Organizzazione Tempo Pieno
Upcoming SlideShare
Loading in...5
×
 

Organizzazione Tempo Pieno

on

  • 7,596 views

 

Statistics

Views

Total Views
7,596
Views on SlideShare
7,591
Embed Views
5

Actions

Likes
0
Downloads
11
Comments
0

1 Embed 5

http://lnx.icquero.it 5

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as Microsoft PowerPoint

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    Organizzazione Tempo Pieno Organizzazione Tempo Pieno Presentation Transcript

    • TEMPO PIENO ORGANIZZAZIONE SCUOLA PRIMARIA QUERO CLASSI 1°/2°A
    • SCUOLA PRIMARIA “S. D’ACQUISTO” DI QUERO ORGANIZZAZIONE TEMPO PIENO CLASSI 1 a /2 a /3 °a A
    • ORARIO SCOLASTICO
      • DAL LUNEDÌ AL VENERDÌ DALLE 8. 00 ALLE 16. 00
      • Gli alunni devono essere a scuola 5 minuti prima dell’inizio delle lezioni, ai genitori che lo richiedono si dà la possibilità di anticipare di un quarto d’ora l’entrata a scuola, i bambini in questo periodo di tempo vengono sorvegliati dal personale ATA
      • Gli alunni che usufruiscono del trasporto e che rimangono a scuola fino alle 16.45 vengono sorvegliati dal personale ATA
    • SPAZI DELLA SCUOLA
      • 10 Aule
      • 3 servizi per i bambini
      • 1 aula insegnanti
      • 2 aule in comune con il CTP
      • Laboratorio di informatica
      • Aula magna
      • Mensa (presso l’adiacente Scuola Sec. Di I° grado)
      • Palestra (in comune con la Scuola Sec. Di I° grado)
      • Spazio scoperto (in comune con la Scuola Sec. Di I° grado)
    •  
    • ORGANIZZAZIONE
      • Nel tempo pieno operano 2 insegnanti + 2 ins. specialisti;
      • Insegnante A: ambito linguistico (lingua italiana, storia, arte, musica, attività alternativa*)
      • Insegnante B: ambito logico-matematico (matematica, scienze, geografia,motoria, attività alternativa*)
      • Ins. spec. Lingua straniera: inglese,
      • Ins. IRC (religione cattolica)
    • ORARIO CL.1°A Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì 8. 00 /9. 00 B A B/A A/B A 9. 00 /10. 00 B A B/A A/B A 10. 00 /10. 30 B A B/A A/B A 10. 30 /10. 45 B A B A B 10. 45 /11. 45 LS B A B B 11. 45 /12. 30 A B A B B 12. 30 /14. 00 Mensa A B A M/e Biasion-Eboli B 14. 00 /15. 00 A/B B IRC/* A B/A 15. 00 /16. 00 A/B B IRC/* A B /A
    • ORARIO CL. 2°A Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì 8. 00 /9. 00 B A B B A 9. 00 /10. 00 B A B B A 10. 00 /10. 30 B A B B A 10. 30 /10. 45 A A B B A 10. 45 /11. 45 A ING B B A 11. 45 /12. 30 A ING A/B A/B B 12. 30 /14. 00 Mensa A B A A B 14. 00 /15. 00 B A/B IRC/* A B/A 15. 00 /16. 00 B A/B IRC/* A B/A
      • Quest’anno l’orario dell’insegnamento della religione cattolica per le due classi a tempo pieno è stato organizzato in modo che coincida nella giornata di mercoledì pomeriggio. L’attività alternativa alla religione viene così svolta a rotazione dai 4 insegnanti di classe.
      • In questo modo si potranno recuperare due ore di compresenza da utilizzare per dividere le classi in piccoli gruppi di allievi e consentire un apprendimento attivo, in un ambiente sereno e collaborativo, di abilità e conoscenze disciplinari.
      • Gli allievi, divisi in gruppi, lavoreranno in un clima sereno e motivante, e ciò permetterà ad ognuno di apportare il proprio contributo alla vita scolastica.
      • LAB. ITALIANO: insegnante A
      • Lettura animata con laboratorio espressivo (arte e musica).
      • LAB. GEOMETRIA: insegnante B
      • I ritmi, i mandala, giochi su percorsi.
      • Il telaio: motricità fine, concetti topologici: sopra – sotto, attività pratica con produzione di un manufatto
      • LAB. INFORMATICA: insegnanti A e B in compresenza.
      • Utilizzo del computer (Paint, Word, giochi)
      ORGANIZZAZIONE LABORATORI
      • LAB. IMMAGINE: insegnante A
      • Il libro: costruzione di un libro usando materiali e tecniche diverse per imparare a riconoscere e sfruttare le potenzialità espressive dei materiali e stimolare la fantasia e la creatività dei bambini.
      • Il segno : costruzione di un libretto con vari tipi di segno grafico (pregrafismo, prensione).
      • La pasta di sale : motricità fine, manualità, produzione di un manufatto.
    • LABORATORI
      • Martedì pomeriggio (dalle 14.00 alle 16.00):
      • a classi aperte (2° A e B)
