• Share
  • Email
  • Embed
  • Like
  • Save
  • Private Content
Linux Nelle Aziende Installfest2007
 

Linux Nelle Aziende Installfest2007

on

  • 1,105 views

Come utilizzare linux nelle aziende

Come utilizzare linux nelle aziende

Statistics

Views

Total Views
1,105
Views on SlideShare
1,101
Embed Views
4

Actions

Likes
0
Downloads
0
Comments
0

2 Embeds 4

http://www.lonerunners.net 3
http://www.linkedin.com 1

Accessibility

Categories

Upload Details

Uploaded via as OpenOffice

Usage Rights

© All Rights Reserved

Report content

Flagged as inappropriate Flag as inappropriate
Flag as inappropriate

Select your reason for flagging this presentation as inappropriate.

Cancel
  • Full Name Full Name Comment goes here.
    Are you sure you want to
    Your message goes here
    Processing…
Post Comment
Edit your comment

    Linux Nelle Aziende Installfest2007 Linux Nelle Aziende Installfest2007 Presentation Transcript

      • Alessandro Tanasi
      • [email_address]
      • http://www.tanasi.it
      Linux nelle aziende
    • Introduzione
      • Il mondo è vario: esistono scelte alternative
      • Gli strumenti open source sono maturi per essere impiegati in contesti aziendali e si stanno diffondendo
      • Necessità di strumenti adatti alle proprie esigenze
      • Necessità di massimizzare la produzione e ridurre i costi
      • Ottimizzazione del sistema informativo di un'azienda
    • La scelta
      • La scelta dell'adozione di sistemi open source basati su GNU/Linux deve essere valutata
      • In modo attento e professionale
      • Con scelte e motivazioni accurate
      • Lasciando da parte le “lotte di religione” e le “mode”
      • Consci del fatto che non esistono le verità assolute ma le soluzioni adatte al singolo caso
    • Come valutare?
      • Il Total Cost of Ownership (TCO) rappresenta il costo totale nel tempo di un sistema informativo:
        • Costi d'acquisto di hardware
        • Costi d'installazione
        • Costi d'acquisto delle licenze software
        • Costi del supporto tecnico e manutenzione
        • Costi di formazione al personale per l'utilizzo degli strumenti
      • Molti altri fattori.. (in primis l'esperienza del personale)
    • I pregi di GNU/Linux
      • Stabile ed affidabile : resistente a disfunzioni
      • Sicuro : protezione dei dati e resistenza agli abusi
      • Versatile : è disponibile in varie implementazioni
      • Economico : il software è gratuito
      • Multipiattaforma : funziona su tutte le architetture
      • Integrazione : con strutture, reti e servizi preesistenti
      • Soluzioni adattabili e possibilità di ampia scelta
    • Utilizzo del personal computer
      • Problematiche legate all'utilizzo di GNU/Linux come ambiente Desktop:
      • Utilizzo di internet e dei suoi servizi
      • Elaborazione di dati
      • Produzione di documenti
      • Uso di periferiche
    • Navigazione Web
      • Ampia disponibilità di browser web con molte funzionalità
      • Navigazione semplificata
      • Aumento di sicurezza
      • Velocità e leggerezza
      • Estensibilità e praticità
      • Software:
      • Firefox [ http://www.mozilla.com/en-US/firefox/ ]
      • Epiphany [ http://www.gnome.org/projects/epiphany/ ]
    • Gestione della posta
      • Gestione di account di posta, contatti e impegni
      • Alta integrazione con servizi (ad es. directory)
      • Strumenti di prevenzioni da frodi
      • Strumenti antispam
      • Firma digitale
      • Crittografia
      • Software:
      • Thunderbird [ http://www.mozilla.com/en-US/thunderbird/ ]
      • Evolution [ http://www.gnome.org/projects/evolution/ ]
    • Strumenti Office
      • Videoscrittura, Fogli di calcolo
      • Presentazioni, Grafica
      • Software:
      • OpenOffice.org [ http://www.openoffice.org/ ]
      • Koffice [ http://www.koffice.org/ ]
    • Multimedia
      • Strumenti per il foto editing e grafica vettoriale
      • Strumenti per il montaggio audio e video
      • Strumenti CAD/CAM
      • Software:
      • GIMP [ http://www.gimp.org/ ]
      • Ubuntustudio [ http://ubuntustudio.org/ ]
    • Altri utilizzi..
      • Calcolo scientifico (modelli matematici, simulazioni)
      • Publishing (editoria)
      • Editor di testo per programmatori
      • .. praticamente è stato sviluppato software per ogni utilizzo in ogni campo, non avrete problemi a trovare il software che fa per voi
    • Cosa serve ad un'azienda?
      • Software per la Condivisione delle Risorse
      • Software per la Messaggistica
      • Software per Servizi Internet
      • Software per il Salvataggio Dati
      • Software per Gestione Basi dati
      • Software Gestionale/ERP
      • Software per Automazione Industriale
    • Condivisione di files
      • Possibilità di condividere files con tutti i tipi di sistemi operativi mantenendo funzionalità di monitoraggio e privilegi di accesso
      • Software:
