Università Milano Bicocca
  21. 21. Fare Ricerca & Sviluppoottobre 2012 germano paini - Università Milano Bicocca
  22. 22. Laboratorio di ricerca per le Smart Cities Un laboratorio per: realizzare un progetto di ricerca pre-competitiva in crwodsourcing (in presenza o a distanza) progettare e produrre dispositivi hardware e software mettere a disposizione delle città italiane servizi per la reale partecipazione dei cittadini mettere a disposizione dellindustria interessata a integrare nella propria progettualità per le Smart Cities la componente Social ... un hackathon?ottobre 2012 germano paini - Università Milano Bicocca
  23. 23. Progettare interventiottobre 2012 germano paini - Università Milano Bicocca
  24. 24. Paradigma Ricerca & Sviluppo Progettazione Intervento Alla politica il compito di individuare strategie e tipologie di inter vento per cogliere le nuove opportunità, operando in forma coordinata, sulla stretta interazione tra i due layer (infrastrutturale e sociale)ottobre 2012 germano paini - Università Milano Bicocca
  25. 25. Dipartimento di Sociologia e Ricerca Socialemail: germano.paini@unimib.itskype: germano.painitwitter: germanopainiottobre 2012 germano paini - Università Milano Bicocca

×