      • Educazione stradale: Il bravo pedone
      • Ceramica
      • Educazione musicale: Musicando
      • Mercoledì (dalle 10.45 alle 11.30)
      • Laboratorio geometria
      • I° quadr.: sviluppo delle competenze spaziali
      • II° quadr.: uso di strumenti della geometria (righello, squadretta, avvio all’uso del compasso per creare disegni)
      • Giovedì pomeriggio
      • Lab. Italiano: Cosa si legge oggi?
      • classi aperte del tempo pieno: ascolto attivo di letture animate.
      • Lab. Immagine: Impariamo l’arte (dalle 14.30 alle 16.00)
      • Venerdì
      • Laboratorio tecnologico – educazioni: costruzione di semplici manufatti, osservazione di oggetti di uso comune. Sarà alternato con momenti dedicati alle educazioni alla salute e alimentare (dalle ore 11.30 alle ore 12.30)
      • Laboratorio di informatica (dalle ore 15.00 alle ore 16.00)
      • Uso del computer con programmi word, paint, blocco note, avvio a power point.
    • Cosa si legge oggi? Giovedì pomeriggio L’attività di racconto e di lettura di storie con e al bambino è un fattore indispensabile di sviluppo delle abilità linguistiche , perché insegna a costruire e a estrarre significato da un testo, associando a una lettura e alla comprensione un’emozione positiva. Le attività narrative diventano una palestra di esercizio delle capacità linguistico-cognitive proprie del pensiero narrativo e argomentativo. È importante far notare ai bambini che lo scritto dice sempre qualcosa, leggendo con e per loro, fornendo strumenti per poter scrivere spontaneamente, incoraggiando e apprezzando i loro sforzi. Gli insegnanti organizzano momenti di ascolto di una storia coinvolgendo attivamente gli alunni durante la lettura; l’attività sarà svolta a classi aperte 1° e 2° A il giovedì pomeriggio, dopo l’attività del coro. Verranno proposti brani tratti da Gianni Rodari, …
    • ATTIVITÀ ALTERNATIVA IL LIBRO TRA GIOCO ED ARTE Il progetto è pensato per un’attività a classi aperte (cl. 1° e 2° T.P.) durante le ore di attività alternativa. Ha valenza quadrimestrale (I° quadrimestre) e sarà sviluppato dagli insegnanti di lingua italiana a rotazione bimestrale. Prevede: Ascolto della lettura di storie (momento comune a tutti gli alunni delle due classi a tempo pieno il giovedì pomeriggio) Rielaborazione orale delle storie ascoltate Reinventare la storia a livello orale Riscrivere la storia (gli alunni di classe 2° fungono da tutor) Costruire dei libri con le storie inventate
      • Il progetto è pensato per un’attività a classi aperte (cl. 1° e 2° T.P.) durante le ore di attività alternativa. Ha valenza quadrimestrale (II° quadrimestre) e sarà sviluppato dagli insegnanti di matematica a rotazione bimestrale.
      • Prevede:
      • Potenziamento e/o sviluppo delle capacità logico-linguistiche attraverso attività e giochi anche al computer
      • Potenziamento e/o sviluppo delle capacità logico-matematiche attraverso la costruzione e l’uso del tangram
      • Potenziamento e/o sviluppo delle capacità spaziali- percettive
      LOGICAMENTE
    • I MANDALA e i ritmi
    • IL LIBRO ARCOBALENO
    •  
    • Ampliamento dell’Offerta Formativa
      • A carico dell’Istituto :
      • Decoriamo la nostra scuola
      • In collaborazione con la biblioteca :
      • Il dromedario e il cammello
      • In collaborazione con il gruppo sportivo Astra :
      • Giocatletica
      ATTIVITA'
      • Progetto MIVA
      • Progetto accoglienza
      • Progetto coro (tutto l’anno)
      • Progetto Natale in crociera
      • Progetto “Più sport @scuola”
      PROGETTI
    • NATALE IN CROCIERA
    •  
    • Progetto Accoglienza
    • Più Sport @ scuola
    • PSICOMOTRICITÀ: insegnanti A e B con l’ausilio dell’esperta Rita Miotto. GIOCATLETICA: la classe parteciperà per 8 lezioni ad un corso di avviamento all’atletica tenuto in collaborazione con esperti del gruppo Astra di Quero. CARA NATURA GIOCO CON TE: Lucia Codemo, esperta di ProvinciaSpettacolo ci porterà alla scoperta della natura che ci circonda, guardarla con occhi nuovi per scoprire i suoi giochi di forme, suoni e immagini. LETTURA ANIMATA: lettura animata da parte di esperti di ProvinciaSpettacolo offerta dalla Biblioteca di Quero
    • “ CARA NATURA GIOCO CON TE”
    • GIOCATLETICA