      • Samba [ http://www.samba.org ]
      • NFS [ http://nfs.sourceforge.net/ ]
    • Condivisione di periferiche
      • E' possibile condividere periferiche quali ad esempio stampanti o scanner
      • Gestione centralizzata
      • Risparmio sull'hardware
      • Semplicità di utilizzo
      • Software:
      • CUPS [ http://www.cups.org/ ]
      • SANE [ http://www.sane-project.org/ ]
    • Groupware
      • Software collaborativo pensato per facilitare e rendere più efficace il lavoro cooperativo da parte di gruppi di persone
      • Sistemi di comunicazione
      • Condivisione
      • Programmazione di attivià
      • ..integrati tra loro
      • Software:
      • kolab [ http://www.kolab.org ]
      • phpGroupWare [ http://www.phpgroupware.org/ ]
    • Sedi remote
      • Sistemi per collegare in modo sicuro sedi remote, lavoratori non in sede o telelavoratori
      • Collegamenti telefonici
      • VPN: reti private virtuali
      • Software:
      • OpenVPN [ http://www.openvpn.net ]
    • Gestione dei dati (DBMS)
      • Sofware per la gestione di collezioni di dati (DBMS):
      • Prestazioni di punta
      • Grande affidabilità
      • Scalabilità
      • Software:
      • MySQL [ http://www.mysql.com ]
      • PostgreSQL [ http://www.postgresql.com ]
      • Firebird [ http://www.firebirdsql.org ]
    • Servizi
      • Sistemi GNU/Linux sono in particolar modo usati per fornire servizi che siano affidabili e sicuri:
      • Web server e FTP server
      • Mail server con antivirus e antispam
      • Directory server (LDAP)
      • DNS server
      • DHCP server
      • Fax server
      • ..e molti altri servizi
    • Proxy
      • Aumentano la velocità dell'uso dei servizi
      • Aumentano le possibilità di controllo sull'uso dei servizi
      • Esempio: Proxy Web
      • Velocità di navigazione
      • Monitoraggio dei contenuti (e del dipendente..)
      • Aumento di sicurezza
      • Software:
      • Squid [ http://www.squid-cache.org/ ]
    • VoIP
      • Telefonia via IP e apparati telefonici computerizzati
      • Centralini telefonici (PBX)
      • Segreterie e risponditori automatici
      • Risparmi sulla bolletta
      • Flessibilità dell'impianto telefonico dell'azienda
      • Telefonia via internet (SIP, h.323)
      • Videoconferenza
      • Software:
      • Asterisk [ http://www.asterisk.org/ ]
    • Gestione delle sicurezze
      • I prodotti GNU/Linux sono al vertice per la gestione della sicurezza informatica
      • Monitoraggio di utenti e risorse
      • Rilevamento di abusi
      • Prevenzione automatica di illeciti
      • Protezione di dati e sistemi
      • Autenticazione del personale
    • Applicazioni industriali
      • Controllo del processo
        • Sistemi di controllo in tempo reale
        • Sistemi il cui funzionamento è critico (life critical)
      • Sistemi embedded
        • Architetture particolare
        • Hardware dedicato
        • Compiti specifici
    • ..e altro
      • Gli strumenti GNU/Linux sono nati e cresciuti nelle università quindi sono pensati appositamente per impieghi in ambiti di produzione.
      • Esistono soluzioni per la totalità delle realtà, e se una soluzione non esiste è sempre possibile modificarne una già esistente o crearne una ad-hoc.
    • Approfondimenti
      • Italian Linux Society [ http://www.linux.it ]
      • Linux.com [ http://www.linux.com/ ]
      • Linux Journal [ http://www.linuxjournal.com ]
      • Linux magazine [ http://www.linux-mag.com/ ]
      • Archivi di programmi [ http://www.sourceforge.net ] [ http://www.freshmeat.net ]
      • Ubuntu Linux [ http://www.ubuntu.com ]
    • Conclusioni
      • Un professionista dell'informatica non deve essere di parte ma deve fornire un consulto e delle decisioni oggettive
      • Il sistema operativo GNU/Linux e i software open source sono valide alternative ai prodotti commerciali
      • Molte aziende basano il loro successo sull'open source
      • I prodotti open source possono soddisfare ogni esigenza aziendale
      • La possibiltà e libertà di scelta esiste, si deve seguire la strada migliore per se stessi e per la propria azienda. Fate informatica, non religione!
    • Domande
    • Licenza
      • Questo documento viene rilasciato sotto licenza Alcoolware, la quale non è altro che una normale licenza Creative Commons Attribute-NonCommercial-ShareALike [1] ma con l'aggiunta che se mi incontrate dobbiamo andare a bere qualcosa.
      • In sintesi è liberamente distribuibile per usi non commerciali, copiabile e modificabile purchè citiate l'autore e la fonte.
      • Se volete distribuire questo documento sul vostro sito siete pregati per favore di comunicarmelo in modo che possa spedirvi le nuove versioni.
      [1] http://creativecommons.org/licenses/by-nc-sa/2.0/
    • Slides
      • Le slides di questa presentazione sono già disponibili su: http://www.tanasi.it
      • Per informazioni: [email_address]